LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Inizio lucidatura con Festool RO 150E

Inizio lucidatura con Festool RO 150E

3 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Inizio lucidatura con Festool RO 150E Empty Inizio lucidatura con Festool RO 150E Mer 28 Set 2011 - 20:50

IceMan87

IceMan87
Apprendista Detailer

Buonasera a tutti, spero di essere nella sezione giusta Embarassed

Volevo avere il vostro parere sull'utilizzo di una rotorbitale (almeno credo lo sia scratch ) che ho da tempo e usavo per lucidatura di mobili (verniciati con colori poliuretanici).

Ho fatto delle prove sulla Ford KA della mia ragazza con risultati molto buoni (per me, per voi farebbero schifo!!) ma leggendo qua e la, mi pare di aver capito che l'effetto che da una orbitale è migliore della rotex...è corretto?

Per la lucidatura ho utilizzato polish Festool MPA 6000 per il primo passaggio e 11000 per la finitura.
Ho anche provato con 2 platorelli in spugna (il primo un pò + aggressivo e l'ultimo meno) ma non mi sono trovato nelle stesse condizioni che con la lana...

Mi conviene passare ad un'orbitale o quello che ho va bene?
Altri consigli?

A presto

Andrea


PS
qui posso postare delle foto del lavoro o solo nella sezione delle foto? Embarassed

Admin

Admin
Admin

La Rotex ha un commutatore che serve per passare dal movimento libero a quello forzato: utilizzata con quest'ultimo dovresti avere dei buoni risultati Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

Fabri

Fabri
Detailer Novello

L'ho usata anche io la rotex su alcune lucidature, va bene per dei lavori saltuari, ma tenerla in mano spesso per delle lucidature complete e' secondo me un po' scomoda e sull'impugnatura scalda un po', non da fondere il motore, ma da dar un filo fastidio all'utilizzatore.
Devi togliere tutti i pezzi che non servono, aspirazione e parascintille e assicurati che i tamponi sporgano fuori dal platorello di almeno un cm, ha prima d'usarla per lucidare soffiala e puliscila bene dalla polvere del legno. Smile

IceMan87

IceMan87
Apprendista Detailer

Admin ha scritto:La Rotex ha un commutatore che serve per passare dal movimento libero a quello forzato: utilizzata con quest'ultimo dovresti avere dei buoni risultati Wink

La uso già così Wink

grazie!

IceMan87

IceMan87
Apprendista Detailer

Fabri ha scritto:L'ho usata anche io la rotex su alcune lucidature, va bene per dei lavori saltuari, ma tenerla in mano spesso per delle lucidature complete e' secondo me un po' scomoda e sull'impugnatura scalda un po', non da fondere il motore, ma da dar un filo fastidio all'utilizzatore.
Devi togliere tutti i pezzi che non servono, aspirazione e parascintille e assicurati che i tamponi sporgano fuori dal platorello di almeno un cm, ha prima d'usarla per lucidare soffiala e puliscila bene dalla polvere del legno. Smile

Faaaaatto tutto!!! per i falegnami, le protezioni sono inutili ahahaha

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.