LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Informazione su 3M perfect it III

Informazione su 3M perfect it III

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 5]

51Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 11:52

s.amato

s.amato
Diplomato in Detailing
Il DA non é un ciclo di lavorazione ma un sistema diverso di lavorare. Per il DA approfondirei in un'apposita sezione.

http://www.amatodetailing.it

52Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 13:12

Ospite


Ospite
Simone sono d'accordo in parte con te, perchè a questo punto sorge una domanda...

Ma se la scholl porta risultati pari a 3M, Menzerna, Meguiars etc... e in più è anche più semplice in assoluto, perchè uno che inizia con scholl in futuro dovrebbe cambiare marchio se non gli da nulla di più?
perchè se la scholl è così elastica e ottima e semplice, tante persone usano tanti cicli differenti e non tutti la scholl?

questa è la domanda per cui dico che il prodotto è soggettivo, altrimenti fesso chi non usa scholl (io compreso)

53Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 15:44

Admin

Admin
Admin
huntersub84 ha scritto:Simone sono d'accordo in parte con te, perchè a questo punto sorge una domanda...

Ma se la scholl porta risultati pari a 3M, Menzerna, Meguiars etc... e in più è anche più semplice in assoluto, perchè uno che inizia con scholl in futuro dovrebbe cambiare marchio se non gli da nulla di più?
perchè se la scholl è così elastica e ottima e semplice, tante persone usano tanti cicli differenti e non tutti la scholl?

questa è la domanda per cui dico che il prodotto è soggettivo, altrimenti fesso chi non usa scholl (io compreso)

Bè ma questo non centra molto con l'affermazione di Simone che indicava il ciclo Scholl come ideale per chi comincia e non ha nessuna conoscenza in materia...


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

54Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 19:06

PELO

PELO
Laureato in Detailing
Allora, intanto azzardo a dire uno dei motivi per cui uno potrebbe decidere di provare con Menzerna: costano meno, può essere una fesseria ma per chi comincia ora lo è fino ad un certo punto.
Secondo, mi è capitato più di una volta che su un dato supporto, un M205 mi ha dato risultati migliori rispetto ad un S30 e viceversa. Sulla Clio Williams, che era un mix di verniciature con trasparenti tutti diversi, mi è capitato di avere risultati eccezionali con un solo passaggio di FG500 e tampone purple scholl e invece con S3 ce ne volevano due con il medesimo tampone; pannello accanto? FG500 mi lasciava una finitura di cacca ed S3 no. E succede anche con la rotorbitale: i surbuf lavorano meglio con i microabrasivi Meguiar's che con gli Scholl e la finitura che ottengo con das+M205+softbuf giallo è ineguagliabile da das+S30+tampone arancio scholl.
Quante volte l'abbiamo detto? Penso migliaia: ogni supporto è una storia a se ed ecco che ci vengono in aiuto le decine di polish che abbiamo a disposizione lucidatore pazzo

http://www.elmocarcare.it

55Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 19:27

s.amato

s.amato
Diplomato in Detailing
Ragazzi, secondo me state facendo perdere la vogla di lucidare a ste832. Ma scusa Pelo ma un ragazzo, che sta iniziando adesso...ma cosa vuoi che ne sappia si surbuf...meglio sul BMW con 205...no meglio con FGC5000...o arancio scholl piu S30?
Vuole una indicazione di massima per iniziare, ed oggettivamente, per iniziare Non serve sparargli i diversi tipi di supporto...é giusto quello che dici, ma se ne parli con Noi.
Se Ste832 avrà modo di continuare capirà da solo, oppure approfondirà sulla differenza con prodotti piú tecnici.

http://www.amatodetailing.it

56Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 19:31

PELO

PELO
Laureato in Detailing
simone, hai ragione ma in privato ho già dato dei consigli "semplici" a Ste832 Laughing
diciamo che ho scritto come la pensavo ma nel 3D sbagliato, mi sono lasciato trasportare Wink
più che altro era come risposta alla domanda di mauro sul come mai allora non si utilizza tutti scholl Wink

http://www.elmocarcare.it

57Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 21:23

Ospite


Ospite
Lasciando stare un attimo Ste832, che le idee le si confondo anche con affermazioni di diverso tipo...infatti ha chiesto consiglio su 3M perfect III (che io consiglio vivamente) e gli stiamo facendo un discorso complesso, quindi Ste ignora un pò tutto quello che stai leggendo nell'ultima parte che è una questione un pochino più tecnica dei prodotti...

Rispondo

Anto perchè dici questo? Dici che va bene per chi inizia, perchè il prodotto in realtà è limitato?! perchè se uno inizia non lo deve tenere in futuro e deve pensare ad altro?? se scholl è il più semplice e svolge perfettamente il suo lavoro, io non lo cambierei mai e per questo ripeto che con quell'affermazione dico..fesso io che uso altro allora...

Arrivando a Pelo, parli di condizioni di un certo tipo e non, quindi? il discorso è sempre il solito..scholl è più semplice se trova le condizioni ideali così come per menzerna, 3M, Meguiars etc.. da li ne deriva la mia affermazione che tutti i prodotti sono ottimi se nelle giuste condizioni e usati nel modo corretto, quindi si finisce per fare una cosa soggettiva di facilità, cioè a 40°C estivi m205 è tutto tranne che semplice, mentre a 20°C lo è, allora che faccio? 3M extrafine non mi soffre mai di temperatura e umidità (e io di umidità ne ho a buttare tutto l'anno cioè da 70 a 90% per tutto l'anno), ergo per me il prodotto migliore è quello che mi permette di ottenere risultati sempre e comunque di alto livello in qualsiasi condizione meteo, e ho trovato il ciclo 3M il migliore sotto questo profilo...
Che poi costi troppo è un dato di fatto ecco che subentra nella mia officina la Menzerna, che svolge comunque un ottimo lavoro, ma preferisco come lavora la 3M per praticità.
Ripeto secondo me non si può dire qual'è il prodotto più semplice e efficace in assoluto, perchè con l'affermazione fatta più in su, stiamo dicendo scholl è il migliore perchè più semplice e efficace, poi più avanti puoi provare un prodotto più tecnico..a che pro? a complicarsi la vita? se i risultati arrivano con un prodotto e non ci sono problemi di sorta, perchè cambiarlo in un futuro?

e credo che più di uno tra gli esperti sarà d'accordo con me...

58Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 21:50

s.amato

s.amato
Diplomato in Detailing
Non hai capito quello che intendevo...Per un ragazzo che é alle prime armi, e che non conosce i dettagli tecnici di utilizzo dei prodotti...tra tutti quelli che trovi nelle shop Scholl e nel dettaglio l'S3 é un prodotto con il quale puó avere, anche se alle prime armi, grandissime soddisfazioni senza particolari accorgimenti.
Se in futuro vorrà approfondire il Detailing e conoscere altri prodotti, perché ricordo che Detailing significà anche curiosità, potrà farlo senza problema...ma non significa che é un fesso se cambia prodotto, o si complica la vita...
Per un Detailer sapere come finziona un prodotto é molto importante perché puó avere a disposizione varie armi per poter affrontare un lavoro e non significa complicarsi la vita.

http://www.amatodetailing.it

59Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 21:57

Ospite


Ospite
Simo, però se rileggi i tuoi messaggi precedenti, era facile capire ciò che ho scritto...
erano tutte affermazioni dicendo, 3M lo usa solo chi c'è l'ha (sottointeso nessuno lo compra), gli altri sono difficili, usa scholl perchè sei alle prime armi, poi potrai provare qualcosa di più tecnico..detto così la scholl la stai svalorizzando, perchè sembra il prodotto facile ma che non ha gli stessi risultati degli altri, quindi sembra: accontentati di scholl che è il più semplice, poi se pretendi di più quando hai imparato, puoi provare altro...

ecco perchè sono nate le mie domande...magari avevi scritto di fretta, però quello che c'è scritto lascia ad intendere proprio questo, e come ho "capito" io così (perchè alla fine so quello che intendi), può capire qualcun'altro, e per questo che ho voluto puntalizzare, per evitare che ci possano essere fraintendimenti Wink

60Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 22:03

s.amato

s.amato
Diplomato in Detailing
Assolutamente no, anzi insisto con il dire che il fatto che sia di facile utilizzo per tutti, lo rende uno dei migliori...

http://www.amatodetailing.it

61Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 22:08

Depaip

Depaip
Diplomato in Detailing
Io ho iniziato con meg, ma poi sono quasi immediatamente passato alla 3m, mi piaceva il ciclo a 3 step, lunghi rognosi, ma dall'effetto sicuramente sbalorditivo.

La SC sicuramente ha un po' rivoluzionato il settore con prodotti AIO o cicli anche a due prodotti dalle grandi capacità correttive e lucidanti.

La menz è rimasta sempre uguale come metodologia, più raffinata come tecnica ove occorre la pazienza e l'adattarsi alle reazioni.

Io consiglio tutti i polish come sempre , perché adesso ognuno sdi loro posa le nostre caratteristiche nel lucidare.

Un mio parere "molto personale" è che la 3M ha una delle paste abrasive che fanno del taglio ( solo quello) la sua arma, per il resto meno male che esistono gli altri brand.

Senza fare confusione ovviamente.

62Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 22:12

Ospite


Ospite
Concordo, trovo infatti ottimo incrociare 3M e menzerna, difatti sto lavorando con Fast cut plus e menzerna 203s, quindi 2 step e non necessita di altro. Il polish menzerna è ottimo, ma richiede pazienza, però 2 gocce fai un pannello e 1 passaggio e sei a dama Wink

63Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 22:18

s.amato

s.amato
Diplomato in Detailing
huntersub84 ha scritto:Concordo, trovo infatti ottimo incrociare 3M e menzerna, difatti sto lavorando con Fast cut plus e menzerna 203s, quindi 2 step e non necessita di altro. Il polish menzerna è ottimo, ma richiede pazienza, però 2 gocce fai un pannello e 1 passaggio e sei a dama Wink

Supporti appena verniciati, o supporti ormai essiccati o originali?

http://www.amatodetailing.it

64Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 22:22

Ospite


Ospite
entrambi. con supporti appena verniciati utilisso s100 e 203s menzerna, delle volte il compound con tampone giallo 3M se la vernice è molto sensibile.
Con vernici belle secche, fcp e 203s con tamponi di diversa specie rispetto a quelli per vernici fresche Wink

65Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 23:04

PELO

PELO
Laureato in Detailing
Mauro secondo me non hai capito quello che ho scritto o io l'ho spiegato male. In sintesi quello che volevo dire è: i compound e polish scholl sono prodotti che funzionano bene nel 95% dei casi, anche in condizioni climatiche avverse, e riescono a far ottenere risultati ottimi anche a chi è alle prime armi perchè sono molto semplici da usare con tamponi di tutti i tipi. Per questo mi sono sentito di consigliarli all'utente. E te mi ridirai "perchè allora tutti non usano scholl se ha tutti questi vantaggi?" e io ti dico che secondo me c'è tanta gente che si sta "convertendo" alla linea Scholl Concepts e che siano degli ottimi prodotti è OGGETIVO, come diceva Simone. Poi entrano in gioco anche i gusti personali ed è normale che altri si trovino bene con altri prodotti, non siamo tutti uguali. Però entra in gioco anche il fattore che un supporto può reagire in maniera diversa a seconda del compound che si usa e allora ecco che è un bene che ci sia tutta questa varietà di prodotti. Poi c'è un'altra prova lampante per cui consigliare Scholl a uno che comincia ora: prendi il mio test comparativo tra S3/S2/FG500 (oggi mi è arrivato l'M105...dopo tanto l'ho ripreso Very Happy e lo integrerò nel test), io indubbiamente ho commesso degli errori nella quantità di prodotto, nella velocità e nella pressione.....ho cercato di rimediare carteggiando con S0 ed è lì che è venuta fuori la superiorità dei prodotti Scholl. S3/S2 mi hanno permesso di rimediare a una situazione causata da un'errata procedura di lucidatura ottenendo risultati eccezionali, FG500 no! ma non perchè il prodotto non ne sarebbe stato in grado, ma perchè richiedeva una tecnica più affinata ed esperta (quasi 2000 giri...e per un principiante è rischioso). Questo è il motivo per cui mi sento di consigliare la linea Scholl a un utente alle prime armi, niente altro Very Happy

edit: ammazza che sintesi lol!

http://www.elmocarcare.it

66Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 23:18

Ospite


Ospite
Pelo...non so quanti siano quelli che si stanno convertendo agli scholl e non so quanti sono quelli che li stanno abbandonando, e tra chi si converte e chi abbandona non so nemmeno il grado di preparazione, quindi lascio stare l'argomento.
Se tu dici, nel 95% dei casi funziona bene, io personalmente userei solo ed esclusivamente quello, perchè quel 5% di possibilità, significa che per ottenere gli stessi risultati ci perdo solo poco più tempo, quindi con il tuo ragionamento comprerei scholl e non penserei a un futuro a guardare qualcosa di più tecnico Wink

il tuo test non so quanto sia affidabile per un motivo fondamentale...usi più gli scholl dei menzerna, quindi ovviamente riesci a far rendere meglio la scholl.
se un giorno avrò tempo farò un video anche io di carteggiatura 1500 e 1 passaggio di FCP...ma non per 5 minuti consecutivi,ma con molto meno tempo e con 3 fagiolini di prodotto.. Wink

giusto per non confondere sogno da realtà, questo lavoro che ho fatto è stato un pò particolare e ho carteggiato con 1500 come vedi, questo è il fcp dopo 1 passaggio. purtroppo la foto è fata con il cell e non ho fatto foto con la luce puntata sopra perchè non era previsto nulla, è stato uno scatto casuale perchè rendeva l'idea del potere di questo prodotto e così avevo imbracciato il cell e scattato...

Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Scaled.php?server=713&filename=snc00002m

67Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 23:30

s.amato

s.amato
Diplomato in Detailing
La discussione sta diventando non bella, recidiva e abbastanza ridicola...si dovevano solamente dare dei consigli ad un ragazzo...sta venendo fuori "io faccio cosí, io faccio colí io carteggio io a 2000"...ne esco fuori altrimentI mi carteggio altro.

http://www.amatodetailing.it

68Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Gio 1 Mar 2012 - 23:45

Ospite


Ospite
Simo, ma guarda che non è una gara a chi c'è l'ha più lungo...ho notato che ogni volta che faccio qualche affermazione di qualche prodotto si finisce per andare contro perchè "non seguo la moda" o meglio ho un parere discordante.
La discussione è diventata ridicola e completamente fuori topic nel momento in cui si è andati a fare affermazioni ambigue...

Ma vogliamo guardare la domanda? Non mi pare che sia stato io a poratare la discussione a cambiare rotta con altri prodotti..

E siccome ogni volta che dico qualcosa sembra che il mio sia solo delirio, mi trovo "costretto" a pubblicare anche le "prove" di ciò che dico, non per altro, perchè sul forum troppo spesso, in generale si stanno prendendo per buone certe cose che non sono proprio così, e quando decido di mettere bocca perchè secondo me si sta andando oltre, finisco sempre per dover motivare ciò che scrivo..

Mi sono sentito toccato nel momento in cui hai scritto

Ste832, se hai fatto un giretto nello shop e nel forum, noterai che i prodotti £M sono mensionati solamente da chi come te, se li ritrova a casa.
perchè fai passare per buono che sono prodotti di m****a e no mi va di pensare che uso prodotti del genere..

comunque la domanda da rispondere era questa.. per me si può cancellare l'intera discussione sino al messaggio 35 e siamo apposto così e mi scuso per il consiglio dei menzerna.

Ste832 ha scritto:Salve ragazzi vorrei chiedervi delle spiegazioni su questo sistema di lucidatura.
Il fast cut plus con tappo verde è molto abrasivo? Si può utilizzare su una carrozzeria che non è molto ossidata ma ha 20 anni ma tenuta sempre al coperto e usata saltuariamente e non so se sia stata mai lucidata.
Inoltre vorrei sapere, è meglio fare sempre il ciclo di tutti e 3 i prodotti? oppure è possibile saltare le fasi? magari fare solo il tappo giallo e poi il polish tappo blu?
Grazie

69Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Ven 2 Mar 2012 - 0:12

s.amato

s.amato
Diplomato in Detailing
Mauro...ma sinceramente...ti pare saggio consigliare ad un ragazzo novello di utilizzare tranquillamente tappo verde, tappo giallo e tappo blu. Si ritroverebbe con tante di quelle spazzolate da non riuscirle a togliere a causa del tappo verde.
Cambiare rotta mi é sembrato obbligatorio.
Lo so benissimo che non é una gara, infatti le mie risposte non erano da gara a chi é il migliore...
Ti confermo che non concordo con il tuo ciclo di lucidatura che adotti in carrozzeria...avresti metodi e cicli molto piú rapidi con i quali lavorare.

http://www.amatodetailing.it

70Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Ven 2 Mar 2012 - 0:15

Ospite


Ospite
Simo pensala come vuoi. Sarò uno dei pochi che ha capito come funziona la 3M... Rolling Eyes

Comunque le nostre mani sono diverse, non puoi dire che farei più veloce con altro senza provare e senza vedermi lavorare...
tranquillo, sono felice dei prodotti che uso e non ho esigenza di cambiare. (e ripeto il cambio di alcuni prodotti sono solo dettati dai costi)

71Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Ven 2 Mar 2012 - 0:23

s.amato

s.amato
Diplomato in Detailing
Ma non voglio che cambi prodotto...voglio solo che non si dica ad un ragazzo fresco fresco di lucidatura di andare tanquillo con prodotti, che di traquillo, per lui hanno poco e niente.

http://www.amatodetailing.it

72Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Ven 2 Mar 2012 - 0:28

Ospite


Ospite
Simone, continuo a risponderti solo perchè spero di avere l'ok per ripulire la discussione ...

comunque, ma ci sei o ci fai? hai scritto

Ti confermo che non concordo con il tuo ciclo di lucidatura che adotti in carrozzeria...avresti metodi e cicli molto piú rapidi con i quali lavorare.

e ora

Ma non voglio che cambi prodotto...


ma che l'hai scritto a fare prima così se pensi questo adesso??

comunque, se per te il prodotto è ostico e crea problemi consiglia altro, per me non è così, un passaggio di verde e un passaggio di giallo con i rispettivi tamponi 3M, lasciano una finitura ottima, per chi ha commesso errori di lavorazione può utilizzare il tappo blu che ricordo essere un superfinitore, ma personalmente ho ottenuto superfiniture arrivando al giallo.
quindi l'utente alle prime armi avrebbe anche questo prodotto come tocco finale..non mi pare così difficile l'utilizzo
anzi, sostengo che il tappo blu sia il prodotto ideale per chi deve fare pratica con la rotativa per la prima esperienza per prenderne confidenza perchè per come è strutturato e lubrificato trasmette subito un ottimo feeling.

Ecco il mio punto di vista..stop

73Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Ven 2 Mar 2012 - 0:35

s.amato

s.amato
Diplomato in Detailing
Ma se esprimo un parere sul tuo modo di lavorare non significa che voglio convincerti che devi cambiare metodo...

http://www.amatodetailing.it

74Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Ven 2 Mar 2012 - 0:39

Ospite


Ospite
ma che ne sai del mio modo di lavorare quando ti ho detto solo un paio di nomi di prodotti? non ti pare un pò presuntuoso esprimere un parere così solo per i nomi?
se ti avessi detto s3 gold + s30 e tamponi scholl sarei passato per genio?
chi ti dice che non sia tu a sbagliare? che ne sai di come reagiscono le vernici nel mio clima con la mia lucidatrice, la mia mano, la mia velocità, la mia posizione di come appoggio il tampone, il momento in cui faccio finire il prodotto etc?? non credi che sia stato un pò fuori luogo quella tua affermazione solo perchè ti ho detto accoppiate che non ti piacciono?

75Informazione su 3M perfect it III - Pagina 3 Empty Re: Informazione su 3M perfect it III Ven 2 Mar 2012 - 0:52

s.amato

s.amato
Diplomato in Detailing
Non mi sembra che sia stata fuori luogo ne presuntuoso, perché ho solo espresso quello che penso, é cioé che non mi piace quel ciclo che usi. E non mi sbaglio se dico ad un novello di usare Scholl al posto di 3M.

http://www.amatodetailing.it

Torna in alto  Messaggio [Pagina 3 di 5]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.