LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!


Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Lavare l'auto con un quick detailer...

Lavare l'auto con un quick detailer...

+15
Ziochemio
luca1
Luca_fiore
FedeFiko
Ironjay
Ostello
Depaip
MarcoJ
vts79
DSW
Emanuele B
francesco
pasdy
Carlo86
Admin
19 partecipanti

Vai alla pagina : 1, 2, 3  Successivo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 3]

Admin

Admin
Admin

Molto spesso non si sopporta la vista di un'auto impolverata magari dopo un bel lavoro di detailing.
In questo caso un quick detailer viene in aiuto.
Prodotti come m34 o d155 riescono infatti a catturare la particelle di polvere e, con l'ausilio di un panno in micro adatto, riportano l'auto ad una pulizia e lucentezza notevole senza intaccare troppo il lavoro della cera o del sigillante.

In casi di sporco più o meno intenso, pur riuscendo a svolgere un'ottima azione detergente, il rischio di procurare piccoli danno come graffi e swirls è piuttosto alto.
In questo caso io adotto una tecnica diversa.
Spruzzo prima un pò di quick sulla vettura in modo tale da spfruttare la sua azione detergente.
Dopo qualche secondo tampono con un panno ad alta assorbenza (cobra 750, gold plush o megs supreme shine) fino ad eliminare il grosso dello sporco.
Procedo con una seconda spruzzata di quick e con un secondo panno fino alla quasi totale pulzia.
Un terzo panno (sempre asciutto) mi aiuterà invece a rifinire in modo perfetto.
Solitamente questa tecnica non mi ha mai creato problemi.
Però valutate sempre che lo sporco non sia talmente ostinato da rendere più economica ed agevole una spruzzata di acqua con la lancia...


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

Carlo86

Carlo86
Detailer Novello

Grande Anto! chiarissimo!!!! Very Happy

http://www.solodettagli.it

pasdy

pasdy
Aiutante Detailer

Perfetto Antonio.
Devi avermi letto nel pensiero, visto che era una delle prime domande che avrei voluto fare sul forum.
Quindi secondo te per togliere la polvere "quotidiana" sono da evitare cose tipo "Swiffers"(per sgrossare)ma è meglio procedere direttamente con il quick detailer evitando, se ho ben capito, di strisciare i panni ma solo tamponando.
Vorrei evitare il più possibile il rischio di creare swirls e già mi stavo rassegnando all'idea di passare con l'idro ogni 3 gg.
Grazie mille.

francesco

francesco
Diplomato in Detailing

CMQ CREDO CHE ANTONIO SI RIFERISCA AD UN'AUTO BEN SIGGILLATA!

altrimenti il rischio rimane alto...

Emanuele B

Emanuele B
Moderatore

Corri Antony Corri.......eeee... Tac!! beccato il testimone. Questa tecnica ,che i masticahamburger o i sorseggiatori del the at five o'clock, chiamano "tapping" e' secondo me importantissima in fase di asciugatura! Tutti ,oramai, sappiamo che la maggior parte dei difetti (almeno il 90%) sono conseguenza di un lavaggio-asciugatura mal eseguito.La cosa e' paradossale tu pensi di farle del bene, ne sei assolutamente convinto, e invece stai facendo un gran casino!! tralascio la fase del lavaggio che e' gia' perfettamente esplicata da Tony nelle guide e passo oltre : L'asciugatura
Una delle equazioni che il detailer deve sempre aver ben presente nello zuccone e': attrito = difetto. Le case produttrici ,quelle serie,infatti hanno creato prodotti come shampoo (D111 etc.) e quick detailer (M34 etc.) apposta ricchi di sostanze lubrificanti che certamente aiutano allo scopo.Ma ,siccome non siamo sulla luna,l'attrito c'e' comunque e potete usare tutti i quick che volete ma se fra il panno e la carrozza c'e' lo sporco il difetto lo create lo stesso.Concetti fin qui ovvi........ma il tapping?? Io,che mangio parmigiano e bevo lambrusco,questa tecnica la chiamo "schiaccia la goccia" o "rincorri la goccia" (se sta scivolando sulla supernatural)ed e' molto semplice :invece che strisciare il panno sulla carrozzeria tamponala !!(tap, tap ,tap)
Manu!! ma se devo asciugare significa che ho lavato per cui lo sporco non c'e' piu'!!......quasi mai vero ragazzo! soprattutto negli interstizi fra i vari pannelli o nelle parti basse qualche granellino c'e' sicuramente e tu, perche' sei diligente, li ci vai a ficcare il panno perche' sai benissimo che dall'interstizio scendera' la goccia che ,sicuramente a ceratura ultimata, ti rovinera' la festa.Per cui se strisci il granellino te lo scarrozzi sulla carrozza se tappi invece no.Il quick detailer puo' metterti al riparo ma non e' sempre detto soprattutto su vernici scure .Questa tecnica ,per una volta, non costa nulla si tratta solo di usare diversamente il panno! Presupposti essenziali
1)panno di ottima qualita' e per me non c'e' niente di meglio del meg's water magnet perche'ha una grandissima capacita'di assorbimento e non lascia pelucchi anzi, meglio usarne 2
2)auto ben sigillata perche' cosi' l'h2o (o la soluzione detergente se usate un prodotto rinseless)si raggruppa nelle famose goccioline che poi andrete a "schiacciare" facilmente
Dopo aver tappato potete rifinire il lavoro con un verdone cioe' il cobra shamrock o ,ancora meglio, abbinate al verdone un prodotto spray di mantenimento e ,per me,il ragazzino peldicarota cioe' il dodo red mist e' il meglio e qui finalmente avete il permesso di strisciare!!!
L'equazione attrito = difetto e' valida solo in questo contesto eh!! in fase di correzione invece e' vero il contrario ma questa e' un' altra storia......

http://www.rossorubinocardetailing.com

DSW


Diplomato in Detailing

bel post emanuele, l'unica cosa la tecnica non si chiamava "pat dry"?
forse è la stessa cosa chiamata in modi diversi?

Emanuele B

Emanuele B
Moderatore

si walter, ricordo che veniva indicato ,a seconda dei vari forum,con diversi nomi in particolare ricordo bene il termine tapping perche' allora mi chiesi :ma come ,anche Eddie vanhalen e' un detailer?? (forse qualcuno ha capito)

http://www.rossorubinocardetailing.com

francesco

francesco
Diplomato in Detailing

sinceramente mi sono concentrato molto sull'asciugatura ma TAPPING efettuato con panni in
micro (dodo cobra ecc ecc) non mi ha mai convinto!
daccordissimo con te' sulla natura della maggiorparte dei difetti nasca dall'asciugatura!

ultimo tentativo che ho fatto è stato asciugare con il supernatural dry(morbidissimo)
aiutandomi col 155 ! e devo dire che il risultato paga...

altro rebus erano gli specchietti! continuavano a gocciolare anche dopo un'ora !
ho risolto avvolgendoli in due panno in micro(dx sx) che va' a risucchiare la maggior
parte dell'acqua vuovendo la macchina ! ottimo ora non sgocciola piu' la fiancata...

Emanuele B

Emanuele B
Moderatore

Ottimo France! Sperimentando ognuno trova il proprio sistema.... per me il tapping,patting, tap dry,pat dry o come vogliamo chiamarlo e' un metodo funzionale e rassicurante il che non significa pero' che sia quello definitivo....la sperimentazione continua! ho alcuni amici che asciugano soffiando con un compressore, altri si fanno un giro in autostrada ,altri non asciugano per niente......a ognuno il suo.....
il metodo per gli specchietti e' molto simile a quello che adopero anch'io con la differenza che finora ho usato una normalissima carta assorbente.Uso lo stesso trucco anche per le maniglie e le modanature sotto i cristalli laterali ogni auto ha i suoi punti critici...... ciao

http://www.rossorubinocardetailing.com

Admin

Admin
Admin

vero, anche usare un compressore per eliminare l'acqua dagli interstizi è un buon sistema. L'unico rischio è di muovere troppoa anche particelle di sporco...
Per il resto gente tamponate!!! Very Happy


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

vts79

vts79
Diplomato in Detailing

Emanuele B ha scritto:si walter, ricordo che veniva indicato ,a seconda dei vari forum,con diversi nomi in particolare ricordo bene il termine tapping perche' allora mi chiesi :ma come ,anche Eddie vanhalen e' un detailer?? (forse qualcuno ha capito)

PREFERISCO ANGUS.......

vts79

vts79
Diplomato in Detailing

bel post......devo impararla meglio questa tecnica.......mi viene difficile....

Emanuele B

Emanuele B
Moderatore

vts79 ha scritto:bel post......devo impararla meglio questa tecnica.......mi viene difficile....


sulla chitarra o sulla carrozza? hell beeeeels!

http://www.rossorubinocardetailing.com

vts79

vts79
Diplomato in Detailing

scusate il fuori tema..... emanuele ti dico solo una cosa torino2001.....milano2009......
e con udine 2010........ sono 3 i concerti che mi sparo...... Twisted Evil

MarcoJ


Aiutante Detailer

potete aiutarmi a capire come si usa l'Ultimate Quick Detailer della Meguiars e quali vantaggi offre il suo utilizzo su un veicolo già trattato da cera ?

Depaip

Depaip
Diplomato in Detailing

Senza offesa per nessuno, ma io per la polvere uso una spruzzata di idropulitrice e poi asciugo col soffiatore.

Admin

Admin
Admin

MarcoJ ha scritto:potete aiutarmi a capire come si usa l'Ultimate Quick Detailer della Meguiars e quali vantaggi offre il suo utilizzo su un veicolo già trattato da cera ?

L'UQD si usa come il D155 o l'M34 della linea pro: quindi si spruzza direttamente sulla vettura e si asciuga con un panno asportando lo sporco Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

MarcoJ


Aiutante Detailer

Admin ha scritto:
MarcoJ ha scritto:potete aiutarmi a capire come si usa l'Ultimate Quick Detailer della Meguiars e quali vantaggi offre il suo utilizzo su un veicolo già trattato da cera ?

L'UQD si usa come il D155 o l'M34 della linea pro: quindi si spruzza direttamente sulla vettura e si asciuga con un panno asportando lo sporco Wink

grazie dell'info. ritieni sia un buon prodotto per mantenere a lungo l'effetto protettivo della cera?

Admin

Admin
Admin

si, lo ritengo un buon prodotto per quell'uso: molto veloce e ricco, anche se il mio preferito è il red mist della dodo juice. Very Happy


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

Ostello

Ostello
Apprendista Detailer

Vi racconto brevemente la mia esperienza.
Da quando è arrivato il mio primo ordine(quasi un mese fa), il tempo ha pensato bene di fare le bizze, così da impedirmi di utilizzare tutti i mie bellissimi prodotti.ho dovuto ripiegare sulla sola pulizia degli interni ottenendo ottimi risultati.
Visto che i piccioni si sono divertiti sulla mia car ho pensato bene di utilizzare il d155 per togliere i loro residui.
Bene prendo lo spruzzino, applico il prodotto, aspetto un pò, e passo con un panno.Mai idea fu più balzana, infatti si sono creati alcune righe Evil or Very Mad

Errori commessi a mio avviso:
-utilizzo del d155 su superfice molto sporca
-panno utlizzato strisciando e non con metodo tapping
-voglia di togliere i residui al primo colpo

Morale : avere pazienza e fare come suggerisce l'admin Very Happy

Una domanda, ma il d155 va utilizzato solo su superfice cerata?

Ironjay

Ironjay
Detailer Novello

Spettacolo questo topic!
Mioddio quante cose non si sanno e si imparano! Embarassed Twisted Evil

Admin

Admin
Admin

Ostello ha scritto:Vi racconto brevemente la mia esperienza.
Da quando è arrivato il mio primo ordine(quasi un mese fa), il tempo ha pensato bene di fare le bizze, così da impedirmi di utilizzare tutti i mie bellissimi prodotti.ho dovuto ripiegare sulla sola pulizia degli interni ottenendo ottimi risultati.
Visto che i piccioni si sono divertiti sulla mia car ho pensato bene di utilizzare il d155 per togliere i loro residui.
Bene prendo lo spruzzino, applico il prodotto, aspetto un pò, e passo con un panno.Mai idea fu più balzana, infatti si sono creati alcune righe Evil or Very Mad

Errori commessi a mio avviso:
-utilizzo del d155 su superfice molto sporca
-panno utlizzato strisciando e non con metodo tapping
-voglia di togliere i residui al primo colpo

Morale : avere pazienza e fare come suggerisce l'admin Very Happy

Una domanda, ma il d155 va utilizzato solo su superfice cerata?

il d155 essendo un quick detailer può essere usato come agente di pulizia su ogni tipo di superficie, quindi anche su quelle non protette.
E' chiaro però che la resa che potrete ottenere su un supporto certo sarà migliore e tutto il lavoro scorrerà più velocemente.


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

FedeFiko

FedeFiko
Detailer Novello

io ho tolto diverse cacate con l d155 lasciatoaugire un po e nessun segno!

Ostello

Ostello
Apprendista Detailer

Penso che il mio problema sia stato causato dallo sporco estremo presente sulla macchina.

FedeFiko

FedeFiko
Detailer Novello

beh io consiglio di usare il d155 per togliere la polvere e il piccolo sporco solo se l auto è lavata max da 3-4 gg andando oltre io consiglio di dare una schizzata con l acqua!

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 3]

Vai alla pagina : 1, 2, 3  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.