LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » correzione rids con Das6

correzione rids con Das6

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Andare in basso  Messaggio [Pagina 5 di 5]

101correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Gio 5 Apr 2012 - 8:24

mou

mou
Detailer Novello
PELO ha scritto:ragazzi però stiamo andando troppo Off Topic ora, il titolo del 3D è come correggere i rids con la das, non è per fare il rompiscatole Wink

vabbè dai...ho anche chiesto perchè si sfaldano i tamponi, infatti ho messo anche le foto...al massimo correggo il titolo Smile

https://www.emmedicar.com/

102correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Gio 5 Apr 2012 - 8:48

myrx-8

myrx-8
Detailer Novello
addirittura plattorello con temperature così elevate?....posso capire che scaldi ma che scotti così tanto c'è qualcosa che non va..anche sulle 12 ore non ho mai riscontrato nulla del genere ne su roto ne su rota...che scaldino si ma che scottino in maniera cosi evidente come dici mai..un bel mistero...Smile

103correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Gio 5 Apr 2012 - 10:20

mou

mou
Detailer Novello
ho un termometro laser...la prox volta che la uso controllo la temp ;-)

https://www.emmedicar.com/

104correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Gio 5 Apr 2012 - 10:38

black7830


Apprendista Detailer
myrx-8 ha scritto:addirittura plattorello con temperature così elevate?....posso capire che scaldi ma che scotti così tanto c'è qualcosa che non va..anche sulle 12 ore non ho mai riscontrato nulla del genere ne su roto ne su rota...che scaldino si ma che scottino in maniera cosi evidente come dici mai..un bel mistero...Smile

stessa cosa è capitata anche a me....platorello che scottava diciamo dopo poco più di un'ora di utilizzo...come ha detto v6boss magari il prodotto non era stato distribuito per bene sul tampone e lo sfregamento di quest'ultimo con la superficie dell'auto magari ha portato al surriscaldamento e quindi di conseguenza alla rottura del tampone e dell'aumento di temperatura del platorello...parlo sempre di ipotesi! magari se qualche altro esperto ci può dare un'altra illuminazione gliene saremo grati...
P.S. scusate se siamo offtopic ma siccome ormai ne stiamo discutendo in parecchi ho voluto continuare! Grazie mille a tutti! Very Happy

105correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Gio 5 Apr 2012 - 10:40

porsche911

porsche911
Apprendista Detailer
mou ha scritto:ho un termometro laser...la prox volta che la uso controllo la temp ;-)

grande mou cheers Ce l'ho anch'io un rilevatore termico, se prendo la roto in questi giorni vedo anch'io

Nel frattempo mi sono letto una guida e ho capito alcuni errori che faccio, eccola qua http://www.detailingworld.co.uk/forum/images/misc/dapolishing.pdf

106correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Gio 5 Apr 2012 - 11:32

myrx-8

myrx-8
Detailer Novello
black7830 ha scritto:
myrx-8 ha scritto:addirittura plattorello con temperature così elevate?....posso capire che scaldi ma che scotti così tanto c'è qualcosa che non va..anche sulle 12 ore non ho mai riscontrato nulla del genere ne su roto ne su rota...che scaldino si ma che scottino in maniera cosi evidente come dici mai..un bel mistero...Smile

stessa cosa è capitata anche a me....platorello che scottava diciamo dopo poco più di un'ora di utilizzo...come ha detto v6boss magari il prodotto non era stato distribuito per bene sul tampone e lo sfregamento di quest'ultimo con la superficie dell'auto magari ha portato al surriscaldamento e quindi di conseguenza alla rottura del tampone e dell'aumento di temperatura del platorello...parlo sempre di ipotesi! magari se qualche altro esperto ci può dare un'altra illuminazione gliene saremo grati...
P.S. scusate se siamo offtopic ma siccome ormai ne stiamo discutendo in parecchi ho voluto continuare! Grazie mille a tutti! Very Happy

capisco,ma anche parlando in termini di tempo,un'ora di utilizzo si riferisce al tempo della totale correzione,poichè non è che distribuisci il polish sul tampone e poi per un'ora lo tieni poggiato sull'auto,poichè il polish si esaurisce,quindi ti fermi,controlli la correzione,pulisci e ricominci...a parer mio se fosse così vuol dire che di prodotto non se ne mette proprio sui tamponi.
Scaldare il tampone non è così immediato,ma addirittura arrivare al plattorello che scotta è veramente tanto..
non dico che non è vero ciò che dite,anzi,non mi permetterei mai,ma è davvero curioso a questo punto capire il perchè..
Mi accodo all'idea di misurare la temperatura.
L'unica mia idea è che il plattorello si scaldi non per il tampone ma per il calore eccessivo trasmesso dalla testa della roto tramite il maschio filettato del plattorello innestato..ma sono anche scettico su questo.. scratch

107correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Gio 5 Apr 2012 - 11:41

black7830


Apprendista Detailer
myrx-8 ha scritto:
black7830 ha scritto:
myrx-8 ha scritto:addirittura plattorello con temperature così elevate?....posso capire che scaldi ma che scotti così tanto c'è qualcosa che non va..anche sulle 12 ore non ho mai riscontrato nulla del genere ne su roto ne su rota...che scaldino si ma che scottino in maniera cosi evidente come dici mai..un bel mistero...Smile

stessa cosa è capitata anche a me....platorello che scottava diciamo dopo poco più di un'ora di utilizzo...come ha detto v6boss magari il prodotto non era stato distribuito per bene sul tampone e lo sfregamento di quest'ultimo con la superficie dell'auto magari ha portato al surriscaldamento e quindi di conseguenza alla rottura del tampone e dell'aumento di temperatura del platorello...parlo sempre di ipotesi! magari se qualche altro esperto ci può dare un'altra illuminazione gliene saremo grati...
P.S. scusate se siamo offtopic ma siccome ormai ne stiamo discutendo in parecchi ho voluto continuare! Grazie mille a tutti! Very Happy

capisco,ma anche parlando in termini di tempo,un'ora di utilizzo si riferisce al tempo della totale correzione,poichè non è che distribuisci il polish sul tampone e poi per un'ora lo tieni poggiato sull'auto,poichè il polish si esaurisce,quindi ti fermi,controlli la correzione,pulisci e ricominci...a parer mio se fosse così vuol dire che di prodotto non se ne mette proprio sui tamponi.
Scaldare il tampone non è così immediato,ma addirittura arrivare al plattorello che scotta è veramente tanto..
non dico che non è vero ciò che dite,anzi,non mi permetterei mai,ma è davvero curioso a questo punto capire il perchè..
Mi accodo all'idea di misurare la temperatura.
L'unica mia idea è che il plattorello si scaldi non per il tampone ma per il calore eccessivo trasmesso dalla testa della roto tramite il maschio filettato del plattorello innestato..ma sono anche scettico su questo.. scratch


non vorrei che fosse la lucidatrice difettosa....anche perchè con il platorello da 3" la temperatura è rimasta nella norma diciamo...strano...attendo anche io la misurazione della temperatura...

108correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Gio 5 Apr 2012 - 19:34

Gas964

Gas964
Apprendista Detailer
Grazie Newentry, gentilissimo.

Non ho il 105, per il noto problema della polvere mi sono orientato su S3 Gold che mi sembra un prodotto dall'ottima "lavorabilità". Oltre ai surbuf mi stuzzica parecchio il nuovo

http://www.lacuradellauto.it/product_info.php?manufacturers_id[]=24.&sort=2a&cPath=1378&cPathName=Lucidatrici%2C%20Platorelli%20e%20Tamponi&products_id=946&products_name=Car Pro Cool Pad Wool + MF Pad 130 mm&category_id=1378

spero che qualcuno riesca a darmi delle recensioni su questo tampone. Tu hai notizie su questo prodotto?

109correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Ven 6 Apr 2012 - 10:17

Admin

Admin
Admin
Ottimo quel pad con S3: il potere di taglio aumenta molto ed è un tamponi più lavorabile del Surbuf.


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

110correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Ven 6 Apr 2012 - 12:40

Gas964

Gas964
Apprendista Detailer

Grazie Antonio, allora lo inserirò nel prossimo ordine.

Un ultimo quesito: il pad della car pro necessita della costante "spazzolatura" necessaria ai surbuf o no?

111correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Ven 6 Apr 2012 - 16:27

Admin

Admin
Admin
E' sempre buona norma ma diciamo che non "impone" una pulizia frenetica e continua Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

112correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Ven 6 Apr 2012 - 17:38

black7830


Apprendista Detailer
Admin ha scritto:Ottimo quel pad con S3: il potere di taglio aumenta molto ed è un tamponi più lavorabile del Surbuf.


cioè capo, dici che come potere di taglio è simile ai surbuf? a che livello più o meno? Grazie Very Happy

113correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Ven 6 Apr 2012 - 19:20

Gas964

Gas964
Apprendista Detailer

Grazie.

114correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Sab 7 Apr 2012 - 10:43

Admin

Admin
Admin
black7830 ha scritto:
Admin ha scritto:Ottimo quel pad con S3: il potere di taglio aumenta molto ed è un tamponi più lavorabile del Surbuf.


cioè capo, dici che come potere di taglio è simile ai surbuf? a che livello più o meno? Grazie Very Happy

Esatto Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

115correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Gio 3 Mag 2012 - 23:53

porsche911

porsche911
Apprendista Detailer
un piccolo update sulla questione surriscaldamento tamponi e conseguente distruzione. Con la pratica sto cominciando a prendere più confidenza con la roto e proprio oggi ho eseguito una lucidatura seppure parziale, la pressione era normale, velocità di una misura inferiore perchè riesco a governare meglio la macchina e a controllare il lavoro ( preferisco lavorare a velocità 4 e seguire meglio il tutto). Riscaldamento dei tamponi da 5' praticamente nullo, i tamponi da 3' si sono intiepiditi (stavo lavorando sul ripristino plastiche fari posteriori e ho esercitato una pressione leggermente superiore per far aderire il tampone per intero).
Con tampone lc da 5' giallo e m105 ho corretto una carteggiatura 3000 su trasparente ford e alcuni rids molto tosti per cui la macchina ce la fa anche se si deve lavorare abbastanza. L'affossamento centrale dei tamponi era dovut ad un uso scorretto, ma con la pratica si migliora sempre.

116correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Ven 4 Mag 2012 - 9:48

Admin

Admin
Admin
Ottimo update Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

117correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Ven 4 Mag 2012 - 19:22

PELO

PELO
Laureato in Detailing
come volevasi dimostrare Very Happy

http://www.elmocarcare.it

118correzione rids con Das6 - Pagina 5 Empty Re: correzione rids con Das6 Ven 4 Mag 2012 - 20:01

GIANGY

GIANGY
Detailer Novello
porsche911 ha scritto:un piccolo update sulla questione surriscaldamento tamponi e conseguente distruzione. Con la pratica sto cominciando a prendere più confidenza con la roto e proprio oggi ho eseguito una lucidatura seppure parziale, la pressione era normale, velocità di una misura inferiore perchè riesco a governare meglio la macchina e a controllare il lavoro ( preferisco lavorare a velocità 4 e seguire meglio il tutto). Riscaldamento dei tamponi da 5' praticamente nullo, i tamponi da 3' si sono intiepiditi (stavo lavorando sul ripristino plastiche fari posteriori e ho esercitato una pressione leggermente superiore per far aderire il tampone per intero).
Con tampone lc da 5' giallo e m105 ho corretto una carteggiatura 3000 su trasparente ford e alcuni rids molto tosti per cui la macchina ce la fa anche se si deve lavorare abbastanza. L'affossamento centrale dei tamponi era dovut ad un uso scorretto, ma con la pratica si migliora sempre.

grande!!! ottima spiegazione!!! spero di mettere in pratica presto!!(appena il tempo si stabilizza!! Evil or Very Mad )
io lavoravo a menetta!!!

Torna in alto  Messaggio [Pagina 5 di 5]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.