LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » classificazione clay

classificazione clay

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Sab 3 Set 2011 - 16:34

leonidas

leonidas
Diplomato in Detailing
alla fine dipende sempre da cosa uno deve fare con la clay..cioò quali sono i passaggi successivi..

se lo step successivo alla clay è quello di lucidare, allora si può anche permettere di partire con una clay media o nel caso l'auto presenti forti contaminazioni usare tranquillamente le aggressive sapendo che comunque qualunque micro swirletto lascia dopo verrà corretto..

mentre invece se lo step successivo è solo una rinfrescata con nuova cera/sigillante allora è meglio usare una clay morbida!

poi è anche vero che se uno deve dare una rinfrescata con il protettivo, probabilmente saranno anche pochi i contaminanti presenti sull'auto e quindi proprio a prescindere inutile usare forti clay!


poi comunque a prescindere ovvio tutti i prodotti/accessori vanno sempre usati nel modo corretto e mai in modo sbagliato (quindi per le clay ben lubrificate e lavorando con calma) e come tutto il mondo del detailing partire sempre leggeri e poi in caso aumentare "l'aggressività" di quello che si sta facendo..

comunque grazie capo...ricordavo bene quello che mi dissi riguardante la clay della 3M

27classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Lun 16 Gen 2012 - 2:43

angelbianco


Aiutante Detailer
Consiglio.
Avendo preso prima di conoscere questo sito il kit e quindi la clay bar della maguire vorrei sapere la sua clasifficazione.
Dovendo fare un aquisto ( roto in kit) volevo un cosiglio su un altra clay da comprare, ero indirizzato su quella più grossa la Dodo Juice Purposeful Purple Clay Bar 200 gr perché la mia auto a km0 ha un anno e mezzo ed e tutta contaminata e vorrei sistemarla.
La purposeful se ben lubrificata an che con sapone può fare danni???

28classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Lun 16 Gen 2012 - 8:50

rndrrt

rndrrt
Diplomato in Detailing
rossa meg / Purple-Dodo

gialla- mothers / blu- meg / blu-scholl / blu-3M

Supernatural-Dodo

grigia- meg / Gentle Grey-Dodo

verdina- pinnacle-sonus


http://www.fanodetailing.com

29classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Lun 16 Gen 2012 - 14:31

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto
Se devi decontaminare e subito dopo correggere,(se molto contaminata) ti consiglio la Meg rossa così faticherai di meno e magari con una sola passata te la scampi. Anche se andrà a creare degli swirl, poco male perchè poi lucidi. Se vuoi scegliere una clay riutilizzabile anche dopo magari usa la Meg mild(quella celeste): fa bene il suo lavoro, se ben lubrificata swirl non ne farà e dura a lungo se ben reimpastata frequentemente! Io uso questa e sono molto soddisfatto; ti consiglio di prendere l'M34 con lubrificante! Wink

30classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Lun 16 Gen 2012 - 15:31

Admin

Admin
Admin
Io però non partirei con una clay aggressiva come la rossa o la purple... meglio una media perché nella maggior parte dei casi è sufficiente Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

31classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Lun 16 Gen 2012 - 16:24

rndrrt

rndrrt
Diplomato in Detailing
nel 90% dei casi la meg. blu si è dimostrata ottima in decontaminazione senza mai richiedere obbligatoriamente una lucidatura per via del suo utilizzo Wink

http://www.fanodetailing.com

32classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Mar 17 Gen 2012 - 1:27

angelbianco


Aiutante Detailer
Forse mi sono spiegato male io ho questo kit
http://www.meguiars.it/prodotti/1135740/
Volevo sapere come classificarequeste clay
Volevo comprare una clay più agressiva.(prima di iniziare la decontaminazione e visto che voglio comprare la das6 in kit)

Questa come si classifica - Scholl Concepts Eraser Clay Blue 200 gr in Box- ?????

33classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Mar 17 Gen 2012 - 9:41

leonidas

leonidas
Diplomato in Detailing
se guardi nella classifica postata da rndrrt (in alto la più aggressiva e poi a scendere) vedrai che la blu scholl è una media Wink

34classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Mar 17 Gen 2012 - 17:42

Admin

Admin
Admin
angelbianco ha scritto:Forse mi sono spiegato male io ho questo kit
http://www.meguiars.it/prodotti/1135740/
Volevo sapere come classificarequeste clay
Volevo comprare una clay più agressiva.(prima di iniziare la decontaminazione e visto che voglio comprare la das6 in kit)

Questa come si classifica - Scholl Concepts Eraser Clay Blue 200 gr in Box- ?????

la bianca della Megs la possiamo inserire sotto la blu megs in una posizione molto simile alla fine SN della Dodo Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

35classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Mar 17 Gen 2012 - 22:02

angelbianco


Aiutante Detailer
Quindi se la bianca meg che ho io si può considerare mediofine????? e comunque se vlossi prenderne una piu agressiva in caso trovassi punti difficili cosa mi consigliate.
Premeto che devo fare tutta la carrozzeria di una nuova delta km0 che molto probabilmente e stata un anno mezzo parcheggiata fuori su un parcheggio fiat, per adesso ho 2 clay due sprai lubrificanti e una confezione e mezza di cera meg, praticamente il kit spra citato più ena confezionegrande di cera e un altro sprai lubrificante dello stesso tipo del kit

36classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Mar 17 Gen 2012 - 22:16

Alessio

Alessio
Moderatore
si la classifico come medio fine.
nel caso volessi una aggressiva c'e quella Rossa della Meguiar's. http://www.lacuradellauto.it/product_info.php?keywords=clay&sort=2a&products_id=221&products_name=Meguiar's%20Clay%20Bar%20Agressive&category_id=


_________________
classificazione clay - Pagina 2 Logo_l10
11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA

37classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Mer 26 Set 2012 - 23:45

Vitara


Aiutante Detailer
Ma alla fine di tutta la discussione non sarebbe più semplice e comprensibile, considerando i neofiti tipo il sottoscritto, fare una classifica un pò più semplificata abbinando oltre ai colori e alla marca anche la "grana" per ogni tipo di clay? Nel caso sarebbe anche da inserire nell'argometo "guide" per facilitare la ricerca.

38classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Gio 27 Set 2012 - 8:49

rndrrt

rndrrt
Diplomato in Detailing
nella pagina precedente al messaggio 28 c'è la classifica delle clay...parte dalle più aggressive e decresce fino alle più delicate.

come già riportato nelle varie discussioni l'utilizzo delle prime due (meg. rossa e dodo purple) necessita quasi obbligatoriamente una successiva lucidatura.

purtroppo è difficile dare indicazioni specifiche per ogni singolo caso...questo dipende dal grado di contaminazione delle vostre auto che per noi è quasi impossibile valutare.

cosa non ti è chiaro o incompleto? Very Happy

http://www.fanodetailing.com

39classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Gio 27 Set 2012 - 13:06

Vitara


Aiutante Detailer
Mi è tutto chiaro avendo letto tutte e 28 le pagine. Il mio appunto sulla classificazione della Clay da inserire nelle guide è solo dettato dal fatto che all'inteno si parla, di dosaggi di prodotti, uso di attrezzature varie e metodologie, quindi per i neofiti che si mettono a leggere su questo forum, come ho fatto io, vanno ad aprire proprio quello per primo.

40classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Gio 27 Set 2012 - 13:58

Admin

Admin
Admin
Buono spunto Wink Adesso lavoriamo ad una classificazione sulle clay nelle guide Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

41classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Gio 27 Set 2012 - 17:30

Vitara


Aiutante Detailer
Ho visto molti scritti su altri argomenti e tutti ben trattati e corredati di foto ed eventuali spiegazioni, farne uno dedicato alle clay anche questo abbinando dove possibile il tipo di grana al danno da rimediare, risulterebbe utile per introdurre i novizzi ad un corretto uso e magari eviterebbe di aprire più volte lo stesso post sull'argomento. Vorrei comunque non risultare "arrogante" visto che sono l'ultimo arrivato cominciando a dar consigli sul cosa e sul come fare, ma prima di questo forum ne ho frequentati molti altri avendo altro hobbie(modellismo) ed il problema si ripropone puntualemente. Wink

42classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Gio 27 Set 2012 - 17:41

Admin

Admin
Admin
Ma scherzi: il bello di un forum è proprio questo! L'arricchimento continuo per tutti Wink
Stiamo rivisitando le guide e nella sezione clay e decontaminazione inseriremo anche la classificazione delle barrette. Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

43classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Gio 27 Set 2012 - 17:57

PELO

PELO
Laureato in Detailing
Vitara, una precisazione: le claybar non hanno una "grana"

http://www.elmocarcare.it

44classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Gio 27 Set 2012 - 18:09

Vitara


Aiutante Detailer
per grana intendevo il grado di abrasione di ogni clay bar

45classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Gio 27 Set 2012 - 18:14

PELO

PELO
Laureato in Detailing
le claybar non sono abrasive. quelle più aggressive possono lasciare qualche segno o qualche opacizzazione in caso di forte contaminazione, ma non è che vai a togliere del trasparente Wink

http://www.elmocarcare.it

46classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Gio 27 Set 2012 - 22:59

Vitara


Aiutante Detailer
credo allora che quella spiegazione in inglese non fosse molto corretta o forse l'ho tradotta male perchè parlava di "pomice" che per quel ne so è abrasiva....boh? Question

47classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Gio 27 Set 2012 - 23:06

ciccante88

ciccante88
Detailer Superesperto
Magari a volte le traduzioni alla lettera traggono in inganno...cmq la claybar sembra pongo sostanzialmente, come ha detto pelo non è abrasiva e con il claylube scivola che è una meraviglia...ovviamente tutto dipende dalla contaminazioni e da li poi si sceglie il grado di aggressività di tale...ma alla fine del suo lavoro lo farà di certo! Wink

48classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Gio 27 Set 2012 - 23:58

Vitara


Aiutante Detailer
Effettivamente è così, la traduzione di google(di cui mi sono fidato in buona fede) mi ha tratto in inganno... Nel discorso si parla di "argilla" e di barre (clay) e di come posso essere abrasive se in presenza di agenti contaminanti. Chiedo venia

49classificazione clay - Pagina 2 Empty Re: classificazione clay Ven 28 Set 2012 - 0:55

rndrrt

rndrrt
Diplomato in Detailing
tralasciando il discorso abrasività il tuo è stato comunque un valido suggerimento per creare una guida dettagliata Wink

http://www.fanodetailing.com

Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Argomenti simili

-

» Apertura B&B a Venezia

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.