LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Uso della Claybar

Uso della Claybar

+45
Giu500
manu91ita
ste_d
SampeiN
leonidas
Newentry
raviola
microsoft
Rada
Emanuele B
GiuseppeFF
lollapalooza
emi75
Rebirth
Giobart
Fr4gz0n3
jan
pacman
cicciovecchio79
SlayTek
simo989
HunterHeads
Matteo[V]
s.amato
defeat
kokador
MANUELsport
Adc75
ROBY
Paolo Vts
Fausto
316ti
T-Jet
superAndre
ricvec
blondz101
cliotto81
Kaos02
Brera
albi98bmw
francesco
DSW
Admin
vts79
Carlos
49 partecipanti

Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 7 ... 14  Successivo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 14]

1Uso della Claybar Empty Uso della Claybar Lun 3 Ago 2009 - 23:18

Carlos

Carlos
Apprendista Detailer

La prossima settimana sono in ferie. Vorrei fare un bel trattamentino alla mia Multipla. Ho la claybar "media" in casa. Con cosa si potrebbe usare? Mi hanno detto che si può lubrificare con acqua e shampoo...ma poi?

Una bella guida?

Grazie!

2Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Lun 3 Ago 2009 - 23:53

vts79

vts79
Diplomato in Detailing

io ho fatto cosi : lavato bene con d11 e guanto mitt poi senza asciugare ho passato la clay usando uno spruzzino da 1lt con dentro 10 ml di d11 come lubrificante dopo aver fatto un pezzo risciacquo via via ..... finito io ho fatto un nuovo lavaggio leggero leggero ma aspetta qualcuno più esperto!!!

3Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Lun 3 Ago 2009 - 23:59

Admin

Admin
Admin

le clay andrebbero lubrificate con prodotti appositi come il d155 oppure l'm34 di meguiar's. tuttavia anche soluzioni miste acqua-shampoo potrebbero andare bene purchè non si esageri con lo shampoo, altrimenti la clay scivolerebbe troppo non facendo il proprio dovere.
una volta scelto il lubrificante adatto non resta che iniziare:
1. bisogna spruzzare il lubrificante sulla parte da trattare: la zona deve essere molto umida in modo tale che la clay scivoli liberamente.
2. sfregare la clay sulla zona inumidita. non è necessario esercitare molta pressione, e nemmeno farlo a velocità particolari. sentirete la superficie prima ruvida e poi farsi sempre più liscia e scorrevole.
3. asciugare con panno in microfibra e pulire con un prodotto adatto (m34, m135, d155).

la zona trattata apparirà liscia e depurata: ora la vostra auto sarà davvero pronta per essere lucidata!

http://lacuradellauto.forumattivo.com

4Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 4 Ago 2009 - 0:07

vts79

vts79
Diplomato in Detailing

anto 10 ml sono troppi per 1 lt di h2o..... ?

5Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 4 Ago 2009 - 0:15

DSW


Diplomato in Detailing

Quello che dice vts79 è un punto interessante, nel senso che io pur facendo lo stesso non posso raccomandarlo come procedura consigliata.
Il motivo è che lasciare la vettura bagnata potrebbe comportare qualche problema tipo le famose macchie di cui abbiamo tanto parlato.
Io faccio lo stesso in genere perchè di solito la clay-bar la uso quando devo fare qualche trattamento anche leggerissimo di polish dopo, quindi non mi preoccupo troppo di macchie anche perchè devo dire che l'acqua della mia zona non sembra dare questo problema.
Come dicevo però non posso consigliare di procedere così perchè primo non so dopo che lavoro sarà fatto, nè tanto meno so se l'acqua con cui rimarrà bagnata la macchina è particolarmente calcarea.
Quindi il consiglio è quello di asciugare prima la macchina.
Per l'utilizzo vero e proprio l'Admin è stato come al solito chiarissimo.

6Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 4 Ago 2009 - 0:20

vts79

vts79
Diplomato in Detailing

quoto dsw io quando la uso è sicuro il polish dopo quindi non mi preoccupo troppo e cmq cerco di tenere la macchina il più bagnata possibile .....

7Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 4 Ago 2009 - 9:26

Admin

Admin
Admin

diciamo che io partirei utilizzando il ciclo "ufficiale" e cominciare a conoscere meglio le caratteristiche di questa barretta miracolosa. poi le alternative potranno essere valutate sulla base di una conoscenza acquisita.



Ultima modifica di Admin il Mar 4 Ago 2009 - 14:52 - modificato 1 volta.

http://lacuradellauto.forumattivo.com

8Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 4 Ago 2009 - 13:40

Carlos

Carlos
Apprendista Detailer

Mi offro come cavia! Vado a comprare una tanichetta d'acqua distillata da 3litri oppure uso quella del condizionatore casalingo! Quella non dovrebbe macchiare. Il mio problema è che abito in condominio e non vorrei fare troppa confusione per terra...

9Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 4 Ago 2009 - 14:53

Admin

Admin
Admin

temo che l'acqua distillata sia troppo povera per svolgere una corretta azione di claying...

http://lacuradellauto.forumattivo.com

10Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mer 5 Ago 2009 - 13:54

Carlos

Carlos
Apprendista Detailer

Ah si? Non credevo... Proverò con l'acqua del depuratore che uso in casa per depurare l'acqua da bere!

11Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Gio 6 Ago 2009 - 0:55

Admin

Admin
Admin

il problema è che non ci sarebbe l'azione lubrificante delle cere contenute nell'm34 o nel d155.

http://lacuradellauto.forumattivo.com

12Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 11 Ago 2009 - 12:03

Carlos

Carlos
Apprendista Detailer

Allora...mi è appena arrivato il D155, la macchina l'ho lavata 3 ore fa.
Devo bagnare la carrozzeria e sprizzare il prodotto per lubrificare la clay o spruzzo il D155 sulla carrozzeria asciutta?

13Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 11 Ago 2009 - 12:15

DSW


Diplomato in Detailing

Si a macchina asciutta spruzza il d155 e fai scivolare la clay bar.
Il d155 lo puoi anche diluire 50:50 per questo utilizzo.

14Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 11 Ago 2009 - 12:18

Admin

Admin
Admin

intanto ricordo che il d155 per essere usato come lubrificante per la clay può essere diluito 1:1 con acqua così da non sprecare troppo prodotto.
successivamente va spruzzato sia sulla clay che sulla vettura.
poi si comincia a sfregare la barretta magica (la clay) sulla zona bagnata. la superficie che all'inizio si sentirà ruvida cambierà aspetto e la clay scivolerà sempre di più! Wink

http://lacuradellauto.forumattivo.com

15Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 11 Ago 2009 - 12:18

Admin

Admin
Admin

abbiamo scritto contemporaneamente!

http://lacuradellauto.forumattivo.com

16Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 11 Ago 2009 - 12:21

DSW


Diplomato in Detailing

credo che Carlos ora difficilmente dimenticherà come deve utilizzarla.... lol!

17Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 11 Ago 2009 - 12:42

Carlos

Carlos
Apprendista Detailer

Dopo pranzo vado a provare, visto che ieri è piovuto e la temperatura è un pochino più umana...

18Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 11 Ago 2009 - 16:54

Carlos

Carlos
Apprendista Detailer

Mi sono dovuto fermare per cause di forza maggiore, ma la clay l'ho passata in tutta la macchina. Uno spettacolo!
Avevo iniziato il cofano con lo Scratch-X, ma mi son dovuto fermare.Forse domani riparto e spero di finire!

19Uso della Claybar Empty CHIARIMENTO Mar 11 Ago 2009 - 18:01

francesco

francesco
Diplomato in Detailing

Non mi e' ben chiaro se come "abbrazione" o "taglio" x rendere l'idea ...
la claybar si posizione tra polish e un abbrasivo o se e' piu delicata
di un polish!
spero di essermi spiegato....

20Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 11 Ago 2009 - 22:30

DSW


Diplomato in Detailing

L'abrasione della clay bar non ha niente a che vedere con quella dei polish, sono due cose diverse, la clay bar fa riferimento solo all'aggressività e alla capacità di togliere contaminazioni.
Una clay bar molto aggressiva al massimo può lasciarti dei leggeri segni sulla vernice, ma è chiaro che va usata solo in casi particolare, mentre normalmente va bene una qualsiasi di tipo medio-leggero, che usata correttamente non lascia nessun segno.



Ultima modifica di DSW il Mar 11 Ago 2009 - 22:36 - modificato 1 volta.

21Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 11 Ago 2009 - 22:31

vts79

vts79
Diplomato in Detailing

no cosi ti confondi,la clay ssolutamente non è abrasiva è un trttamento che serve per decontaminare la vernice e per pulire tutti i suoi pori diciamo che prepara la macchina all'aplicazione di compound polish e cere...

22Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 11 Ago 2009 - 22:33

vts79

vts79
Diplomato in Detailing

ops dsw scritto insieme!!!!!!

23Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mar 11 Ago 2009 - 23:52

DSW


Diplomato in Detailing

Carlos ha scritto:Mi sono dovuto fermare per cause di forza maggiore, ma la clay l'ho passata in tutta la macchina. Uno spettacolo!
Avevo iniziato il cofano con lo Scratch-X, ma mi son dovuto fermare.Forse domani riparto e spero di finire!

Stai utilizzando lo scratch-x vecchio o il V2?

24Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mer 12 Ago 2009 - 9:36

francesco

francesco
Diplomato in Detailing

DSW ha scritto:L'abrasione della clay bar non ha niente a che vedere con quella dei polish, sono due cose diverse, la clay bar fa riferimento solo all'aggressività e alla capacità di togliere contaminazioni.
Una clay bar molto aggressiva al massimo può lasciarti dei leggeri segni sulla vernice, ma è chiaro che va usata solo in casi particolare, mentre normalmente va bene una qualsiasi di tipo medio-leggero, che usata correttamente non lascia nessun segno.

ok! e' chiaro! non va' ad effettuare nessun taglio sul trasparente ma una
profonda pulizia delle superfici!

25Uso della Claybar Empty Re: Uso della Claybar Mer 12 Ago 2009 - 11:47

DSW


Diplomato in Detailing

esatto!

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 14]

Vai alla pagina : 1, 2, 3 ... 7 ... 14  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.