Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » Rigenerazione cerchi: facciamo chiarezza

Rigenerazione cerchi: facciamo chiarezza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Rigenerazione cerchi: facciamo chiarezza il Gio 12 Mag 2016 - 17:07

Armaky


Diplomato in Detailing
crackman ha scritto:
Armaky ha scritto:Ragazzi che ne dite di aprire un topic apposito sulla rigenerazione cerchi (qualora non ne esista già uno) e sulle aziende che lavorano in questo settore?!

guarda io qualche esperienza ce l'ho perchè negli anni ho rifatto un po di cerchi di tutti i tipi.. sul 106 li ho in magnesio (li ho fatti fare dalla Tecnomagnesio su disegno), sulla F3 erano ovviamente in magnesio, poi li ho avuti sul Touran in alluminio forgiato e poi classica lega...

ti posso dire che le ditte o carrozzieri che ti dicono che li sabbiano/pallinano e poi li riverniciano... puoi tanto lasciarli perdere Evil or Very Mad su nessun tipo di cerchio.
I cerchi, di qualunque materiale...si sverniciano chimicamente, perchè è l'unico modo per non rimuovere materiale, ma solo la vernice. Poi verniciati a polvere, ma questo solo perchè la durata e la resistenza della verniciatura cosi è impareggiabile, nessuna vernicie a spruzzo può eguagliarla...

per verniciatura a polvere che è simile alla procedura di anodizzazione (permettimi la similitudine anche se non sarebbe uguale)... io intendo sempre e cmq la verniciatura sia di fondo, che di colore a polvere, intervallate da essicazione in forno e poi rifiniti con vernice a spruzzo trasparente.

per cerchi in magnesio, l'unica differenza di trattamento è che prima di verniciarli va fatto trattamento di indurimento (praticamente rinforzano il magnesio ancora di piu)... e poi vanno verniciati e cotti a basse temperature...ma una volta fatti cosi sono praticamente indistruttibili nell'uso

Ho preferito aprire un topic apposito evitando di sporcare quello precedente

Il problema è presto detto.. il cliente che garanzie può avere sul prodotto restituito dall'azienda che siano state rispettate tutte le tabelle di lavorazione tanto propagandate e che invece non siano stati effettuati cicli differenti per abbattere invece i costi?!

Esempio pratico così ci capiamo meglio.. temperature di cottura meno alte o sverniciatura con sabbiatura e non con processo chimico?!
Oppure ancora.. che invece della vernice del colore a polvere sia stata data quella a spruzzo e quindi liquida?!

Altro dilemma.. il post che ho evidenziato poco prima parlava anche dello strato protettivo trasparente a polveri.. invece quello che mi scrivi è che proprio lo strato che dovrebbe essere più duro e resistente viene dato a spruzzo..  

Quindi.. come stanno realmente le cose?! scratch

Chi la spara più grossa di chi?! Suspect

Grazie in anticipo per l'attenzione e ringrazio anche tutti coloro i quali parteciperanno al 3d cercando di fare un pò più di chiarezza per poter sciogliere questo annoso dilemma Wink

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum