Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » chiarimenti su claybar

chiarimenti su claybar

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 chiarimenti su claybar il Ven 12 Ago 2016 - 10:20

rudolf83


Apprendista Detailer
oggi ho provato a fare la prima clayata dopo aver fatto tutti i passaggi ( ho avuto problemi con W6 sulla carrozzeria al posto di diventare viola ha formato una patina bianca mentre sui cerchi è diventato viola ) con l'auto bagnata ho prima spruzzato il lubrificante ( no rinse 40 ml in 1L) sia sulla carrozzeria sia sulla clay che però risultava apiccicarsi sempre alla carrozzeria sul 40X40 già dopo i primi 10 cm si incollava anche pur spruzzando in continuazione . probabilmente ho fatto un disastro eppure la prova sul cofano posteriore non aveva dato problemi dopo aver fatto cofano dove è iniziato il problema il tetto sembrava esserci mastice mi sono fermato. poi ho passato il ti 22 nello sconforto più totale visto che sono emersi una montagna di sassate e qualche segno di grandine le quali non ci avevo fatto caso forse non era molto lucida prima e mascheva la cosa No

Vedi il profilo dell'utente

2 Re: chiarimenti su claybar il Ven 12 Ago 2016 - 11:41

dado7L

avatar
Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Alcune domande..
Sicuro che hai spruzzato W6 sulla carrozzeria e non W7?
In entrambi i casi hai risciacquato bene prima di passare la clay?
No rinse come clay lube va diluito molto meno, metti 15ml in 1lt

Vedi il profilo dell'utente http://www.detailingmilano.it

3 Re: chiarimenti su claybar il Ven 12 Ago 2016 - 11:50

rudolf83


Apprendista Detailer
si sicuro w6 anche perchè è l'unico prodotto della gtecnique che ho , dopo ho fatto due "turni" con l'acqua osmotizzata , ne ho messo di più sperando lubrificasse di più! tra l'altro ora mi sono ricordato che in macchina avevo pure fast cleaner potevo provare anche con quello

Vedi il profilo dell'utente

4 Re: chiarimenti su claybar il Ven 12 Ago 2016 - 11:54

NOFX

avatar
Laureato in Detailing
non è che la clay fosse troppo " fine " o poco aggressiva......... per il tipo di contaminazioni Suspect Suspect

Vedi il profilo dell'utente

5 Re: chiarimenti su claybar il Ven 12 Ago 2016 - 12:04

dado7L

avatar
Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Che clay hai utilizzato e che quantitativo di contaminazioni era presente?
Potrebbe essere che la clay si impuntasse perchè c'erano molte contaminazioni. Fai altre prove con Fast Cleaner visto che ce l'hai e guarda se ci sono differenze.

Vedi il profilo dell'utente http://www.detailingmilano.it

6 Re: chiarimenti su claybar il Ven 12 Ago 2016 - 12:32

rudolf83


Apprendista Detailer
clay bar della dodo gialla era la prima volta che passavo la clay ma a inizio giugno avevo fatto una decontaminazione solo chimica e poi avevo messo hydro02 lite ma era ormai esausto , bhe proverò tra tre mesi visto che ora ho messo ti-22 almeno farlo lavorare un pò!

Vedi il profilo dell'utente

7 Re: chiarimenti su claybar il Ven 12 Ago 2016 - 14:32

NOFX

avatar
Laureato in Detailing
se ti dura 3 mesi senza decontaminazione meccanica..................
.................saresti uno dei pochi fortunati Suspect Suspect Suspect

Vedi il profilo dell'utente

8 Re: chiarimenti su claybar il Ven 12 Ago 2016 - 15:58

Admin

avatar
Admin
40x40 cm per l'azione di claying è davvero enorme come zona! Dovresti lavorare in zone 15x15 massimo per avere tutto sotto controllo. 
Quella bianca del W6 non è una patina, ma la schiuma che produce il prodotto quando incontra molto sporco: devi semplicemente risciacquare bene Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

9 Re: chiarimenti su claybar il Ven 12 Ago 2016 - 21:05

rudolf83


Apprendista Detailer
15x15 affraid praticamente non finirò mai! se devo fare tutta la macchina , ma scusa non dovrebbe comunque reagire e diventare viola? è che avendo l'auto nera non si vede

Vedi il profilo dell'utente

10 Re: chiarimenti su claybar il Sab 13 Ago 2016 - 8:41

frask

avatar
Diplomato in Detailing
rudolf83 ha scritto:sia sulla carrozzeria sia sulla clay che però risultava apiccicarsi sempre alla carrozzeria sul 40X40 già dopo i primi 10 cm si incollava anche pur spruzzando in continuazione .
Prima di ogni utilizzo risciacqua sotto acqua corrente la clay.
rudolf83 ha scritto:15x15 affraid praticamente non finirò mai!
Su zone molto contaminate e soprattutto quando si è agli inizi è consigliato fare zone piccole, con il tempo e l'esperienza, capirai tu stesso quando puoi allungarti un tantino perchè quando la clay cattura lo senti con il passaggio, dove non sentirai nulla vai più spedito Wink

Vedi il profilo dell'utente

11 Re: chiarimenti su claybar il Sab 13 Ago 2016 - 19:24

Admin

avatar
Admin
rudolf83 ha scritto:15x15 affraid praticamente non finirò mai! se devo fare tutta la macchina , ma scusa non dovrebbe comunque reagire e diventare viola? è che avendo l'auto nera non si vede
rudolf sono dell'avviso che le cose si debbano fare bene o non fare affatto, altrimenti l'esperienza potrebbe diventare difficile e dannosa. Comunque vedrai che impiegherai al massimo 1 ora. 

Per W6 i casi sono due: 
- non c'era troppa contaminazione ferrosa
- il colore nero non ti ha fatto vedere bene il ferro sciolto.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum