Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Riflessione

Riflessione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Riflessione il Mer 10 Mag 2017 - 23:29

Ogier

avatar
Apprendista Detailer
Oggi pomeriggio ho lucidato una vecchia fiat grande punto facendo anche un po' di esperimenti. Ho cominciato con decontaminazione mediante clay bar passando poi all'utilizzo di P1 con tampone iConic verde su rotorbitale, poi sono passato a tampone in microfibra ed ESSENCE per rifinire. Tra una sessione e l'altra ho voluto provare ad utilizzare il tampone verde perfettamente pulito senza nessun polish, cosi a secco, e il risultato sui graffi di media intensità è stato discreto nonostante abbia scaldato moltissimo per l'assenza di un polish che facesse da lubrificante. Non avrei mai creduto che un tampone da solo potesse fare così tanto. Credo che un tampone da taglio medio come iConic HP 08 renda superfluo l'utilizzo di un polish medio come P1, tantomeno un compound, per un trattamento leggero atto a rimuovere gli swirl o graffi di media intensità. Penso che ESSENCE o REFLEX possano essere sufficienti a rimuovere tanto. E comunque sono dell'opinione che non esista una tecnica migliore dell'altra e che tutto dipende dalla qualità della superficie da trattare. L'unica cosa che ancora non ho ben compreso è l'utilizzo dei polish compound, che senso hanno su una superficie "delicata" come quella di un'auto? Sono così necessari?

Vedi il profilo dell'utente

2 Re: Riflessione il Gio 11 Mag 2017 - 7:10

NOFX

avatar
Laureato in Detailing
Tutto dipende dalla durezza del trasparente.......

Vedi il profilo dell'utente

3 Re: Riflessione il Ven 12 Mag 2017 - 15:51

Admin

avatar
Admin
L'unica cosa che ancora non ho ben compreso è l'utilizzo dei polish compound, che senso hanno su una superficie "delicata" come quella di un'auto? Sono così necessari?
Perché hai affrontato situazione soft e/o medie. Prova a lucidare una vettura dura, pesantemente danneggiata e capirai perchè i compound siano sempre più potenti.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

4 Re: Riflessione il Ven 12 Mag 2017 - 15:55

Ogier

avatar
Apprendista Detailer
Usare un compound con disco verde e rotorbitale quanto trasparente andrei a togliere? Sempre un micron?

Vedi il profilo dell'utente

5 Re: Riflessione il Ven 12 Mag 2017 - 16:54

Admin

avatar
Admin
Non 1 micron, ma al massimo 1 micron.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

6 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 0:56

Ogier

avatar
Apprendista Detailer
Admin ha scritto:Non 1 micron, ma al massimo 1 micron.

Oggi ho rimosso una grossa macchia causata da guano di uccello sul cofano motore lucidando con rotorbitale, tampone microfibra, ESSENCE. Ho lavorato su di un area di circa 20 cm. quadrati in 3 passate per un totale di circa 10 minuti di lavoro. Lavoro impeccabile. Poi avevo un altra macchia sul tetto, sempre di guano di uccello, eh ho usato lo stesso procedimento per toglierla. Alla fine ho effettuato le misurazioni dello spessore della vernice con lo strumento ed è risultato tutto a posto sul cofano con oltre 200 micron di vernice rimasta, mentre la misurazione sul tetto ha dato valori di 160 micron ma il mio procedimento di lavoro non è cambiato dal cofano al tetto. Effettuando una misurazione completa dello spessore della vernice sul tetto ho visto che non è uniforme come dalle altri parti dell'auto, in pratica al centro del tetto ci sono 160 micron scarsi mentre in altre aree poco distanti dal centro abbiamo una differenza di parecchi micron, anche 30/40 con valori misurati di 200 micron. Possibile tutta questa differenza di spessore su di un singolo pannello o sono io che posso aver rimosso troppa vernice lavorando per 10 minuti su di una piccola area di 20 cm quadrati?

Vedi il profilo dell'utente

7 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 1:18

Antonio777

avatar
Apprendista Detailer
10 minuti in una zona di 20cm...significa aver lavorato il trasparente pesantemente..ma quando ci vuole per raggiungere il risultato ci vuole. Di solito non ci sono grandi differenze di spessore in un singolo pannello, e' piu facile riscontrare differenze maggiori tra per esempio un cofano e un parafango.

Vedi il profilo dell'utente

8 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 1:23

Ogier

avatar
Apprendista Detailer
Antonio777 ha scritto:10 minuti in una zona di 20cm...significa aver lavorato il trasparente pesantemente..ma quando ci vuole per raggiungere il risultato ci vuole. Di solito non ci sono grandi differenze di spessore in un singolo pannello, e' piu facile riscontrare differenze maggiori tra per esempio un cofano e un parafango.

E quindi? E' per questo che noto differenza di spessore?

Vedi il profilo dell'utente

9 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 11:44

henry 72

avatar
Apprendista Detailer
I 30/40 micron, che hai riscontrato di differenza sul tetto, non è possibile che siano riconducibili alla lucidatura. Wink  Con simili valori asportati, si spianerebbe la buccia d'arancia. Noti differenze di questa rispetto le zone limitrofe ?  Suspect
Hai usato la microfibra, ma Essence è pur sempre un polish di finitura, la vedo dura rimuovere così tanti micron. lucidatore pazzo  lucidatore pazzo
D'altronde, se sul cofano hai usato la stessa combo, e gli spessori riscontrati sono uniformi, le differenze sono da attribuire a una non perfetta stesura in fase di verniciatura.

P.S.  I valori da te riscontrati sono un po' sospetti, magari... lo spessimetro non troppo affidabile. Very Happy

Vedi il profilo dell'utente

10 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 14:00

yuko

avatar
Diplomato in Detailing
La differenza di spessore è normale, te l'avevo già scritto nell'altra discussione ma non vuoi credermi lol!
A quanto pare non sono l'unico a pensare che lo spessimetro misuri troppo, non conosci qualcuno appassionato nelle tue zone con cui fare un confronto?

Vedi il profilo dell'utente

11 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 16:19

Ogier

avatar
Apprendista Detailer
Mi riesce difficile credere che lo spessimetro non sia affidabile perché ogni qualvolta effettuo una misurazione in un determinato punto della carrozzeria mi ritorna indietro sempre lo stesso valore. Sul cofano arriviamo a 200 micron così come sulla parte del tetto vicina al parabrezza, mentre spostandoci verso il centro i valori scendono a 160 micron e anche qualcosa meno. Ripeto, ottengo sempre gli stessi valori sulle zone prese in esame.
La buccia di arancia non è stata spianata, c'è ancora ed in più il procedimento e la combo da me utilizzati per i lavori sono rimasti gli stessi: Microfibra + ESSENCE. Resta il mistero del basso spessore di vernice sul tetto!!! Per il resto intorno alla macchina i valori si attestano mediamente sui 175 micron, portiere comprese.
Un'ultima curiosità: Ho visionato diversi filmati su youtube di persone che utilizzano il mio stesso spessimetro e i valori per le auto ispezionate si aggirano all'incirca sugli 80/90 micron totali sull'intera vettura, anche 50/60 a volte. Possibile che il mio misuri così tanto di più? Mi sorge il dubbio che possano essere auto completamente riverniciate, voi che dite?

Vedi il profilo dell'utente

12 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 17:16

2605


Apprendista Detailer
Se le auto fossero riverniciate gli spessori sarebbero maggiori. Comunque, è una buona regola calibrare gli strumenti di misura elettronici prima di ogni uso.

Vedi il profilo dell'utente

13 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 18:55

yuko

avatar
Diplomato in Detailing
No, quelle auto su YouTube sono normalissime, quelli sono gli spessori di un'auto normale (te l'avevo già scritto), le auto riverniciate stanno sopra i 150 micron. Te l'ho già detto che il tuo spessimetro misura spessori esagerati, le auto nuove stanno sui 100 micron di media, ultimamente anche meno, 200 micron è da auto riverniciata. Il fatto che ti dia lo stesso valore dappertutto cosa vuol dire? Se è scalibrato è ovvio che ti dia gli stessi valori ovunque.

Vedi il profilo dell'utente

14 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 19:53

Nippe

avatar
Detailer Novello
Yuko, intende che se lo spessimetro non fosse attendibile darebbe risultati diversi ad ogni misura nello stesso punto, in ogni caso con ogni strumento danno anche dei riscontri (in plastica) per controllare la taratura.

Con 200 micron è stata riverniciata, magari in preconsegna ma la vernice non è quella di serie. La mia vecchia Passat (del '98) ha lo spessore di vernice originale sui 90 micron, la G.Punto (2009) sui 150 di media, che è sceso a 120 dato che l'ho carteggiata tutta Smile

Vedi il profilo dell'utente http://www.carlifedetailinglab.it

15 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 20:03

yuko

avatar
Diplomato in Detailing
Dipende da come è scalibrato, se fosse un errore sistematico (tipo un offset) allora misurerebbe sempre sbagliato ma con gli stessi valori. E vedendo come si calibra il mio CEM, cioè facendo semplicemente un'interpolazione lineare tra due punti noti, potrebbe anche accadere Very Happy:
Se riuscissi magari a misurare un'altra auto, sempre nuova, almeno ci togliamo il dubbio Very Happy

Vedi il profilo dell'utente

16 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 20:19

Nippe

avatar
Detailer Novello
Con quelli più seri danno in dotazione almeno una piastrina (il mio ne ha due, in alluminio e metallo per controllare entrambi) e degli spessori calibrati di vario spessore Wink

Vedi il profilo dell'utente http://www.carlifedetailinglab.it

17 Re: Riflessione il Sab 17 Giu 2017 - 21:58

Ogier

avatar
Apprendista Detailer
Come dice Nippe mi da lo stesso valore misurando nello stesso punto, poi è chiaro che spostandomi cambi. Comunque lo spessimetro ha le piastre di calibrazione, domani proverò a ricalibrarlo. Il vostro di quale marca è? Il mio PCE

Vedi il profilo dell'utente

18 Re: Riflessione il Lun 19 Giu 2017 - 12:14

Admin

avatar
Admin
40 micron dovuti alla lucidatura sono valori impossibili Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum