Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Tecnica 2 secchi... davvero non c'è qualcosa di più sicuro?

Tecnica 2 secchi... davvero non c'è qualcosa di più sicuro?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Rama#53

avatar
Aiutante Detailer
Propongo uno spunto di riflessione, credo interessante, su una delle regole che è forse un pilastro del detailing, ma che non mi ha mai convinto a pieno per quello che riguarda l'efficacia: il metodo dei 2 secchi con le grit guard.
Mi spiego meglio: cerchiamo i migliori guanti in grado di catturare i detriti ed intrappolarli nelle loro fibre per evitare di portarli in giro per la carrozzeria, e "pretendiamo" di ripulirli nel secchio di risciacquo semplicemente strofinandoli su una grit guard...
Chiunque avrà notato che a fine lavaggio, in realtà, si ritrova dello sporco sia nel secchio di risciacquo che nel secchio con lo shampoo, che teoricamente dovrebbe rimanere quanto più pulito e privo di sospensione possibile.
E quindi questo sporco continuiamo a portarcelo dietro e a ripassarlo sulla carrozzeria anche dopo aver sciacquato e rinsaponato il guanto di nuovo...
Quindi mi è venuto da pensare che... o abbiamo dei guanti che trattengono anche troppo lo sporco al loro interno, e finiscono col farcelo portare dietro, o il TBM con le grit guard non è poi così infallibile e paint-safe come è stato dipinto fino ad oggi.
Ho iniziato a fare un po' di prove, iniziando ad eliminare alla radice il problema del ripassare un guanto potenzialmente ancora sporco dopo il risciacquo, eliminandolo subito dopo l'uso, senza risciacquarlo... e cambiando di volta in volta il guanto dopo aver passato un altro pannello o porzione di esso... invece di risciacquarlo, via con un nuovo guanto pulito...
Dopo qualche lavaggio effettuato con questo sistema, ed aiutandomi con una tecnica di asciugatura che non influenzasse il risultato finale (2€ a botta di asciugatura ad aria nel portale, dalla quale non rimangono che veramente pochissime gocce da togliere, semplicemente tamponando nei soliti 3/4 punti in cui rimangono le solite goccettine d' acqua...) mi è sembrato di notare che la quantità di piccoli swirls da lavaggio si fosse finalmente completamente arrestata sul mio nero metallizzato...
A quel punto mi sono messo alla ricerca per vedere se esistevano altri "eretici" del detailing che infrangevano quello che potrebbe essere uno dei "10 comandamenti" scritti nel detailing, ed ho iniziato a trovare qualche altro riscontro....
Premesso che restando fermi su tutti gli altri punti (corretto prelavaggio, corretta asciugatura, ecc...), cosa ne pensate a riguardo?
Mi scuso per la lungaggine del post, ed allego un video (sicuramente esasperato a riguardo, e in cui non mancano di certo grossolani errori, ma che mostra bene la sporcizia che si può accumulare in entrambi i secchi e che ci si può facilmente portare dietro...) dal quale potete trovare ulteriori spunti a riguardo.
A voi la palla...

https://youtu.be/7EgR6HZjPbI

Vedi il profilo dell'utente

MansuBeppe


Apprendista Detailer
Il secchio dello shampoo mi risulta sempre pulito.

Più sicuro c'è: shampoo foam ed un 5 guanti per fare tutta l'auto.

Vedi il profilo dell'utente

NOFX

avatar
Laureato in Detailing
con l'uso della griglia obliqua e non solo di quella orizzontale.......si alza di molto il livello del lavaggio e dei risultati positivi Wink

Vedi il profilo dell'utente

yuko

avatar
Detailer Novello
Se ne era già parlato una volta sul forum, stesso video, se cerchi lo trovi

Vedi il profilo dell'utente

kekko28

avatar
Diplomato in Detailing
Secchio con shampoo sempre pulito, mentre l acqua del secondo secchio la cambio dopo che lavo le parti basse, e la ricambio anche dopo che faccio metà macchina, guanti e secchi sempre al top

Vedi il profilo dell'utente

MonsTTer

avatar
Aiutante Detailer
Quando il guanto è sporco dopo un paio di passate, semplicemente lo pulisco sotto un getto d'acqua PRIMA di immergerlo nel secchio di risciacquo.
La quantità di sporco che si accumula nell'acqua diventa così trascurabile.
Inoltre uso l'Incredipad per la metà superiore, ed un chenille Dodo verde per la metà inferiore.

Vedi il profilo dell'utente

cervi marco


Apprendista Detailer
Ciao ragazzi.Trovo che l'argomento sia molto interessante e provo a dirvi il mio punto di vista..!Attualmente oltre ai due secchi utilizzo 3 spugne in microfibra..una per la parte alta,una per la parte bassa e una per i cerchi..fino a 2 anni fa usavo sempre 3 spugne,ma normali.Quello che ho notato è che a differenza delle spugne normali quelle in mf logicamente intrappolano lo sporco al loro interno e questo dovrebbe essere un bene,ma tendono a trattenerlo anche dopo averle risciacquate e di conseguenza si corre il rischio di portarsi lo sporco in giro.Alla fine dei conti i due secchi con grit guard sono il massimo della sicurezza,ma mi viene il dubbio che le spugne e i guanti in mf non lo siano. Suspect

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum