Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Usura tampone e polvere da polish, come evitare?

Usura tampone e polvere da polish, come evitare?

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Miky72

avatar
Apprendista Detailer
Buona sera a tutti, mi è capitato svariate volte di utilizzare compound come scholl s3 e Angelwax Resurrection , ho notato che con s3 ogni tanto mi ritrovavo polvere bianca su tutta la macchina, non eccessivamente ma c'era, e credo che la soluzione sia quella di pulire il tampone con spazzola appropriata, non abbondare di prodotto e non lavorare troppo il prodotto, invece con Resurrection credevo che creavo come con s3 polvere, invece confondevo il giallo (come il compound) dal verde del mio tampone iconic verde, praticamente essendo daltonico credevo di creare polvere invece stavo consumando il tampone.
Come posso rimediare sia polvere dovuta al compound, sia il consumo del tampone stesso?

Visualizza il profilo dell'utente

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
che i compound facciano polvere è più o meno normale, resurrection ne fa veramente poca o niente. per il tampone lo stai consumando perchè lo fai lavorare troppo o a secco...

Visualizza il profilo dell'utente

Admin

avatar
Admin
Il sistema migliore per ridurla è diminuendo la quantità di prodotto adoperato, abbassando le velocità e trattando zone meno ampie.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Ciavatta

avatar
Aiutante Detailer
Anche lavorare il polish/compound troppo a lungo può far aumentare la polvere. Per me, da neofita, è uno di quei segnali che mi aiutano a capire quando sono andato oltre il ciclo di lavoro degli abrasivi, ed è quindi il momento di fermarsi, pulire il tampone e riapplicarne di freschi.

Visualizza il profilo dell'utente

Miky72

avatar
Apprendista Detailer
Ma un prodotto come immolube di carpro, si può utilizzare nella fase di lucidatura per aumentare la lubrificazione tra tampone e carrozzeria?
In tal caso quando si va a spruzzare prodotto, mentre si lavora o appena si appoggia sulla carrozzeria la lucidatrice?
Dove si spruzza, direttamente sul tampone o sulla carrozzeria?
Grazie mille a tutti quanti.

Visualizza il profilo dell'utente

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
non è detto che quando un compound inizia a far polvere sia finito, ci sono alcuni che iniziano a far polvere quasi subito.
usare un lube non ha senso, l'azione degli abrasivi calerebbe drasticamente...

Visualizza il profilo dell'utente

Ciavatta

avatar
Aiutante Detailer
clamiva ha scritto:non è detto che quando un compound inizia a far polvere sia finito, ci sono alcuni che iniziano a far polvere quasi subito.

Hai ragione, sono stato impreciso nel mio post precedente. Parlavo di Resurrection, che essendo notoriamente povero in fatto di produzione di polvere, ha un momento in cui inizia a farne dal nulla una quantità mostruosa, e perlomeno nel mio caso si tratta di un avviso di essere andato troppo oltre il suo ciclo.

@Miky: avendo una vernice molto morbida ed appiccicosa, mi ero informato un pochino sul web e pare che un prodotto utile come lubrificante/antipolvere in fase di lucidatura sia https://www.lacuradellauto.it/chemical-guys-foam-pad-conditioner-500-ml.html

Visualizza il profilo dell'utente

Miky72

avatar
Apprendista Detailer
Ottime informazioni come sempre, grazie ragazzi, nella prossima lucidatura proverò a metterle in pratica, quel prodotto chemical guys mi era sfuggito.

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum