LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!


Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Primo approccio "sfruttando" i self

Primo approccio "sfruttando" i self

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Primo approccio "sfruttando" i self Empty Primo approccio "sfruttando" i self Mar 3 Ott 2017 - 12:16

lucacali87


Aiutante Detailer
Ciao, vorrei iniziare a lavare l'auto personalmente e per ora ho usato i self ma hanno la spazzola per insaponare che mi fa paura solo a guardarla.
Leggendo le varie discussioni ho pensato di appoggiarmi ai self per sfruttare aspirapolvere e la lancia osmotizzata, avrei pensato una cosa del tipo (devo comprare tutto):
1) 1 volta a settimana prelavaggio con cose tipo SuperClean o il Wolf's Chemical Multi che posso mettere prima di andare al lavaggio. Poi lì una bella sciacquata con osmotizzata e via.
Questo prelavaggio si applica anche ai vetri e cerchi?
2) una volta al mese o in caso di sporco eccessivo va lavata con sapone e guanto, quindi dopo il risciacquo andrei di guanto e shampo (o vaporizzatore e shampo). Nel caso quale mi consigliate? Andrei in orari strani sperando di poterlo fare. Ovviamente con la spugna è più difficile del vaporizzatore perchè dovrei portare i secchi da casa.
3)applicare una protezione tipo Future Armor o non so.

Ho letto anche di lavaggio a secco etc.. mi sono un pò perso. Diciamo vorrei un risultato migliore del self e danni minori Very Happy
PEr i cerchi invece dovrei prendere spazzola e prodotto apposito.
Vediamo prima i dubbi maggiori e poi annoio con qualche info in più.
Grazie mille per la disponibilità

Squall


Aiutante Detailer
Io al self praticamente ci vivo. Ti consiglio di trovarne uno che abbia anche il rullo con disponibile solo il programma di asciugatura. Risparmi tempo.

In ogni caso, a casa non metto nulla perchè intanto che arrivi si asciuga e rischi il danno.

Io quando arrivo faccio questo:
1) spruzzo il prelavaggio con la kwazar mercury da 1l. Uso il w5 in 1:10.  E mi basta per fare l’auto abbastanza grande.
2) quando ho un po’ piú di tempo faccio anche la foam. Molto time consuming attualmente, sono ancora alla ricerca di un buon strumento. La tec 1000 ottima ma troppo piccola, la venus schiuma liquida, ora sono in attesa della gloria fm50.
3) risciacquo con osmotizzata e asciugo con il programma automatico

4) se la lavo a mano mi porto dietro due secchi che riempio con l’osmotizzata e lavo.
5) lo faccio di notte quando l’asciugatura non funziona e quindi mi porto dietro l’innaffiatoio da giardino e asciugo con la tecnica del velo d’acqua.

3Primo approccio "sfruttando" i self Empty Re: Primo approccio "sfruttando" i self Ven 13 Ott 2017 - 23:33

Dengeki


Aiutante Detailer
Ti dico come faccio io (premetto che sono alle prime armi ma lavo solo al self)

prelavaggio 24 ore prima con kwazar orion e superclean 1:10 (prima usavo w5 direttamente al self)

dopo 24 ore mi reco al self e risciacquo con osmosi

shampoo w4 1:25 con venus foamer

risciacquo con osmosi

tecnica 2 secchi con w4 1:400 e 2 guanti in lana car pro, uno per la parte inferiore e l’altro per la superiore

risciacquo con osmosi

non asciugo per paura di fare danni, per il momento preferisco acquisire “manualità” con le operazioni precedenti

i cerchi li faccio qualche gg prima


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.