LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Brands - Marchi » #Labocosmetica » Un #3PH "casereccio"

Un #3PH "casereccio"

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Un #3PH "casereccio" Empty Un #3PH "casereccio" Gio 1 Apr 2021 - 18:01

nonsensehero


Aiutante Detailer
Ciao,
finalmente ho deciso di dare una lustrata all'auto, prima di farla vedere da un professionista per il nanotecnologico. Già vado in crisi per il lavaggio... figuriamoci il nano! Very Happy
Scherzi a parte, non sono un tipo da lavaggi frequenti, per questo ho scelto il 3PH per fare "poco ma benissimo". Il "benissimo" però è minato dal fatto che non posso usare foam se non la manuale, e che fatico a trovare una dritta sulla giusta diluizione dei componenti.

Il piano di battaglia: andare di sera all'autolavaggio con tutto fatto...

#primus   -> spray (kwazar mercury)  - 1: ? - esposto 2/3 minuti
#purifica  -> foam (kwazar venus) - 1: ?  - esposto 2/3 minuti
#semper  -> due guanti (work stuff e mafra) con tecnica due secchi o foam (De Bartoli) - circa 1:500 (2cl su 10/11 litri)


...asciugatura con Mago o (panno MaFra di non ricordo il nome).

....riuscireste a darmi due dritte sulle prime diluizioni?

2Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Gio 1 Apr 2021 - 20:16

Marco0961

Marco0961
Diplomato in Detailing
Ti posso dire come li uso io
Primus in spray, 1:30 su auto non protetta, 1:50 dopo il nano
Purifica in spray 1:20
Semper 1:500

A nonsensehero piace questo messaggio.

3Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Ven 2 Apr 2021 - 10:12

nonsensehero


Aiutante Detailer
Marco0961 ha scritto:Ti posso dire come li uso io
Primus in spray, 1:30 su auto non  protetta, 1:50 dopo il nano
Purifica in spray 1:20
Semper 1:500

...farò come te, Grazie! Hai ragione, non ho specificato che l'auto non è trattata. Non ho pensato al doppio giro di spruzzino, forse mi sarei evitato il costo più alto del Venus.

In spray, un litro basta per ricoprire l'auto?


A proposito dell'auto: è una Mazda CX-30 Machine Gray, fa un effetto bagnato strano e mi hanno sconsigliato il nanotec per questioni estetiche: non rende la profondità di colore, ma ovviamente restano tutti gli upgrade tecnici. Lo valuterò col detailer, ho già qualche sportellata da sistemare col ritocco... Neutral

4Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Ven 2 Apr 2021 - 16:20

Marco0961

Marco0961
Diplomato in Detailing
Non vedo perché un buon Nano dovrebbe togliere profondità al colore, semmai il contrario
Secondo me e anche Admin Primus lavora meglio in spray che in foam
Meglio 1,5lt

5Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Ven 2 Apr 2021 - 18:19

nonsensehero


Aiutante Detailer
Marco0961 ha scritto:Non vedo perché un buon Nano dovrebbe togliere profondità al colore, semmai il contrario
Secondo me e anche Admin Primus lavora meglio in spray che in foam
Meglio 1,5lt

Ottimo! Smile

Con 1:30 su 1,5lt mi viene più facile il conto... Ma il Mercury è da un litro, pure sul Venus dicono di non andare oltre come volume per avere più scorta di pressione. Può valer la pena prepararne a parte e poi travasare?

1:30=x:1500 -> x = 1500/30 = 50ml
1:20=x:1500 -> x = 1500/20 = 75ml
1:500 = x:5000 -> x = 5000/500 = 10ml


A proposito, credo di aver visto un video in cui Purifica veniva tolto lavando direttamente con Semper, senza sciacquo intermedio. Io lo farei per vedere come viene! Ma si può fare così lo stesso?

Credo che stasera farò la prova l'auto di mia moglie :p sperando di non "rovinare" i guanti. Non ho pensato a prendere una spugnona, in effetti.
Se le proporzioni restano queste, 'sti flaconi durano anni...!

6Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Ven 2 Apr 2021 - 21:56

Marco0961

Marco0961
Diplomato in Detailing
Io prima usavo una pompetta da 2lt da giardino, poi ho comprato la kwazar Orion spray, costa un po’, ma è fantastica
Io personalmente passo purifica dopo lo shampoo, ma non vedo grandi controindicazioni a fare come dici tu
Per non rovinare i guanti l’importante è fare un buon prelavaggio
Si i prodotti lcda costano un po, ma grazie alle diluizioni durano tantissimo e quindi alla fine sono economici

7Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Sab 3 Apr 2021 - 11:19

Nippe

Nippe
Diplomato in Detailing
Onestamente continuo a ripetere che i lavaggi “3pH” non hanno nessun senso: prelavaggio alcalino (sempre) poi uno shampoo neutro va sicuramente bene, Purifica di tanto in tanto. Anche perché una volta diluito il suo pH diventa praticamente neutro, quindi non trovo il senso di un ulteriore shampoo neutro Smile
L’utilizzo corretto del guanto dal mio punto di vista ha molto più valore Wink

http://www.nicolapecis.com/

8Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Sab 3 Apr 2021 - 17:40

nonsensehero


Aiutante Detailer
Nippe ha scritto:Onestamente continuo a ripetere che i lavaggi “3pH” non hanno nessun senso: prelavaggio alcalino (sempre) poi uno shampoo neutro va sicuramente bene, Purifica di tanto in tanto. Anche perché una volta diluito il suo pH diventa praticamente neutro, quindi non trovo il senso di un ulteriore shampoo neutro Smile
L’utilizzo corretto del guanto dal mio punto di vista ha molto più valore Wink

Guarda, è il primo lavaggio "serio" che vorrei fare, per ora seguo i dettami del produttore.
Sicuramente non farò spesso il Purifica, anche per risparmiare un po' di tempo, ma qui l'acqua è dura e piove calcare... Un botta "acidella" almeno devo darla. Ho dei segni bruttini sul lunotto.. Ma se posto qua vado OT.

Il guanto è un arnese nuovo per me... ero abituato alla spugna o all'odiato spazzolone dell'autolavaggio. La "svolta" è stata quando l'ultimo spazzola ha lasciato una riga sulla capotte della Fiesta, che poi ho rottamato per la CX-30..

9Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Gio 8 Apr 2021 - 1:55

nonsensehero


Aiutante Detailer
Vi aggiorno con la mia esperienza di oggi.
Autolavaggio deserto, causa orario, vento e freddo in arrivo. Non il massimo, ma almeno sono sicuro che non mi cacceranno...

Auto peggio di quello che credessi, ci sono segni di calcare molto netti. La vernice già non era impeccabile: qualche leggero swirl da lavaggio di preconsegna sui fianchi; in un paio di punti sul tetto c'è ancora la colla della pellicola per il trasporto e dei segni d'unghia. Sul cofano invece, credo di aver lasciato io dei segnetti per rimuovere una deiezione di un cormorano... credevo d'aver fatto pure bene, doh!

Vabbhè, ci penserà il professionista a lucidare quando la porterò a sitemare la sportellata che ha fatto saltare la vernice... Ora il nemico è il calcare.

Dunque:
#primus in foam con il Venus, ho consumato tutti gli 1,5lt. Schiuma così così, devo cambiare ugello forse? Due due minuti: l'auto era già praticamente pulita! Surprised
#purifica a spuzzino (mercury):una faticaccia! Bagnata per bene la carrozzeria, ho scoperto che tirando tutto il trigger nebulizza troppo. Avanzano 300ml ! Tenuto poco più di 2 minuti, il tempo di preparare i secchi. Risciaquo: il calcare sembra scomparso!
#semper: ho dovuto fare un blitz, per fortuna avevo ri-riempito due taniche d'acqua da 5L e non mi è servito riempire con la lancia (cmq un colpetto per far schiuma ce l'ho dato); 10/12 litri sono pochi però! :/ La prossima mi porto la terza tanica. Passato con guando WorkStuff sopra e Mafra sotto, più che altro suo fascioni. Mano leggera, in tutti i punti, ma molto veloce, iniziava a far freddo sul serio.

Porto alla zona coperta, recupero l'uso degli arti... Very Happy Botta di aria compresso sui fari e spigoli: la CX-30 nasconde acqua ovunque!
Asciugato con panno Mafra viola, ce ne sarebbero voluti due per far meglio però.

Risultato, per un totale di circa un'ora: davvero molto buono!

Durante l'asciugatura, il calcare lasciava ancora qualche "ombra", ma può darsi sia vecchio. Ora si nota una specie di deposito nella parte bassa del lunotto, credo ci vorrà un'azione meccanica.

Il giro di #semper credo mi sia stato buono per passare con una leggera azione meccanica negli anfratti dei fascioni di plastica.

Per il primo giro, fatto senza perdere tempo, sono molto soddisfatto. Ora posso preoccuparmi dei vetri, decontaminarli per bene per poi applicare il sigillante, poi delle plastiche... ma è un'altro thread! Smile

10Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Gio 8 Apr 2021 - 13:52

Nippe

Nippe
Diplomato in Detailing
Ma come mai Purifica in spray? Era molto meglio nel secchio

http://www.nicolapecis.com/

11Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Gio 8 Apr 2021 - 14:32

nonsensehero


Aiutante Detailer
Nippe ha scritto:Ma come mai Purifica in spray? Era molto meglio nel secchio

...la prossima recupero! In secchio stessa diluizione? Ma poi niente shampoo, vero?

Temo sarà molto presto: sotto al sole sono uscite più magagne di quello che temevo.
A parte i segnetti sugli spigoli (in garage il lato guidatore è di passaggio), sono usciti diversi pallini che paiono di resina sulla capotte.
Il calcare invece, sembra essere più presente sul lato guidatore, ma ben visibile sugli specchietti e i finestrini... Aprirò un thread a parte, non riesco a tollerare i segni sullo specchio! Sad

12Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Gio 8 Apr 2021 - 19:00

Nippe

Nippe
Diplomato in Detailing
Purifica come già detto è uno shampoo, segui le indicazioni sull'etichetta ma non aspettarti miracoli: il calcare non si rimuove facilmente

http://www.nicolapecis.com/

13Un #3PH "casereccio" Empty Re: Un #3PH "casereccio" Gio 8 Apr 2021 - 22:09

nonsensehero


Aiutante Detailer
Già... Sento il profumo di Energo...

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.