LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Interni: pulizia e cura di tutte le superfici interne. » Consiglio Pulizia e Manutenzione Plastiche Interne Lucide Nere

Consiglio Pulizia e Manutenzione Plastiche Interne Lucide Nere

+5
Poldo
Marco0961
Carnil
Mariovalsecchi
Orazio
9 partecipanti

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Orazio


Aiutante Detailer

Salve a tutti. Sono un novizio, spero possiate essermi d'aiuto per riuscire al meglio ad imparare i segreti del detailling.

La domanda che vi pinta pongo in questa sede é la seguente:

Che prodotto e quale panno consigliare di usare per le plastiche interne lucide nere? Quelle che sembran laccate, tanto per capirci.

L'auto è nuova e non presenta alcun segno di usura su tali superfici. Per evitare graffietti e cose simili vorrei da voi un consiglio per evitare sia di rigarle durante la pulizia, sia per proteggerle e mantenerle sempre lucide.

Grazie anticipatamente per i vostri consigli

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer

Impossibile non graffiarle. Neanche con il panno migliore del mondo. L’unica soluzione è il PPF (paint protection film).
Una pellicola di protezione che ti può applicare un centro dove fanno il Wrapping alle auto.

Orazio


Aiutante Detailer

Ma se usassi Essence + un HP03 quindi un qualcosa senza capacità di taglio? Ovviamente applicando il tutto senza pressione, solo in modo leggero?

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer

Ma le vuoi lucidare o proteggere?

Orazio


Aiutante Detailer

Mariovalsecchi ha scritto:Ma le vuoi lucidare o proteggere?

Vorrei fare entrambe le cose. In genere su queste plastiche si vanno a formare quei piccoli puntini dati dalla sporcizia perciò vorrei sia lucidare che proteggerle da eventuali graffi.

Ne approfitto per chiedervi cosa utilizzare invece per quel pulire e proteggere quel finto acciaio che in genere incornicia la postazione del cambio

Carnil


Apprendista Detailer

Io su quelle zone uso il quick detailer.
E' molto lubrificato e ti da comunque un mesetto di protezione dai raggi uv.
Come panno uso il boa che è il più soffice che io abbia mai provato.
Al momento dopo qualche mese la plastica è ancoa perfetta ma ti dico che è delicatissima.
Come ti hanno suggerito con il PPF di certo le proteggeresti a dovere.

Orazio


Aiutante Detailer

Carnil ha scritto:Io su quelle zone uso il quick detailer.
E' molto lubrificato e ti da comunque un mesetto di protezione dai raggi uv.
Come panno uso il boa che è il più soffice che io abbia mai provato.
Al momento dopo qualche mese la plastica è ancoa perfetta ma ti dico che è delicatissima.
Come ti hanno suggerito con il PPF di certo le proteggeresti a dovere.

Carni, ti stai riferendo alle plastiche lucide oppure al finto alluminio (suppongo plastica) nella zona cambio?
Perché vorrei qualche suggerimento anche per quel tipo di materiale

Carnil


Apprendista Detailer

Orazio ha scritto:
Carnil ha scritto:Io su quelle zone uso il quick detailer.
E' molto lubrificato e ti da comunque un mesetto di protezione dai raggi uv.
Come panno uso il boa che è il più soffice che io abbia mai provato.
Al momento dopo qualche mese la plastica è ancoa perfetta ma ti dico che è delicatissima.
Come ti hanno suggerito con il PPF di certo le proteggeresti a dovere.

Carni, ti stai riferendo alle plastiche lucide oppure al finto alluminio (suppongo plastica) nella zona cambio?
Perché vorrei qualche suggerimento anche per quel tipo di materiale

In particolare a quelle Lucide ma io faccio lo stesso anche per l'alluminio spazzolato

Orazio


Aiutante Detailer

Carnil ha scritto:
Orazio ha scritto:
Carnil ha scritto:Io su quelle zone uso il quick detailer.
E' molto lubrificato e ti da comunque un mesetto di protezione dai raggi uv.
Come panno uso il boa che è il più soffice che io abbia mai provato.
Al momento dopo qualche mese la plastica è ancoa perfetta ma ti dico che è delicatissima.
Come ti hanno suggerito con il PPF di certo le proteggeresti a dovere.

Carni, ti stai riferendo alle plastiche lucide oppure al finto alluminio (suppongo plastica) nella zona cambio?
Perché vorrei qualche suggerimento anche per quel tipo di materiale

In particolare a quelle Lucide ma io faccio lo stesso anche per l'alluminio spazzolato

Carni, posso approfittarne per chiederti altre delucidazioni ed un altro consiglio?

Quando intendi quick detailer intendi il Meguiar's Ultimate Interior Detailer?
E per quanto riguarda il plexiglass del quadro strumenti? Io ho una nuova 208 con il quadro strumenti in 3D che è protetto da un finissimo plexiglass, che prodotto potrei usare per pulirlo?

Marco0961

Marco0961
Diplomato in Detailing

Orazio, per lo schermo io uso un panno morbido tipo il Boa 350, al limite leggermente inumidito con una spruzzata di Done & Dusted
Ottimo anche per le plastiche lucide
Per eliminare piccoli swirls sulle plastiche lucide io uso Essence con Hp03 a mano con ottimi risultati

Orazio


Aiutante Detailer

Marco0961 ha scritto:Orazio, per lo schermo io uso un panno morbido tipo il Boa 350, al limite leggermente inumidito con una spruzzata di Done & Dusted
Ottimo anche per le plastiche lucide
Per eliminare piccoli swirls sulle plastiche lucide io uso Essence con Hp03 a mano con ottimi risultati

Quindi se ho ben capito per il plexiglass del Quadro usi un panno boa morbido con una piccola spruzzata di Done & Dusted. Secondo te potrei usare anche dell' AP?

Io più che problemi di swirls ho quelle macchioline di sporcizia, pensi sia comunque il caso di andare di Essence con Hp03?

Carnil


Apprendista Detailer

Orazio ha scritto:
Carnil ha scritto:
Orazio ha scritto:
Carnil ha scritto:Io su quelle zone uso il quick detailer.
E' molto lubrificato e ti da comunque un mesetto di protezione dai raggi uv.
Come panno uso il boa che è il più soffice che io abbia mai provato.
Al momento dopo qualche mese la plastica è ancoa perfetta ma ti dico che è delicatissima.
Come ti hanno suggerito con il PPF di certo le proteggeresti a dovere.

Carni, ti stai riferendo alle plastiche lucide oppure al finto alluminio (suppongo plastica) nella zona cambio?
Perché vorrei qualche suggerimento anche per quel tipo di materiale

In particolare a quelle Lucide ma io faccio lo stesso anche per l'alluminio spazzolato

Carni, posso approfittarne per chiederti altre delucidazioni ed un altro consiglio?

Quando intendi quick detailer intendi il Meguiar's Ultimate Interior Detailer?
E per quanto riguarda il plexiglass del quadro strumenti? Io ho una nuova 208 con il quadro strumenti in 3D che è protetto da un finissimo plexiglass, che prodotto potrei usare per pulirlo?

No uso il quick detailer da esterni della gyeon con lo stesso panno indicato da marco.
Per il quadro strumenti frontale uso un buon glass cleaner ma mi raccomando, pressione zero !
Per quello centrale uso sempre il quick in quanto essendo contornato da plastica lucida faccio tutto assieme.

Orazio


Aiutante Detailer

Carnil ha scritto:
Orazio ha scritto:
Carnil ha scritto:
Orazio ha scritto:
Carnil ha scritto:Io su quelle zone uso il quick detailer.
E' molto lubrificato e ti da comunque un mesetto di protezione dai raggi uv.
Come panno uso il boa che è il più soffice che io abbia mai provato.
Al momento dopo qualche mese la plastica è ancoa perfetta ma ti dico che è delicatissima.
Come ti hanno suggerito con il PPF di certo le proteggeresti a dovere.

Carni, ti stai riferendo alle plastiche lucide oppure al finto alluminio (suppongo plastica) nella zona cambio?
Perché vorrei qualche suggerimento anche per quel tipo di materiale

In particolare a quelle Lucide ma io faccio lo stesso anche per l'alluminio spazzolato

Carni, posso approfittarne per chiederti altre delucidazioni ed un altro consiglio?

Quando intendi quick detailer intendi il Meguiar's Ultimate Interior Detailer?
E per quanto riguarda il plexiglass del quadro strumenti? Io ho una nuova 208 con il quadro strumenti in 3D che è protetto da un finissimo plexiglass, che prodotto potrei usare per pulirlo?

No uso il quick detailer da esterni della gyeon con lo stesso panno indicato da marco.
Per il quadro strumenti frontale uso un buon glass cleaner ma mi raccomando, pressione zero !
Per quello centrale uso sempre il quick in quanto essendo contornato da plastica lucida faccio tutto assieme.

Grazie mille, ora è tutto chiaro! Grazie davvero

Poldo


Aiutante Detailer

Ciao a tutti cosa usate per eliminare leggerissimi graffi da quella plastica laccata nera zona cambio?

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer

Devi lucidare purtroppo

Poldo


Aiutante Detailer

Mariovalsecchi ha scritto:Devi lucidare purtroppo
lucidare con cosa? Scusate le domande ma sono inesperto..

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer

Con lucidatrice rotorbitale e un polish adatto.
Fai prima a rivolgerti a un detailer della tua zona.
E farle rivestire con PPF.
Cerca nel forum e troverai tutte le informazioni che ti servono

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer

Anzi. Basta che leggi il post su cui hai scritto. C’era già tutto

Poldo


Aiutante Detailer

Mariovalsecchi ha scritto:Anzi. Basta che leggi il post su cui hai scritto. C’era già tutto
grazie mille non avevo visto

mbruno


Aiutante Detailer

Salve a tutti.
Leggevo che è consigliato utilizzare un panno in mf di ottima qualità e un qd per le parti nero lucide interne. Io ho una classe a, che è piena di parti in piano black.
Secondo voi può andar bere passare Gyeon Ceramic Detailer? O è sprecato, e sarebbe meglio un normale qd? Chiedo perchè ho questo a casa, oppure aria pura.
Grazie

AC83


Aiutante Detailer

Ceramic detailer non penso proprio che vada bene sulle plastiche interne,se vuoi rimanere in casa gyeon ci sarebbe interior detailer,se non vuoi prendere altro può andare bene aria pura però panno tipo boa o simile perché si graffiano anche solo con l’aria che respiri…

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer

Mmmm, aria pura su quelle plastiche lascia aloni. Ceramic no ma devi strofinare tanto per un risultato non eccellente.
Io uso Interior Dressing Good Stuff dopo il Ceramic (così scivola meglio il panno. Se sono molto sporche (mai) uso Eco 2 di Car pro. Poi ognuno ti dirà un prodotto diverso, vedi te… di sicuro è fondamentale spolverare prima, senza assolutamente fare pressione, con il panno più morbido che hai. Poi pulisci

Nippe

Nippe
Diplomato in Detailing

Ceramic Detailer è PERFETTO per l’utilizzo sulle plastiche nere lucide, al contrario degli APC che lascerebbero qualche alone.
Un panno da buffing a pelo lungo è quello più adatto a questo scopo

https://www.nicolapecis.com/

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer

Permettimi di perorare la mia causa Nippe.
Interior Dressing messo dopo il Ceramic, rende quel nero eccezionalmente "profondo".
Anche dato da solo, ma il Ceramic ormai lo metto anche nel latte alla mattina e ci metto pure quello 😅
Dato che siamo in tema, mi daresti un opinione sul nuovo Interior Detailer invece?

Nippe

Nippe
Diplomato in Detailing

Interior Dressing non è un APC ma come dice il nome un dressing...

https://www.nicolapecis.com/

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.