LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Neofita del Car Detailing su auto nuova: dubbi sulla decontaminazione etc etc

Neofita del Car Detailing su auto nuova: dubbi sulla decontaminazione etc etc

3 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Iohannes75


Aiutante Detailer
Salve a tutti ragazzi Very Happy !
Piacere di conoscervi.
Avrei bisogno di risolvere alcuni dubbi che sto avendo su come procedere al meglio. Sto seguendo molti video e canali vari che trattano l'argomento del detailing in generale ma anche e soprattutto della importante fase di decontaminazione.

Faccio alcune premesse.
1 - Ho un auto nuova di soli 3 mesi di vita e 3500km percorsi. Bicolore tetto nero e corpo auto rossa metallizato triplo strato (renault).
2 - Non ho la lucidatrice e non ho mai lucidato meccanicamente.
3 - Non ho modo di lavare l'auto a casa quindi mi avvalgo di un ottimo self che utilizza degli ottimi prodotti con lavaggio touch less e senza spazzola.
4 - nel lavare seguo ogni accortezza per evitare i classici sbagli da lavagista self e mi sono attrezzato già al meglio.

Per poter proteggere al meglio la carrozzeria bisognerebbe usare delle cere e dei sigillanti professionali (#Venere, #Cupido, #Perfecta) non prima di aver effettuato una ottima decontaminazione.
So che esiste quella chimica e quella meccanica.
Da quel che ho capito la deco-meccanica prevede l'uso di clay bar o clay block con abbondante uso di lubrificante ma ho sentito dire ed ho letto che è praticamente inevitabile farlo senza lasciare qualche segno di micro graffi o swirl, pur utilizzando la massima attenzione e delicatezza.

Vi risulta?
Potrei secondo voi solo fare la decontaminazione chimica con un Iron Remover (io ho quello della Maniac Line di MaFra)
Oppure bisogna usare per forza la clay bar? (io ho comprato quella della MaFra di tipo soft del kit Rigenera con QD Fast Cleaner)

Il prossimo weekend mi adopererò finalmente per utilizzare i prodotti della Labocosmetica che mi sono appena arrivati da LCDA, ma credo che Venera, Cupido e Perfecta non potranno dare la loro massima performance se prima non decontamino. Ma, ripeto, non vorrei fare danni visto che non ho modo di lucidare meccanicamente, ma solo a mano.

Grazie a quanti mi daranno una mano a capirci qualcosa I love you !!!

Sagittarius

Sagittarius
Apprendista Detailer
La clay bar rimuove impurità residue sulla carrozzeria ; prima però l'auto va lavata bene e decontaminata con iron remover che è adatto a sciogliere eventuali residui ferrosi attaccati allo strato trasparente. Rilavare e poi passare la clay ; spruzzare un lubrificante per clay bar. Risciacquare bene.
Clay e iron remover hanno funzioni diverse

Sagittarius

Sagittarius
Apprendista Detailer
Neofita del Car Detailing su auto nuova: dubbi sulla decontaminazione etc etc Screen21

Sagittarius

Sagittarius
Apprendista Detailer
Guarda in questo sito nel capitolo decontaminazione

Iohannes75


Aiutante Detailer
Sagittarius ha scritto:Guarda in questo sito nel capitolo decontaminazione
Mi sono letto tutto il pdf con molta attenzione.

In pratica, se ho ben capito, decontaminando chimicamente con prodotti che eliminano ferro, catrame e calcare, il passaggio della Clay Bar diventa molto più sicuro perchè si riduce al minimo la possibilità di portarsi in giro particelle di sporco che potrebbe in qualche modo rigare il trasparente anche con semplici swirl.

1 - Ma esiste un decontaminante che faccia da tripla azione contro questi tre tipi di contaminanti (ferro, catrame e calcare)?
2 - Se usassi VENERE, CUPIDO e PERFECTA su una carrozzeria leggermente contaminata (senza decontaminare quindi) cosa accadrebbe di preciso? Otterrei una minore durata del protettivo/sigillante?

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer
1* no. La CLAY toglie quello che non toglie la chimica
2* si

Iohannes75


Aiutante Detailer
Mariovalsecchi ha scritto:1* no. La CLAY toglie quello che non toglie la chimica

Ok, la clay "rifinisce" ciò che non toglie l'IRON REMOVER, ma si rischia di rigare il trasparente se si incontrano le particelle non ferrose che l'Iron remover non è riuscito a togliere.

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.