LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » come rimuovere segni di colla e silicone dal bordo della portiera? (Auto nuova)

come rimuovere segni di colla e silicone dal bordo della portiera? (Auto nuova)

2 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

fidelitas


Aiutante Detailer
Buonasera, mio padre ha acquistato una BMW X2, ha montato le stricie di gomma per proteggere le portiere dai colpi... una di queste non si è attaccata bene e lui ha pensato di risolvere mettendo del silicone...  il risultato è stato pessimo, plastica venuta via e pesanti residui di collante e di silicone rimasti...   come posso rimuoverli?   Ho tentato con clay bar fine (l'unica che ho) ma i risultati sono moolto modesti,  suppongo dovrei usare un diluente ma ho paura di intaccare la vernicie....   mi conviene magari provare con del polish (direi sempre a mano vista la posizione...)....    chiedo a chi è più esperto.  Si tratta di un auto nuova nuova, non vorrei fare danni, ho bloccato mio padre che sarebbe intervenuto con diluente nitro o alcool 95 ..

https://i.servimg.com/u/f73/20/36/95/82/2021-012.jpg
https://i.servimg.com/u/f73/20/36/95/82/2021-013.jpg

http://www.ildiscologoro.altervista.org

Tetsuja

Tetsuja
Detailer Novello
Prima di qualunque azione meccanica, va fatta la decontaminazione CHIMICA!
Se è silicone, andrebbe usato un antisilicone....ma prima proverei con un tar remover per togliere il grosso del collante.
Detto questo....ma come gli è venuto in mente?
Già odio le fasce paracolpi, perché dopo qualche settimana già iniziano a lasciare colla, senza contare che sotto comunque segnano la vernice....mah!

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.