LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Introduzione » Presentazioni » Ciao a tutti mi presento

Ciao a tutti mi presento

2 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Ciao a tutti mi presento Empty Ciao a tutti mi presento Mer 11 Mag 2022 - 8:23

Wildhorse


Aiutante Detailer

Ciao a tutta la community, io sono Nicola ho 34 anni e mi è sempre interessato il mondo del car detailing. Cosa strana visto che le auto che ho avuto tra le mani non sono state audi rs8 e bmw serie 9  Razz ma nel seguente ordine e tutte prese usate:
- una alquanto delicata citroen zx 1.9 turbodiesel
- una sgangherata Peugeot 106 1.6 3p benzina
- uno sporchissimo e rude land rover defender 90 2.5 td5
- una malconciata internamente mercedes slk200 kompressor mk1
- una dissolvente ford focus sw 1.8 tdci 115 mk1
- una robusta e duratura rover 825 2.5 VM

Gli interni delle mie auto li ho sempre e solo puliti io con un detergente pronto all'uso che mi faccio avere dal tappezziere. Sulla maggior parte di queste auto sono partito sin da subito con uno smontaggio, pulizia e restauro totale degli interni, se in pelle li ho anche trattati e mantenuti. Sugli esterni non ho fatto granchè ma non sono stato neanche fermo a guardare. Ho dato una leggera lucidata a mano sulla carrozzeria, ho nutrito le guarnizioni con grasso di vaselina della cfg. Il meguiars scratchX mi ha sempre aiutato a rimuovere i graffi superficiali, e metto una volta l'anno la cera sintetica meg nxt tech wax 2.0 e il rain clear sul parabrezza. Ho lucidato le cromature con un polish sempre di quella marca e cosa più importante, non ho mai fatto incidenti. Sono tutte operazioni che faccio con grande piacere, anzi mi fanno sentire più rilassato.

Però non ho mai lavato l'esterno dell'auto, l'ho sempre portata al self (spazzole in silicone) con prelavaggio senza azione meccanica, asciugatura con panno di daino, nero gomme, striature macchie di calcare e via. D'altro canto sono uno che lava l'esterno dell'auto molto raramente, addirittura 2 volte l'anno su auto che non uso nel traffico e che quindi fanno esclusivamente polvere in garage. Sarà che forse mi piace la filosofia che la polvere protegge Very Happy

Ho notato che negli ultimi anni sono stati fatti passi avanti nel mondo della chimica per l'auto e vorrei lavare l'auto a mano un po' più spesso e meglio. Non vi nascondo che la prima volta che l'ho fatto mi sono fermato al prelavaggio con foam. Grazie ai video di Luca Cannella ho imparato meglio la tecnica ora devo solo scegliere i prodotti giusti in base alle mie esigenze e rimboccarmi le maniche, la Rover è una nave! Quì dove vivo io in puglia non si ha modo di approfondire l'argomento dal vivo vista l'arretratezza sull'argomecnto e spero di schiarirmi qualche piccolo dubbio su questo interessantissimo forum.



Ultima modifica di Wildhorse il Mer 11 Mag 2022 - 9:17 - modificato 1 volta.

2Ciao a tutti mi presento Empty Re: Ciao a tutti mi presento Mer 11 Mag 2022 - 9:10

Sagittarius

Sagittarius
Apprendista Detailer

Innanzitutto la pelle di daino non va bene.
Se lavi l'auto due volte l'anno mi verrebbe da dire subito che sarebbe meglio proteggere la carrozzeria con una applicazione di un coating di lunga durata (dopo accurata pulizia e decontaminazione ) così non ci pensi più : lavi e mantieni con un QuickDetailer. Esistono prodotti nanotecnologici che mantengono l'efficcia per decine di migliaia di km o anni.
La lettura delle guide e le info sui vari prodotti in negozio LCDA chiarirà parecchi dubbi.

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.