Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » consigli su pulizia interna - minima spesa!

consigli su pulizia interna - minima spesa!

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

alepav


Apprendista Detailer
ragazzi... è arrivato il pacco! ho provato solo aria pura per adesso. diluito 1:20 e spruzzato sui sedili, che avevano una macchia di non so cosa, da un anno, mai trattata. non so che diavoleria chimica contenga, ma è bastata una spruzzata, una spazzolata ed è sparita!
a cosa serve passare il pulimax dopo aria pura?

Vedere il profilo dell'utente

fabioff90


Detailer Novello
Io da quando ho aria pura il pulimax non lo utilizzo quasi più giusto in casi di sporco intenso quando aria pura nella diluizione in cui ce l'ho pronto non basta e per le plastiche esterne. (Giusto per consumarlo):-)

Vedere il profilo dell'utente

alepav


Apprendista Detailer
buono a sapersi!
la prossima volta sarà la prova del perl sulle plastiche interne e del pulimax sulle esterne, allora!
sto leggendo vari post per capire come applicare i due prodotti!

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
il pulimax è un'alternativa anche se dovrebbe lavorare chimicamente in modo differente! secondo me però ariapura è molto più potente di tanti altri apc!

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Ah ah ah ottimo aggiornamento! AP é decisamente potente Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

alepav


Apprendista Detailer
Ragazzi ho qualche problema con il pulimax. Nel senso che non sono sicuro di applicarlo bene. Io spruzzo su un panno in micro e lo distendo ad es sul cruscotto. Però non fa schiuma, è trasparente. Poi passo un'altra micro precedentemente immersa in acqua e strizzata. Ho paura di spruzzare direttamente sul cruscotto perché mi fa impressione che vada nelle bocchette, nei tasti, nella radio... Ho paura di fare danni. Nel modo in cui faccio io non mi sembra che tolga molto sporco, rimangono alcuni segni di sporco sulle plastiche. Devo lasciarlo agire di più?
Inoltre va bene bagnare la micro e poi strizzarla, x il risciacquo?

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
Spruzzarlo sulla microfibra non è errato. Magari puoi anche applicarlo e lavorarlo con un pennello nebulizzato di prodotto! Per il risciacquo è ok! Se rimangono dei segni o hai esagerato il prodotto(se si tratta di residui) oppure devi riapplicarlo allo stesso modo se si tratta di sporco!

Vedere il profilo dell'utente

alepav


Apprendista Detailer
Ma di principio basterebbe stendere, aspettare e poi passare il panno umido, o serve trattare/strofinare prima del risciacquo?

Vedere il profilo dell'utente

alepav


Apprendista Detailer
Ah, ultima domanda (per oggi!): per i tessuti ok aria pura, mi trovo bene. Per le plastiche sto pulendo col pulimax, poi passerò il perl. È giusto, oppure basterebbe il perl?

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
Per le plastiche ok il pulimax prima del perl! Per la pulizia devi strofinare appena il panno sulla zona e segui subito con il risciacquo! Per sporco più persistente dovresti lasciarlo agire come indicato al mess 32

Vedere il profilo dell'utente

alepav


Apprendista Detailer
Ok, non era l'ultima domanda!
Sto vedendo dei video... Ma voi usate sempre mascherina e guanti, quando usate aria pura, pulimax, perl...e tutti gli altri prodotti?
Io non li ho usati ed ora mi viene il dubbio... Farà male respirarli?
Ovvio che durante i lavori ero all'aperto, quindi abbastanza aerato.

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
No lo vorrei usare solo con l'ironx, ma non lo uso ugualmente Rolling Eyes

Vedere il profilo dell'utente

Giovanni92


Laureato in Detailing
io mi sono munito di guanti in nitrile, la mascherina non credo che la userò visto che i lavori li faccio all'aperto...

Vedere il profilo dell'utente

alepav


Apprendista Detailer
ragazzi, continuo a fare domande qua, senza aprire nuovi topic, dato che alla fine sono sempre domande inerenti i consigli sulla pulizia interna per un niubbo come me!

le domande di oggi sono:

- se uso acqua di rubinetto, anziché distillata, per diluire i prodotti, che succede?!?
- il fast cleaner del kit clay mafra, oltre a lubrificante, scrive che può essere utile in fase di asciugatura... ma in che modo?!?
- ho la plastica del tunnel centrale, sotto al bracciolo, che è molto rigata, con dei solchi bianchi. di può fare qualcosa? devo carteggiare?

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
Per sgrassatori che successivamente vanno risciacquati puoi usare benissimo l'acqua del rubinetto, per altro uso acqua distillata!
Per il fast cleaner spruzzi e asciughi normalmente l'auto!
Per togliere i segni dalle plastiche necessiti di un professionista nel campo! Hai provato a mascherare con qualche prodotto per il dressing?

Vedere il profilo dell'utente

alepav


Apprendista Detailer
ok, grazie!
ma dato che ho già preparato un flacone con quasi mezzo litro di perl (diluito con acqua di rubinetto 1:5), cosa succede se lo uso? rimangono aloni?
l'acqua distillata sarebbe quella che si usa per il ferro da stiro? dovrebbe andar bene anche quella di scarico del condizionatore...dovrei averne messa via una bottiglia la scorsa estate!

Vedere il profilo dell'utente

Giovanni92


Laureato in Detailing
l'acqua di rubinetto potrebbe lasciare segni, mentre con acqua distillata è piu difficile che succeda, comunque l'acqua dello scarico condensa del condizionatore è comunque acqua distillata

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
Non è detto che lasci segni, comunque sia è sempre tagliata con un altro prodotto e poi basta che non si usa l'acqua del pozzo non mi preoccuperei più di tanto....provarlo su una piccola zona! Wink

Vedere il profilo dell'utente

alepav


Apprendista Detailer
Ho pulito tutti i sedili con aria pura diluita col rubinetto e non mi pare abbia fatto danni!

Vedere il profilo dell'utente

Giovanni92


Laureato in Detailing
non è che fa danni al massimo puo lasciare un po di alone, ma non è una regola...

Vedere il profilo dell'utente

alepav


Apprendista Detailer
ragazzi, resoconto delle prime pulizie con pulimax+perl.

dopo le prime passate col pulimax 1:20 sono rimasti i segni a pallini dello spruzzino, nonostante avessi poi spalmato il prodotto con una microfibra.
allora oggi ho rispruzzato e lavorato con pennello, poi dopo un minutino rimosso con micro umida. mi sembra meglio, ma secondo me non ancora ecclatante come risultato.

poi ho spruzzato il perl 1:5 sulla plastica morbida del cruscotto e spalmato bene con microfibra. quello che mi lascia perplesso è che il prodotto così diluito (c ome da istruzioni) risulta molto liquido e cola dappertutto, non faccio nemmeno in tempo di spalmarlo con la micro che è quasi asciutto. mentre ho visto vostre prove dove si dice di lasciarlo agire alcuni minuti e poi rimuovere con panno in micro. però a me dopo un minutino era praticamente asciutto!
il risultato non mi pare mostri molta differenza con la parte solo pulita con pulimax e non finita con perl.
inoltre la confezione dice 1:5 per interni, mentre alcuni consigliano 1:3, forse dovrei usarlo più concentrato?

ah, sì, nel prossimo carrello ho già i dischetti gialli meg, che sembra vadano meglio!

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Perl va spruzzato su un panno, o su un applicatore, e poi steso: non lo utilizzerei direttamente sulla superficie.

Non ho capito questo passaggio:
sono rimasti i segni a pallini dello spruzzino, nonostante avessi poi spalmato il prodotto con una microfibra


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

alepav


Apprendista Detailer
Intendevo i segni delle spruzzate. Ok allora devo evitare di spruzzare direttamente sulla plastica, meglio sul panno.
Invece per la diluizione? Va bene 1:5 come da etichetta, o meglio 1:3?
Grazie!

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
Dipende da che finitura preferisci e anche come reagisce la superficie. Io lo uso 3:1...comunque quotassimo Antonio!
Il cruscotto fino ad ora era stato trattato con lucida cruscotti vari?

Vedere il profilo dell'utente

alepav


Apprendista Detailer
Solo una specie di swiffer umido.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum