Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Primo lavaggio approfondito: prodotti e metodo

Primo lavaggio approfondito: prodotti e metodo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

GiuseppeDM


Aiutante Detailer
Ciao a tutti, sto per fare un ordine abbastanza massiccio di prodotti, con cui farò un bel lavaggio esterno approfondito.

Non è la prima volta che lavo la macchina, ma sarebbe la prima volta a questi livelli Very Happy
Come zona per lavare la macchina, avrò un self service (di cui utilizzero solo la lancia per i risciacqui Laughing ) che già verso le 22 non viene più controllato dall'addetto e non è affollato, quindi potrò lavorare con calma, ma soprattutto al fresco.

Elenco gli step che ho intenzione di seguire:

1)Passaggio veloce di acqua osmotizzata per bagnare l'auto.
2)Con un nebulizzatore kwazar mercury superpro da 1lt riempito con Angelwax Cleanliness 1:1 effettuerei il prelavaggio
3)Risciacquo osmosi
4)IronX su tutta la carrozzeria (che non è mai stata decontaminata in 82.000 km), lascio agire 2 minuti e risciacquo bene
5)Con la pompa Tec 2 + Angelwax Fastfoam Shampoo farei una foammata, lascio agire circa 1 minuto
6)Risciacquo osmosi
7)Spruzzo Angelwax Blue rinse in maniera uniforme su tutta la carrozzeria, che dovrebbe iniziare a far andare via meglio l'acqua del risciacquo.
8)Asciugo con un panno microfiber madness dry my crazy

Ho deciso di limitarmi ad una decontaminazione chimica, in quanto prima di utilizzare la clay, vorrei informarmi ed attrezzarmi bene per lucidarla subito dopo, in modo tale da non pensare a possibili segni lasciati dalla clay, cosa difficile da quanto leggo, ma che preferisco evitare.

Se avete suggerimenti, sono qui, l'unico dubbio che ho già da ora: l'ironx è meglio farlo agire dopo il lavaggio completo, o come vorrei fare io, cioè tra prelavaggio e lavaggio?

Vedere il profilo dell'utente

Peter Griffin


Diplomato in Detailing
1)Passaggio veloce di acqua osmotizzata per bagnare l'auto. Serve solo se la macchina è molto calda, ma se vai di sera...
2)Con un nebulizzatore kwazar mercury superpro da 1lt riempito con Angelwax Cleanliness 1:1 effettuerei il prelavaggio 1:10
3)Risciacquo osmosi Ok
4)IronX su tutta la carrozzeria (che non è mai stata decontaminata in 82.000 km), lascio agire 2 minuti e risciacquo bene Anche più di due minuti, basta che non asciughi
5)Con la pompa Tec 2 + Angelwax Fastfoam Shampoo farei una foammata, lascio agire circa 1 minuto Io andrei di shampoo tradizionale più guanto più due secchi
6)Risciacquo osmosi Ok
7)Spruzzo Angelwax Blue rinse in maniera uniforme su tutta la carrozzeria, che dovrebbe iniziare a far andare via meglio l'acqua del risciacquo. Ok
8)Asciugo con un panno microfiber madness dry my crazy Ok...l'ironx è meglio farlo agire dopo il lavaggio completo, o come vorrei fare io, cioè tra prelavaggio e lavaggio? La seconda che hai detto

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Quoto Peter anche sul punto 5: ok Fastfoam ma io per il momento lo userei nel secchio e rinvierei il foam ad un uso con LS3 Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

GiuseppeDM


Aiutante Detailer
Allora a questo punto sostituirei AW Fastfoam con AW Superior Shampoo, aggiungerei al carrello un microfiber madness incredipad, due secchi lcda con le griglie e via al lavaggio :-D

Grazie per i consigli

Vedere il profilo dell'utente

sgtwist


Apprendista Detailer
la scelta di "saltare" decontaminazione con clay e protezione finale è dettata da budget, da nin voler mettere troppa carne sul fuoco... ?

Vedere il profilo dell'utente http://www.sgtwist.it

GiuseppeDM


Aiutante Detailer
Il passaggio con la Clay lo farò quando potrò lucidarla con la roto, e prima di fare questo vedrò di seguire un corso in maniera da ottenere qualche buon risultato, stesso discorso vale per la protezione, che secondo me vale la pena di applicare dopo la lucidatura.

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Io lo farei anche senza lucidatura: non hai idea di quanto ne possa beneficiare la superficie Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

sgtwist


Apprendista Detailer
Ti chiedevo proprio perchè, come dice Antonio, il rapporto costi/benefici è decisamente a favore dei benefici. Ovvio che se dovessi applicare una protezione tosta come un nano la lucidatura sarebbe passaggio obbligato; ma per un buin sigillante spray giá con la decontaminazione avresti una buona base e risultati stupefacenti. E quando dovessi voler lucidare... nessuna controindicazione

Vedere il profilo dell'utente http://www.sgtwist.it

GiuseppeDM


Aiutante Detailer
Come sigillante andrebbe bene il Ti-22? Il problema della decontaminazione con la Clay, è che nel caso dovessi lasciare qualche segno, non potrei lucidare. Se poi la protezione la posso mettere anche con la sola decontaminazione chimica, allora il discorso cambia.

Vedere il profilo dell'utente

sgtwist


Apprendista Detailer
la decontaminazione chimica risulta essere decisamente meno efficace di quella meccanica. con una clay adeguata, un buon (e abbondante) clay lube, segni non lasci (operando secondo le guide).

Vedere il profilo dell'utente http://www.sgtwist.it

Admin


Admin
Quoto Simone: con le dovute accortezze segni non ne lasci. 
Se non dovessi optare per la clay non scegliere Ti-22 (che predilige una superficie preparata per sfruttare le sue incredibili doti) ma opta per una cleaner wax come Dodo Juice Need for Speed Polish + Cera 250ml


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum