Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » ricambio statore lucidatrice ignota

ricambio statore lucidatrice ignota

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 ricambio statore lucidatrice ignota il Mar 22 Set 2015 - 21:22

vespapinasco


Apprendista Detailer
ciao a tutti!
stavano buttando una lucidatrice, appena l'ho vista ho pensato subito facesse a ripararla. semplice no? che ci vuole? la porto a casa, la provo e accende! però noto subito che va a colpi. guardo le spazzole e sono ok, quindi il problema è o dallo statore o dall'indotto. di preciso non so quale dei 2 fosse mezzo andato, ma vado ad esclusione perchè l'indotto è perfetto, mentre lo statore da una parte è nero e un pezzo di involucro del filamento che ha si è scoperto come ha riscaldato. va be, mi dico, prendo il codice e lo cerco.
zerooooooooo! da nessuna parte trovo risultati. Neutral
dopo il breve racconto (già vi ringrazio se siete arrivati fin quì a leggere), vi anticipo che la lucidatrice è di marca ignota, perchè è rimarchiata "trade service".
son venuto a sapere che questa trade service prendeva del materiale, metteva il loro nome e rivendevano, purtroppo però è fallita.
a forza di cercare ho trovato anche un allegato in pdf di quasto tipo di lucidatrice però con la marca "freud"..
comunque sia ricambi non ne ho trovato
ora: sapreste darmi maagari un indirizzo nella quale io possa portare l'indotto e magari dare delle misure e loro me lo danno uguale?
mi dispiacerebbe buttarla perchè per il resto è buona.
vi ringrazio in anticipo per le risposte che darete!
se ho sbagliato qualcosa postando (tipo marche e allegati) mi scuso anticipatamente.
vi allego il file pdf che ho tovato e una foto dell'indotto della lucidatrice.
saluti, Marco.



http://www.casalstools.es/pdf_sat/FREU446.pdf

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: ricambio statore lucidatrice ignota il Mar 22 Set 2015 - 22:17

Armaky


Diplomato in Detailing
Non serve impazzire.. anzitutto quello di cui parli non è lo statore ma il rotore se non ho capito male io ovvero il pezzo che effettivamente gira

Esistono ditte specializzate che ricreano l'avvolgimento partendo da quello funzionante.. se è andato soltanto uno di essi allora riescono a ricostruirti quello mal funzionante o difettoso.

Anni fa mio padre fece ripristinare lo statore di un vecchio compressore completamente distrutto semplicemente fornendogli dati di massima della potenza originaria di quel compressore e dando loro ovviamente il rotore.. o quello che ne rimaneva

Altrimenti.. se dovessero chiederti qualcosa superiore ai 15/20 euro per ripararla allora ti conviene prenderne una usata ma funzionante.. in ultimo.. se dovessi vedere che non conviene ripararla dovrai soltanto gettarla via

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: ricambio statore lucidatrice ignota il Mer 23 Set 2015 - 20:36

vespapinasco


Apprendista Detailer
Armaky ha scritto: anzitutto quello di cui parli non è lo statore ma il rotore se non ho capito male io ovvero il pezzo che effettivamente gira
no no è proprio lo statore (quello in foto) cotto. infatti se noti sulla sinistra c'è un pezzo di involucro verde come se fosse crepato. prima tutto quell'avvolgimento verde era nero come se fosse sfumato.
ti ringrazie per la risposta Wink

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: ricambio statore lucidatrice ignota il Mer 23 Set 2015 - 20:55

Armaky


Diplomato in Detailing
Ah ok allora avevo capito male io no problem Wink

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: ricambio statore lucidatrice ignota il Mer 23 Set 2015 - 23:59

MassiMini89


Detailer Novello
bella idea vespa!seguo e spero che riuscirai a vedere la luce Smile

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: ricambio statore lucidatrice ignota il Gio 24 Set 2015 - 20:54

vespapinasco


Apprendista Detailer
aggiornamenti:

a forza di frugare son riuscito a trovare un altro documento pdf e quindi a risalire quale fosse realmente la marca di questa benedetta lucidatrice, con diversi codici dei pezzi.
ora dovrei contattare un paio di negozi che trattano ricambi elettrici, se realmente ne varrà la candela, la metterò a lavorare insieme ai tamponi da 75-80mm. ne caso in cui supererà il budget allora andrà nello scafale a continuare a prendere polvere e mi prenderò una ero.
stay tune Wink

http://www.felisatti.es/pdf/1060_apf200_1010e.pdf

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum