Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Lake Country Hydro-Tech

Lake Country Hydro-Tech

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 3]

1 Lake Country Hydro-Tech il Mer 7 Lug 2010 - 11:01

DSW


Diplomato in Detailing
Ho ricevuto ieri i nuovi LC HT e devo dire che sono davvero dei bei tamponi, sono assolutamente diversi da tutti gli altri LC perchè fatti con una spugna non reticolata che assorbe meno prodotto e di qui il fatto che dovrebbe allungare i tempi di lavorazione, avere più taglio ma allo stesso tempo una ottime finitura.
Sono abbastanza rigidi tutti e 3, anzi il cyan che è quello che ha più taglio, credo anche più di un giallo, è più morbido del tangerine, appena sotto c'è il crimson rosso.
Il fatto che nonostante sia più morbido abbia più taglio si spiega con il fatto che ha una spugna diversa, al tatto più ruvida delle altre due.
Devo dire che il cyan è quello che a primo impatto mi è piaciuto di più perchè diverso, non troppo rigido ma con un taglio e finitura alti, ho fatto solo una prova velocissima per di più con il #205 e il risultato è stato veramente buono. Per capirci gli unici tamponi che gli assomigliano un pò sono i menzerna che forse sono ancora più rigidi però.
Come qualità però questi sono molto meglio, il brutto delle spugne non reticolate è che sono molto fragili e si rovinano subito sopratutto con rotativa,infatti 3m verde e tutti i menzerna si rovinano se non si fa attenzione con rotativa, mentre ieri il cyan mi è sembrato resistere molto bene e dopo lavato è diventato della giusta consistenza e ritornato come nuovo. E' veramente un bel tampone e penso che prenderà il posto del 3m verde, ma devo comunque provarlo meglio insieme agli altri due, fatto sta che a primo impatto mi è piaciuto molto.
Qualcun'altro li ha già provati?

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Lake Country Hydro-Tech il Mer 7 Lug 2010 - 11:20

Emanuele B


Moderatore
Io non ancora ma ne sono molto interessato.........e le tue impressioni non fanno altro che accrescere la curiosita' Very Happy


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

3 Re: Lake Country Hydro-Tech il Mer 7 Lug 2010 - 12:37

Carlo86


Detailer Novello
Io ho preso il tangerine, prossima settimana lo provo

Vedere il profilo dell'utente http://www.solodettagli.it

4 Re: Lake Country Hydro-Tech il Mer 7 Lug 2010 - 13:03

DSW


Diplomato in Detailing
Il tangerine dovrebbe essere appena sotto all'arancio classico come taglio ma avere finitura come il nero, dovrebbe essere ottimo per fare uno step solo ad esempio, da nuovo è un pochino rigido per un medio, io l'ho subito lavato ed adesso mi piace molto di più.

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Lake Country Hydro-Tech il Gio 8 Lug 2010 - 0:45

carletto83


Detailer Novello
DSW ha scritto:Ho ricevuto ieri i nuovi LC HT e devo dire che sono davvero dei bei tamponi, sono assolutamente diversi da tutti gli altri LC perchè fatti con una spugna non reticolata che assorbe meno prodotto e di qui il fatto che dovrebbe allungare i tempi di lavorazione, avere più taglio ma allo stesso tempo una ottime finitura.
Sono abbastanza rigidi tutti e 3, anzi il cyan che è quello che ha più taglio, credo anche più di un giallo, è più morbido del tangerine, appena sotto c'è il crimson rosso.
Il fatto che nonostante sia più morbido abbia più taglio si spiega con il fatto che ha una spugna diversa, al tatto più ruvida delle altre due.
Devo dire che il cyan è quello che a primo impatto mi è piaciuto di più perchè diverso, non troppo rigido ma con un taglio e finitura alti, ho fatto solo una prova velocissima per di più con il #205 e il risultato è stato veramente buono. Per capirci gli unici tamponi che gli assomigliano un pò sono i menzerna che forse sono ancora più rigidi però.
Come qualità però questi sono molto meglio, il brutto delle spugne non reticolate è che sono molto fragili e si rovinano subito sopratutto con rotativa,infatti 3m verde e tutti i menzerna si rovinano se non si fa attenzione con rotativa, mentre ieri il cyan mi è sembrato resistere molto bene e dopo lavato è diventato della giusta consistenza e ritornato come nuovo. E' veramente un bel tampone e penso che prenderà il posto del 3m verde, ma devo comunque provarlo meglio insieme agli altri due, fatto sta che a primo impatto mi è piaciuto molto.
Qualcun'altro li ha già provati?

Si io ho provato il ciano, però con la flex, e con questo caldo mi è sembrato
aiutasse nella lavorazione del 105. Però sarà che devo farci la mano o sbaglio qualcosa, ma rispetto al verde 3m, faccio più fatica a controllare la flex sul tetto che è un pò scomodo.
Riguardo al fatto che il verde 3m si rovinano, intendi vicino al velcro sui bordi del platorello...? lo fa anche a me con la flex...

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Lake Country Hydro-Tech il Gio 8 Lug 2010 - 9:31

DSW


Diplomato in Detailing
Forse fai più fatica nel controllo per via della sua grandezza e spessore maggiore. Dopo lavato si ammorbidisce un pò e credo che lo userai un pò meglio.
Il 3m su rotativa si rovina proprio il bordo della spugna se vai a toccare qualche spigolo, nel tuo caso credo sia dovuto al fatto che il velcro è da 125 mentre la flex ha platorello da 140 e quindi va a toccare la spugna e con il suo movimento va a mangiarla un pò.

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Lake Country Hydro-Tech il Gio 8 Lug 2010 - 18:09

carletto83


Detailer Novello
DSW ha scritto:Forse fai più fatica nel controllo per via della sua grandezza e spessore maggiore. Dopo lavato si ammorbidisce un pò e credo che lo userai un pò meglio.
Il 3m su rotativa si rovina proprio il bordo della spugna se vai a toccare qualche spigolo, nel tuo caso credo sia dovuto al fatto che il velcro è da 125 mentre la flex ha platorello da 140 e quindi va a toccare la spugna e con il suo movimento va a mangiarla un pò.

infatti mi sembra più morbido il ciano adesso che l'ho lavato...
lo uso sabato, vediamo....
e si... mi sa che il verde si rovina per quello, hai ragione...
Comunque, con mio grande stupore, il tampone migliore usato sulla flex fino ad ora
è il megs giallo 2.0 da "7", nonostante la dimensione arrivo quasi dappertutto!
Emanuele, che me l'ha consigliato, aveva ragione!

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Lake Country Hydro-Tech il Gio 8 Lug 2010 - 18:18

Emanuele B


Moderatore
DSW ha scritto:Forse fai più fatica nel controllo per via della sua grandezza e spessore maggiore. Dopo lavato si ammorbidisce un pò e credo che lo userai un pò meglio.
Il 3m su rotativa si rovina proprio il bordo della spugna se vai a toccare qualche spigolo, nel tuo caso credo sia dovuto al fatto che il velcro è da 125 mentre la flex ha platorello da 140 e quindi va a toccare la spugna e con il suo movimento va a mangiarla un pò.

Quoto il problema dei 3m su Flex e' quello che e' pero' accentuato sul verde per via della densita' e perche' lo si usa per " scannare ". Con giallo e blu no problem


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

9 Re: Lake Country Hydro-Tech il Gio 8 Lug 2010 - 18:19

Emanuele B


Moderatore
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto:Forse fai più fatica nel controllo per via della sua grandezza e spessore maggiore. Dopo lavato si ammorbidisce un pò e credo che lo userai un pò meglio.
Il 3m su rotativa si rovina proprio il bordo della spugna se vai a toccare qualche spigolo, nel tuo caso credo sia dovuto al fatto che il velcro è da 125 mentre la flex ha platorello da 140 e quindi va a toccare la spugna e con il suo movimento va a mangiarla un pò.

infatti mi sembra più morbido il ciano adesso che l'ho lavato...
lo uso sabato, vediamo....
e si... mi sa che il verde si rovina per quello, hai ragione...
Comunque, con mio grande stupore, il tampone migliore usato sulla flex fino ad ora
è il megs giallo 2.0 da "7", nonostante la dimensione arrivo quasi dappertutto!
Emanuele, che me l'ha consigliato, aveva ragione!

mi fa piacere che ti sia piaciuto ! dai ascolto al "nonno" ! Very Happy e grazie per la riconoscenza .......non e' cosa diffusa


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

10 Re: Lake Country Hydro-Tech il Gio 8 Lug 2010 - 18:46

Carlo86


Detailer Novello
DSW ha scritto:Il tangerine dovrebbe essere appena sotto all'arancio classico come taglio ma avere finitura come il nero, dovrebbe essere ottimo per fare uno step solo ad esempio, da nuovo è un pochino rigido per un medio, io l'ho subito lavato ed adesso mi piace molto di più.

Cel'ho in mano mentre ti scrivo (il tampone eh! lol! )
Si sente che è particolare come spugna.... mi piace.
ed è anche duretto, dovrebbe tagliare abbastanza!

Vedere il profilo dell'utente http://www.solodettagli.it

11 Re: Lake Country Hydro-Tech il Gio 8 Lug 2010 - 19:22

carletto83


Detailer Novello
Emanuele B ha scritto:
carletto83 ha scritto:
DSW ha scritto:Forse fai più fatica nel controllo per via della sua grandezza e spessore maggiore. Dopo lavato si ammorbidisce un pò e credo che lo userai un pò meglio.
Il 3m su rotativa si rovina proprio il bordo della spugna se vai a toccare qualche spigolo, nel tuo caso credo sia dovuto al fatto che il velcro è da 125 mentre la flex ha platorello da 140 e quindi va a toccare la spugna e con il suo movimento va a mangiarla un pò.

infatti mi sembra più morbido il ciano adesso che l'ho lavato...
lo uso sabato, vediamo....
e si... mi sa che il verde si rovina per quello, hai ragione...
Comunque, con mio grande stupore, il tampone migliore usato sulla flex fino ad ora
è il megs giallo 2.0 da "7", nonostante la dimensione arrivo quasi dappertutto!
Emanuele, che me l'ha consigliato, aveva ragione!

mi fa piacere che ti sia piaciuto ! dai ascolto al "nonno" ! Very Happy e grazie per la riconoscenza .......non e' cosa diffusa

Prego sir! Wink

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Lake Country Hydro-Tech il Mer 14 Lug 2010 - 20:33

Admin


Admin
anche a me gli hydrotech sono piaciuti molto perchè a parità di collocazione nella scala di taglio con altri tamponi offrono un taglio notevole associato ad una finitura molto pulita.
non vedo l'ora di avere qui i 5,5"...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

13 Re: Lake Country Hydro-Tech il Mer 1 Set 2010 - 19:50

Emanuele B


Moderatore
Ragazzi sto avendo un po' di problemi con questi pad.........piuttosto fragili a livello di spugna e attaccatura della stessa con il velcro . Ho dei Megs che uso da alcuni anni che sono messi meglio ........caso isolato ?


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

14 Re: Lake Country Hydro-Tech il Mer 1 Set 2010 - 19:56

DSW


Diplomato in Detailing
Non credo, questo tipo di spugna ha questo limite, per il velcro ho sentito più di qualcuno lamentarsi tanto è vero che dovrebbero apportargli qualche modifica..
hanno bisogno sicuramente di più attenzione rispetto agli altri...dopo aver fatto fuori diversi menzerna e 3m verde ho imparato a non sforzarli più di tanto...

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Lake Country Hydro-Tech il Mer 1 Set 2010 - 20:11

Emanuele B


Moderatore
Si , la spugna e' del tipo menzerna / sonus e 3m verde ed e' piuttosto delicata........gli ht lo sembrano ancora di piu' pero'


_________________


GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
Vedere il profilo dell'utente http://www.rossorubinocardetailing.com

16 Re: Lake Country Hydro-Tech il Mer 1 Set 2010 - 22:32

Depaip


Diplomato in Detailing
Ottima spugna, pessimo velcro! il mio è quasi kaput!

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Lake Country Hydro-Tech il Mer 1 Set 2010 - 22:43

carletto83


Detailer Novello
il mio pure... la spugna non ne parliamo.
ma un pò è anche il fatto che li maltratto Smile

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Lake Country Hydro-Tech il Gio 2 Set 2010 - 17:10

Depaip


Diplomato in Detailing
Archiviato nel cassetto con i CCS!

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Lake Country Hydro-Tech il Gio 2 Set 2010 - 18:48

Admin


Admin
i miei sono ancora vivi ma ammetto di "strapparli" dal velcro mooooolto delicatamente.
Però la loro azione è indiscutibile...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

20 Re: Lake Country Hydro-Tech il Gio 2 Set 2010 - 22:58

enrico210


Apprendista Detailer
Il ciano da 6.5" con la roto io l'ho praticamente devastato... si è scavato dove finisce il velcro... partivano pezzi azzurri da tutte le parti Twisted Evil ma penso che con quelli da 5.5" sia un'altra storia!

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Lake Country Hydro-Tech il Ven 3 Set 2010 - 15:46

alex86


Apprendista Detailer
Ragazzi, a breve prenderò la das-6, secondo voi mi conviene predere questi pad, da 5,5, o meglio i classici LC sempre da 5,5?

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: Lake Country Hydro-Tech il Ven 3 Set 2010 - 16:46

Newentry


Moderatore
E i Surbuf li scarti a priori tra le alternative?

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: Lake Country Hydro-Tech il Ven 3 Set 2010 - 16:48

alex86


Apprendista Detailer
Assolutamente no è che non so proprio cosa prendere. Tieni però presente che mi servono per togliere lievi swirl e basta perchè devo lavorare su una macchina di 1 anno sempre lavata a mano e su una di 5 mesi...

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Lake Country Hydro-Tech il Ven 3 Set 2010 - 16:49

Newentry


Moderatore
I LC classici sono sempre un ottimo prodotto

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Lake Country Hydro-Tech il Ven 3 Set 2010 - 16:51

alex86


Apprendista Detailer
Quindi dici che con quelli sono a posto?

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 3]

Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum