Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Tamponi - differenze per studio

Tamponi - differenze per studio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Tamponi - differenze per studio il Lun 4 Lug 2016 - 23:45

Mark888


Apprendista Detailer
Ciao a tutti,
per studiare e approfondire un pò il tema lucidatura, esistono riferimenti per poter comprendere le varie differenze?
Grazie

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Tamponi - differenze per studio il Mar 5 Lug 2016 - 8:01

om001


Apprendista Detailer
io ho letto la guida
http://www.lacuradellauto.it/blog/la-lucidatura/

e ci ho aggiunto la lettura delle descrizioni di ogni tampone, è scritto in maniera chiara a cosa servono Like

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Tamponi - differenze per studio il Mar 5 Lug 2016 - 8:53

yuko


Detailer Novello
Non ho ben capito la domanda, cosa non ti è chiaro? I tamponi per lucidatrice, come quelli per lucidatura manuale, si distinguono per la capacità di taglio che hanno, data dalla durezza della spugna di cui sono fatti (per i tamponi in spugna). In soldoni, quelli duri "tagliano", quelli morbidi rifiniscono. La combinazione polish + tampone ti dà la capacità di taglio finale.

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Tamponi - differenze per studio il Mar 5 Lug 2016 - 12:38

Mark888


Apprendista Detailer
Si la guida è stata letta...
nel mio, vorrei cercare di approfondire l'argomento, partire dal basilare per entrare più in profondità nell'argomento, dai vari tamponi presenti alle loro funzionalità specifiche, il perchè un materiale è più adatto per una vettura e non per un'altra, il perchè di possibili combinazioni e come comprenderle ecc... insomma, entrare nel dettaglio dell'argomento, sono curioso e mi piacerebbe capire di più, e non si tratta solo di sperimentare che comunque è fondamentale, ma di avere delle basi importanti da cui partire per poi lanciarsi sullo sperimentare, una casa la costruiamo dalle fondamenta, non posso costruire un pezzo di fondamenta, 3 di tetto, un mezza finestra, la base di una porta, non so se riesco a spiegarmi

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Tamponi - differenze per studio il Mar 5 Lug 2016 - 13:42

yuko


Detailer Novello
L'usare un tampone piuttosto che un altro dipende dal trasparente che si sta trattando e dai difetti che ci sono.
Se il trasparente è più duro ci sarà bisogno di un tampone a sua volta più duro e incisivo, se il trasparente è più morbido il contrario. Il tipo di trasparente dipende in primis da cosa ha usato il costruttore dell'auto, ma anche magari dal carrozziere che ne ha riverniciato una parte ad esempio. Ci possono essere delle regole più o meno generali (ad esempio, le giapponesi in generale hanno il trasparente più morbido, le tedesche invece generalmente più duro) ma mai definitive, non esiste una formula magica che ti dice a priori cosa usare su una certa auto se non la propria esperienza e i tentativi Very Happy.
Magari ti arriva una giapponese mezza riverniciata in momenti diversi, e quindi ogni pannello ha la sua caratteristica e va provato di volta in volta, o magari non è mai stata toccata e quindi riesci a farla tutta con una sola combinazione. Magari il costruttore ha cambiato il trasparente usato nel modello nuovo, e quindi anche se avevi già trattato il modello vecchio la combinazione non va più bene e va ritrovata. Bisogna provare di volta in volta per trovare la combinazione giusta, andando per gradi non c'è il rischio di far danni.
Poi ovviamente dipende anche dai difetti, se ci sono da rimuovere solo dei semplici swirl è inutile iniziare subito con una combinazione "pesante", ma anche qui la facilità di correzione dipende dal trasparente su cui si sta lavorando Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Tamponi - differenze per studio il Mar 5 Lug 2016 - 18:38

Mark888


Apprendista Detailer
Ecco, più semplice di così... " muoro " lol!

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum