Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: protezione e mantenimento. » Auto dall'estetista... quando tornerà, cosa dovrò verificare?

Auto dall'estetista... quando tornerà, cosa dovrò verificare?

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Teppy

avatar
Apprendista Detailer
Nippe ovviamente concordo con te. Io ne ho uno vicino effettivamente che ho già conosciuto ed è bravo.
Ovviamente il preventivo che mi ha fatto ha il suo perché... ma per me e per la macchina che ho è sproporzionato. Diciamo che se hai un bmw o una porche o un ferrari è un prezzo PIU' che competitivo e onesto. Ma se hai un'utilitaria... beh... il gioco non vale la candela.
Inoltre dovrei lasciargli l'auto un giorno intero se non più e non me lo posso permettere.

Mi piace l'idea comunque di prendermi personalmente cura dell'auto. Quindi preferisco investire sull'attrezzatura e imparare le tecniche di lucidatura come suggerisce LCDA.
Ricordo i primi post che scrivevo dove tutti parlavano di coating, di SC o AP o D&D, swirl... e non si capiva nulla. Oggi posso dire che ho imparato tanto grazie a LCDA e questo forum... quindi voglio proseguire per la stessa strada.

Ovviamente sono terrorizzato per come mi verrà restituita l'auto.
Al momento il carrozziere (gentilissimo tra l'altro) mi sta mandando foto delle riparazioni effettuate...








Visualizza il profilo

cervi marco


Detailer Novello
Ciao Teppy,scusa se ti rispondo solo ora..!purtroppo come ti hanno detto anche gli altri amici del forum una lucidatina post carrozziere è da mettere in conto e secondo me fai bene a volerti munire dell'attrezzatura necessaria..come hai detto tu hai fatto tanta strada con LCDA e la lucidatura è il prossimo step.Chiaramente è gradita documentazione fotografica dei tuoi progressi Wink .

Visualizza il profilo

Teppy

avatar
Apprendista Detailer
Ho visto i kit con Ero600...
Sono proprio indeciso, ciò che noto è che vi è anche una differenza di prezzo importante. Ma la differenza tra i kit, da ciò che ho letto sul forum, sembra solo questione di preferenze perché si tratta di prodotti comunque validi. Angelwax o Car Pro o GTecnich sono ottime marche di riferimento.

I tamponi che sono dentro i kit sono sufficienti per più lucidature o devo prenderne anche altri in vista di più attività?

Kit Angelwax

Kit Car Pro

Kit Gtecnich

Visualizza il profilo

cervi marco


Detailer Novello
In effetti sono tutti ottimi prodotti quindi andrai sempre sul sicuro..io fino ad ora ho usato Angelwax e mi sono trovato bene,ma poi la scelta dei compound dipende anche dal tipo di vernice che devi correggere..quasi tutti tengono più compound e più tamponi e fanno varie prove per trovare la combo migliore per il lavoro da svolgere.Penso che potresti cominciare con il kit Angelwax e poi piano piano arricchire il tuo arsenale quando avrai fatto pratica (naturalmente sull'auto della moglie Twisted Evil ).

Visualizza il profilo

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
il kit car pro te lo sconsiglio, clesr cut secondo me è per mani più esperte, meglio anglwax, completo e prodotii molto semplici...

Visualizza il profilo

Teppy

avatar
Apprendista Detailer
Grazie.

Visualizza il profilo

Marco0961

avatar
Diplomato in Detailing
Io raddoppierei i tamponi, almeno 2 verdi e 2 gialli
3 per tipo sarebbe meglio, ma almeno 2 per tipo sono necessari

Visualizza il profilo

Teppy

avatar
Apprendista Detailer
Oggi, tempo permettendo mi leggo le guide sulla lucidatura. Non ho ancora ben chiaro come usare i diversi tamponi e quali sono le differenze tra le varie creme/polish/compound etc....

Visualizza il profilo

Teppy

avatar
Apprendista Detailer
Ho preso l'auto ieri. Devo dirvi che così su due piedi... non ho notato nulla di strano. L'ho guardata alla luce delle 18 di pomeriggio (piena luce a Milano). Non ho notato nè la sfumatura che mi ha spiegato di aver fatto... nè swirl o ologrammi.
Oggi l'ho riguardata un attimo e non ho notato davvero nulla. Mi sembra che sia stata lucidata tutta (credo). Tant'è che si notava di più la buccia d'arancia originale.
La guarderò meglio... ma così mi sembra. E' stata lavata certamente... me ne sono accorto dal vetro che ha i segni di un panno passato per pulirlo e non era il mio cloudbuster usato il giorno prima di dargliela.

Comunque l'attenzionerò meglio sicuramente quando la laverò.
Ma come posso fare per notare i difetti che dicevate?

Visualizza il profilo

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
un paio di lavaggi, va via il glaze e li vedi ad occhio nudo...

Visualizza il profilo

Teppy

avatar
Apprendista Detailer
Ah... ok.
Ma quindi magari in attesa di acquistare una rotorbitale, potrei prendere un Glaze come Venere ed ogni tanto "nascondere" swirl vari?

Visualizza il profilo

rs25


Apprendista Detailer
Me con tutti quei paraurti in plastica anche i carrozzai si divertono quando devono riparare......

Visualizza il profilo

Admin

avatar
Admin
Le tue foto Teppy... ennesima conferma che non hanno nemmeno lavato l'auto (ed è un'operazione che semplificherebbe molto il loro lavoro...).


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

Teppy

avatar
Apprendista Detailer
L'auto è stata lavata. Perchè il vetro presenta aloni che non ho creato io con il mio cloud buster.
Poi di certo prevedeva la riverniciatura a priori, quindi hanno lavato l'auto DOPO aver riparato le cose...quindi l'hanno riverniciata.

Visualizza il profilo

Teppy

avatar
Apprendista Detailer
Comunque vi posto due foto dopo.

Visualizza il profilo

Admin

avatar
Admin

Io mi riferivo a questa foto Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

Nippe

avatar
Detailer Novello
Teppy, le lavano prima di consegnarle ma non prima di cominciare le lavorazioni Wink

Visualizza il profilo http://www.carlifedetailinglab.it

Teppy

avatar
Apprendista Detailer
Antonio, in quella foto si vede l'auto SMONTATA diciamo.
Il pezzo in riparazione era il paraurti. Lo sporco sull'auto.... era la pioggia schifosa avuta nei giorni scorsi prima di consegnarla. Poi il pezzo lo ha lavorato sicuramente sporco e tutto... ma non penso che lo abbia riverniciato sporco... lo avrà pulito prima, carteggiato e tutto... no?

Non penso che abbia poi sfumato il colore e lucidato la macchina da sporca dai....



Ultima modifica di Teppy il Gio 7 Giu 2018 - 17:21, modificato 1 volta

Visualizza il profilo

Admin

avatar
Admin
Teppy l'auto andrebbe lavata prima della lavorazione perché in questo modo quando si va a verniciare c'è un rischio minore di avere puntini di polvere, sporco ecc...
Ed anche per mantenere la carrozzeria più pulita Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Visualizza il profilo http://www.lacuradellauto.com

Teppy

avatar
Apprendista Detailer
Admin ha scritto:Teppy l'auto andrebbe lavata prima della lavorazione perché in questo modo quando si va a verniciare c'è un rischio minore di avere puntini di polvere, sporco ecc...
Ed anche per mantenere la carrozzeria più pulita Wink
Su questo sono pienamente d'accordo... Ma io sto dicendo qualcosa di diverso....

Visualizza il profilo

Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum