Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Interni: pulizia e cura di tutte le superfici interne. » Pelle secca Smart

Pelle secca Smart

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Pelle secca Smart il Dom 31 Ott 2010 - 12:19

bobo78


Apprendista Detailer
Ciao a tutti,
questa e' la foto della pelle del cruscotto di una smart di 5 anni. Il proprietario probabilmente non l'ha mai curata e il risultato e' questo:



Ho provato col leather revive della Fenice piu' volte ma la pelle e' sempre secchissima. Si e' ritirata e la paura e' che esca dove e' "rimboccata" sotto il cruscotto.
Forse non c'e' piu' niente da fare?

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Pelle secca Smart il Dom 31 Ott 2010 - 16:30

Marcos


Apprendista Detailer
ma a dir la verità la pelle, almeno dalle foto, mi sembra in buono stato!
l'importanteè che sia pulita e curata, con prodotti fenice o altri che siano..
l'ondulazione che si è formata potrebbe essere solo causata da un rilascio nei punti dove è fissata.
la pelle è materiale "vivo" ed è soggetto a deformazioni!..si nota ancora di più sulle sedute dei sedili!

Vedere il profilo dell'utente http://www.nonsolopelle.jimdo.com

3 Re: Pelle secca Smart il Dom 31 Ott 2010 - 17:49

bobo78


Apprendista Detailer
Mah, fidati che se ti sposti di 10 centimetri da li la pelle é molto più morbida.
Dov'é ondulata sembra cartone secco...

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Pelle secca Smart il Dom 31 Ott 2010 - 20:41

semprenuovo


Apprendista Detailer
Ciao, in questo caso, secondo me dovreti mettere della cera per pelle tipo "Lexol conditioner" (http://www.summitinds.com/product/lexol/lexol-leather-conditioner-spray-1-2-liter.html), una delle migliori secondo me. Procedi in questo modo:

- metti delle cera solo sulla parte in questine
- con un spugna mordida, spalma la cera lasciando almeno 1/2 mm di materiale
- lascia che la cera penetri nella pelle, ci vorrà una mezz'ora, ogni tanto con la spugna massaggia la zona per far penetrare meglio la cera
- in questo modo dovresti aver ammorbidito la pelle
- ora con un phon da carrozziere che ti indica la temperatura inizia a scaldare la pelle (distanza 20/30 cm), inizia dal minimo e poi piano piano alza la temperatura, non tenere mai il phon fermo continua a muoverlo in modo circolare (col calore riattivi il collante che c'è sotto)
- con un pad della stessa trama della pelle premi sulla zona rialzata e premi per un minuto
- ripetera l'azione finchè la parte rialzata non ritorna al suo posto
- una volta finito ricerare la parte scaldata, e poi passare la cera su tutta la pelle.

prova così se no ho un altro metodo!

ciao max

Vedere il profilo dell'utente http://www.semprenuovo.it

5 Re: Pelle secca Smart il Lun 1 Nov 2010 - 9:58

bobo78


Apprendista Detailer
Grazie mille.

Mi devo procurare la cera e il phon da carrozziere...
Ma cosa intendi quando dici "con un pad della stessa trama della pelle"?

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Pelle secca Smart il Lun 1 Nov 2010 - 10:35

semprenuovo


Apprendista Detailer
ecco cos'è un pad ( http://www.siremisrl.it/public/shop/catalogo.asp?scat=8&cat=&pg=2&q= ) cod. GP-S, praticamente è uno stampo in silicone, che ricrea la trama della pelle. Lo puoi comprare o costruirtelo da te.
- per prima cosa devi trovare un vinile avente la stessa trama (mi raccomando della stessa trama, se no si vedrà la differenza!!!)
- incolla il vinile su una tavoletta legno o meglio ancora su una piccola lastra di lattice duro

il giocattolino è fatto

Vedere il profilo dell'utente http://www.semprenuovo.it

7 Re: Pelle secca Smart il Lun 1 Nov 2010 - 15:06

s.amato


Diplomato in Detailing
Secondo me utilizza il kit fenice in questo modo:

1) pulisci la pelle anche se è pulita, ma con il pulitore provi ad ammorbidirla. Pulisci bene con più passate di pulitore con un pad giallo Meg's
2) asciughi con il phon e ripeti l'operazione un pò di volte, senza essere troppo invasivo nei confronti del materiale.
3)Applichi ls crema che trovi nel kit, oppure il Leather Revive più volte. Applichi ed asciughi con il phon.
4) anche questo un pò di volte.

Tieni presente che potrebbe essere come ha detto Marcos il tiraggio della pelle a provocare quella "ruvidità" che senti per la pelle.

Prova...!!!

Vedere il profilo dell'utente http://www.amatodetailing.it

8 Re: Pelle secca Smart il Lun 1 Nov 2010 - 15:55

Admin


Admin
il consiglio di semprenuovo di riattivare il collante con in phon è validissimo e credo sia indispensabile epr far si che, in quel punto, la pelle possa aderire nuovamente al pannello sottostante...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

9 Re: Pelle secca Smart il Lun 22 Nov 2010 - 21:21

gommomax


Aiutante Detailer
beh...si il phon da carrozziere funziona..tieni presente che il collante con cui incollano la pelle è un neoprenico catalizzato..che è sensibile al calore e quindi si riscioglie reincollando la parte...se posso consigliarti prova ad usare anche la semplice nivea da mani..io la metto sempre su giubbotto di pelle della moto e torna morbidissimo.

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Pelle secca Smart il Lun 22 Nov 2010 - 21:33

bobo78


Apprendista Detailer
Sono ancora alla ricerca del phon da carrozziere e del pad della trama simile alla pelle...anche se scaldare la parte col phon mi fa un po' paura. Non vorrei bruciarla per inesperienza...

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Pelle secca Smart il Lun 22 Nov 2010 - 23:04

clansman


Apprendista Detailer
La nivea sembra andare bene all'inizio ma in realtà non fa altro che impastare e soffocare la pelle, col risultato che a distanza di mesi potrebbe peggiorare e richiedere pulizie più approfondite. Io, che non sono nessuno, personalmente la sconsiglio Wink

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Pelle secca Smart il Lun 22 Nov 2010 - 23:56

Admin


Admin
clansman ha scritto:La nivea sembra andare bene all'inizio ma in realtà non fa altro che impastare e soffocare la pelle, col risultato che a distanza di mesi potrebbe peggiorare e richiedere pulizie più approfondite. Io, che non sono nessuno, personalmente la sconsiglio Wink

quotissimo!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum