Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Consiglio per lucidatrice.

Consiglio per lucidatrice.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Consiglio per lucidatrice. il Dom 26 Dic 2010 - 17:06

Murcielago


Aiutante Detailer
Volevo qualche consiglio per acquistare una lucidatrice, visto che fin ora l'ho avuta in prestito...
Non vorrei spendere molto perche lo faccio solo a livello personale, sulla mia auto, non sono un professionista del settore, tutto qui...
Avevo visto queste su ebay....come vi sembrano?
http://cgi.ebay.it/SMERIGLIATRICE-LUCIDATRICE-VALEX-SL1125-/330511164327?pt=Utensili_elettrici&hash=item4cf40023a7
http://cgi.ebay.it/SMERIGLIATRICE-FLEX-ANGOLARE-LUCIDATRICE-125MM-950W-/170549835852?pt=Utensili_elettrici&hash=item27b58ff84c

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Consiglio per lucidatrice. il Dom 26 Dic 2010 - 17:23

DarkCity79


Detailer Novello
Mi pare di vedere che il range di giri di questi strumenti va da 3500 a 11000 giri/min, che non è idoneo per il nostro tipo di impiego

Piuttosto, opterei per una Dodo Juice Spin Doctor che è specifica per car detailing Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.detailingpassion.it

3 Re: Consiglio per lucidatrice. il Lun 27 Dic 2010 - 9:05

rndrrt


Diplomato in Detailing
sono entrambe non adatte per la lucidatura....quando nelle descrizioni trovi riportata anche la parola "smerigliatrice" solitamente hanno tutte un range di giri troppo alto, adatto solo a dischi da taglio e da sbavatura, ma non per lucidare.
quotissimo per Dark sul consiglio della Dodo Juice Spin Doctor, almeno vai sul sicuro con uno strumento adatto alle tue necessità Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.fanodetailing.com

4 Re: Consiglio per lucidatrice. il Lun 27 Dic 2010 - 11:47

Murcielago


Aiutante Detailer
Quindi non sono buone quelle, hanno un elevato range di giri....
Per la dodo sinceramente mi sembra un tantino eccessivo il prezzo, perche sono certo che lo usero' molto poco....

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Consiglio per lucidatrice. il Lun 27 Dic 2010 - 22:03

Ziochemio


Detailer Novello
Hanno un range di giri il cui valore minimo corrisponde al max di una lucidatrice per carrozzeria. Spero però che tu conosca la differenza tra lucidatrice rotorbitale, esempio Dodo DAS-6, e lucidatrice rotativa vera e propria come la Dodo Juice Spin Doctor che giustamente ti suggeriva Dark più sopra. Trattasi di macchine che lavorano in maniera diversa. La rotativa che gira solo intorno al suo asse è da utente esperto, è più veloce nell'esecuzione dei lavori ma in mani inesperte fa danni più o meno seri. La lucidatrice rotorbitale invece è più amichevole col principiante, è quasi impossibile far danni. Lavora simulando l'azione della mano che compie delle piccole orbite come se dessi a mano la cera. La carrozzeria si scalda limitatamente e il rischio di bruciare gli strati è bassissimo.
Quini vorrei prima capire se per "lucidatrice" intendi una vera e propria rotativa oppure la più amichevole rotorbitale.

Comunque in entrambi i casi le due macchine entry-level della Dodo sono proprio il minimo entry-level per ottenere un buon lavoro e quindi soddisfazione nel farlo. Non sono assolutamente esose, tutt'altro. Meglio mettersi in garage un attrezzo valido che uno troppo economico e altrettanto inutile. Una volta presa una rotorbitale DAS-6, che è proprio il minimo, se la sfrutti in 30 anni allora la paghi 3,7€ all'anno... Pensaci.

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Consiglio per lucidatrice. il Lun 27 Dic 2010 - 22:10

vts79


Diplomato in Detailing
Ziochemio ha scritto:Hanno un range di giri il cui valore minimo corrisponde al max di una lucidatrice per carrozzeria. Spero però che tu conosca la differenza tra lucidatrice rotorbitale, esempio Dodo DAS-6, e lucidatrice rotativa vera e propria come la Dodo Juice Spin Doctor che giustamente ti suggeriva Dark più sopra. Trattasi di macchine che lavorano in maniera diversa. La rotativa che gira solo intorno al suo asse è da utente esperto, è più veloce nell'esecuzione dei lavori ma in mani inesperte fa danni più o meno seri. La lucidatrice rotorbitale invece è più amichevole col principiante, è quasi impossibile far danni. Lavora simulando l'azione della mano che compie delle piccole orbite come se dessi a mano la cera. La carrozzeria si scalda limitatamente e il rischio di bruciare gli strati è bassissimo.
Quini vorrei prima capire se per "lucidatrice" intendi una vera e propria rotativa oppure la più amichevole rotorbitale.

Wink Wink ottimi consigli

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum