Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Sono in confusione totale, vorrei TUTTO! Aiutatemi!

Sono in confusione totale, vorrei TUTTO! Aiutatemi!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

stilographico


Aiutante Detailer
Ciao a tutti...
ho già scritto su un altro post quello che ho richiesto come procedere per far splendere la mia auto.
eccola, questa è la mia piccola : http://www.lacuradellauto.com/t3598-come-trattare-la-mia-nuova-auto
Dopo avere ricevuto i consigli ho incominciato a spulciare per bene il forum e ad oggi, sono ancora incerto sull'acquisto da farsi.

1) Inizio col dirvi che mamma fiat (alfa) ha avuto problemi con questo colore sulla mito, infatti è molto debole e con qualche pietrolina il colore vien via e ti fa rimanere un bel puntino bianco. pian pian ol'auto si ammalerà di varicella...
quindi vorrei sapere qual'è il modo migliore per preservare questo spiacevole fenomeno.

2) Lavo ll'auto in un autolavaggio con lancia e il proprietario è disponibile nel fare usare i secchi e i propri prodotti,, ma ovviamente non si può occupare il posto per 1 ora!!!

3) Per l'asciugatura non ho problemi, esco dal box dell'autolavaggio e la asciugo. Abitando a circa due km tornerei con l'auto asciutta in box dove procederei con "la cura di bellezza" Smile
Sperando di non bagnare e di non riempire di polvere tutto il box.

4) Non vorrei diventare "schiavo" perchè non avendo il posto perfetto dove fare tutto, avrei bisogno di trovare il giusto compromesso per mantenere al meglio l'auto.

5) Ora i dubbi sui prodotti:

a) LAVAGGIO
Ultimate Wash & Wax steso con guanto bianco Deep Pile Chenille Wash Mitt - mi trovo bene, l'unica domanda è se con questo shampoo poi posso tranquillamente passare polish e cera... Nell’ordine metterò la griglia per il secchio…

b) ASCIUGATURA
asciugo con ultra plush Water Magnet - ottimo, non so se prenderne un altro uguale o optare per questo http://www.lacuradellauto.it/prodotto-143424/Cobra-Supreme-Guzzler-Waffle-Weave-20x40.aspx

c) INTERNI
proteggi cruscotto con Classic - Ultimate Protectant – devo prendere l’applicatore per nero gomme come consigliato da Antonio – la mito ha una plastica con effetto carbonio, l’UP, posso utilizzarlo anche lì sopra?

d) GOMME E CERCHI
Gomme con Nouveau Noir della Mafra – lo userò finchè non lo finisco, avendo i cerchi in lega, ho letto dello scholl http://www.lacuradellauto.it/prodotto-143417/Scholl-Concepts-RIM-9000-Rim--Tire-Acid-Cleaner-500-ml.aspx ma questo mi eviterebbe di comprare la daytona? O è meglio quello meg’s Meguiar's M36 Wheel Cleaner 473 ml con daytona? Ho visto qualche foto nel forum di pulitori che diventano rossi…? Ordinerò il cobra nero…

e) VETRI
Vetri ed interni con linea ecobel della Mafra – non mi fa impazzire, probabilmente perché l’ho asciugato col panno sbagliato, grazie ad Antonio prenderò il panno cobra per vetri. Anche questo lo userò finchè non finisce, poi credo che sia meglio optare per il D120, giusto?

f) QUICK DETAILER
Ultimate Quik Detailer + Supreme Shine Microfiber Towel – mi sembra un buon prodotto quando non c’è troppa polvere sull’auto – da problemi con cere o polish?

g) CLAY
prenderò il kit dodo… la barretta da 80gr quanto dura?

h) POLISH
non mi sono mai avvicinato ai polish e questa sarebbe la prima volta. il primo dubbio è legato alla scelta dei prodotti (Meg’s o scholls?) e l’altro alla sua stesura (a mano o con roto?).
Leggendo i 5 passi del detailing ho visto che oltre a faticare meno con la lucidatrice, si ha anche il vantaggio di sprecare meno prodotto. A questo punto, valutando ciò che il negozio offre, non so che roto scegliere, la das6, la pro o quella meg’s? lo so che i prezzi sono molto diversi, ma il mio dubbio è quanto userò la lucidatrice in un anno (farei la mia e poi quella della ragazza al max) la facilità d’utilizzo è adatta ad un novellino come me?
I risultati rispetto al passaggio a mano, è tanto diverso?
La roto meg’s la consigliereste a chi la userebbe poco?
Tornando al polish, tra meg’s e scholl, qual è più semplice da lavorare? E come polvere?

i) CERA
Antonio mi ha consigliato la dodo juice orange crush ed ovviamente seguirò il suo consiglio, poi prenderò anche la http://www.lacuradellauto.it/prodotto-143159/Dodo-Juice-Purple-Haze-Pro-Hybrid-carnauba-soft-wax-30-ml.aspx per l’auto della ragazza (va bene per un grigio antracite?)
Quanto tempo durano le cere? Io la metto tutti i giorni in box la macchina…
Mi consigliereste anche l'uso du un pre-cera?

Sperando di non avervi annoiato, aspetto i vostri consigli su ciò che ho scritto e su cosa manca nel mio elenco…
Ciao a tutti e grazie mille in anticipo.



Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

Manuel


Apprendista Detailer
Mammamia che poema complimenti!! :-) andiamo per punti. Per ovviare alle "pietruzze" purtroppo non c' è soluzione per ora...puoi stratificare anche 100 prodotti ma se prendi una sassata c'è poco da fare!!! Pero' puoi preservare la tua fragile verniciatura da raggi UV, pioggia acida, escrementi di uccelli, smog, etc etc,
Per i cerchi il rim9000 è spaventoso ma non ti esime da spazzolare i cerchi, sicuramente non faticherai molto ma la daytona io la prenderei!
Per i vetri il D120 è un must, anche se ultimamente sono usciti dei prodottini niente male vedi ICE di Scholl e il pulitore vetri sl mentolo di DODO se ne parla bene ma io non li ho mai provati!
La clay da 80 gr ci fai tutta la macchina rimpastando al bisogno, al Max una sciacquata con acqua tiepida e qualche goccia di APC torna nuova!
Per iniziare prendi solo il 105 e il 205 è inutile avere 20 polish e compound diversi quando per ora devi capire come funzionano questi...la lucidatrice rotorbitale per farci danni devi tirarla sul cofano!! È impossibile farci danni usandola sensatamente, la G220 V2 è un ottima macchina, se il budget te lo permette prendila, oppure se stai un pó più ristretto prendi la DAS6 che per quello che serve a te va più che bene! A mano puoi provare ma è un lavoro di fatica vera, roba da crampi a farci tutta la macchina! E il risultato non è paragonabile alla roto, per la polvere il 105 ne fà tanta sopratutto se caldo...il 205 meno, gli Scholl ancora meno quasi 0 l' S40+.
La durata di una cera dipende da molti fattori, preparazione della vernice (correzione), uso di quick detailer, tipo di cera, esposizione alla pioggia, al calore, comunque la Purple haze pro contiene anche dei sigillanti io ce l ho su da 3 mesi e ancora non molla...solo dopo il lavaggio uso Red mist tropical, e va benissimo sui colori scuri, per quanto riguarda i colori non ti far influenzare tropppo dalle diciture, molti qui (compreso il sottoscritto) hanno usato la Purple haze o la blue velvet su auto argento con ottimi risultati...se vuoi strafare prendi una supernatural, una fuzion, una P21s, cere da concorso...ma anche una stratificazione di M21+M26 a me piace molto, pero' per ora non complicarti la vita prendi una roto Das6 col kit tamponi da 5,5", una clay da 80gr, 105,205, una cera a scelta, qualche microfibra, un quick per mantenimento e sei a cavallo...tutto il resto verra' col tempo e con la voglia di imparare, di informarti, di sapere.

Vedere il profilo dell'utente

stilographico


Aiutante Detailer
Manuel ha scritto:Mammamia che poema complimenti!! :-) andiamo per punti. Per ovviare alle "pietruzze" purtroppo non c' è soluzione per ora...puoi stratificare anche 100 prodotti ma se prendi una sassata c'è poco da fare!!! Pero' puoi preservare la tua fragile verniciatura da raggi UV, pioggia acida, escrementi di uccelli, smog, etc etc,
Per i cerchi il rim9000 è spaventoso ma non ti esime da spazzolare i cerchi, sicuramente non faticherai molto ma la daytona io la prenderei!
Per i vetri il D120 è un must, anche se ultimamente sono usciti dei prodottini niente male vedi ICE di Scholl e il pulitore vetri sl mentolo di DODO se ne parla bene ma io non li ho mai provati!
La clay da 80 gr ci fai tutta la macchina rimpastando al bisogno, al Max una sciacquata con acqua tiepida e qualche goccia di APC torna nuova!
Per iniziare prendi solo il 105 e il 205 è inutile avere 20 polish e compound diversi quando per ora devi capire come funzionano questi...la lucidatrice rotorbitale per farci danni devi tirarla sul cofano!! È impossibile farci danni usandola sensatamente, la G220 V2 è un ottima macchina, se il budget te lo permette prendila, oppure se stai un pó più ristretto prendi la DAS6 che per quello che serve a te va più che bene! A mano puoi provare ma è un lavoro di fatica vera, roba da crampi a farci tutta la macchina! E il risultato non è paragonabile alla roto, per la polvere il 105 ne fà tanta sopratutto se caldo...il 205 meno, gli Scholl ancora meno quasi 0 l' S40+.
La durata di una cera dipende da molti fattori, preparazione della vernice (correzione), uso di quick detailer, tipo di cera, esposizione alla pioggia, al calore, comunque la Purple haze pro contiene anche dei sigillanti io ce l ho su da 3 mesi e ancora non molla...solo dopo il lavaggio uso Red mist tropical, e va benissimo sui colori scuri, per quanto riguarda i colori non ti far influenzare tropppo dalle diciture, molti qui (compreso il sottoscritto) hanno usato la Purple haze o la blue velvet su auto argento con ottimi risultati...se vuoi strafare prendi una supernatural, una fuzion, una P21s, cere da concorso...ma anche una stratificazione di M21+M26 a me piace molto, pero' per ora non complicarti la vita prendi una roto Das6 col kit tamponi da 5,5", una clay da 80gr, 105,205, una cera a scelta, qualche microfibra, un quick per mantenimento e sei a cavallo...tutto il resto verra' col tempo e con la voglia di imparare, di informarti, di sapere.

grazie mille a te per aver letto e aver avuto voglia di rispondere...
rispetto alle altre cere la orange crush non ha sigillante?
e il Red mist tropical cosa serve/come si usa?
grazie
cheers

Vedere il profilo dell'utente

Bludevils


Detailer Novello
La Dodo Orange Crush contiene cera d'api, carnauba e olio di arancia, quindi è una cera naturale,non un sigillante sintetico.
Su un grigio antracite puoi usare la Purple Haze Pro perché indicatissima sui colori scuri (oltre che davvero bella secondo me) ed essendo una Purple Haze con aggiunti i sigillanti del Red Mist dura di più

Ecco 14 pagine sul Red mist...

http://www.lacuradellauto.com/t468-dodo-juice-red-mist?highlight=red+mist

Vedere il profilo dell'utente

Manuel


Apprendista Detailer
Vai tranquillo di orange crush sulla tua mito rossa poi al successivo lavaggio spruzzata di Red mist tropical e vedrai che specchio

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Quoto Manuel per i consigli! Le linee guida ti sono ben chiare e quindi procedi con quelle.
Per la scelta della lucidatrice adatta è fondamentale porsi un budget massimo: si tratta di ottime macchine, tutte in grado di svolgere un ottimo lavoro, ma è normale che ci siano alcune differenze legate al prezzo. Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

stilographico


Aiutante Detailer
Grazie mille, ora ho le idee un po' più chiare, ripropongo qualche domanda...

a) LAVAGGIO
Ultimate Wash & Wax steso con guanto bianco Deep Pile Chenille Wash Mitt - mi trovo bene, l'unica domanda è se con questo shampoo poi posso tranquillamente passare polish e cera... Nell’ordine metterò la griglia per il secchio…

b) ASCIUGATURA
asciugo con ultra plush Water Magnet - ottimo, non so se prenderne un altro uguale o optare per questo http://www.lacuradellauto.it/prodotto-143424/Cobra-Supreme-Guzzler-Waffle-Weave-20x40.aspx

c) INTERNI
proteggi cruscotto con Classic - Ultimate Protectant – devo prendere l’applicatore per nero gomme come consigliato da Antonio – la mito ha una plastica con effetto carbonio, l’UP, posso utilizzarlo anche lì sopra?

f) QUICK DETAILER
Ultimate Quik Detailer + Supreme Shine Microfiber Towel – mi sembra un buon prodotto quando non c’è troppa polvere sull’auto – da problemi con cere o polish?

ALTRA DOMANDINA: la macchina ha circa un mese e non so se ci sia ancora cera sull'auto, se prendo i prodotti posso già passare clay, polish e cera?

Grazie in anticipo per le vostre risposte Smile

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
a) vai tranquillo non ci sono problemi
b) sono due panni diversi, il massimo sarebbe averli entrambi (il primo per il lavoro più grosso, il secondo per la finitura
c) puoi usare UP senza problemi anche li, anzi!
f) ottimo sistema per mantenere sempre viva la protezione

Il claying, personalmente, lo farei sempre prima di un lavoro di lucidatura.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Manuel


Apprendista Detailer
Quoto Antonio su tutta la linea...per quanto riguarda i quick non hanno problemi con cere e sigillanti anzi sono fatti apposta per allungarne la vita! L unico appunto che posso fare è di evitare il Red mist versione normale non il tropical appena cerato...a me ha dato dei problemini...non è un problema del mist solo non va usato cosi' quindi l errore sostanzialmente era il mio!

Vedere il profilo dell'utente

stilographico


Aiutante Detailer
farò tesoro dei vostri consigli...grazie ad entrambi Smile

Vedere il profilo dell'utente

Manuel


Apprendista Detailer
Guarda la regola generale che io seguo, anche se la voglia di provare tutto c è...è di usare pochi prodotti ma di quale conosco alla perfezione il funzionamento, l accoppiata col tampone, tempo di lavorazione ecc. E ti dico che avendo in casa M105 e M205 con 5 tamponi lake puoi ovviare al 99% delle situazioni possibili, ho provato gli Sholl (ottimi prodotti) i 3m che con i rispettivi tamponi su rota sono eccezionali, ma poi alla fin fine torno sempre da mamma MEG!!! Ultimamente faccio correzione con rotativa e lana viola MEGS e finitura con DAS6 tampone spugna e 205, certo ogni lavoro è a de stante, addirittura su stessa auto ma con condizioni climatiche diverse noto differenza, per esempio con il caldo io il 105 non lo sopporto, fa troppa polvere si asciuga in un lampo, ovviamente spruzzata di m34 e sei ok, pero' come consiglio parti da questi due prodotti quando li avrai "capiti" potrai apprezzare differenze con altri...

Vedere il profilo dell'utente

stilographico


Aiutante Detailer
Manuel ha scritto:Guarda la regola generale che io seguo, anche se la voglia di provare tutto c è...è di usare pochi prodotti ma di quale conosco alla perfezione il funzionamento, l accoppiata col tampone, tempo di lavorazione ecc. E ti dico che avendo in casa M105 e M205 con 5 tamponi lake puoi ovviare al 99% delle situazioni possibili, ho provato gli Sholl (ottimi prodotti) i 3m che con i rispettivi tamponi su rota sono eccezionali, ma poi alla fin fine torno sempre da mamma MEG!!! Ultimamente faccio correzione con rotativa e lana viola MEGS e finitura con DAS6 tampone spugna e 205, certo ogni lavoro è a de stante, addirittura su stessa auto ma con condizioni climatiche diverse noto differenza, per esempio con il caldo io il 105 non lo sopporto, fa troppa polvere si asciuga in un lampo, ovviamente spruzzata di m34 e sei ok, pero' come consiglio parti da questi due prodotti quando li avrai "capiti" potrai apprezzare differenze con altri...
per iniziare sono proiettato sul kit scholl, aspetto solo che facciano parte di un kit con das6 o pro Smile visto proprio l'ottima qualità dei prodotti e la minor polvere (che in un box non è da sottovalutare, anzi!)
per il resto prenderò un prodotto per tipo, giusto per non eccedere...
se magari poi quando avro preso il tutto, un'anima pia che deve fare un lavoro ospiterà uno spettatore, beh, avrò la possibilità di imparare qualcosa! Smile PS: abito a roma Wink Laughing

Vedere il profilo dell'utente

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
stilographico ha scritto:
Manuel ha scritto:Guarda la regola generale che io seguo, anche se la voglia di provare tutto c è...è di usare pochi prodotti ma di quale conosco alla perfezione il funzionamento, l accoppiata col tampone, tempo di lavorazione ecc. E ti dico che avendo in casa M105 e M205 con 5 tamponi lake puoi ovviare al 99% delle situazioni possibili, ho provato gli Sholl (ottimi prodotti) i 3m che con i rispettivi tamponi su rota sono eccezionali, ma poi alla fin fine torno sempre da mamma MEG!!! Ultimamente faccio correzione con rotativa e lana viola MEGS e finitura con DAS6 tampone spugna e 205, certo ogni lavoro è a de stante, addirittura su stessa auto ma con condizioni climatiche diverse noto differenza, per esempio con il caldo io il 105 non lo sopporto, fa troppa polvere si asciuga in un lampo, ovviamente spruzzata di m34 e sei ok, pero' come consiglio parti da questi due prodotti quando li avrai "capiti" potrai apprezzare differenze con altri...
per iniziare sono proiettato sul kit scholl, aspetto solo che facciano parte di un kit con das6 o pro Smile visto proprio l'ottima qualità dei prodotti e la minor polvere (che in un box non è da sottovalutare, anzi!)
per il resto prenderò un prodotto per tipo, giusto per non eccedere...
se magari poi quando avro preso il tutto, un'anima pia che deve fare un lavoro ospiterà uno spettatore, beh, avrò la possibilità di imparare qualcosa! Smile PS: abito a roma Wink Laughing
il kit das6 pro con i prodotti scholl non so se sia in programma....so che non a breve ci sara' un kit das6,ma non a breve...


Wink

Vedere il profilo dell'utente

stilographico


Aiutante Detailer
Ho bisogno ancora di qualche consiglio:
l's3gold e l's40+ con che pad manuali e tamponi vanno usati (vorrei rimanere in casa scholl) e possono essere puliti con artic white il primo e gold plush il secondo?

la orange crush va data a mano o si può utilizzare anche la lucidatrice? che panno/tamponi mi consigliate?

il red mist tropical con quale panno l'asciugo?

il 303 hi-tech fabric guard con che panno conviene usarlo?

grazie ancora...

Vedere il profilo dell'utente

Manuel


Apprendista Detailer
Applicatore bianco Sholl per l' S3, quello nero per la finitura. Per la microfibra va benissimo l artic white. Io per il 303 uso il cobra mango costa poco ed è "sacrificabile"

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
per l'orange cruch ti consiglio il finger mitt della stesso dodo.
con il red mist un bel cobra 600 Cool


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

stilographico


Aiutante Detailer
Admin ha scritto:per l'orange cruch ti consiglio il finger mitt della stesso dodo.
con il red mist un bel cobra 600 Cool
graaaaaazie! Smile

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum