Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Interni: pulizia e cura di tutte le superfici interne. » Riammorbidire pelle ritirata da 15 anni di sole...

Riammorbidire pelle ritirata da 15 anni di sole...

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

resunoiz


Apprendista Detailer
Salve, ecco il mio primo post di "domanda!" Very Happy
come accenanto sul titolo, la pelle della plancia della mia piccola, sebbene curata e abbondantemente "cremata" da quando ce l' ho io, ha inevitabilmente subito l' azione di sole ed età, e la pelle dei "medaglioni" sopra il cruscotto s'è ritirata uscendo dalla sua sede (cosa comune, come ho notato, a molte Z3..e la mia forse è anche molto fortunata, guardate qui! -_- ).


Sto pianificando durante le ferie estive di smontare la plancia e passare al "ritiraggio" della pelle, adesso il dubbio più grande è capire come far tornare più elastica possibile la pelle, soprattutto nella zona che copra il contakm.
Qui da me è zona di calzature, e mi han consigliato moltissimi artigiani di usare o il coccolino (si..l'ammorbidente) o l'aceto. Prima di passare all'a tto pratico, però vorrei sapere se avete avuto esperienze simili, o se conoscete prodotti o "dritte" per ristendere al meglio la pelle prima di ritirarla e incollarla (in alcuni punti, allos tato attuale, credo manco sia possibile ri-infilarla senza prima farla tornare decisamente elastica...)

Idee? allego due foto dei punti interessati.





Ultima modifica di resunoiz il Ven 4 Mag 2012 - 8:46, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Per questo tipo di applicazioni il Fenice Revive è perfetto Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

resunoiz


Apprendista Detailer
dici? ma fas ammorbidire la pelle così tanto da "stenderla"?
sulla mezzaluna del contakm si parla anche di 5-6 cm....non è un prodotto comunque di "cura"? questo sia un intervento che va al di al dell' ordinaria manutenzione?



Ultima modifica di resunoiz il Lun 30 Apr 2012 - 10:32, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Di sicuro la ammorbidisce e la nutre molto ma non credo possa stendersi così tanto... E' una prova un po' estrema.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

resunoiz


Apprendista Detailer
Admin ha scritto:Di sicuro la ammorbidisce e la nutre molto ma non credo possa stendersi così tanto... E' una prova un po' estrema.

infatti mi han suggerito il coccolino perchè "estremo". per le mezzelune credo possa bastare, ma per la pelle del contakm, nn so.c'è qualche esperto di restauro tra voi che potrebbe aver avuto esperienze simili?ho visto un lavoro ieri qui davvero assurdo su una auto anni 60...

questa crema che suggerisci, va lasciata agire qualche giorno?

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Solitamente no: viene riassorbita e poi i residui trattati con un panno.
Ma il tuo è un caso abbastanza estremo...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

resunoiz


Apprendista Detailer
per "estremo" che intendi, che appunto sarà difficile recuperarla? se trovassi pelle dellos tesso colore, non ci penserei manco a perdrci tempo a sistemare quella...

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Estremo nel senso che non si tratta di normale cura.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

resunoiz


Apprendista Detailer
eh già..la normale cura è stata fatta, ma il sole ha fatto la "sua". questo prodotto che dici tu crea "problemi" se si abbonda?

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Problemi non te ne crea, ma dubito che possa essere utile al tuo scopo: fino a quando si tratta di idratare una pelle molto secca (tipica delle cabrio), funziona benissimo. Ma tu necessiti di altro...


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

PELO


Laureato in Detailing
resunoiz, io per un anno ho fatto il tappezziere in ambito nautico, cioè io ero addetto al rivestimento della pannellatura in legno delle parete e dei soffitti degli yachts (ho lavorato anche sulle barche di Dolce & Gabbana e Rupert Murdoch), a Viareggio. A volte capitavano delle forniture di pelle che magari era stata nei depositi per molto tempo ed era molto dura e rinsecchita. In questi casi si bagnava la pelle e si lasciava una mezza giornata in maniera che si "rammollisse" un pò e se questo non bastava si scaldava un pò con il phon per "tirarla" meglio sui pannelli. Non credo ci siano differenze tra il rivestimento nautico e quello automobilistico Very Happy

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

Admin


Admin
Ottimo Giulio Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

resunoiz


Apprendista Detailer
PELO ha scritto:resunoiz, io per un anno ho fatto il tappezziere in ambito nautico, cioè io ero addetto al rivestimento della pannellatura in legno delle parete e dei soffitti degli yachts (ho lavorato anche sulle barche di Dolce & Gabbana e Rupert Murdoch), a Viareggio. A volte capitavano delle forniture di pelle che magari era stata nei depositi per molto tempo ed era molto dura e rinsecchita. In questi casi si bagnava la pelle e si lasciava una mezza giornata in maniera che si "rammollisse" un pò e se questo non bastava si scaldava un pò con il phon per "tirarla" meglio sui pannelli. Non credo ci siano differenze tra il rivestimento nautico e quello automobilistico Very Happy

ottimissima dritta, direi! ma bagnata solo con acqua e basta?

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
dipende. Se non c'è possibilità di togliere il rivestimento dall'auto allora proverei prima con il prodotto nutriente che sceglierai, anche perchè non è che va bagnata superficialmente se usi l'acqua, ma proprio INZUPPATA e credo che in macchina si farebbe un pò di casino Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

resunoiz


Apprendista Detailer
l' idea, visto che devo "ri-infilare" la pelle nel cruscotto, è di smontare tuta la plancia, e avere tutti i pezzi in mano, la cosa non mi preoccuperebbe un granchè..se ho la certezza di non rovinarla la pelle!

Vedere il profilo dell'utente

PELO


Laureato in Detailing
prima prova con il nutriente per la pelle, parti dal trattamento meno estremo Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

robair_68


Apprendista Detailer
In questo caso potrebbe essere utile forse più il ravvivante , nei punti più secchi .

Vedere il profilo dell'utente

resunoiz


Apprendista Detailer
ravvivante?

Vedere il profilo dell'utente

robair_68


Apprendista Detailer
Mi riferivo a questo prodotto Wink

http://www.lacuradellauto.it/product_info.php?manufacturers_id[]=4.&sort=2a&products_id=172&products_name=Fenice%20Leather%20Revive%20250%20ml

Vedere il profilo dell'utente

daggus


Apprendista Detailer
se devi smontare il tutto per reinfilare la pelle, se sei delicato non rompi nulla!
una volta smontata, ravviva la pelle! è come per le persone, quando hai la pelle secca bisogna reidratarla!
il kit fenice secondo me è ottimo!!
dopo reinfili la pelle e fissala meglio, penso possa andare anche della colla a caldo e un buon adesivo al di sotto!!

Vedere il profilo dell'utente

resunoiz


Apprendista Detailer
..colla a caldo?!? non farà spessore?
pensavo mastice con attivatore, ma non so se il caldo possa for tornare punto a capo...

speriamo basti idratarla, in un punto si è ritirata di 2 cm e più....forse toccherà usare davvero l'acqua

Vedere il profilo dell'utente

resunoiz


Apprendista Detailer
allora, più si avvicina agosto, e più cerco di arrivare "preparato" alla cosa Smile

son quasi convinto che servirà lacqua, perlomeno per il cupolino. ma vorrei capire, soprattutto da PELO: una volta che la pelle bella bagnata riesce a stendersi un pò, poi però per incollare? Se riasciugo la pelle, tipo col phon, credo si ritiri...no? E ovviamente da bagnata i mastici non ci attaccano granchè.

COme fare per fissarla e/o asciugarla rapidamente? Non credo sia possibile fissarla sotto la plancia senza incollare...

Vedere il profilo dell'utente

marchese jtd


Apprendista Detailer
io ti posso dire solo un cosa,io ho preso dei sedili in pelle che avevano 12 anni e sono stati trattati malissimo,ma pelle era una pietra e allo stesso tempo erano sporchissimi,allora ho seguito il consiglio di pelo,prima li ho puliti e poi li ho bagnati abbondantemente,poi li ho fatti asciugare 3 giorni all'ombra,infine gli ho dato due belle mani di crema,il sedili è diventato morbidissimo
comunque se la pelle è bagnata non bisogna metterla al sole se no si indurisce di più e si rovina.
io ti consiglio di portarla da qualcuno la macchina,la pelle non è facile da lavorare e attaccare,oltre che servono colle specifiche

Vedere il profilo dell'utente

resunoiz


Apprendista Detailer
sull' incollaggio e la manualità non dovrei avere grossi problemi.
tu dici che lasciandola asciugare così "basti"?
considera che la pelle la metterò a bagno..

Vedere il profilo dell'utente

marchese jtd


Apprendista Detailer
resunoiz ha scritto:sull' incollaggio e la manualità non dovrei avere grossi problemi.
tu dici che lasciandola asciugare così "basti"?
considera che la pelle la metterò a bagno..
io ho fatto i lavori sui sedili una settimana fa sui sedili,c'è nel topic i vostri lavori
io non potevo mettere tutto la tappezzeria a bagno ma avevo la pelle che era veramente dura e secca perchè era cotta dal sole
prima ho usato il Colourlock Detergente per Pelle Forte,l'ha pulita molto bene e l'ha un po ammorbidita,poi ho bagnato per bene i sedili e li ho lasciati asciugare in una stanza in casa non alla luce diretta,li ho lasciati più o meno 3 giorni,è gia la situazione era migliorata tantissimo,però erano ancora leggermente duri,allora ho passato una mano un po pesante di Colourlock Leather Protector,e dopo due giorni l'aveva assorbita tutta,allora ho passato una seconda mano leggera e dopo due giorni ho visto che a qualche punto la pelle non l'aveva assorbita tutta,quindi la pelle era bella nutrita e ho passato una microfibra per togliere gli eccessi,i sedili erano diventati morbidissimi,almeno questa è la mia esperienza

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum