LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Primo Quick Detail per la nuova A3 SB TFSI Quattro -modo e prodotti

Primo Quick Detail per la nuova A3 SB TFSI Quattro -modo e prodotti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

CEF-911

CEF-911
Apprendista Detailer
Ciao a tutti, verso l’estate vorrei dare la macchina un pacchetto completo di detail eseguito da un professionista, dal lavaggio sino alla applicazione del Crystal Serum, ora fare invece un quick detail come segue.

Auto: A3 Sportback Tfsi Quattro S Tronic
Colore: Argento Floret
Ext:S-line ext + Mancorrenti al tetto in alluminio
Difetti: Ancora in concessionaria. Avrà certamente dei swirl.

Per ora procederei come segue, processo e lista degli acquisti. I vostri commenti e/o consigli non possono che migliorare o farmi comprendere al meglio il processo.  La A3 mi verrà consegnata lavata e pulita.

1) Lavaggio con Meguiar's Ultimate Quik Detailer®️ perché essendo pulita non necessita un vero lavaggio.

2) Decontaminazione: prova del sacchetto per capire lo stato della carrozzeria
3) Spruzzare Car Pro Iron X sulla auto. Aspettare che faccia effetto-il colore viola- senza però farlo asciugare.Indeciso tra ½ litro o 1 litro.
Primo dubbio: sciacquare bene con l’acqua o fregare leggermente con un panno di microfibra bagnato? Risciacquo finale e asciugatura con un panno micro fibra. Avrei scelto il seguente:
http://www.lacuradellauto.it/microfibra/panni/per-asciugatura/gtechniq-mf4-diamond-drying-towel-60x60-cm.html

4) Claying con uno dei due: Car Pro PolyShave Block oppure Car Pro PolyShave Pad
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/clay-bar/car-pro-polyshave-block.html
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/clay-bar/car-pro-polyshave-pad.html
Preferirei il Polishave Pad, ma sembra essere molto aggressivo.  Che dite?

5) Uso del lubrificante con il clay block o Pad: Car Pro Immolube - Lubrificante Multiuso
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/lubrificanti-ed-accessori/car-pro-immolube-lubrificante-multiuso.html
6) Asciugatura con un panno microfibra (ne ho vari a casa)

7) Isolare le parti in plastica e/o gli stemmi con apposito con scotch

Cool Lucidatura/Polish a mano: con Meguiars’s:Ultimate Polish-Pre Waxing Glaze (L’ho già comprato) http://www.meguiars.it/product/487

9) Ecco il primo dilemma vero: che tipo di tamponi devo usare con Ultimate Polish Pre Wax? Tamponi per Difetti Medi o Finitura oppure Tamponi per Finitura Glaze Cera Sigillante? Che marca e misura mi consigliate?

10) Per la lucidatura a mano seguendo la Guida di LCD, userei il panno Microfiber Madness Yellow Fellow 2.0 40x40 cm. Ne prenderei due.
http://www.lacuradellauto.it/microfiber-madness-yellow-fellow-2-0-40x40-cm.html

11) Cera-a mano: uso la Meguiars’s Gold Class- Carnuba Premium Quik Wax  (Cera Spray)  http://www.meguiars.it/product/446
Da applicare con 1A Applicatore Manuale HP03 Nero http://www.lacuradellauto.it/1a-applicatore-manuale-hp-soft-finishing.html
Cosa dite?

12) Per rimuoverla userei il Microfiber Madness Crazy Pile 60x40 cm. Ne prenderei uno
http://www.lacuradellauto.it/microfibra/panni/per-protettivi-spray-e-quick-detailer/microfiber-madness-crazy-pile-60x40-cm.html

Domani termino con altre fasi.  Grazie per l'aiuto. Smile  Smile

tek78

tek78
Detailer Novello
CEF-911 ha scritto:Ciao a tutti, verso l’estate vorrei dare la macchina un pacchetto completo di detail eseguito da un professionista, dal lavaggio sino alla applicazione del Crystal Serum, ora fare invece un quick detail come segue.

Auto: A3 Sportback Tfsi Quattro S Tronic
Colore: Argento Floret
Ext:S-line ext + Mancorrenti al tetto in alluminio
Difetti: Ancora in concessionaria. Avrà certamente dei swirl.

Per ora procederei come segue, processo e lista degli acquisti. I vostri commenti e/o consigli non possono che migliorare o farmi comprendere al meglio il processo.  La A3 mi verrà consegnata lavata e pulita.

1) Lavaggio con Meguiar's Ultimate Quik Detailer®️ perché essendo pulita non necessita un vero lavaggio. SI E NO, DIPENDE QUANTA STRADA FAI DAL CONCESSIONARIO A CASA...

2) Decontaminazione: prova del sacchetto per capire lo stato della carrozzeria OK
3) Spruzzare Car Pro Iron X sulla auto. Aspettare che faccia effetto-il colore viola- senza però farlo asciugare.Indeciso tra ½ litro o 1 litro. PRENDI LA TANICA DA DUE LITRI PIUTTOSTO DI DUE DA MEZZO LITRO, CONVIENE. TENENDO CONTO DELL'AUTO BASTEREBBE MEZZO LITRO, MA SE NON L'HAI MAI FATTO RISCHI DI TROVARTI SENZA...
Primo dubbio: sciacquare bene con l’acqua o fregare leggermente con un panno di microfibra bagnato? ASSOLUTAMENTE SCIACQUARE CON ACQUA! Risciacquo finale e asciugatura con un panno micro fibra. Avrei scelto il seguente:
http://www.lacuradellauto.it/microfibra/panni/per-asciugatura/gtechniq-mf4-diamond-drying-towel-60x60-cm.html OK

4) Claying con uno dei due: Car Pro PolyShave Block oppure Car Pro PolyShave Pad
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/clay-bar/car-pro-polyshave-block.html
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/clay-bar/car-pro-polyshave-pad.html
Preferirei il Polishave Pad, ma sembra essere molto aggressivo.  Che dite?
DEI DUE IL BLOCK, MA PREFERISCO UNA CLAY MEDIA, TIPO QUELLE DODO

5) Uso del lubrificante con il clay block o Pad: Car Pro Immolube - Lubrificante Multiuso
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/lubrificanti-ed-accessori/car-pro-immolube-lubrificante-multiuso.html
OK, VALUTA ANCHE IL LUBE SUPERNATURAL DODO
6) Asciugatura con un panno microfibra (ne ho vari a casa) DI CHE TIPO???

7) Isolare le parti in plastica e/o gli stemmi con apposito con scotch

Cool Lucidatura/Polish a mano: con Meguiars’s:Ultimate Polish-Pre Waxing Glaze (L’ho già comprato) http://www.meguiars.it/product/487

9) Ecco il primo dilemma vero: che tipo di tamponi devo usare con Ultimate Polish Pre Wax? Tamponi per Difetti Medi o Finitura oppure Tamponi per Finitura Glaze Cera Sigillante? Che marca e misura mi consigliate?

10) Per la lucidatura a mano seguendo la Guida di LCD, userei il panno Microfiber Madness Yellow Fellow 2.0 40x40 cm. Ne prenderei due.
http://www.lacuradellauto.it/microfiber-madness-yellow-fellow-2-0-40x40-cm.html
7-8-9-10. SE L'IDEA È DI PORTARLA A BREVE DA UN DETAILER, VISTO CHE I DIFETTI NON DOVREBBERO ESSERE ANCORA MOLTI, NON SO SE VALE LA PENA LUCIDARE A MANO, FAI UN SACCO DI FATICA E I RISULTATI NON SONO MAI SODDISFACENTI...

11) Cera-a mano: uso la Meguiars’s Gold Class- Carnuba Premium Quik Wax  (Cera Spray)  http://www.meguiars.it/product/446
Da applicare con 1A Applicatore Manuale HP03 Nero http://www.lacuradellauto.it/1a-applicatore-manuale-hp-soft-finishing.html
Cosa dite?
SE NON HAI NESSUN PRODOTTO A CASA IO TI CONSIGLIEREI FUTURE ARMOUR O BEAD JUICE, SONO DEI SIGILLANTI E MOLTO PIÙ PERFORMANTI

12) Per rimuoverla userei il Microfiber Madness Crazy Pile 60x40 cm. Ne prenderei uno
http://www.lacuradellauto.it/microfibra/panni/per-protettivi-spray-e-quick-detailer/microfiber-madness-crazy-pile-60x40-cm.html OK

Domani termino con altre fasi.  Grazie per l'aiuto. Smile  Smile

tek78

tek78
Detailer Novello
E poi mi concentrerei in questi mesi molto sulle procedure corrette di lavaggio, tanto anche se crei qualche altro piccolo difetto poi col trattamento professionale se ne va, così dopo riesci a mantenerla perfetta!

CEF-911

CEF-911
Apprendista Detailer
Grazie Tek78.
E' da un po' che seguo il detailing che ho scoperto vivendo nei paesi anglosassoni dove è molto più praticato. Le tecniche di lavaggio, ma anche della asciugatura sono importantissime per il risultato finale dell’opera.
Mi piacerebbe acquistare una idropulitrice con lancia foam…ma penso per ora di prendere la Kwazar Pro
http://www.lacuradellauto.it/kwazar-venus-foamer-pro-super-2-lt.html.

tek78

tek78
Detailer Novello
Ce l'ho, usata un paio di volte, poi ho preso la ls3, e la kwazar è lì a prendere polvere Laughing

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
l'ho comprata anche io, ed è insieme a quella di yuko...

tek78

tek78
Detailer Novello
Yuko ha una Toyota bianca, io ho una Nissan clamiva lol!

clamiva

clamiva
Diplomato in Detailing
scusa tek mi sono confuso, ma se guardi bene la mia kwazar è li accanto alla tua. giornata dura al lavoro..

tek78

tek78
Detailer Novello
Beh, avermi chiamato yuko lo considero più che un complimento Wink

Asx

Asx
Detailer Novello
IronX vai di 1 lt, oppure mafra p-ray che puoi usare anche 1:1 e ha un rapporto prezzo/prestazioni secondo me vincente

Per il lube potresti optare anche Eco2 o Low on eau che fanno da shampoo rinseless/waterless, clay lube e anche qd (e non ti tocca rilavare dopo la clayata)

tek78

tek78
Detailer Novello
Quoto asx su tutto
Eco2 l'ho preso anche io, prodotto veramente notevole e multiuso

CEF-911

CEF-911
Apprendista Detailer
Beh..grazie tek78 e clamiva per le dritte, risparmio 22 euro. Avevo letto della Kazar qui:
https://www.lacuradellauto.com/t17043-kwazar-venus-foamer-pro-2lt?highlight=Kwazar

@ASX, per il Lube ho già in casa il Clay Luber della Chemical Guys. L'ho comprato più di un anno fa, se non ci sono controindicazioni (data di scadenza) per l'età, utilizzerei questo. No?

CEF-911

CEF-911
Apprendista Detailer
tek78 ha scritto:
CEF-911 ha scritto:Ciao a tutti, verso l’estate vorrei dare la macchina un pacchetto completo di detail eseguito da un professionista, dal lavaggio sino alla applicazione del Crystal Serum, ora fare invece un quick detail come segue.

Auto: A3 Sportback Tfsi Quattro S Tronic
Colore: Argento Floret
Ext:S-line ext + Mancorrenti al tetto in alluminio
Difetti: Ancora in concessionaria. Avrà certamente dei swirl.

Per ora procederei come segue, processo e lista degli acquisti. I vostri commenti e/o consigli non possono che migliorare o farmi comprendere al meglio il processo.  La A3 mi verrà consegnata lavata e pulita.

1) Lavaggio con Meguiar's Ultimate Quik Detailer®️ perché essendo pulita non necessita un vero lavaggio. SI E NO, DIPENDE QUANTA STRADA FAI DAL CONCESSIONARIO A CASA...

2) Decontaminazione: prova del sacchetto per capire lo stato della carrozzeria OK
3) Spruzzare Car Pro Iron X sulla auto. Aspettare che faccia effetto-il colore viola- senza però farlo asciugare.Indeciso tra ½ litro o 1 litro. PRENDI LA TANICA DA DUE LITRI PIUTTOSTO DI DUE DA MEZZO LITRO, CONVIENE. TENENDO CONTO DELL'AUTO BASTEREBBE MEZZO LITRO, MA SE NON L'HAI MAI FATTO RISCHI DI TROVARTI SENZA...
Primo dubbio: sciacquare bene con l’acqua o fregare leggermente con un panno di microfibra bagnato? ASSOLUTAMENTE SCIACQUARE CON ACQUA! Risciacquo finale e asciugatura con un panno micro fibra. Avrei scelto il seguente:
http://www.lacuradellauto.it/microfibra/panni/per-asciugatura/gtechniq-mf4-diamond-drying-towel-60x60-cm.html OK

4) Claying con uno dei due: Car Pro PolyShave Block oppure Car Pro PolyShave Pad
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/clay-bar/car-pro-polyshave-block.html
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/clay-bar/car-pro-polyshave-pad.html
Preferirei il Polishave Pad, ma sembra essere molto aggressivo.  Che dite?
DEI DUE IL BLOCK, MA PREFERISCO UNA CLAY MEDIA, TIPO QUELLE DODO
Ho un Car Pro polishave pad che mi sembra non usato. Invio le foto.

5) Uso del lubrificante con il clay block o Pad: Car Pro Immolube - Lubrificante Multiuso
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/clay-bar/lubrificanti-ed-accessori/car-pro-immolube-lubrificante-multiuso.html
OK, VALUTA ANCHE IL LUBE SUPERNATURAL DODO
Se non ci sono problemi con l'età del prodotto ho un Clay Luber di Chemical Guys ma ha più di 2 anni
6) Asciugatura con un panno microfibra (ne ho vari a casa) DI CHE TIPO???

7) Isolare le parti in plastica e/o gli stemmi con apposito con scotch

Cool Lucidatura/Polish a mano: con Meguiars’s:Ultimate Polish-Pre Waxing Glaze (L’ho già comprato) http://www.meguiars.it/product/487

9) Ecco il primo dilemma vero: che tipo di tamponi devo usare con Ultimate Polish Pre Wax? Tamponi per Difetti Medi o Finitura oppure Tamponi per Finitura Glaze Cera Sigillante? Che marca e misura mi consigliate?

10) Per la lucidatura a mano seguendo la Guida di LCD, userei il panno Microfiber Madness Yellow Fellow 2.0 40x40 cm. Ne prenderei due.
http://www.lacuradellauto.it/microfiber-madness-yellow-fellow-2-0-40x40-cm.html
7-8-9-10. SE L'IDEA È DI PORTARLA A BREVE DA UN DETAILER, VISTO CHE I DIFETTI NON DOVREBBERO ESSERE ANCORA MOLTI, NON SO SE VALE LA PENA LUCIDARE A MANO, FAI UN SACCO DI FATICA E I RISULTATI NON SONO MAI SODDISFACENTI...

7-8-9-10. Grazie per il commento.  Cosa ne dici se mi comprassi una ShineMate ERO600PRO Lucidatrice Rotorbitale  così che posso lucidare io stesso usando il Ultimate Polish-Pre Waxing?
Le rece della ERO600 mi sembrano ottime
http://www.lacuradellauto.it/lucidatrici-platorelli-tamponi/lucidatrici-levigatrici/lucidatrici-rotorbitali-rotoeccentriche-levigatrici/ero600-pro-dual-action-polisher-lucidatrice-rotorbitale.html


11) Cera-a mano: uso la Meguiars’s Gold Class- Carnuba Premium Quik Wax  (Cera Spray)  http://www.meguiars.it/product/446
Da applicare con 1A Applicatore Manuale HP03 Nero http://www.lacuradellauto.it/1a-applicatore-manuale-hp-soft-finishing.html
Cosa dite?
SE NON HAI NESSUN PRODOTTO A CASA IO TI CONSIGLIEREI FUTURE ARMOUR O BEAD JUICE, SONO DEI SIGILLANTI E MOLTO PIÙ PERFORMANTI

12) Per rimuoverla userei il Microfiber Madness Crazy Pile 60x40 cm. Ne prenderei uno
http://www.lacuradellauto.it/microfibra/panni/per-protettivi-spray-e-quick-detailer/microfiber-madness-crazy-pile-60x40-cm.html OK

Domani termino con altre fasi.  Grazie per l'aiuto. Smile  Smile

CEF-911

CEF-911
Apprendista Detailer
Più leggo le varie discussioni e guide, più mi incarto con la mia prima ide di detailing. Se prima non prendevo neanche in considerazione una lucidatura diversa da quella che avevo pensato (a mano e con un polish pre wax), ora valuto  -con attenzione e pazienza - di fare il processo di lucidatura -con la Ero600.

Mi sembra di aver capito che il Meguiar's Polish non viene consigliato.  Sulla base della valutazione del danno, se ci sono poche imperfezioni, qualche oleogramma e swirl leggero, la scelta è di fare una lucidatura con un polish di finitura.  Giusto?

In questo modo dovrei ottenere sia la brillantezza che la cancellazione dei difetti. La mia scelta andrebbe sul Car Pro Reflect Super Fine come polish.

paxerry

paxerry
Detailer Novello
Cosa ne pensate della Dodo Juice Square Sponge Clay Decon Pad Fine per la decontaminazione invece della clay bar? study

tek78

tek78
Detailer Novello
CEF-911 ha scritto:Più leggo le varie discussioni e guide, più mi incarto con la mia prima ide di detailing. Se prima non prendevo neanche in considerazione una lucidatura diversa da quella che avevo pensato (a mano e con un polish pre wax), ora valuto  -con attenzione e pazienza - di fare il processo di lucidatura -con la Ero600.

Mi sembra di aver capito che il Meguiar's Polish non viene consigliato.  Sulla base della valutazione del danno, se ci sono poche imperfezioni, qualche oleogramma e swirl leggero, la scelta è di fare una lucidatura con un polish di finitura.  Giusto?

In questo modo dovrei ottenere sia la brillantezza che la cancellazione dei difetti. La mia scelta andrebbe sul Car Pro Reflect Super Fine come polish.

Diciamo che Meguiars non ha più avuto un evoluzione consentendo ad altri marchi di avanzare...
Riguardo a cosa usare, io partirei da un kit ero600, angelwax o Gtechniq, raddoppiando i tamponi.
Però se vuoi una valutazione più corretta bisognerebbe che pubblicassi qualche foto con una buona sorgente luminosa quando avrai l'auto in mano

tek78

tek78
Detailer Novello
paxerry ha scritto:Cosa ne pensate della Dodo Juice Square Sponge Clay Decon Pad Fine per la decontaminazione invece della clay bar? study
Buon prodotto
La fine va bene, non corri il rischio di segnare, in più il pad anche se cade basta sciacquare
Però così si "inquina" il topic

paxerry

paxerry
Detailer Novello
Pardon.... alien

Asx

Asx
Detailer Novello
CEF-911 ha scritto:@ASX, per il Lube ho già in casa il  Clay Luber della Chemical Guys. L'ho comprato più di un anno fa, se non ci sono controindicazioni (data di scadenza) per l'età, utilizzerei questo.  No?

pardon pensavo dovessi comprare il lube. Allora finiscilo tranquillamente Wink

CEF-911

CEF-911
Apprendista Detailer
Grazie soci.  Questa è la Car-Pro Polishave Pad.  Mi sembra un buone condizioni (ho controllato data di acquisto, primavera 2015), a voi?

Primo Quick Detail per la nuova A3 SB TFSI Quattro -modo e prodotti Pad110

Primo Quick Detail per la nuova A3 SB TFSI Quattro -modo e prodotti Pad210


La lavo sotto l'acqua con sapone piatti e spazzolino denti per renderla pronta all'uso.:-)

tek78

tek78
Detailer Novello
Direi che è a posto!

Admin

Admin
Admin
Confermo, è perfetto Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

CEF-911

CEF-911
Apprendista Detailer
Partendo dall’ERO600PRO Gtechniq KIT, passando per la lettura della Guida Valutazione del Danno e Lucidatura, ho sviluppato la discussione con alcune parti delle Guide di LCDA,  prodotti collegati, prezzi e dubbi/domande poste.

Andando in avanti con la discussione spero di capire meglio le fasi del processo, evitare errori e decidere quali Polish, Tamponi e cera/protettivi perché tutti questi elementi si devono abbinare perfettamente per ottenere ottimi risultati.
http://www.lacuradellauto.it/ero600-pro-gtechniq-kit.html
ERO600PRO €95.97

GLI SWIRLS
Sono presenti sul 95% delle vetture che circolano sulle nostre strade e, nella maggior parte dei casi, sono il risultato di un lavaggio non perfetto, come quello eseguito in impianti automatici non ottimamente conservati. La maggior parte degli swirls possono essere evitati effettuando le operazioni di lavaggio seguendo le indicazioni presenti nella nostra guida sul lavaggio.

Gli Swirls possono essere anche causati dal depositarsi di polvere e sedimenti oppure da una non perfetta azione di lucidatura effettuata senza aver eseguito una corretta decontaminazione con la clay bar.
In presenza degli swirls la luce non è riflessa in modo uniforme ed abbiamo la sensazione visiva di una superficie sporca e non perfetta. Nei casi più gravi, gli swirls possono causare una perdita di brillantezza e di luminosità.
Gli swirls rappresentano un danno superficiale facilmente risolvibile con una lucidatura attenta e non richiedono particolari conoscenze. Proprio perchè questi sono segni che possoni essere rimossi con combinazioni medie o poco aggressive, consigliamo di effettuare un test spot prima di effettuare il lavoro vero e proprio:

- lucidatura a mano: l'uso di un polish come Gtechniq P1 Nano Composite Polish o Angelwax Resurrection con un applicatore Gtechniq Tri Foam Applicatore Polish è in grado di ridurre notevolmente in fenomeno e migliorare il look dell'auto
Si può usare il P1 Nano con la ERO600 PRO?

- lucidatura con rotorbitale: il polish Car Pro Essence Quartz Polish (o nei casi più gravi Angelwax Resurrection) con tampone 1A Tampone HP08 Verde IConic 130 Mm è in grado di eliminare del tutto il problema e ripristinare la brillantezza delle superfici.
In alcuni casi potrebbe essere necessario il ricorso a tamponi più potenti come Meguiar's Tampone DA Microfiber Cutting 125 Mm o 1A Tampone HP09 Grigio IConic 130 Mm.
In quest'ultimo caso consigliamo uno step con rotorbitale, Car Pro Essence Quartz Polish e tampone 1A Tampone HP06 Giallo IConic 130 Mm per migliorare la finitura.
-Non si può usare il Gtechniq P1 Nano Composite Polish con la ERO600 PRO?

RIDS
Random Isolated Deeper Scratches.
Segni  che molto spesso appaiono dopo aver rimosso gli swirls di superficie:  i RIDS sono spesso nascosti dagli swirls e riemergono una volta che la superficie appare, per così dire, pulita.

I RIDS possono essere più o meno profondi ed è importante stabilirlo perchè potremmo essere davanti a graffi che necessitano di una correzione potente oppure di maniere forti: carteggiatura, oppure i segni presenti potrebbero spingere il detailer a non curarsene affatto perchè la zona necessita di una nuova verniciatura. In fatti parliamo di  graffi. Micro o lunghi ma sempre graffi alla vernice
Speriamo siano assenti perché non possiedo l’esperienza di risolverli con  potenti ed aggressivi compound.

OLOGRAMMI
Speriamo che la A3  non è stata  “lucidata” male in precedenza.
Ma essendo danni molto superficiali, che interessano il primo livello di superficie e sono, pertanto, di semplice soluzione
- lucidatura a mano: l'uso di un polish come Gtechniq P1 Nano Composite Polish o Angelwax Resurrection con un applicatore Gtechniq Tri Foam Applicatore Polish è in grado di ridurre notevolmente in fenomeno e migliorare il look dell'auto
- lucidatura con rotorbitale: il polish Car Pro Essence Quartz Polish (o nei casi più gravi Angelwax Regenerate) con tampone 1A Tampone HP08 Verde IConic 130 Mm è in grado di eliminare del tutto il problema e ripristinare la brillantezza delle superfici.
Perché non si può usare con la ERO600 il Gtechniq P1 Nano Polish?

IL CALCARE
E’ un problema grave e difficile da risolvere.  Anche il livello del danno richiede una elevata analisis della vernice. Il “Calcare” comprende anche varie contaminazioni e/o altre cause. Speriamo che la mia nuova vettura sia assente da questo perché non mi sento per nulla preparato o esperto all’uso del Compound Angelwax Resurrection. http://www.lacuradellauto.it/angelwax-resurrection-heavy-compound-polish-abrasivo.html
La mia unica soluzione a questo potrebbe essere usare il Car Pro Spotless
http://www.lacuradellauto.it/car-pro-spotless.html

LA BUCCIA D’ARANCIA
Una verniciatura mal eseguita in carrozzeria potrebbe presentare la così detta  buccia d’arancia dove il trasparente della vernice non ha una uniformità, il gloss ed il riflesso sono disomogenei. Il danno può anche derivare da un livello di qualità di verniciatura fatta in fabbrica.
Anche in questo caso speriamo che non ci sia, perché non mi addentro alla soluzione con uso di potentissimi polish abrasivi,

POLISH FINITURA
Car Pro Reflect Super Fine Polish
http://www.lacuradellauto.it/car-pro-reflect-super-fine-polish.html

Car Pro Essence Quartz Polish
http://www.lacuradellauto.it/car-pro-essence-quartz-polish.html
Buono ma costa il doppio del Gtechniq

Dodo Juice Supernatural Micro Prime 250 ml
http://www.lacuradellauto.it/clay-lucidatura-protezione/polish/polish-di-finitura/dodo-juice-supernatural-micro-prime-250-ml.html

POLISH MEDIO
Molti polish che correggono imperfezioni moderate sulla vernice vengono inclusi nella categoria dei prodotti medi. Essi sono meno aggressivi dei compound in termini di forza rimuovente e non terminano il lavoro come i polish di finitura. Per ottenere la massima brillantezza è consigliato usare un polish di finitura.

Alcuni polish medi sono in grado di avere un effetto finale su certi tipi di vernice, ma per sicurezza raccomandiamo di effettuare uno step ulteriore con un tampone morbido ed un polish delicato. Questa categoria di prodotti sta vivendo un periodo molto frizzante perchè i produttori si stanno impegnando nella creazione di articoli con spiccate qualità di taglio e finitura molto elevata.
I polish medi stanno tendendo sempre più verso One-Step ovvero quella classe di prodotto in grado di completare un intero lavoro non cambiando mai prodotti ma semplicemente variando il tampone utilizzato.

Dodo Juice Lime Prime Plus 250 ml €15.76
http://www.lacuradellauto.it/dodo-juice-lime-prime-plus-250-ml.html
Studiato per avere tutte le qualità di pulitore e glaze che hanno fatto grande Lime Prime, la versione Plus vi permetterà di eliminare graffi e swirls sia su superfici dure che su quelle più delicate.

Gtechniq P1 Nano Composite Polish
http://www.lacuradellauto.it/gtechniq-p1-nano-composite-polish.html
Il migliore secondo rece.  Nano e facile da applicare. Con il pacco S600 costa di meno.
500 ML €20,34 oppure €25.42 Per 500ML -quello che preferisco.

SCEGLIERE IL PLATORELLO PER IL TAMPONE
Tutte le lucidatrici richiedono un platorello che consenta di attaccare il tampone. La scelta del platorello adatto deve essere fatta tendendo conto dei tamponi che si vogliono utilizzare e le preferenze personali in questo campo. Potrà essere utile dotarsi di platorelli di diverse dimensioni   per lavorare più facilmente anche in condizioni e spazi angusti. La superficie del platorello è composta da piccoli uncini (Velcro) che si attaccheranno con facilità alla superficie apposita dietro al tampone. Sarà sufficiente centrare il panno sul piatto e premere affinché siano attaccati.

Ricordatevi sempre di utilizzare platorelli più piccoli dei tamponi che andrete ad acquistare ed utilizzare. Ecco alcuni esempi di combinazioni platorello-tampone per le lucidatrici.
Platorelli per ERO600 e Meguiar’s Dual Action Polisher G2200v2* (*possiede un platorello da 6” in dotazione):
- 1A Platorello Lucidatrice Rotorbitale 50 mm da usare con i tamponi Da 50 mm
- 1A Platorello Lucidatrice Rotorbitale 73 mm da usare con tamponi Da 75-85 mm
- 1A Platorello Lucidatrice Rotorbitale 123 mm da usare con tamponi Da 125-145 mm
- 1A Platorello Lucidatrice Rotorbitale 148 mm da usare con tamponi Da 150-170 mm
Con lucidatrice rotorbitale non consigliamo di andare oltre questa misura. Dalle nostre prove emerge come la soluzione da 125-145 mm sia quella più adatta alla ERO600.

SCEGLIERE IL TAMPONE
Calcolo da Inches a MM: 5,5= 139mm

Quando arriva il momento di scegliere il tampone per la lucidatura, si deve fare attenzione ad acquistarne uno la cui abrasività sia corrispondente a quella del lucidante. Differenti combinazioni possono creare sprechi di tempo, di prodotti e un lavoro eccessivo; vale la pena assicurarsi di avere il tampone giusto, per il polish giusto, per il lavoro giusto!

Esempi di Tamponi dai Più Aggressivi ai Meno Aggressivi per Lucidatrice Rotorbitale
La nostra scelta di tamponi, ordinati dal più al meno aggressivo, prevede:
- Meguiar's Tampone DA Microfiber Cutting 125 mm
- 1A Tampone HP09 Grigio iConic 130 mm
- 1A Tampone HP08 Verde iConic 130 mm
- 1A Tampone HP06 Giallo iConic 130 mm
- 1A Tampone HP04 Bianco iConic 130 mm

I tamponi in microfibra sono tra quelli con la maggiore capacità abrasiva su rotorbitale. Il motivo per cui sono così efficaci su di una lucidatrice rotativa è il fatto che offrano una grande capacità correttiva con un basso rischio di danneggiare il trasparente della vettura.
Vi preghiamo di considerare che questi tamponi hanno si una capacità di rimozione dei difetti davvero molto elevata (utile con segni di carteggiatura o ossidazione molto elevata), ma la finitura necessita di un secondo passaggio con polish di finitura e tampone medio/soft come il nostro 1A Tampone HP06 Giallo iConic 130 mm.

Un'alternativa a questo genere di tampone è 1A Tampone HP09 Grigio iConic 130 mm: elevata potenza ma finitura decisamente migliore.

I tamponi HP08 Verdi LCDA sono di spugna molto densa, che li rende mediamente aggressivi in termini di abrasività. I tamponi abrasivi HP08 sono sovente usati per correzioni medio-pesanti, in combinazione con i compound, su veicoli con difetti da medi a gravi.
Sono usati, al posto dei tamponi in lana, per ottenere le migliori performance su lucidatrici rotorbitali e a doppia azione. Raccomandiamo sempre di far seguire all’utilizzo del tampone abrasivo giallo uno step con polish medio, o di finitura, ed un tampone più morbido.

I tamponi LCDA HP06 sono il cavallo di battaglia di molti professionisti. Sono solitamente usati per applicare polish medi e fanno davvero un ottimo lavoro nel rimuovere swirls, graffi e altre imperfezioni dalla vernice permettendo comunque livelli di gloss e brillantezza molto elevati.

I tamponi LCDA HP04 sono perfetti per la finitura finale, per l'utilizzo dei glaze oppure per l'applicazione di cere e sigillanti utilizzando la lucidatrice rotorbitale.

La scelta sarà tra questi sulla base del danno e della scelta del Polish.  Penso di prendere un Tampone medio-light polishing e uno per finishing.  Oppure uno All in One.  La scelta di tamponi per heavy polishing o eliminare difetti gravi non è presente essendo io un “novello”.

Comunque nella scelta sono stati divisi in due sezioni:
Medium Polish and gloss&finishing.  Se ci sono errori, fatemelo sapere.

MEDIUM POLISH
LCDA: 1A Tampone HP06 Giallo iConic 130 mm €12,94
http://www.lacuradellauto.it/1a-tampone-hp06-giallo-iconic-130-mm.html
Il massimo quando si utilizza una lucidatrice rotorbitale. La forma conica assicura grande stabilità ed un notevole confort anche durante lavori lunghi.
- una forma conica,misura 128 mm al velcro e 145 nella parte superiore. La spugna HP06 Gialla ha una media forza perfetta per eliminare difetti medi e donare una finitura elevata.

LCDA: 1A Tampone HP05 Arancio 135 mm €9.50
http://www.lacuradellauto.it/lucidatrici-platorelli-tamponi/tamponi/da-125-145-mm/tamponi-per-difetti-medi-o-finitura/1a-tampone-hp-medium-polishing-135-mm.html
Il Tampone HP Medium Polishing è un tampone multi-funzione adatto sia alla lucidatura con polish medio che alla finitura senza ologrammi. La sua struttura a celle aperte permette di raggiungere un elevatissimo livello di gloss senza difetti e senza essere invasivo nei confronti delle superfici più delicate; perfetto anche su rotorbitale o su lucidatrici a rotazione forzata per il raggiungimento di una finitura perfetta!

Chemical Guys Tampone Hex Logic Quantum Arancio Medium 130 mm €11,96
http://www.lacuradellauto.it/chemical-guys-tampone-hex-logic-quantum-arancio-medium-130-mm.html
La forma esagonale tipica degli Hex Logic migliora anche la maneggevolezza del tampone sulle superfici più difficili.
Un tampone in grado di garantire un taglio interessante ma una finitura molto elevata. Perfetto sia come one-step che come strumento per eliminare segni di lucidatura di un passaggio molto aggressivo. Il tampone arancio è utlizzabile con i polish medi, ma anche con quelli di finitura e con i compound.

Chemical Guys Tampone Black Optics Microfiber Orange Cutting 5,5=139mm  €15.95
http://www.lacuradellauto.it/chemical-guys-tampone-black-optics-microfiber-black-cutting-5-5.html
- Cutting Pad Orange: basato su una spugna di tecnologia europea permette di sostenere il peso della lucidatrice ed allo stesso tempo assicurare maggiore pressione sulla superficie per un risultato profondo e veloce. La spugna orange ha la capacità di disperdere velocemente il calore in eccesso e può essere utilizzata con compound o polish più potenti per eliminare i difetti evidenti come segni di carteggiatura, graffi ed ossidazione. I tamponi Cutting Orange permettono a chiunque di lucidare riducendo le ore di lavoro

Video Originale Modo Uso:


Chemical Guys Tampone Hex Logic Quantum Verde Polishing 130 mm €11,96
http://www.lacuradellauto.it/chemical-guys-tampone-hex-logic-quantum-verde-polishing-130-mm.html
Il Quantum Verde è un tampone dal medio taglio ma dalla capacità di finitura molto elevata. Può essere utilizzato con un compound, un polish medio oppure uno di finitura.

TAMPONI PER FINITURA

LCDA1A Tampone HP03 Nero 135 mm €12.94
http://www.lacuradellauto.it/1a-tampone-hp-soft-finishing-135-mm.html
Tampone per finitura finale
Il Tampone HP Soft Finishing a celle aperte è perfetto per il raggiungimento del massimo livello di gloss nella finitura finale senza difetti. Questo tampone è perfetto sia nell'uso di polish e glaze sia nell'applicazione di protettivi come cere e sigillanti. Il Velcro ha un margine di 10 mm per la massima sicurezza anche su superfici curve.  
LCDA 1ATampone HP04 Bianco iConic 130 mm €12.94
La spugna HP04 Bianca è delicata e perfetta per una finitura impeccabile ad alto gloss!
http://www.lacuradellauto.it/1a-tampone-hp04-bianco-iconic-130-mm.html

Chemical Guys Tampone Hex Logic Quantum Rosso Finesse Finishing 130 mm €11.96
http://www.lacuradellauto.it/chemical-guys-tampone-hex-logic-quantum-rosso-finesse-finishing-130-mm.html
Il Quantum Rosso è perfetto per una super-finitura e può essere utilizzato con un polish di finitura, un glaze, una cera oppure un sigillante.

Chemical Guys Tampone Black Optics Microfiber Black Polishing 5,5=139mm    €15.95
http://www.lacuradellauto.it/chemical-guys-tampone-black-optics-microfiber-black-polishing-5-5.html

- Polishing Pad Black: il tampone con spugna nera morbida per una finitura finale con polish medi, polish di finitura, superfinitura, glaze ma perfetto anche per l'applicazione di cere e sigillanti. Il tampone Black permette di lavorare senza alcuno sforzo e di conformarsi facilmente alle superfici curve e complesse. Il tampone Black può essere anche utilizzato in combinazione ai compound sulle superfici più morbide e delicate.

Video Originale Modo Uso:


TAMPONI GRANDI O PICCOLI:
Differenti grandezze del tampone possono avere ripercussioni sulla modalità di utilizzo della lucidatrice, sul controllo, sulla manovrabilità e sulla velocità di lucidatura di un’area.
Tamponi più piccoli consentono generalmente di avere un maggiore controllo delle aree sottoposte a lucidatura.
I tamponi più piccoli permettono una maggiore maneggevolezza in spazi più ristretti, attorno agli angoli e vicino alle guarnizioni.
Per contro un tampone più piccolo si riempirà di prodotto molto più velocemente di uno grande.

Per un risultato ottimale, specialmente in fase di correzione, è meglio sostituire spesso il tampone con uno pulito di frequente, in particolare se si stanno utilizzando tamponi piccoli.

Raccomandiamo di cambiare il tampone con uno pulito ogni paio di parti della carrozzeria, utilizzandone in totale 3 o 5. In generale più il tampone è pulito e privo di abrasivi, migliore è il risultato. Cambiare spesso il tampone permette anche di non intasare troppo le celle della spugna e farlo durare molto di più.

I tamponi più grandi possono coprire la superficie in un tempo minore. Questi si rivelano utilissimi con sigillanti e cere, che devono essere spalmate in modo omogeneo. Raccomandiamo di usare 1 o 2 tamponi in tutto, in modo da massimizzare il risultato della lucidatura. Il lato negativo dell’utilizzo dei tamponi larghi è la loro minor precisione se si lavora in piccole aree.

Con lucidatrici rotorbitali, come la ERO600, più piccolo è il tampone e più efficacemente si riuscirà a lucidare. Questo è dovuto al fatto che si concentra buona parte dell’energia della lucidatrice su una piccola area. Tamponi larghi su una lucidatrice rotorbitale non lucidano altrettanto bene perché l’energia è distribuita su di una superficie maggiore.

Non esiste, quindi, una misura migliore di un’altra, ma tutto dipende dalla lucidatrice utilizzata, dalle necessità e dal feeling che si instaura con una particolare combinazione. In generale, se dovessimo indicare una misura diremmo che quella Da 125-145 mm è ideale per un lavoro medio. Questi tamponi hanno una sufficiente forza correttiva per lucidare un’area relativamente ampia di carrozzeria, in un quantitativo di tempo accettabile

La prossima puntata sarà sulle cere e sigillanti.

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.