LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Differenza tra Gyeon Cure e Gyeon Quick Detailer

Differenza tra Gyeon Cure e Gyeon Quick Detailer

4 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Francesco83


Aiutante Detailer
Salve a tutti volevo chiedere a chi è più esperto di me la differenza tra Gyeon Cure e Gyeon Quick Detailer. Mi verrebbe da pensare leggendo le schede dei due prodotti la presenza di SiO2 nel primo quindi il Cure si applica come Quick su sigillanti a base di SiO2 tipo Wet Coat mentre il Gyeon Quick Detailer su superfici non trattate?

Se nel mio caso ho sigillato con Wet Coat e passato poi per rifinire il Gyeon Quick Detailer credete abbia sbagliato indebolendo/intasando la protezione?!

Tetsuja

Tetsuja
Detailer Novello
Semplicemente Quick detailer è appunto un qd, semplice e veloce.
Cure è un vero e proprio sigillante overcoat di mantenimento per rivestimenti nanoceramici, che può essere usato anche da solo.
Per il mantenimento di wet coat va benissimo Quick Detailer, ma se vuoi il top io proverei Ceramic Detailer che è appunto un "incrocio" tra un qd ed un sigillante spray con SiO2.https://www.lacuradellauto.it/gyeon-q2m-ceramicdetailer.html

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer
Concordo appieno sul Ceramic. È una cannonata

Francesco83


Aiutante Detailer
Ho notato una cosa a distanza di poco più di una settimana dopo aver sigillato l'auto con with coat, asciugato è passato subito dopo il Quick Detailer sempre di Gyeon, noto che la superficie risulta essere leggermente grassa al tatto nonostante abbia fatto anche buffing con apposito panno. Inoltre dopo una leggera pioggia sono rimaste le macchie di verrebbe da dire terra lasciate dalle goccioline che si creavano sulla protezione... Sembrerebbe quasi che fosse piovuta pioggia del deserto sulla carrozzeria.. non so se riesco a rendere l'idea.. anche se leggevo da qualche parte di un utente che asseriva il fatto che sulla protezione è normale
a distanza di 2 settimane avere questo effetto appena descritto...

Tetsuja

Tetsuja
Detailer Novello
Se la superficie rimane "unta" vuol dire che hai usato troppo prodotto e non hai steso bene.
Le macchie sono più che normali, perché essendoci beading le gocce si raccolgono sulla carrozzeria, e una volta evaporata l'acqua, rimangono i residui intrappolati nelle gocce di pioggia che non è mai solo acqua ma contiene smog, polvere e altro. L'effetto maculato è evidente nelle auto protette, mentre su auto senza protezione, il velo è uniforme e l'auto appare uniformemente impolverata.

Francesco83


Aiutante Detailer
Tetsuja ha scritto:Se la superficie rimane "unta" vuol dire che hai usato troppo prodotto e non hai steso bene.
Le macchie sono più che normali, perché essendoci beading le gocce si raccolgono sulla carrozzeria, e una volta evaporata l'acqua, rimangono i residui intrappolati nelle gocce di pioggia che non è mai solo acqua ma contiene smog, polvere e altro. L'effetto maculato è evidente nelle auto protette, mentre su auto senza protezione, il velo è uniforme e l'auto appare uniformemente impolverata.
perfetto sei stato chiarissimo in effetti avevo letto una cosa del genere ma tu le hai spiegate in maniera perfetta. Prossima volta eviterò di utilizzare troppo prodotto... A questo punto ti chiedo per il lavaggio di mantenimento, posso usare ugualmente primus come prelavaggio Poi andrei di lavaggio con semper lei direttamente dopo l'asciugatura di Quick detailer...!?

Tetsuja

Tetsuja
Detailer Novello
Certo, Primus è sicuro ed efficace. Poi potrai scegliere la diluizione in base allo sporco presente. Io di media vado intorno agli 1:30 per auto poco/mediamente sporca. Dopo puoi usare lo shampo e mantenere con il qd, perché no.

Francesco83


Aiutante Detailer
Tetsuja ha scritto:Certo, Primus è sicuro ed efficace. Poi potrai scegliere la diluizione in base allo sporco presente. Io di media vado intorno agli 1:30 per auto poco/mediamente sporca. Dopo puoi usare lo shampo e mantenere con il qd, perché no.
Perfetto sì anch'io lo utilizzo intorno alle 1: 20/30.. ultima cosa tu il quick come lo utilizzi con auto ancora umida per facilitare l'asciugatura oppure dopo l'asciugatura applichi il quick?

Tetsuja

Tetsuja
Detailer Novello
In entrambi i modi: Dipende dal qd e da come sei abituato e cosa vuoi ottenere.

Francesco83


Aiutante Detailer
Tetsuja ha scritto:In entrambi i modi: Dipende dal qd e da come sei abituato e cosa vuoi ottenere.
beatamente possiedo il quick detailer classico Gyeon quello turchese per intenderci.. Io solitamente dopo la fase di lavaggio con shampoo Semper di Labocosmetica asciugo, poi per una fissa mia passo il prep anche se è destinato adesso stato dopo la lucidatura, una volta aspettate 5 minuti giusto per far evaporare l'alcool passo il quick ovviamente la carrozzeria sarà asciutta..
Prossima volta però voglio eseguire anche la decontaminazione meccanica oltre a quella chimica ..tu pensi che ormai debba aspettare la fine dell' effetto del sigillante o posso farla pure al prossimo lavaggio senza il rischio di portare via il sigillante?

And


Apprendista Detailer
Se passi la clay lo togli il sigillante. Se è la prima volta che usi la clay, e se non hai intenzione di lucidare dopo, vacci piano se no rischi di lasciare segni.

Francesco83


Aiutante Detailer
And ha scritto:Se passi la clay lo togli il sigillante. Se è la prima volta che usi la clay, e se non hai intenzione di lucidare dopo, vacci piano se no rischi di lasciare segni.
con baci piano cosa intendi? È riferito alla pressione che si deve esercitare sulla play? So che molti non lo amano però prenderei il blocchetto il workstuff Clay block con il relativo Lube di Gyeon, credi posso andar bene come lubrificante o mi consigli l' Immolube di Carpro ?!

And


Apprendista Detailer
Esatto con la pressione, e se usassi una clay, rimpastala spesso. Il clay block lo uso anche io se ho poche contaminazioni, è meno incisivo ma ti accorcia i tempi di lavoro. Come lubrificanti non li ho provati quelli ma andranno sicuramente bene.

Francesco83


Aiutante Detailer
Grazie mille 👍

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.