LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Trattamento guarnizioni tettuccio e portiere

Trattamento guarnizioni tettuccio e portiere

3 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

gekketto90


Aiutante Detailer

ciao a tutti ragazzi e buon anno! ho letto un pò nel forum chi sostiene siano meglio i prodotti a base di silicone e anche in molti siti di cura dell'auto anche stranieri ciò conferma siano piu resistenti nel tempo dei prodotti a base d'acqua come gummi o altri simili venduti qua nel sito. Da quel che ho capito il problema è che il silicone non penetra e non tratta a dovere la guarnizione ma la isola e basta senza ''nutrirla''. Stavo pensando magari di usare gummi o simili prima e poi a ultimo una passata di wd40 silikon o altri simili a base di silicone per una protezione stessa del prodotto a base d'acqua. Premetto che ho messo un anno fa quasi su un auto di un amico nel tettuccio svitol plastiche e ancora sono belle morbide. Tolto lo sporco superficiale sotto era come nuova.
è vero che il silicone non penetra e non nutre la plastica? problemi di roba unta non ne ho avuto e nemmeno attira la polvere.
Riepilogando prima gummi e poi silicone spray sarebbe perfetto?

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer

Questo forum è legato al negozio LCDA è vietato parlare di prodotti non in vendita nel negozio. Poi sentir parlare di WD40, silicone ecc.. fa venire i brividi. È da un po’ che sei registrato sul sito, possibile che tu non lo sappia?

gekketto90


Aiutante Detailer

Mariovalsecchi ha scritto:Questo forum è legato al negozio LCDA è vietato parlare di prodotti non in vendita nel negozio. Poi sentir parlare di WD40, silicone ecc.. fa venire i brividi. È da un po’ che sei registrato sul sito, possibile che tu non lo sappia?
il wd40 era un esempio. ho parlato di prodotti a base siliconica per guarnizioni perchè avendo già provato il perl o il gummi che sono appunto a base d'acqua non mi sono trovato bene in quanto bisogna passarli troppo spesso mentre invece con lo speciale plastiche di un altro marchio simil all'altro a base siliconica a distanza di un anno sono ancora come nuove però mi chiedevo se l'azione combinata dei 2 prodotti fosse la soluzione migliore.

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer

Ti dico la mia. Poi magari ci saranno metodi migliori.
Intanto parliamo di gomma. Che non è pelle e non va “nutrita”, bensì pulita. E bene.
Per pulirla bene, uso Tyre Cleaner Gyeon, con un pennello sulla guarnizione inumidita. Ha la capacità (incredibile) di estrarre lo sporco dai pori della gomma stessa. Sciacquata molto abbondante (è un po’ rognoso da sciacquare) finché perde quella sensazione di unto. Poi metto Perl 1:10
È una smarronata, ma poi con una veloce pulizia periodica ti dimentichi da quanto tempo l’hai fatto.
In generale, se non erro i Dressing gomma si dividono in: a base acqua e base diluente. I secondi durano di più però hanno non ricordo quali svantaggi. In ogni caso, e qui vado sul sicuro perché sperimentato personalmente. Tutti i Dressing necessitano di un’accurata pulizia, pena dimezzamento o meno della durata dello stesso.

Asfodel

Asfodel
Apprendista Detailer

Labocosmetica #Hydra, trovi nel Negozio, prodotto fantastico secondo me, inoltre va bene sulle gomme e sulle plastiche esterne.

Ahahah mi è venuto in mente che il precedente proprietario della nostra car trattava le guarnizioni con olio per bambini, appunto, per "nutrirle"... Appassionato, ma del detailing e dei prodotti giusti non sapeva proprio nulla... Dovrei fargli conoscere questo fantastico forum!

Mario, scusa se chiedo, anch'io penso che qui bisogna parlare di prodotti del Negozio (tutti super validi, super testati, professionali e proprio per questo in vendita), ma ho l'impressione che spesso si parla anche di altri prodotti (per aver confronto, o per dire che meglio evitarli ecc)... no? WD40 poi, è una roba da ferramenta che tutti hanno a casa, ma ha molte qualità e secondo me spesso può essere utile nella cura delle auto, ovviamente usato non a casaccio... o sbaglio?

Mariovalsecchi


Apprendista Detailer

Sarebbe una regola di questo forum. Sarebbe anche avere del buon senso. Se la mettiamo che "tanto lo fanno tutti " aboliamo le regole e ognuno fa ciò che gli pare.
Io non sono amministratore del forum, ho solo ricordato questa regola, dato che come dici molti se ne sbattono (vedi il post dopo il tuo).
A prescindere da tutto questo. Da appassionato di Detailing, sentir parlare per l’ennesima volta di WD40 mi cascano i maroni.
È un lubrificante, fategli fare il lubrificante. Fra un po’ arriva quello che lo usa come antireumatico. Anzi. Sono sicuro che da qualche parte ci sia già. Sempre naturalmente, perché lo fanno tutti…

Asfodel

Asfodel
Apprendista Detailer

"Fra un po’ arriva quello che lo usa come antireumatico."

ahahhahaaaa Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy bella questa!
ok ok sarà declassato e messo lontano dai prodotti di detailing!

Scherzi a parte sono naturalmente d'accordissimo sulle regole che vanno rispettate. Admin è troppo buono con noi.

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.