Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Prelavaggio - quale e perchè

Prelavaggio - quale e perchè

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 4]

51 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 15:04

AlexD

avatar
Apprendista Detailer
Bel test! In effetti secondo me è difficile valutare i prodotti lì, anche perchè lo sporco e il ferodo dei cerchi non dovremmo trovarlo sulla carrozzeria, però tutti sembra abbiano agito bene!
Curiosità, quanto hai lasciato in posa SC lì? Prima o seconda versione di SC?
E i cerchi sono protetti?

cheers

Vedi il profilo dell'utente

52 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 13 Set 2016 - 15:08

giu81

avatar
Detailer Novello
I cerchi non sono protetti, sc il tempo di fare il giro dell'auto. Ho notato che sullo sporco delle ruote conviene non lasciarlo asciugare. Forse è una mia impressione, ma in questo modo mi sono sempre trovato bene

Vedi il profilo dell'utente

53 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mer 14 Set 2016 - 7:35

frask

avatar
Diplomato in Detailing
AlexD ha scritto:Quindi, secondo me, sono tutti e due ottimi prodotti per auto protette (a mio avviso da avere entrambi, magari anche con un PNT per casi disperati e per auto non protette Very Happy ): la scelta varia a seconda dei tempi, dei costi e sull'utilizzo principale che si vuole fare.
Hai detto una cosa giusta che condivido, infatti non a caso il Multi, SC e PNT sono i miei attuali prewash che utilizzo a seconda delle necessità come tu giustamente dici.
Per il prezzo e l'azione pulente molto simile tra SC e il Multi, preferisco quest'ultimo ma delle volte in giornate particolarmente calde o ventose il SC a mio modo di vedere soddisfa meglio questa esigenza.
AlexD ha scritto:Magari ho dimenticato qualcosa e qualcun'altro che li usa potrà dirti di più! cheers
Forse hai dimenticato ma non per importanza di dire il PH (7 il Multi, 8 SC a prodotto puro) ma rimane sempre un indice molto simile, in casi di prodotti più strong però è bene fare una distinzione tra quelli alcalini ed acidi.
In linea di massima è bene sapere che i prodotti acidi reagiscono con lo sporco inorganico, mentre i prodotti alcalini reagiscono con lo sporco organico.
Delle volte leggo risposte di gente che usa il più potente degli sgrassanti magari su auto non protette pensando che sia il detergente più indicato senza saper riconoscere e individuare il tipo di sporco, cosa ben più importante.
Giusto per fare un esempio, i depositi calcarei vengono eliminati da prodotti a base acida, invece gli sporchi di origine oleosa/grassa vengono eliminati da prodotti a base alcalina
Per questo è quasi sempre inutile agire con prodotti acidi su sporchi grassi o con prodotti alcalini su incrostazioni calcaree.

Vedi il profilo dell'utente

54 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mer 14 Set 2016 - 8:41

om001


Apprendista Detailer
grazie frask...

alla fine dei conti anche io ho SC e PNT.. ci aggiungerò Multi perchè, come dite voi, è il "naturale completamento" fra i due prodotti precedenti..

Vedi il profilo dell'utente

55 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mer 14 Set 2016 - 11:16

2605


Apprendista Detailer
Come ho scritto sopra mi trovo molto bene con cleanliness, ma adesso ho visto che la tanica da 5 litri costa circa 30 euro in più di quella del multi, del quale in molti parlano bene, quindi adesso sarei curioso di provare il Wolf's.
Ciao mik

Vedi il profilo dell'utente

56 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mer 14 Set 2016 - 11:25

om001


Apprendista Detailer
2605 ha scritto:Come ho scritto sopra mi trovo molto bene con cleanliness, ma adesso ho visto che la tanica da 5 litri costa circa 30 euro in più di quella del multi, del quale in molti parlano bene, quindi adesso sarei curioso di provare il Wolf's.

stesso pensiero fatto da me.. dal mio punto di vista è una questione meramente economica..

I prodotti angelwax sono al top (secondo me) ma io ho la mania (in prelavaggio) di abbondare un pò e se con PNT ci sta (diluito 1:30 ne uso poco o niente) se con diluizioni più basse comincio a preoccuparmi del costo Suspect Suspect

Vedi il profilo dell'utente

57 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mer 14 Set 2016 - 11:28

2605


Apprendista Detailer
Anche io cambierei solo per un discorso economico.

Vedi il profilo dell'utente

58 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mer 14 Set 2016 - 20:11

valvoramo

avatar
Detailer Novello
Giu grazie della condivisione, penso che molto aspettassero qualche test tra i due prodotti. Io la penso esattamente come frask sull'utilizzo dei due. Con poco tempo, Multi, con tempo a disposizione e calma SC.

Vedi il profilo dell'utente

59 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mer 14 Set 2016 - 20:41

giu81

avatar
Detailer Novello
De nada, al di là del prezzo, penso comunque, che del sc non si possa fare a meno, dà quella tranquillità che gli altri prodotti non danno.

Vedi il profilo dell'utente

60 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Gio 6 Ott 2016 - 12:02

freddolone

avatar
Apprendista Detailer
Quindi, secondo voi, sarebbe utile fare due prelavaggio? Uno acido e uno alcalino? Se sì, quali sono i prodotti acidi e quali quelli alcalini?

Vedi il profilo dell'utente

61 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Ven 7 Ott 2016 - 18:35

Admin

avatar
Admin
Perché?


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

62 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Sab 8 Ott 2016 - 6:02

freddolone

avatar
Apprendista Detailer
Perchè sulle nostre auto si attaccano sia impurità organiche, che inorganiche.

Vedi il profilo dell'utente

63 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Sab 8 Ott 2016 - 8:46

2605


Apprendista Detailer
Ma basta un lavaggio neutro, che riesca a mandarti tutto via!

Vedi il profilo dell'utente

64 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Dom 6 Nov 2016 - 23:09

Ciarpi

avatar
Aiutante Detailer
Salve ragazzi.... approfitto di questo topic x chiedere qualche consiglio.

Da sempre, come prelavaggio per la mia car, utilizzo PNT . Il potere pulente è ottimo, ma una serie di condizioni me lo rendono poco pratico. Nello spazio all'ombra di fianco a casa che utilizzo per lavare l'auto, tira sempre un leggero venticello. Questo mi porta qualche complicazione nell'utilizzo del PNT in quanto asciuga praticamente subito e sono costretto a passarlo dividendo l'auto in molte sezioni.... sempre col rischio che asciughi ed allungando molto i tempi delle operazioni. Le dimensioni dell'auto non mi aiutano (anche se non è enorme).

Ora la mia intenzione era magari provare la tecnica foam, così di riuscire a passare tutta l'auto, per poi risciacquare (dovrei acquistare tutto però).

Alternativa vorrei mi consigliaste un altro prelavaggio spray che mi allunghi un pò i tempi e mi permetta magari di passare tutta l'auto senza troppi problemi. Escluderei SC in quanto non ci sarei con i tempi.

L'auto è protetta con FA (dato ad Agosto).

Vi ringrazio per i consigli che vorrete darmi.

Vedi il profilo dell'utente

65 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 7 Nov 2016 - 0:41

giu81

avatar
Detailer Novello
Per la seconda domanda potrebbe andare bene il multi, w5, cleaniliness.

Vedi il profilo dell'utente

66 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 7 Nov 2016 - 8:51

frask

avatar
Diplomato in Detailing
@Carpi
Con i prewash Wolf's e SC anche se asciuga il detergente non mi farei un problema perché nel momento del risciacquo si riattiva e non ti rimangono alcune tracce, piuttosto nel tuo caso con una protezione che non ha ancora lunga vita se non provvedi a riapplicarla il protettivo non sarà più in grado ad espellere lo sporco ma ad inglobarlo e questo renderà poco produttivo l'uso dei prewash neutri...in questi casi senza per forza ricorrere a detergenti strong  puoi valutare un prewash in modalità spray come il Multi:
http://www.lacuradellauto.it/wolf-s-chemical-multi-pulitore-universale.html
abbinato alla tecnica foam:
http://www.lacuradellauto.it/wolf-s-chemical-shampoo-foam.html

Vedi il profilo dell'utente

67 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 7 Nov 2016 - 12:23

Ciarpi

avatar
Aiutante Detailer
Infatti dovrei applicare nuovamente la protezione, pensavo di rinfrescare FA spruzzandolo come aiuto   asciugatura... per poi risciacquare con Idro. Alternativa sarebbe applicare Hydro2 che pero poi si andrebbe a stratificare su FA residuo.

Comunque in entrambe le condizioni, penso che i prelavaggi da Voi proposti sarebbero l'ideale, che ne dite ??

Vedi il profilo dell'utente

68 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 7 Nov 2016 - 16:56

NOFX

avatar
Laureato in Detailing
Se vuoi far agire SC anche 1-2 ore prima del lavaggio....Ok ( diluito con DEMINERALIZZATA )
Se vuoi Lavare e fare le operazioni ravvicinate Wolf's .....OK
dipende come imposti tu......... le fasi del lavaggio ( Wolf's è mooolto piu' economico....pero' ) Cool

Vedi il profilo dell'utente

69 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 7 Nov 2016 - 21:37

Ciarpi

avatar
Aiutante Detailer
Sinceramente ho ristretto la scelta tra wolf's e w5. In ogni caso avrei intenzione di prendere il formato da 5 lt. Ora devo solo scegliere. Sembrerebbe che Wolf's come prelavaggio sia leggermente più performante di w5... che ne pensate ?

Vedi il profilo dell'utente

70 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Mar 8 Nov 2016 - 16:41

NOFX

avatar
Laureato in Detailing
per 13 euro in meno......prendi il Wolfs Wink

Vedi il profilo dell'utente

71 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 24 Apr 2017 - 14:30

turrikan

avatar
Detailer Novello
Resuscito questa interessantissima discussione, in quando vorrei apportare dei cambiamenti al mio prelavaggio e mi piacerebbe confrontarmi con voi.
Considerate che l'auto è mediamente protetta ma non riesco a lavare spesso, quindi lo sporco è solitamente media/forte.

Attualmente opero così:

- SC 1:10 (applicato la sera prima di andare al Self)
- Risciacquo ad osmosi al Self

Già così il grosso è andato, ma solitamente aggiungo altro step intermedio:

- Cleanless 1:10 o 1:15 (con relativi tempi di posa)
- Risciacquo ad osmosi al Self

Poi passo al lavaggio con guanto.....

Volendo ottimizzare i costi del prelavaggio, pensavo di optare per il Multi della Wolf's da sostituire al Cleanless.
Ma in termini di forza pulente e rispetto della protezione chi vince tra Multi e Cleanless?

Vedi il profilo dell'utente

72 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 24 Apr 2017 - 15:22

NOFX

avatar
Laureato in Detailing
valuta PNT diluito 1:40 - 1:50 Very Happy se non lavi ogni 1-2 settimane al massimo Cool
Cleanless e Wolfs...........provati entrambi.............cambia solo il Prezzo....come forza pulente  stiamo li'

Vedi il profilo dell'utente

73 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 24 Apr 2017 - 15:27

om001


Apprendista Detailer
io da qualche mese solo PNT o The Multi

Per me, tutto il resto o costa troppo per le prestazioni che offre oppure mal si addice alle mie tempistiche.

Vedi il profilo dell'utente

74 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 24 Apr 2017 - 15:30

NOFX

avatar
Laureato in Detailing
uguale pure io:  PNT e Wolfs Like
che uso in base alla macchina e allo sporco che devo trattare Cool

Vedi il profilo dell'utente

75 Re: Prelavaggio - quale e perchè il Lun 24 Apr 2017 - 15:34

turrikan

avatar
Detailer Novello
Quindi secondo voi Multi Wolf's e Cleanless sono equivalenti in termini di risultato con a vantaggio del Wolf's il costo.
Io SC cmq non lo abbandonerei essendo sicuro e poi lo uso anche per gli interni ed anche usi diversi.

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 4]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum