Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Consigli correzione per prima lucidatura

Consigli correzione per prima lucidatura

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Consigli correzione per prima lucidatura il Lun 30 Mag 2016 - 21:57

AlexD


Apprendista Detailer
Ciao a tutti!
Pian piano sto superando il timore della lucidatrice, e così, sono quasi deciso a prendere una Ero, il kit Angelwax in particolare che mi attira molto e che da quando ha fatto la sua comparsa. mi ha fatto fare più di un pensierino.
Oggi c'era un sole abbagliante e, grazie all'intensa luce, mettendo la macchina di fronte al sole, ho potuto immortalare i difetti più netti.
Purtroppo conosco molto bene la delicatezza della vernice nero pastello, anche se gli swirl sono davvero visibili solo se "abbagliati".
Ho provato a lucidare con P1 a mano, alcuni si sono attenuati, ma è un lavoraccio e non ripaga, e così vorrei prendere una Ero una volta per tutte.

L'auto ha 4 anni e i difetti più netti sono sopra il montante lato guidatore, dove, prima del ritiro della vettura, il tizio della concessionaria stava passando a secco della pelle di daino proprio lì, per togliere la polvere (almeno così mi disse...). Purtroppo non conoscevo ancora il forum e ora, con il senno di poi, capisco da dove e come probabilmente sono spuntati quei segni.



L'altra parte della carrozzeria non presenta grossi difetti, qualche leggero swirl che si vede in controluce e qualcosa più profondo come qui:



La zona peggiore, però, è una parte dello sportello lato guidatore, dove, qualche settimana dopo averla acquistata, una sera qualcuno ha deciso di lasciarmi questo bel segno come ricordo. La portai da un carrozziere in zona (purtroppo sempre prima di conoscere il forum...) e posso assicurarvi che peggiorò solo le cose, creando swirls (come si vede in foto) nella zona che ha provato a lucidare, senza risolvere un bel nulla...
Il rid ora si è un po' attenuato dopo P1 dato a mano, però mi ero promesso di non distruggermi di nuovo un braccio senza concludere con un bel lavoro...

Il rid e gli swirl del carrozziere (c'è della polvere sull'auto che forse copre un po', ma dal vivo sono più netti):





Dunque, volevo chiedervi a voi esperti, credete che con il Kit Angelwax possa risolvere o almeno in parte migliorare quei difetti?
Qualche consiglio su cosa usare?
La mia idea era:
- Angelwax Resurrection con Tampone Car Pro in microfibra sulla parte lato guidatore dove c'è quel rid
- Angelwax Resurrection con tampone iConic HP08 Verde su tutta l'auto
- Angelwax Redemption con tampone iConic HP06 giallo come finitura.

Inoltre, vorrei gentilmente chiedervi:
- quanti tamponi servono per effettuare il lavoro? Bastano quelli nel kit o mi conviene prenderne altri anche?
- avevo intenzione di prendere anche Eraser, da dare a lavoro completo per eliminare i residui di polish con uno Yellow Fellow, prima di passare il sigillante. Giusto?
- Quanti panni Yellow Fellow mi potrebbero servire? Ne ho due già e la mia intenzione era di prendere un altro paio, per stare sicuri, e usare un Cobra Miracle Towel per Eraser alla fine...

Inoltre, sarebbe la mia prima lucidatura con Ero, e il timore di peggiorare solo le cose è alto ahah. Credete che possa comunque migliore la situazione anche essendo inesperto e che il kit Angelwax è quello che faccia più al caso mio?

Grazie mille a tutti per la pazienza e per l'aiuto in anticipo! Smile

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
I prodotti angelwax sono veramente ottimi. Ti suggerirei di valutare la Selezione  lucidatura dello shop. Tampone in microfibra e resurrection sono un'accoppiata veramente incisiva...ciò che non si riesce a correggere viene mascherato da Essence...
Tamponi da taglio in spugna ne servirebbero almeno 2/3, finitura ne basta 1.
Se in microfibra un solo tampone trattato "bene"può essere sufficiente per  l'intera auto.
Con Essence è ottimo il tampone i conic giallo.
Valutare eventualmente anche platorello e tampone di misura + piccola...

Vedere il profilo dell'utente

AlexD


Apprendista Detailer
Prima di tutto, grazie Only.
Allora, avevo inizialmente, infatti, valutato la Selezione Lucidatura e, quindi, l'uso di Essence. Purtroppo però, mi ero poi orientato sul kit Angelwax per un fattore di tempo: da come ho capito, Essence ha bisogno di assestarsi per circa 12 ore e io volevo preferibilmente terminare il tutto con due giorni (un weekend insomma), con stesura di sigillante.
Inoltre, stavo pensando, che dove gli swirl sono poco profondi e superficiali, potevo provare ad usare tampone verde e Angelwax Regenerate, il polish medio, senza magari aggredire troppo con Resurrection, e usare il compound solo dove serve veramente, dato che il kit Angelwax fornisce praticamente due opzioni, avendo 3 polish.
Sono solo mie deduzioni da novizio, quindi probabilmente neanche troppo giuste, e se mi dite che dovrei orientarmi sull'uso di Essence al posto di Redemption, allora opto per il kit la Selezione Smile.

Per i tamponi, ok! Ne prenderò più di uno allora HP 08 verde, e eventualemente anche quelli più piccoli per i montanti e magari la zona posteriore sotto il lunotto.

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Come dicevo sono tutti ottimi prodotti, le considerazioni che hai fatto sono corrette, si tratta a questo punto solo di provare e assecondare i gusti personali.
Suggerivo la Selezione in quanto Antonio raccoglie in questi kit quello che è al momento lo "stato della'arte" per ciò che riguarda efficacia e versatilità.

Vedere il profilo dell'utente

AlexD


Apprendista Detailer
Sisì, per questo avevo preso in considerazione la Selezione all'inzio. Essence mi attira molto, e per il gloss e per la capacità di correzione/mascheratura dei difetti che ha e lo si potrebbe usare in più modi, abbinandolo ai diversi tamponi.
In effetti sul nero sarebbe una manna...
Altrimenti stavo valutando l'ipotesi del kit Angelwax e aggiungo anche Essence a parte :\.
Quindi, secondo te, con quel ciclo di lavoro, tenendo in considerazione anche Essence, dovrei riuscire a risolvere senza problemi i danni in foto?

Le differenze tra Essence e Redemption, in finitura, sono nette?
Grazie ancora! Smile

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
Come dicevo la combinazione MF+Resurrection credo al momento sia quanto di più performante dal punto di vista della capacità di taglio e finitura (non considerando lana e lucidatrici rotative).
Potrebbe rimanere qualche segno ed è per questo che essence potrebbe essere una scelta strategicamente indovinata al posto di un "normale finitore".
In ogni caso, se è la prima volta, ti consiglio di non accanirti nell'inseguire una correzione al 100% che per personalmente considero appannaggio di soli super-professionisti.

Vedere il profilo dell'utente

AlexD


Apprendista Detailer
Lungi da me volere una correzione perfetta al 100%, soprattutto essendo la prima volta con la Ero Smile.
Il mio intento era migliorare il look, non creare ulteriori danni e cercare quanto più possibile, nel limite delle mie inesperte capacità con la Ero, di alleviare/eliminare gli swirl e quel rid.
Da come capisco, quindi, Essence mi darebbe una grande mano, in quanto coprirebbe per lungo tempo quello che non riesco ad elminiare del tutto. Forse, dopo Resurrection, dovrei proprio usarlo al posto di Redemption...
Con Essence, d'altronde, mi eviterei anche il passaggio di Eraser...

Vedere il profilo dell'utente

Only HONDA


Diplomato in Detailing
In realtà già i glaze possono dare risultati al di là delle aspettative senza essere super esperti (prova il tasto cerca con jazz...) cura piuttosto la fase di decontaminazione e il successivo mantenimento (lavaggio/asciugatura)

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Il kit Angelwax è perfetto però apportarei una piccola modifica al ciclo: dopo Resurrection con microfibra potrebbe anche bastare il solo Regenerate con tampone in spugna prima di Redemption. 
I tamponi del kit sono già sufficienti ma è chiaro che doppiare quelli da taglio potrebbe essere di aiuto per procedere più velocemente. 
Eraser non lo ritengo essenziale mentre come Fellow ne prenderei almeno 2 Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

10 Re: Consigli correzione per prima lucidatura il Mar 31 Mag 2016 - 21:14

AlexD


Apprendista Detailer
Perfetto, grazie Antonio!
Sì, era quello uno dei motivi per cui avevo optato per il kit Angelwax, proprio per usare, se fosse stato possibile, Regenerate sulla parte meno malconcia.
Allora, ipotizzando:
- Resurrection con tampone in micro Car Pro sulle zone più danneggiate;
- Regenerate con tampone iConic verde sull'intera auto;
- Redemption con iConic giallo come finitura.

Tamponi ne prendo due verdi allora. Eventualmente anche 2 in micro!
Vorrei prendere anche un tampone iConic bianco per applicare Perfect Polish quando dovrò ristendere poi un sigillante come paint cleaner. Volendo, potrei comunque riutilizzare, altrimenti, il giallo? O sarebbe troppo duro su Ero con Perfect Polish? Dato che a mano ho utlizzato un applicatore manuale arancio.
Grazie ancora! Smile

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
In realtà andrebbe bene ma considera che la ERO600 di base è dotata di un tampone soft che può svolgere senza problemi quel tipo di compito Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

AlexD


Apprendista Detailer
Sinceramente non lo sapevo che la Ero venisse fornita con un tampone soft! Non ci avevo mai fatto caso... Neutral Allora userò quello per il paint cleaner, dovrebbe equivalere ad un LCDA nero hp03 soft suppongo.
Grazie ancora! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

AlexD


Apprendista Detailer
Oltre ai vari post e thread qui sul forum, ho visto un po' di video riguardo a Essence questi giorni, e devo dire che rimanevo sempre impressionato...
Vedendo alcuni difetti sulla mia auto, sono quasi convinto che potrebbe bastare il solo Essence con HP08 verde per eliminarli e avere allo stesso tempo un'ottima finitura (sì, andremo al fantomatico discorso "corretti o coperti?!), ma per uso privato su un nero potrebbe essere davvero una svolta... Il tempo di chiusura di Essence è purtroppo una cosa da tenere in conto, però, ovviamente, con quei risultati c'è qualcosa da "sacrificare".
Quindi forse, sto ripensando al kit La Selezione Lucidatura, dato che quello Angelwax non è disponibile al momento... Sono un po' confuso sinceramente sulla scelta Sad

Giusto a scopo informativo (e forse provocatorio Very Happy), vorrei chiedere a chi li avesse provati entrambi: so che le variabili in gioco sono molte, ma si potrebbe rispondere in modo certo a chi produce maggior gloss e migliore finitura tra Redemption e Essence?

Grazie!

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
Purtroppo no, sarebbe davvero difficile dare una risposta ma non sbaglieresti in nessuno dei due casi.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

AlexD


Apprendista Detailer
Immaginavo infatti Smile!
Ok ok, allora non mi resta che scegliere e mettermi a lavoro. Wink

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum