Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » La lucidatrice rotorbitale » Nesso tra diametro platorelli e dimensione orbita

Nesso tra diametro platorelli e dimensione orbita

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

cris


Aiutante Detailer
Ciao a tutti,
ho ricevuto da poco una Krauss S21 con orbita da 21 e platorello da 150, e sono alla mia primissima esperienza.
Ho visto sul sito del produttore che sono disponibili anche platorelli più piccoli e mi chiedevo se è lecito ridurre a piacere il diametro di platorello sulla stessa rotoorbitale oppure se c'è un motivo per non farlo.
Il mio dubbio deriva dal fatto che ho notato che i diametri di platorello venduti con le macchine aumentano all'aumentare dell'orbita, ne deduco quindi che ci sarà un motivo di fondo.
In rete ho letto anche che per le macchine con orbita da 21 alcuni produttori non prevedono il montaggio di platorelli piccoli. Non ho però capito se è una scelta commerciale o tecnica.
In sostanza, se ordino un platorello da 50 o 75 per la mia S21, cosi da lavorare meglio nelle zone strette, rischio di rompere qualcosa?

Vedi il profilo dell'utente

clamiva

avatar
Diplomato in Detailing
partendo dal presupposto che non ho espeeienze dirette con l'attrezzo in questione, col platorello intercambiabile puoi montard la misura che vuoi, ma questo in teoria... in pratica devi provare perché piu scemderai di misura e peggiori saranno le preatazioni generali dell'attrezzo, potrai avere molte vibrazioni, la maneggevolezza tenderà a peggiorare. e il controllo anche. ed ecco perché la maggikr parte delle macchine professionali sono a platorello fisso, perché sono ottimizzate per lavorare solo nella misura in cui nascono, mentre coi platorelli intercambiabili si deve avere un ottimizzazione a 360 gradi rinunciando naturalmente a qualcosa in termini di prestazioni...

Vedi il profilo dell'utente

cosenzadetail


Aiutante Detailer
L'effetto "orbitale" prevale su quello "rotativo" diminuendo il diametro del platorello. Se è quello che ricerchi allora va bene, ma la roto non lavora al 100%!

Vedi il profilo dell'utente

yuko

avatar
Detailer Novello
La rotorbitale, a parità di orbita, con un platorello più piccolo è molto più incisiva (il contrario della rotativa che diventa meno incisiva con i platorelli piccoli). Quindi, per mantenere alta la capacità di taglio, con i platorelli più grandi è necessario utilizzare orbite più grandi, questo è il motivo per cui le orbite aumentano con le dimensioni dei platorelli.
Cambiare il platorello può portare sicuramente a un'instabilità e poca controllabilità della lucidatrice (come detto da clamiva) ma anche a un'incisività perfino "eccessiva" dello strumento. Un'orbita da 21mm associata a un platorello da 75mm (ammesso che la lucidatrice rimanga usabile) ha un'incisività elevatissima, se pensi che la Bigfoot mini con lo stesso platorello ha un'orbita da 9mm e già taglia parecchio.
Personalmente, con quell'orbita, non scenderei sotto il platorello da 125mm (non dovrebbe neanche perdere troppo in stabilità), che ti permette di usare qualunque tampone di quella misura che è la più diffusa.

Vedi il profilo dell'utente

Admin

avatar
Admin
la Bigfoot mini con lo stesso platorello ha un'orbita da 9mm
12 per la precisione Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedi il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum