Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Strumenti ed accessori. » Compressore...... ed attrezzature

Compressore...... ed attrezzature

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 10]

1 Compressore...... ed attrezzature il Mer 3 Nov 2010 - 21:17

vts79


Diplomato in Detailing
ragazzi sono arrivato al momento del compressore ma non ci capisco un tubo.....
vorrei usarlo per:
pistola turbo ci servono 6.3 bar e 140 litri minuto
le nuove lucidatri ci ad aria megs che userei anche per carteggiare visto che consumano meno delle varie carteggiatrici rupes mirka che richiedono 420 l/m e poi costano meno,consumano per la precisione circa 6.3 bar e meno di 140 l/m
controllate se sbaglio
http://meguiarsonline.com/forums/showthread.php?t=46212
il problema è che ieri cercando di capire che tipo di compressore mi serve sono finito in un forum di trattori Razz Razz dove un tizio spiegava che il valore dichiarato per questi è riferito a l'aria aspirata e che la resa è dell'80% e questa deve essere doppia rispetto a l'aria richiesta.... per un funzionamento ottimale
che tipo di compressore mi serve?????? oggi sono andato in ferramenta e il tizio mi diceva che al massimo un compressore monofase arriva a 100 -150 litri di sebatoio e 2-3 kw e 320-325 l/m di aria aspirata...... prima spulciando su ebay ho visto che compressori da 100litri come serbatoio e 255 l/m di aria aspirata costano sulle 300 euro mantre per quelli del ferramenta i prezzi salgono ma giustamente visto le prestazioni superiori.....
il fatto è che se devo spendere queste cifre il compressore deve essere capace di alimentere per bene senza problemi e con cotinuità, le attrezzature altrimenti ci rinuncio....

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Compressore...... ed attrezzature il Mer 3 Nov 2010 - 21:38

carletto83


Detailer Novello
guarda vts, mi trovo nella tua stessa situazione...

io al momento ho un abac da 2 hp e 25 l, ma con la tornador mi da problemi se la uso in modo continuo,
nel senso che il compressore non sta dietro alla richiesta d'aria della tornador..
informandomi mi è stato detto che che ci vuole un compressore con più HP, più serbatoio e con l'attacco dell'aria diretto alla bombola... poi per aver la pressione in uscita stabile mi ha detto che ce da attaccare altri gingilli....
insomma mi sa che quello che può andar veramente bene non costa poco..

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Compressore...... ed attrezzature il Mer 3 Nov 2010 - 21:59

alfetta


Apprendista Detailer
Innanzitutto se posso non comprerei nuovo ma molto meglio un buon usato professionale che costa anche meno del nuovo. Subito.it se ne trovano tanti, io personalmente c'ho preso il 90% della mia attrezzatura e mai una fregatura.
Discorso compressore... quelli professionali sono trifase, rispetto a un monofase hanno il motore più potente per caricare prima e sopportano un uso più intensivo e continuativo. La rotorbitale ad aria, io ho una rodcraft e di aria ne consuma tantissima. Quando la uso il mio compressore trifase da 250 litri è praticamente sempre acceso. Un monofase farebbe ancora più fatica ma se è una scelta obbligata meglio prenderne uno più capiente, 500 litri almeno in modo da non rallentare troppo il lavoro. Importanti sono anche i filtri da mettere in uscita per condensa e tutto il resto. Discorso aria entrata-uscita è la capacità di aspirazione (più è grande prima si riempie) e uscita invece si regola con il manometro alla pressione desiderata.
Detto da chi li ripara, i compressori di una volta sono meglio di quelli attuali perchè più robusti (il mio è di metà anni sessanta e mai un problema) quindi un buon usato d'annata per me è la scelta migliore, si trova a poco perchè non avendo la certificazione cee nessuno li vuole e durano una vita.

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Compressore...... ed attrezzature il Mer 3 Nov 2010 - 22:07

vts79


Diplomato in Detailing
alfetta.... ma 500 è veramente troppo..... io devo carteggiare 1000... 2000....3000al massimo mica devo carteggiare il fondo....per l'usato ora vedo....

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Compressore...... ed attrezzature il Mer 3 Nov 2010 - 22:20

alfetta


Apprendista Detailer
Quella Megs non sò che consumo abbia ma la mia consuma un casino e ti dico con 250 litri trifase mi fatica tanto che a 6 bar nonostante sia acceso non sempre mi fa lavorare a piena potenza. Col monofase è anche peggio e se non hai una buona riserva d'aria per fare un pezzo ci metti molto. Compressori decenti li troverai trifase, informati se puoi collegarli in modo da usare la monofase, al 90% è sì ma non ho esperienze dirette.

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 8:17

dangerous


Detailer Novello
http://www.guidaconsumatore.com/macchine_utensili/compressore-aria.html

http://www.guidaacquisti.net/attrezzature-industriali/compressore.html

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 14:43

Gianlu_vr


Detailer Novello
Grande...bene vts79...Si parla di compressori, io ne ho uno da 24 litri 2.4kw 2 cilindri a cinghia e uno portatile da 8 litri 0.75 kw e sarei interessato all’acquisto di un 150 litri per completare la serie
Poi anch’io sono interessato alle pistole ad aria compressa della meg’s…
Due punti di mio interesse Very Happy
Ora vediamo se insieme riusciamo da aiutarci nell'acquisto study

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 15:19

Gianlu_vr


Detailer Novello
alfetta ha scritto:Quella Megs non sò che consumo abbia ma la mia consuma un casino e ti dico con 250 litri trifase mi fatica tanto che a 6 bar nonostante sia acceso non sempre mi fa lavorare a piena potenza. Col monofase è anche peggio e se non hai una buona riserva d'aria per fare un pezzo ci metti molto. Compressori decenti li troverai trifase, informati se puoi collegarli in modo da usare la monofase, al 90% è sì ma non ho esperienze dirette.

Un trifase non puoi utilizzarlo monofase... Sad
Rimane validissimo il tuo consiglio sull'usato e per chi ha disponibile la 380 troverà molta più convenienza (le attrezzature trifase si svalutano molto e hanno meno mercato visto che sono vincolate alla sola 380) e molta più potenza... Cool
D'accordo anche sulla durata... e anche sulla qualità dell'attrezzatura di vecchia data... I compressori si può dire che non si guastano mai e si riparano sempre anche se con il tempo perdono un pò di efficienza Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 16:35

gutterboy


Apprendista Detailer
Io possiedo un modello anni settanta che funziona con la corrente a 380 V.
Verissimo sulla sua svalutazione, perchè ora come ora se dovessi venderlo, nessuno me lo comprerebbe.
Da considerare che solo di allacciamento alla linea da 380 pago 70€ ogni 2 mesi usandolo se va bene per 15/20 minuti.

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 20:22

Newentry


Moderatore
Vi posso dire che ne ho dovuti cambiare 2. La pistola turbo (Extreme) assorbe tanta aria e se non si ha un compressore adeguato è inutile. Ha bisogno di una portata tale che consenta continuità di pressione anche sotto ricarica del serbatoio. Con un 50 lt da 2 cv diciamo che per la Extreme si è proprio al limite. Con un 100 lt da 3 cv bicilindrico a V con cinghia, tutti i problemi si risolvono e la pressione rimane costante anche a 8 atmosfere pure se si spruzza per 1 ora di seguito (la Extreme vuole dai 6 ai 9 bar).

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 20:25

carletto83


Detailer Novello
newentry ha scritto:Vi posso dire che ne ho dovuti cambiare 2. La pistola turbo (Extreme) assorbe tanta aria e se non si ha un compressore adeguato è inutile. Ha bisogno di una portata tale che consenta continuità di pressione anche sotto ricarica del serbatoio. Con un 50 lt da 2 cv diciamo che per la Extreme si è proprio al limite. Con un 100 lt da 3 cv bicilindrico a V con cinghia, tutti i problemi si risolvono e la pressione rimane costante anche a 8 atmosfere pure se si spruzza per 1 ora di seguito (la Extreme vuole dai 6 ai 9 bar).

grande newentry,interessante!
tu qual'è che hai preso?



Ultima modifica di carletto83 il Gio 4 Nov 2010 - 21:18, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 20:36

vts79


Diplomato in Detailing
newentry ha scritto:Vi posso dire che ne ho dovuti cambiare 2. La pistola turbo (Extreme) assorbe tanta aria e se non si ha un compressore adeguato è inutile. Ha bisogno di una portata tale che consenta continuità di pressione anche sotto ricarica del serbatoio. Con un 50 lt da 2 cv diciamo che per la Extreme si è proprio al limite. Con un 100 lt da 3 cv bicilindrico a V con cinghia, tutti i problemi si risolvono e la pressione rimane costante anche a 8 atmosfere pure se si spruzza per 1 ora di seguito (la Extreme vuole dai 6 ai 9 bar).

tu usi un 100 litri da 3cv.... bicilindrico a v con cinghia???? se si dati dichiarati di questo compressore????

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 20:45

carletto83


Detailer Novello
è una roba così?:

http://cgi.ebay.it/COMPRESSORE-3HP-100-LT-FERRUA-PROFESSIONALE-/250565804316

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 21:20

Newentry


Moderatore
carletto83 ha scritto:è una roba così?:

http://cgi.ebay.it/COMPRESSORE-3HP-100-LT-FERRUA-PROFESSIONALE-/250565804316

Sì, è simile.

@vts: appena ho 1 min guardo e te lo dico perché proprio non mi ricordo

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 21:25

carletto83


Detailer Novello
newentry ha scritto:
carletto83 ha scritto:è una roba così?:

http://cgi.ebay.it/COMPRESSORE-3HP-100-LT-FERRUA-PROFESSIONALE-/250565804316

Sì, è simile.

@vts: appena ho 1 min guardo e te lo dico perché proprio non mi ricordo
ok! e il prezzo come ti sembra? tu hai speso meno?

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 21:31

Newentry


Moderatore
Io prenderei solo Stanley o Michelin (tralasciando qualche altra marca tipo Abac). Lo ho pagato qualche mese fa circa 280 euro da Leroy Merlin che all'epoca faceva il prezzo migliore tra negozi fisici e on line.

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 21:35

carletto83


Detailer Novello
perfetto newentry!
sei stato d'aiuto!! Smile

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 21:49

vts79


Diplomato in Detailing
grazie....newentry Wink

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 22:05

enzo63


Aiutante Detailer
Io ho un compressore per caricare le bombole da sub,carico 4 bombole da 15 litri a 250 bar e posso lavorare per piu di un'ora.

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 22:14

alfetta


Apprendista Detailer
100 litri se carteggi spesso o hai dei tempi da rispettare sono pochi, valuta bene. Discorso corrente sì, ho confuso, è dalla trifase che si può passare alla monofase non il contrario. Sfiga.

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 23:10

Newentry


Moderatore
Attenzione. La capacità del serbatoio è relativa. Sono i litri minuto che contano e soprattutto la potenza in hp in rapporto anche al tipo di motore. Quelli con trasmissione a cinghia sono nettamente superiori. Per capirci, un 100 litri 2 hp monocilindrico, ad esempio, rispetto a un bicilindrico cinghia 3 hp sempre con serbatoio 100 litri sviluppa la metà se non di meno della "potenza" pur a condizioni di portata di serbatoio.
La portata è importante perché più si ha portata, più tardi si scarica l'aria. Se però la pressione scende sotto una certa soglia il compressore riparte e comincia a ricaricare di nuovo il serbatoio. Se stiamo lavorando ed il motore non è sufficientemente rapido e potente per questa operazione, allora la pressione continua ad andare giù costringendo l'operatore a sospendere il lavoro in attesa che il serbatoio si riempia. Ecco perché non basta avere anche un serbatoio da 300 litri....perché al momento della ricarica se il motore non è tosto non serve proprio a niente Wink
Spero di essermi spiegato.

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: Compressore...... ed attrezzature il Gio 4 Nov 2010 - 23:49

alfetta


Apprendista Detailer
E' proprio per questo che hai detto che c'è da valutare se con la capienza del serbatoio magari si possa sopperire alla mancanza di cavalleria nel motore, che per motivi pratici (monofase e con poco assorbimento visto che per uso domestico si hanno solo 3kw) più di tanto non ne può avere. Poi tutte le cose sono buone, dipende se rispondono alle nostre esigenze.

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: Compressore...... ed attrezzature il Ven 5 Nov 2010 - 0:17

Gianlu_vr


Detailer Novello
Grazie Newentry... ci hai dato un buon indirizzo per l'acquisto... Very Happy

Riepiloghiamo il compressore "quasi" ideale per ora è:

100/150litri 2 cilindri a cinghia 3kw

Riguardo le marche Stanley o Michelin sono sicuramente conosciute ma non garanzia di un buon acquisto attenzione: Sabato ho visto un 150 litri con sopra un monocilindico a presa diretta brandizzato Michelin, un'acquisto da sconsigliare, molta autonomia ma poca portata d'aria al momento della ricarica...
I centri commerciali molto spesso per avere il prezzo riducono troppo la qualità e usano marchi conosciuti e fidati per assicurarsi la vendita.

@Alfetta Mi allaccio qui per risponderti che ritieni 100 litri pochi...
Difatti in parte sono d'accordo portando il compressore ideale a 100/150 litri, comunque la bombola da 100 litri è la riserva di aria dove avviene la compressione ma se non hai un motore che pompa non riesce a starti dietro se la richiesta di aria è tanta... L'importante è sapere che se la pompa è un monocilindrico non avrà mai la portata di una pompa bicilindrica... e non dimentichiamo il motore elettrico che è lui che aziona la pompa... deve essere potente ok ma deve rimanere entro e non oltre i 3 kw...

Newentry...qui mi riallaccio a te Very Happy... qui nasce il mio dubbio dicevamo un'assorbimento di 3 kw ...sono tanti... direi al limite per un'abitazione... se devi lavorare con una pistola ad aria compressa e accendi un faretto da 500watt salterebbe il contattore... Ho paura che con un compressore da 3kw si deve avvertire tutti in casa che non muovano un dito... altrimenti non ti permettono di lavorare Very Happy

Per me non sarebbe un problema ho 12kw 220v e anche la 380, preferisco comunque acquistare attrezzature monofase con consumi casalinghi e in una abitazione normale sono 3 o 3.3kw non sbaglio giusto!?
Sono stato lungo e non so fino a che punto chiaro, ma spero in qualche punto di essere di aiuto Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Compressore...... ed attrezzature il Ven 5 Nov 2010 - 0:22

Gianlu_vr


Detailer Novello
Scusate...forse con il mio messaggio sono stato ripetitivo... non avevo letto le ultime risposte, probabilmente non avevo aggiornato la pagina... comunque leggo che siamo in linea Very Happy


Ho notato che di solito gli HP corrispondo ai Kw..
Come che 1000watt corrispondessero a 1HP o CV ho sempre pensato che fosse più un sistema commerciale che un'unità di misura reale...

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Compressore...... ed attrezzature il Ven 5 Nov 2010 - 11:53

Newentry


Moderatore
Il mio, se non ricordo male, ha un assorbimento di 2,2 Kw.

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 10]

Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum