Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Nuovo "tunnel" lavaggio senza rulli visto ieri

Nuovo "tunnel" lavaggio senza rulli visto ieri

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 7 di 8]

Nebul@


Apprendista Detailer
Ciao Gambo, ma sei proprietario di un autolavaggio?
Perchè potrebbe essere un grande contributo per noi! Potresti spiegarci un pò se lo sai quanto sono aggressivi questi prodotti e altre informazioni che possono essere interessanti?

Grazie!

Vedere il profilo dell'utente

gambo


Detailer Novello
Nebul@ ha scritto:Ciao Gambo, ma sei proprietario di un autolavaggio?
Perchè potrebbe essere un grande contributo per noi! Potresti spiegarci un pò se lo sai quanto sono aggressivi questi prodotti e altre informazioni che possono essere interessanti?

Grazie!

proprietario di un'autolavaggio???hahaha Laughing magari!!!! lol!
è già tanto se possiedo un'auto fra poco geek
praticamente ho solo chiesto al vero proprietario dell'autolavaggio davanti a dove mi rifornisco di solito Wink

Vedere il profilo dell'utente

cccleaner


Aiutante Detailer
onestamente mi sembra difficile che possano rovinare la carrozzeria,in quanto essendo no touch sono comunque più delicati.
per quanto riguarda i prodotti, di solito anche qualora fossero fatti pescare puri avreste una diluizione con l'acqua che unita all'aria crea l'effetto schiuma, cioè:
se un autolavaggio pesca,ipoteticamente parlando, 100 ml di prodotto all'origine, cioè nella sala di dove ci sono pompe e pompette, con un fattore di alcaninità del 50%, bisognerebbe conoscere la portata al secondo della pompa dell'acqua che spinge il prodotto fuori dagli ugelli,calcolare il tempo di schiumaggio della vettura e poi avuto il totale del prodotto "buttato fuori" formulare l'equazione per capire quanta è l'alcalinità del reagente.

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
cccleaner è gradita la presentazione prima di postare! Wink

Vedere il profilo dell'utente

Fabri


Detailer Novello
Ma il livaggio di cui scrivete e' come questo?
http://www.youtube.com/watch?v=0j7zUISNQrM

Vedere il profilo dell'utente

vinsempre


Apprendista Detailer
Fabri ha scritto:Ma il livaggio di cui scrivete e' come questo?
http://www.youtube.com/watch?v=0j7zUISNQrM


Allora......visto che mi avete incuriosito, mi sono messo a cercare.......

Il "DAERGONE" è il nuovo portale touchless sviluppato dalla Ceccato (che in passato ha acquisito la Daerg), uno dei leader in campo di autolavaggi.



PICCOLA PREMESSA

Già in passato mi ero informato sui portali Ceccato: avevo lavato più volte la mia Saab in uno di quelli "nuovi" con le spazzole a tagliatella (come sono stati definiti qualche post addietro), che altro non sono che filamenti di neoprene: il nome di questo portale è "Pegasus".

Ecco una foto di repertorio......



Questa premessa è per testimoniare che non ha prodotto danni alla vernice, e che se è usato con i prodotti specifici (tra cui c'è uno shampoo con Polish, INCREDIBILE!) fa un lavoro veramente invidiabile!



Tornando a bomba sul nuovo "DAERGONE", quello senza rulli postato da Fabri......

...ecco la scheda che lo illustra e ne spiega il funzionamento:

http://www.ceccato-carwash.com.br/produtos/arquivos/CataDaerg.pdf

In particolare, tenete d'occhio la tabella in pagina 9 (che riporto).........



......nella quale si parla di due tipi di emollienti, denominati "emolliente 1" ed "emolliente 2".

Uno dei due è classificato come "ACIDO", l'altro come "BASICO".


Ora, direte voi, non va bene.

Questo non lo so, ma bisogna completare il quadro delle informazioni riportate, per poter fare una valutazione attenta.



Innanzitutto, nella descrizione è menzionato che sono DUE il numero di archi adibiti all'erogazione degli emollienti, che lo fanno in maniera distinta e successiva (quasi contemporanea, ma prima uno e poi l'altro).

Ebene, è specificato che (riporto da pag. 7):





Ultima informazione: ho trovato quali sono i prodotti che usa questo impianto.....anzi no! Ho trovato una presentazione dei prodotti usati dagli impianti "Ceccato"......fra i quali troverete anche "Emolliente 1" ed "Emolliente 2".

Date una lettura a tutto, è interessante:

http://www.fra-ber.it/download_area/sito_web/file_sito/ita/Catalogo%20Fra-Ber%20in%20collaborazione%20con%20DaergItalia.pdf


Fin qui, le informazioni che ho trovato, asettiche da giudizi.


------------------------



Il mio PERSONALISSIMO pensiero è che ci farei un bel lavaggio, per provare: magari non mi aspetto che mi tolga tutto lo sporco incrostato da strade salate, o da condizioni di sporco estreme..........ma per un lavaggio di "mantenimento" con sporco regolare, credo che abbia una buona efficiacia.

Il punto, ora che me lo avete ficcato in testa, è trovare uno di sti "armamentari" su Roma...... pirat



Spero serva ad ognuno di voi per una propria soggettiva valutazione Smile

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Ottima ricerca Vin.... l'unico appunto è consigliarlo per un lavaggio di mantenimento, che si presuma avvenga dopo una corretta protezione dell'auto con cere e/o sigillanti, questi due prodotti Emollienti 1 e 2 (valori di PH), sicuramente andrebbero ad intaccare la strato protettivo (non essendo citato il valore di PH, non sappiamo neanche quanto aggressivi), rimane il fatto che se uno a poco tempo, sono sicuramente meglio di quelli a spazzole tradizionali! Wink

Vedere il profilo dell'utente

vinsempre


Apprendista Detailer
Grazie Giobart Very Happy

Se leggi l'ultimo link che ho postato, i valori di PH ci sono Wink

Direi comunque che la quantità di prodotto impiegata (stando alla tabella) è modesta Smile

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
vinsempre ha scritto:Grazie Giobart Very Happy

Se leggi l'ultimo link che ho postato, i valori di PH ci sono Wink

Direi comunque che la quantità di prodotto impiegata (stando alla tabella) è modesta Smile

Lo aperto ma non li avevo notati!! affraid affraid affraid affraid

Emolliente 1 PH 1,5
Emolliente 2 PH 13,7

Anche se le percentuali di prodotto sono basse, dopo aver letto questi valori Shocked , starei lontano da questi autolavaggi!!

Vedere il profilo dell'utente

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
ottimo serrvizio vins + meritato Wink

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

vinsempre


Apprendista Detailer
@ Giobart

E' vero quello che dici, ma mi sembra di aver capito (da come viene presentata la "macchina") che proprio il fatto di avere prodotti a base chimica opposta, spruzzati in quella determinata sequenza, darebbe "garanzie" di sicurezza sotto il punto di vista del rispetto dei materiali.

Cito quanto è scritto nel documento:

"....prodotti affidabili e sicuri sia in termini di qualita’ di lavaggio che di garanzia di preservazione delle parti a contatto con gli elementi chimici di detergenza.

Ogni singolo prodotto, testato per piu’ di sei mesi sia negli stabilimenti DargItalia sia in autolavaggi pilota con la supervisione dei tecnici DaergItalia e Fra-Ber, nasce per soddisfare tutte le esigenze specifiche degli impianti, in modo da avere la certezza di scegliere il prodotto più adatto per il proprio sistema di autolavaggio e di garantire sicurezza di protezione su ogni materiale con cui vengono a contatto."


Cioè, voglio dire, se si sono applicati per studiare dei prodotti "sicuri" sulle superfici, quanto meno non saranno aggressivi......non voglio credere che si siano applicati, presentandoli sicuri ma senza un buon risultato.......

......non so se rendo l'idea....... Smile


@ raviola: Thanks Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

raviola


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
credo che Gio non sia preoccupato dell'aggressività dei prodotti sulla carrozzeria ma dell'effetto de-cerante nei confronti della cera e protettivi in genere, applicati sulla stessa Rolling Eyes

Vedere il profilo dell'utente http://www.agdetailing.it

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Ni Ale, sicuramente oltre che decerare o indebolire molto l'eventuale protezione, per rendere l'idea di quei valori:

Ph 1,5 Acido da Batteria
Ph 13,9 Soda Caustica

Sono molto diluiti e non permangono molto sull'auto, percui danni non ne fanno, ma a lungo andare sicuramente lavaggi del genere qualche stemma, cromatura, plastica, etc.., non sarà contenta! Wink

Vedere il profilo dell'utente

vinsempre


Apprendista Detailer
Ok, ho capito il tuo punto di vista Gio Smile

Vedere il profilo dell'utente

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
a grandi linee tutti i portatali vengono regolati con il pescaggio prodotto 1:200...piu' o meno 25ml x 5litri h2o per ogni ciclo di lavoro del portale

Vedere il profilo dell'utente

vinsempre


Apprendista Detailer
.....mmmm....ciccio, sei sicuro?

A vedere la tabella sopra, per 80+250=330 litri d'acqua impiegati ci sono 245 ml (in totale) di prodotti. Mi pare che sia all'incirca 1:1350......

Vedere il profilo dell'utente

SlayTek


Diplomato in Detailing
Non è questione di punto di vista... Quei PH spaventano un po'... 6 mesi di test non servono ad una cippa... Pensa se lavi l'auto 2 volte al mese per 10 anni (cosa che fanno i fanatici dell'auto pulita che andrebbero a cercare questi tipi di impianti)

Vedere il profilo dell'utente

vinsempre


Apprendista Detailer
Con "punto di vista" intendo dire che PER ME.....

210 millilitri di prodotti disciolti in 50 litri d'acqua, ovvero una soluzione 1:250 (per di più, dopo che spiegano che la loro miscelazione in quella sequenza li "neutralizza") e che rimangono a contatto con la carrozzeria per 150 secondi

......PER ME non sono un problema.

Poi ognuno ha il suo punto di vista e la pensa diversamente, come te Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
vinsempre ha scritto:.....mmmm....ciccio, sei sicuro?

A vedere la tabella sopra, per 80+250=330 litri d'acqua impiegati ci sono 245 ml (in totale) di prodotti. Mi pare che sia all'incirca 1:1350......
hai ragione visempre Wink non conoscevo personalmente il tipo di portale,ma conoscevo il tipo di detergenti usati e il mix magico "alcalino-acido" con il quale lavorano... i portali a spazzole lavorano con un quantitativo d acqua decisamente inferiore....questi no touch ne usano a quintali,anche se si tratta di acqua di ricircolo filtrata e riutilizzata

Vedere il profilo dell'utente

SlayTek


Diplomato in Detailing
Non sto parlando di una questione soggettiva... Se dopo, per dire 50 o 100 lavaggi inizia lo scolorimento, o la screpolatura, di dettagli dell'auto questo è il più oggettivo dei problemi.

Se poi PER TE questo è accettabile allora il discorso è un altro... Per me non è nemmeno accettabile mangiarmi la cera al primo lavaggio!

Se metti la sotto una verniciatura opaca ho un po' paura, ad esempio...

Vedere il profilo dell'utente

vinsempre


Apprendista Detailer
@ciccio: Very Happy capito



@Slay

Sì ma non è detto che questi prodotti, miscelati con questa tecnica, in queste diluizioni, e con questi tempi di posa DEBBANO PER FORZA portare a quei problemi che hai citato tu, anche in un tempo lungo Smile

Non che non sia un problema per me una "screpolatura" (come hai scritto tu!), ci mancherebbe che non lo fosse!

Tutto qui Smile

Vedere il profilo dell'utente

SlayTek


Diplomato in Detailing
Ok Smile

Vedere il profilo dell'utente

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
se escludiamo l effetto "mangia cera" Wink questi prodotti attaccano prevalentemente l alluminio e le plastiche esterne reciclate di nuova generazione... di fatti nel periodo estivo i detergenti vengono sostituiti con altri appositamente creati x l estate e le superfici surriscaldate...

Vedere il profilo dell'utente

Admin


Admin
In ogni caso, ragazzi, diluizione più o diluzione meno, il ph non cambia e con esso l'azione chimica sulle superfici Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

vinsempre


Apprendista Detailer
@ciccio: Ah Exclamation Non si finisce mai di imparare! Smile


ADMIN, quindi secondo te non è trascurabile, tenendo conto i valori specifici in gioco (quantità, tempo)?

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 7 di 8]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum