Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Galleria » I vostri lavori... » Seat Leon Cupra candy white

Seat Leon Cupra candy white

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 17:36

Adc75


Apprendista Detailer
Finalemnte mi sono deciso a lavarla e iniziare qualche trattamento.
Il clima non era dei migliori,alle 9 c'era 1°,ma la voglia era tanta e decido di iniziare.
Sposto la macchina dal garage al piazzale davanti casa(100 metri)carico nel bagagliaio il set di prodotti che penso di usare:
  • D111
    D140
    Clay meg+D155 1:1
    G220+tampone giallo+tampone nero
    pad manuali meguiars
    M105
    M205
    M21
    M40
    D120
    Nastro 3m
    Eurow waffle towel
    Eurow blu
    Panni vari in micro più sottili


Stavolta,per non beccarmi il vostro cazziatone,torno in casa e prendo la macchina fotografica......purtroppo non la reflex che aveva la batteria scarica ma la nikon compatta della moglie,così da fare qualche scatto durante l'opera.

Cercherò di stilare un rapporto temporale delle operazioni che ho svolto,come le ho svolte,pro e contro riscontrati,in modo da vedere se ho commesso errori nella sequenza delle esecuzioni o nelle operazioni stesse.
Naturalmente critiche e consigli sono ben accetti.

Il tempo di uppare le foto e poi inizio la stesura bom

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 17:57

superAndre


Diplomato in Detailing
Aspettiamo con ansia... Wink

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 17:58

s.amato


Diplomato in Detailing
DAI DAI LA LEON E' UNA DELLE MIE PREFERITE!!!

Vedere il profilo dell'utente http://www.amatodetailing.it

4 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 18:23

Adc75


Apprendista Detailer
Allora....preparo il secchio e la dose di D111(un pò a casaccio dato che il 128:1 mi riesce un pò male),bagno tutta l'auto ed inumidisco il guanto in microfibra(comprato ad un supermercato....forse andrò sostituito con qualcosa di più decente).Nel secchio si forma subito un bel pò di schiuma compatta,ma quando immergo il guanto la sensazione è che ci sia poco shampoo,infatti mentre insapono sulla carrozzeria non si forma tantissima schiuma.Nei passaggi successivi,infatti,immergo la mano e cerco di "rubare" un pò di schiuma dalla superficie......ma cambia poco.
Prossima volta cercherò un dosaggio il più accurato possibile.
Lo sporco viene sciolto in ogni caso anche dalla mia miscela povera senza esitazioni,anche lo sporco "unto" nel paraurti posteriore,proveninete dallo scarico,viene via con estrema facilità.

Seconda fase,mi armo di D140 ed inizio a spruzzare i cerchi.Non ho voglia di insudiciare oltremisura il guanto in micro e lo lascio agire da solo per un minuto,senza strofinare,passando ad un risciaquo energico con la gomma.
Il risultato è soddisfacente,però c'è sempre una parte di "polvere" che è rimasta sul cerchio(nell'unico punto dove ho leggermente sfregato con un dito il cerchio brilla da far paura)

Asciugatura rapida,tanto dopo devo dare un giro di clay.Prendo l'eurow waffle towel e mi metto all'opera.Nel frattempo la temperatura ha raggiunto i 3°,le mie mani e le mie orecchie ringraziano un pochino ma penso che la fase di asciugatura non sarà così facile.
Infatti riscontro lo stesso problema dell'altra volta....dopo metà macchina il panno risulta "umido" quel poco che non mi permette di strizzarlo,ma quel tanto che non permette un'asciugatura completa della macchina.....in pratica lascia un leggero strato di umidiccio....c'è da dire che forse già sopra i 10° sparirebbe in un battibaleno.O forse il panno acquistato non è dei migliori.....viene da ebay.co.uk,è marchiato eurow,ma mel'aspettavo più spesso e polposo. Vabbè.....vedremo come si comporterà col caldo,semmai poi lo rimpiazzerò.

Finita l'asciugatura parto per una sessione di clay veloce.....o meglio....credevo veloce dato che l'ultimo passaggio era di 3 o 4 mesi fà.
Preparo la clay meg azzurra e il fido spruzzino di D155 1:1.Uso il panno che era nel kit con la G220(quello blu morbido)per asciugare il 155 in eccesso.
Sulle fiancate devo insistere più di quello che pensavo a causa di macchie di catrame e ruggine,sul paraurti anteriore invece passaggio quasi inutile;sul paraurti posteriore segni di "nero" dallo scarico e i soliti puntini di ruggine....tanti però Neutral
Il tetto invece è una cosa normale.

Finita.....me la guardo e la accarezzo un pochino,la scorrevolezza che dà la clay+D155 dopo ogni passata mi lascia sempre appagato del lavoro fatto;tutte le volte perdo sempre un paio di minuti ad accarezzarla quà e là per sentire la mano che scivola in maniera spettacolare......vebbè,qui si perde troppo tempo.

Passata velocissima di nero gomme spray(recuperato al Lidl 1 anno fà) e si parte con le foto.






qui si vedono,nella parte in basso a dx,i graffi più profondi


dettaglio(un pò sfuocato)


segno sul paraurti posteriore


sempre para posteriore


graffio con bozza sul fianco posteriore sinistro....questo non si recupererà mai


sassolino sul fianchetto sinistro


simpaticone in appoggio sul paraurti anteriore


i graffi profondi Mad


altro graffio sul cofano,lato destro


montante parabrezza


sportellata


Passaruota posteriore destro


Sotto al fanale sinistro


I graffioni in dettaglio Evil or Very Mad

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 18:36

Adc75


Apprendista Detailer
Assemblo la G220 e monto il pad giallo. Visto che la scorsa volta mi scorreva male decido di inumidire un pò il pad....non avendo voglia di andare in garage a prende re il D155 puro opto per quello 1:1;spruzzo e poi metto un pò di M105.
Inizio dai graffi sul cofano,quelli profondi,scelgo la velocità 2 per stendere il prodotto e poi passo subito alla 4/5 per agire.
Vedo i graffi affievolirsi ed insito sulla zona,Aggiungendo M105 quando sparisce.
Memore dell'esperinza col pad manuale cerco di lavorare in modo da farlo "assorbire" quasi tutto.Così facendo la rimozione(con un panno in microfibra sottile)avviene senza fatica.
Faccio il giro della macchina dedicando un pò di tempo col 105 alle zone più martoriate.La maggior parter dei graffi sparisce quasi subito,altri spariscono dopo un pò ma alcuni non ne vogliono sapere;la sportellata non vuole venirsene via,in nessuna maniera Neutral

Torno un pò sui graffi profondi sul cofano e concludo l'opera col 105 dato che si è fatta anche l'ora di pranzo.
Lavo il pad giallo perchè lo voglio usare per dare una passata di 205 a tutta l'auto e lo metto su un termosifone ad asciugare mentre divoro una pasta al ragù Very Happy


Ecco cosa rimane dei graffi profondi sul cofano dopo il passagio del 105


questo è il paraurti davanti,dei segni non c'è più nessuna traccia


il sassolino sul fianchetto sinistro


il paraurti posteriore


sempre il para posteriore


quello che rimane del graffio sull'altro lato del cofano


una foto generale


altra

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 19:13

Adc75


Apprendista Detailer
Pad quasi asciutto,panza piena,è il momento del 205.
Prima però....la mia prima mascheratura.











Bene,ci siamo....un pò rognoso stendere il nastro su tutte le superfici curva,ma almeno posso lavorare tranquillo limitando al minimo l'uso del pad manuale.

Preparo la g220 a velocità 2 per stendere il 205 e faccio una prova senza bagnare il pad....vedo subito che il 205 è molto più fluido del 105,ma poi preferisco inumidirlo un pochino lo stesso,almeno per le prime 4 o 5 applicazioni,poi è abbastanza impregnato di prodotto da scorrere senza problemi.
Come prima uso il 2 per stendere e il 4/5 (a volte anche 5) per la lavorazione.Opero come prima e gli eccessi vengono via in un battibaleno,però nascono le prime perplessità.
Quando rimuovo il prodotto mi perdo a guardare bene in controluce e non trovo nessun difetto,però appena il sole fà capolino da una nuvola noto che la carrozzeria è sempre piena di swirl e altri segni,sia vericali che orizzontali. Pensando che ci sia qualcosa che non vada nell'applicazione faccio una portiera lavorando tutto in orizzontale,sia con la g220 che col panno per pulire e col sole vedo le righe anche in verticale....quindi penso che non le stò facendo io adesso ma c'erano già.....però non mi stanno venendo nemmeno via Evil or Very Mad
Sparisce quel pallido raggio di sole e non vedo più i segni,nemmeno se mi impegno(e ci vedo bene)
Però...se col sole si vedono,vuol dire che ci sono.
Sono un pò stanco....è tardi....devo sempre sigillare.....però voglio provare.Scelgo una zona e insisto col 205 lavorandoci sopra per un pò. Aspetto che appaia il pallido sole e controllo.....niente da fare,miseri miseri ma ci sono sempre.
Ok,argomento da approfondire....ma ora si passa a sigillare.

Preparo il pad nero,non lo inumidisco,e verso la m21....che scopro rosa/viola. Metto la G220 a 2 e inizio a lavorare decidendo di mantenere questa velocità.
Tragedia! Faccio una fatica tremenda a vedere dove c'è la cera e dove devo sempre passare(credo sia colpa del bianco)e cerco di lavorare guardando sempre di traverso.
Ne stendo un velo sottilissimo,forse anche troppo,ma sembra quasi che la m21 se la beva il pad perchè appena lo appoggio sembra subito asciutto(però se mi inclino con la testa vedo che tende a "ingrassare" la superficie per benino.
Faccio anche gli specchietti e ringrazio che siano neri,lì vedo benissimo l'avanzare del lavoro!
Una cosa che mi è capitata mentre ceravo è che il pad ha raccattato acqua in qualche ginutra della carrozzeria(capitato anche col 105 e 205) e però se la porta dietro peggio,non come con i polish che la "inglobavano". Il lavoro viene lo stesso,devo aspettare un pò di più per l'asciugatura,ma lo strato che ho steso è davvero sottile....acnhe con 8° in 3 minuti posso già rimuovere(5 o 6 per le zone con l'acqua assieme alla cera)
Tolgo tutto l'ambaradan e mi preparo a dare l'M40 alle guarnizioni e alle parti nere.
Se pensavo di avere difficoltà col 105 e 205(e poi le ho incontrate di più con M21) mai avrei pensato di averne con l'M40.....preparo il pad e inizio dalla mezzaluna sul cofano....mmm.....spargo,aspetto un pochino e vedo tutti i segni della "spugnata".Proco ad asciugare con il panno in micro ma l'effetto non cambia.Allora insisto con le applicazioni....dopo 3 applicazioni forse ho trovato il giusto compromesso....segni spariti!
Anche sulle guarnizioni tribolo non poco,il risultato è sempre "striato" per le prime 2 applicazioni e si imbratta sia la carrozzeria che il vetro quando si rimuove il prodotto......meno male che san microfibra pulisce la carrozzeria in un attimo(per il vetro che sua santità D120 dopo....)
Passo l'M40 anche sul pannolone dietro e quello viene perfetto alla prima passata....strano ma vero.

Ora tocca al D120,un drago per i vetri Very Happy
Ho paura che spruzzandolo vada ad intaccare l'M40 ma pace,non posso perdere 1 ora per fare i vetri......è già troppo tardi.
Spruzzo,passata di panno in micro e via;dove il 120 và sulla guarnizione passo il panno in micro che rimane perfettamente pulito.....bene,quindi le guarnizioni sono pulite,e vedo che anche il nero creato dall'M40 rimane lì senza problemi.

Ok,se avete avuto il coraggio di leggermi fino qui vi mostro i risultati Very Happy




vetri 1


vetri 2


vetro tettuccio


particolare dove,ad occhio nudo,si vedevano gli swirl....nella foto mi pare di no


quello che è rimasto della serie di graffi sul cofano


lucida....


fiancata a specchio


cofano+mezzaluna bella nera


ecco degli swirl sullo specchietto nero....dite che sono accettabili o esagerati?


cofano


bella lucida


Embarassed








goccia che scivola




Ecco,è tutto.
Vi avrò sicuramente stressato e sfinito.....ma se per caso lo leggete tutto accetto critiche e suggerimenti......o anche domande se mi fossi scordato qualcosa.

Intanto grazie ragazzi,senza il sito e senza di voi non mi sarei mai cimentato in questa impresa.

Vedere il profilo dell'utente

7 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 20:17

Fausto


Detailer Novello
Complimenti per il notevole risultato e per il resoconto! sunny

I graffi non si notano praticamente più!

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 20:34

The_Giocate


Aiutante Detailer
Complimenti, proprio un bel trattamento (Almeno per me che ancora non capisco niente) anche io ho scelto il bianco e avrò di che lavorare. Ho letto tutto, ma sti Swirl che cavolo sono ? Una cosa, i cerchi, prenditi un panno esclusivamente per loro oppure la Daytona perchè secondo me potevi ottenere un risultato migliore !

Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 20:40

Adc75


Apprendista Detailer
si si,ma conta che non li ho praticamente toccati Wink

bastava una spugnata per farli brillare

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 20:41

Adc75


Apprendista Detailer
Fausto ha scritto:Complimenti per il notevole risultato e per il resoconto! sunny

I graffi non si notano praticamente più!

grazie





ora aspettiamo anche il parere dei guru farao

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 21:32

droc


Apprendista Detailer
ma gli swirl ci sono ancora?

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 21:48

316ti


Detailer Novello
bel lavoro complimenti......... Smile

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 22:49

Depaip


Diplomato in Detailing
Bravo Andrea!

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 23:12

s.amato


Diplomato in Detailing
Se con due passate di 205 ci sono ancora ma si sono affievoliti, avendo tempo ovviamente, avrei provato con un terza passata. E' il primo trattamento che subisce la macchina? E se si quanti anni ha?

Vedere il profilo dell'utente http://www.amatodetailing.it

15 Re: Seat Leon Cupra candy white il Gio 28 Gen 2010 - 23:13

s.amato


Diplomato in Detailing
Comunque un bellissimo lavoro!!!

Vedere il profilo dell'utente http://www.amatodetailing.it

16 Re: Seat Leon Cupra candy white il Ven 29 Gen 2010 - 0:42

Admin


Admin
ottimo andrea, ma a me piae sempre andare subito ai problemi per cercare di risolverli:
Swirls: se su tutta l'auto sono come quelli della foto dello specchietto effettivamente bisogna tornarci su: io direi che essendo una vernice piuttosto dura avrei dato m105 a tutta la vettura: sicuramente il lavoro sarebbe migliorato ed avresti fatto un passaggio con m205 molto più rapido Wink
M21: effettivamente le cere, in presenza di acqua, tendono ad ascugarsi più lentamente. Hai fatto benissimo a dosare poco prodotto.
M40: hai usato un pad giallo? io preferisco di gran lunga la microfibra anche per l'applicazione su particolari esterni.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

17 Re: Seat Leon Cupra candy white il Ven 29 Gen 2010 - 7:58

Adc75


Apprendista Detailer
droc ha scritto:ma gli swirl ci sono ancora?
se ci picchia il sole,guardandola di traverso,qualcosa vedi

Depaip ha scritto:Bravo Andrea!

grazie Embarassed

s.amato ha scritto:Se con due passate di 205 ci sono ancora ma si sono affievoliti, avendo tempo ovviamente, avrei provato con un terza passata. E' il primo trattamento che subisce la macchina? E se si quanti anni ha?

la passata di 205 è stata solo 1.
il trattamento è il primo,8 mesi fà ha ricevuto una passata di riwax nero e basta.la macchina ha 14 mesi di vita,ma dorme sempre fuori,e per 6 mesi abitavo vicino alla ferrovia

Admin ha scritto:ottimo andrea, ma a me piae sempre andare subito ai problemi per cercare di risolverli:
Swirls: se su tutta l'auto sono come quelli della foto dello specchietto effettivamente bisogna tornarci su: io direi che essendo una vernice piuttosto dura avrei dato m105 a tutta la vettura: sicuramente il lavoro sarebbe migliorato ed avresti fatto un passaggio con m205 molto più rapido Wink
M21: effettivamente le cere, in presenza di acqua, tendono ad ascugarsi più lentamente. Hai fatto benissimo a dosare poco prodotto.
M40: hai usato un pad giallo? io preferisco di gran lunga la microfibra anche per l'applicazione su particolari esterni.
allora,per gli swirl sullo specchietto è una cosa curiosa.....quelli anche se li guardi sotto la luce del sole non li vedi quasi,non sò perchè in quella foto col flash ne siano venuti fuori così tanti silent
sulla macchina ce ne sono molti meno....però ci sono
per l'M40 si,ho usato il pad giallo per applicare e un panno in micro per rimuovere,un panno come questo


stesso panno che usavo per rimuovere polish e cera........dite che forse per togliere il polish era meglio l'eurow blu bello soffice?Anche quello che ho usato io pur essendo "poco peloso" è leggermente più morbido di quello in foto....non credo che abbia creato swirl

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Seat Leon Cupra candy white il Ven 29 Gen 2010 - 8:42

superAndre


Diplomato in Detailing
Complimenti..molto bravo!I risultati sono frutto solo dell'esperienza non ti preoccupare.Bravo soprattutto nel taping (mascheratura) con il nastro 3M ed il giornale.E' una pratica questa che viene spesso sottovalutata ma che ti consente di lavorare molto pulito e preciso.C'è un detto americano in materia di detailing che tradotto e arrangiato significa "Lucidare la vernice è polishing, mentre il detailing è semplicemente togliere la cera dai punti inutili".E' un lavoro noioso ma che poi ti ritorna in termini di tempo risparmiato Wink

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Seat Leon Cupra candy white il Ven 29 Gen 2010 - 8:47

Carlo86


Detailer Novello
Bel lavoro!

e poi hai la macchina dei miei sogni... Stupenda... complimenti Twisted Evil

Vedere il profilo dell'utente http://www.solodettagli.it

20 Re: Seat Leon Cupra candy white il Ven 29 Gen 2010 - 9:18

superAndre


Diplomato in Detailing
La pazienza, la passione, la costanza...la ricerca della perfezione.Tutto in comune con il tuo lavoro di artigiano.Buon detailing Wink

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Seat Leon Cupra candy white il Ven 29 Gen 2010 - 9:37

s.amato


Diplomato in Detailing
Admin ha scritto:ottimo andrea, ma a me piae sempre andare subito ai problemi per cercare di risolverli:
Swirls: se su tutta l'auto sono come quelli della foto dello specchietto effettivamente bisogna tornarci su: io direi che essendo una vernice piuttosto dura avrei dato m105 a tutta la vettura: sicuramente il lavoro sarebbe migliorato ed avresti fatto un passaggio con m205 molto più rapido Wink
M21: effettivamente le cere, in presenza di acqua, tendono ad ascugarsi più lentamente. Hai fatto benissimo a dosare poco prodotto.
M40: hai usato un pad giallo? io preferisco di gran lunga la microfibra anche per l'applicazione su particolari esterni.


Quoto Admin perchè con il il passaggio del 205, avendo passato il 105 prima su tutta la car gli swirl sarebbero completamente spariti.

Vedere il profilo dell'utente http://www.amatodetailing.it

22 Re: Seat Leon Cupra candy white il Ven 29 Gen 2010 - 9:47

Admin


Admin
l'eurow blu ti avrebbe sicuramente aiutato in fase di finitura finale.
Ma se hai creato qualche spessore di troppo con la cera, un panno a pelo più corto (megs ultimate wipe o cobra indigo) ti sarà più utile almeno nella fase iniziale.

Prova ad applicare M40 con la microfibra, non te ne pentirai! Wink

Gli swirl vengono ultiormente messi in mostra da una luce come quella dei flash. Quindi tutto normale... Una passata di m105 è sicuramente risolutiva! Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

23 Re: Seat Leon Cupra candy white il Ven 29 Gen 2010 - 9:51

superAndre


Diplomato in Detailing
superAndre ha scritto:La pazienza, la passione, la costanza...la ricerca della perfezione.Tutto in comune con il tuo lavoro di artigiano.Buon detailing Wink

Post errato..andava da un'altra parte sorry Rolling Eyes

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Seat Leon Cupra candy white il Ven 29 Gen 2010 - 11:06

Adc75


Apprendista Detailer
ok,allora per la prossima volta 105 su tutta....e m40 con la micro Wink

mi sà che il prossimo test sarà la clio della moglie....dopo che l'ha vista ieri sera mi ha detto: là ci sarebbe una macchinina messa malino......se la fai tornare nuova come la tua non è male come cosa Surprised

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Seat Leon Cupra candy white il Dom 31 Gen 2010 - 12:04

DSW


Diplomato in Detailing
Molto bello il tuo racconto, volevo chiederti per pad giallo intendi il lake country o il meguiar's?

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum