Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Guida all'acquisto » Troppi dubbi sulla prima lucidatrice

Troppi dubbi sulla prima lucidatrice

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1 Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Dom 5 Ago 2012 - 23:50

kawasakiz


Apprendista Detailer
Ciao a tutti!! andando subito al dunque il mio dilemma è questo, prendere una rotorbitale come la das-6 pro per esempio, avendo una macchina sulla quale testare o buttarsi direttamente su una rotativa e fare esperienza direttamente con quella, avendo una macchina sulla quale lavorare tranquillamente?
Il problema nella quale non mi voglio trovare, è quello di non rimpiangere l'acquisto di una rotorbitale della quale mi stanco subito, perché troppo lenta per raggiungere traguardi soddisfacenti. Ripeto, la macchina sulla quale testare non mi manca, ma il dubbio è anche se la rotorbitale come quella citata, potesse essere comunque valida con qualche passata in più sull'auto; la macchina non è messa molto bene, piena di swirl, rids, vari graffi miei, spregi di altri, vetri da piangere per quanto rigati. penso sia contaminata fino all'osso!! se ho ben capito cos'è l'ironx i cerchioni cambierebbero direttamente colore lol!

p.s. con tutte le abbreviazioni e i vari nomi come l'm105 e 205, ironx, i vari tamponi ecc devo ancora capire cosa sono visto che ci sono mille prodotti Laughing

Vedere il profilo dell'utente

2 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Dom 5 Ago 2012 - 23:58

Kore-29


Detailer Novello
Se hai voglia di imparare e di continuare anche solo per soddisfazione personale opta per la rotativa, con il giusto tempo e la giusta tecnica avrai risultati che con la ROTO non li avrai mai, si sanno purtroppo i limiti allora o si accetta il limite oppure si accetta di imparare con qualcosa che puo' portare danni con un uso errato ma che con la giusta tecnica e tempo darà subito soddisfazioni, io sono passato dalla Das alla ERO e adesso,Nonostante ancora non abbia provato la ERO già penso alla rota

Vedere il profilo dell'utente

3 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Lun 6 Ago 2012 - 8:14

cawadany


Apprendista Detailer
Secondo me invece con l'arrivo della ERO il distacco tra roto e rota si è un po' accorciato.
Per un uso saltuario e soprattutto alle prime armi, credo che una ERO sia il giusto compromesso tra prestazioni, facilità d'uso e rischio di fare danni.

Vedere il profilo dell'utente

4 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Lun 6 Ago 2012 - 9:53

Kore-29


Detailer Novello
Prova a correggere i difetti piu gravi con la ERO minimo ci perdi quella mezza giornata a pannello, si sarà anche accorciata la distanza ma resta sempre limitata altrimenti perché i grandi del forum usano la Rota ? L'esperienza gli ha portati alla consapevolezza che si dimezzano i tempi dopo aver preso la giusta mano, correzioni di qualità elevata rispetto a una rotorbitale dove se hai segni piu marcati devi andare con combo aggressive non risolvendo del tutto.. Anche se fai quel lavoro saltuario se si impara presto iniziando altrettanto preso senza spingere troppo i danni non si fanno, per la finitura l'affianchi ad una ROTO e nel frattempo volta per volta la tecnica migliorerà e avrai la ROTO in esposizione per quando servirà io sono passato alla ero dalla Das pro e già appena iniziato volevo subito passare alla rotativa perché già sapevo che il salto anche con l'uso saltuario ci sarebbe stato.. Poi Tutto sta nel fatto di voler mogliorare se manca quello credo che allora per eliminare swirl e rids poco marcati la ROTO va piu che bene ma la prima volta che ti capita un trasparente piu tenace e vedi Che gli fai poco per perdere magari 2 giorni e i risultati sono all'80% poi li si capisce il limite di correzione .. Questo e' il mio parere, sarà sbagliato ma per quanto poco io abbia usato una Roto sto già mettendo i soldi da parte , e non sono esperto e non lo faccio di mestiere ..

Vedere il profilo dell'utente

5 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Lun 6 Ago 2012 - 10:07

cawadany


Apprendista Detailer
Per un uso saltuario si intende 1-2 cicli di lucidatura in un anno. Quindi credo che ci si possa permettere di spenderci un po' più tempo. E se non hai fretta risolvi la maggior parte dei problemi anche con la roto e la giusta combo.
Ho già provato la ERO su trasparenti duri, dato che ho una Golf e mica una Fiat. E con tampone giallo LCDA e M105 raggiungi un buon livello di correzione, ed anche un'ottima finitura allo stesso tempo.
Sono sicuro che dedicandoci più tempo, e magari affiancandoci anche un Coolpad, riuscirei a correggere al 100%.

Vedere il profilo dell'utente

6 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Lun 6 Ago 2012 - 18:55

Admin


Admin
Anche io ti dico vai di ERO600: il tuo approccio sarà professionale ma molto più semplice e ti farà apprezzare il prendersi cura della propria auto Wink Poi ci sarà tempo per un ulteriore update Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

7 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Lun 6 Ago 2012 - 20:59

kawasakiz


Apprendista Detailer
è una das-6 pro del mercatino. cioè io capisco che è giusto partire dal baso e farsi le ossa, ma è proprio impossibile partire con una rotativa?
in termini di tempo quanto puoi metterci di più, pensandola generalmente, con la roto rispetto la rotativa?

Al di là di tutto pensandoci, il problema per me è la riuscita del lavoro poi; l'importante sarebbe avere un risultato buono e non averci messo una settimana in continuo: con una rotorbitale ho questa possibilità??

Vedere il profilo dell'utente

8 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Lun 6 Ago 2012 - 21:28

Alessio


Moderatore
quoto, vai con la ero600, rapporto qualità/prezzo eccellente!


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

9 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Lun 6 Ago 2012 - 21:36

kawasakiz


Apprendista Detailer
quindi meglio la ero della das?? rimanendo sempre in casa roto giusto?

Vedere il profilo dell'utente

10 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Lun 6 Ago 2012 - 22:29

Kore-29


Detailer Novello
Si la ero ha in orbita maggiore e un controllo di coppia ottimo

Vedere il profilo dell'utente

11 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Lun 6 Ago 2012 - 23:13

cawadany


Apprendista Detailer
kawasakiz ha scritto:quindi meglio la ero della das?? rimanendo sempre in casa roto giusto?

Decisamente

Vedere il profilo dell'utente

12 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Mar 7 Ago 2012 - 23:41

kawasakiz


Apprendista Detailer
allora ERO e via Very Happy
ma fatemi capire, la das è da evitare??

Vedere il profilo dell'utente

13 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Mer 8 Ago 2012 - 0:32

cawadany


Apprendista Detailer
Non è da evitare, ma ora come ora è "obsoleta". La ero offre prestazioni decisamente superiori.

Vedere il profilo dell'utente

14 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Mer 8 Ago 2012 - 21:33

kawasakiz


Apprendista Detailer
stavo guardando i kit della ERO... quale potrebbe essere il migliore?? ormai penso che ad esempio il kit con m105/205 e DA MICROFIBER SYST. siano i migliori ma anche la scholl e gli altri... alla fine prendo tutto e faccio prima ahahah

Vedere il profilo dell'utente

15 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Gio 9 Ago 2012 - 8:22

cawadany


Apprendista Detailer
Io prenderei il kit con Fixer, che ti permette di ottenere già ottimi risultati utilizzando un unico prodotto. Tra l'altro è la confezione da 1 litro.... hai voglia di lucidare! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

16 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Gio 9 Ago 2012 - 18:53

kawasakiz


Apprendista Detailer
non ho bene capito, fixer è un polish tutto compreso per eliminare graffi e dare la finitura lucida?
altra cosa, oltre la clay, cosa devo prendere per il mantenimento? che poi devo ancora capire in che cosa consista e cosa sia ( non so se posso chiedere sempre qui perchè in realtà dovrei avere un pò d'inquadramento specifico)

Vedere il profilo dell'utente

17 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Gio 9 Ago 2012 - 19:10

Kore-29


Detailer Novello
Fixer dovrebbe essere un one step con rotorbitale portandolo a svanire ( mi ricordo di aver letto così cerca nel post del Fixer per altre info) porta ad un ottima finitura .. Il lavaggio da mantenimento e' ad esempio io lucido e proteggo.. Tra un settimana lavo usando prodotti non acidi che appunto non eliminano la protezione.. Inoltre il quick detailer d155 o fast cleaner ecc li usi per mantenere pulita l'auto da escrementi ecc. Tamponando la zona per evitare graffi.. Dopo alcuni lavaggi magari usi reload per rinforzare la protezione.. Insomma il mantenimento dovrebbe essere questo ( non fucilatemi Very Happy)

Nel momento in cui passi la clay tu asporti i materiali decontaminanti .. E' una fase per rendere la superficie pulita da ciò che non sempre si vede e prepararla a ricevere l'adeguata protezione che magari non aggrapperebbe bene o che potresti compromettere trasportando i contaminanti

Vedere il profilo dell'utente

18 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Gio 9 Ago 2012 - 19:29

kawasakiz


Apprendista Detailer
Grazie Very Happy
per la clay per farla scivolare bene che prodotto si usa??
reload va dato su tutta la macchina a spruzzo?

quindi le fasi per fare il primo lavoro solo su carrozzeria (escludendo, se non erro, ironx per i cerchi):
1) decontaminare = clay bar (che poi non so quale ci voglia di aggressività)
2) lucidare = lucidatrice + fixer (ad esempio)
3) proteggere = quale cera o cos'altro?
4) mantenimento = è il reload??

Vedere il profilo dell'utente

19 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Gio 9 Ago 2012 - 20:55

Kore-29


Detailer Novello
Scusa ma hai letto le 5 fasi? Perché sono descritte in ogni sua parte,
Pre lavaggio
Lavaggio( compresi cerchi e particolari)
Decontaminazione
Lucidatura
Protezione
Sono queste le 5 fasi
Prendi il kit fast cleaner e CAR pro diluizione 1:1 lo usi sia come clay lube che Quik detailer

Il reload e' Un sigillante , lo si usa per proteggere la superficie e dopo qualche lavaggio per rinvigorire la protezione ( esempio un altro protettivo o i nanotecnologici)

Vedere il profilo dell'utente

20 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Gio 9 Ago 2012 - 21:10

kawasakiz


Apprendista Detailer
c'hai ragione...me ne ero completamente dimenticato lol! guardo di corsa! comunque diciamo che fixer mi ha convinto...ovviamente più pressione per l'eliminazione graffi e più leggera per la finitura. la differenza tra i 3 tamponi??si parla di taglio ma non ho ben capito a che si riferisce.

Vedere il profilo dell'utente

21 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Gio 9 Ago 2012 - 21:16

Kore-29


Detailer Novello
La capacita di tagliare appunto i trasparente, asportando il trasparente si riesce ad eliminare lo swirl o il rids dipende ovviamente, per la pressione leggi Bene il post, se usi la ROTO premere non serve rovini solo i tamponi deve esserci il peso della ERO e poi fai piu passaggi ..
Dipende comunque dalla marca dei tamponi se leggi la
Descrizione c'è scritto quello che taglia di piu.. Ovviamente puoi fare che usi Fixer con quello da taglio e poi passi con quello da finitura.. Non sono informato sul fixer ma parti sempre dal tampone meno tagliente ( meno aggressivo) per poi salire..

Vedere il profilo dell'utente

22 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Gio 9 Ago 2012 - 21:23

kawasakiz


Apprendista Detailer
non dovrebbe essere al contrario cioè dal più tagliente a scendere? o è per via di come regge il trasparente?

Vedere il profilo dell'utente

23 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Gio 9 Ago 2012 - 21:27

drew1893


Detailer Novello
Se riesci a risolvere con meno taglio ti "mangi" meno trasparente,fai sempre in tempo a salire con il taglio

Vedere il profilo dell'utente

24 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Gio 9 Ago 2012 - 21:33

kawasakiz


Apprendista Detailer
giusto giusto!
al di là del fixer, il kit menzerna? il Menzerna Power Finish 2500 dei 3, mi sembra un pò inutile a meno che non devi levare qualche piccolo difetto e non in quantità industriali come me ahah

Vedere il profilo dell'utente

25 Re: Troppi dubbi sulla prima lucidatrice il Gio 9 Ago 2012 - 21:56

drew1893


Detailer Novello
Inutile non direi proprio sono tutti ottimi prodotti, ci sono molte variabili in gioco......ogni "casa" usa un'approccio diverso per ottenere il risultato finale

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum