LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Neofita della lucidatura!

Neofita della lucidatura!

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Neofita della lucidatura! Empty Neofita della lucidatura! Ven 27 Gen 2012 - 15:49

sylver


Aiutante Detailer
Ciao a tutti, fin'ora per me la lucidatura era il passare una cera da supermercato sulla carrozzeria con un panno. Ora vorrei vedere veramente brillare il grigio della mia "belva"! Purtroppo con due figli e due cani non ho il tempo per seguire tutti i passaggi che ho letto qui. Chiedo a voi un consiglio su cosa potrei fare per ottenere un buon risultato nel minor tempo possibile. Considerate che per ora parto solo con il secchio, il guanto e lo shampoo! :-) Se mi indicaste passo per passo i prodotti da acquistare e come usarli vi sarei grato. Vorrei comprare anche una lucidatrice elettrica.
Grazie a tutti.

Dimenticavo: la carrozzeria presenta nella parte bassa piccoli puntini neri di catrame ed altri marroni tipo ruggine che però sfregando bene con sapone vengono via.

2Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Ven 27 Gen 2012 - 16:03

Admin

Admin
Admin
Mmmh... allora...
Partiamo dal basso... li ti servirà un tar remover come TarX o Crack 9000 e la clay bar.
Per la carrozzeria dipende tutto da come è messa l'auto, da che tipo di problemi ha... Wink


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

3Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Ven 27 Gen 2012 - 18:45

v6boss

v6boss
Detailer Novello
Io valuterei uno dei tanti kit presenti, così hai un po' di tutto.
Non dimenticarti clay per decontaminare la superficie, passo necessario prima di lucidare, che sia a mano o a macchina!

4Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Ven 27 Gen 2012 - 20:21

manuweb007

manuweb007
Diplomato in Detailing
Dipende da quanto tempo vuoi dedicare. Partiamo nel dire che una volta lucidata devo solo mantenerla, magari per la prima lucidatura ci metterai piu' tempo, poi se sarai accorto riuscirai a mantenerla in ottime condizioni a lungo occupando poco tempo. Esempio domenica yaris: foam, lavaggio, clay, 2 passate di w6+ (cera/sigillante) tot. 2,5 ore risultato ottimo. Prendi un bel kit das pro, clay una cera e/o sigillante poi piu' avanti valuti tempi ed esigenze

5Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Ven 27 Gen 2012 - 23:29

sylver


Aiutante Detailer
Admin ha scritto:Mmmh... allora...
Partiamo dal basso... li ti servirà un tar remover come TarX o Crack 9000 e la clay bar.
Per la carrozzeria dipende tutto da come è messa l'auto, da che tipo di problemi ha... Wink

Ho già provato il Crack 9000 ma con una normale spugna ed ho dovuto sfregare un bel pó. Non conoscevo ancora la clay bar... quindi dovrei usare il 9000 come lubrificante per la clay bar?

La carrozzeria é perfetta a parte qualche piccola scheggiatura da sassolini. La lavo con le lance ad alta pressione quasi ogni settimana. Sembra pulita ma in realtá rimane sempre una specie di patina che si nota poco essendo la macchina grigia. Ieri però ho visto un'auto grigia appena lucidata in carrozzeria e lí si che ho capito cosa vuol dire avere la macchina pulita! Impressionante la differenza con la mia che viene pur lavata quasi 3 volte al mese. Ora vorrei acquistare i prodotti necessari per cominciare. Per ora ho il crack 9000 ed il nero gomme "gold class meguiar's". Mi servirebbe sapere quale cera usare dopo il clayng con l'utilizzo di una lucidatrice (orbitale o rotativa?). Grazie

6Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Ven 27 Gen 2012 - 23:33

sylver


Aiutante Detailer
manuweb007 ha scritto:Dipende da quanto tempo vuoi dedicare. Partiamo nel dire che una volta lucidata devo solo mantenerla, magari per la prima lucidatura ci metterai piu' tempo, poi se sarai accorto riuscirai a mantenerla in ottime condizioni a lungo occupando poco tempo. Esempio domenica yaris: foam, lavaggio, clay, 2 passate di w6+ (cera/sigillante) tot. 2,5 ore risultato ottimo. Prendi un bel kit das pro, clay una cera e/o sigillante poi piu' avanti valuti tempi ed esigenze

Il tempo è sempre tiranno...comunque aspetto di avere una giornata libera per dare una bella lucidata approfondita per poi vivere di rendita come dici tu. Per ora si tratta di prendere i prodotti giusti per cominciare. Mi accontento di partire con lavaggio-clay bar-cera. Se riuscissi a portare a termine con successo queste tre fasi sarei giá contento.

7Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Sab 28 Gen 2012 - 13:12

Admin

Admin
Admin
Il lubrificante adatto per la clay è M34 (oppure Born slippy) e ti consiglio questo kit http://www.lacuradellauto.it/product_info.php?cPath=1350_1405&sort=2a&products_id=858&products_name=Car%20Pro%202Clays%20+%20M34%20Kit
CRACK 9000 non va bene come clay lube, rischieresti di disintegrare l'argilla Wink
La rotorbitale è decisamente più adatta per cominciare Wink ed anche li ci sono diversi kit completi:
- http://www.lacuradellauto.it/index.php?cPath=1350_1406
- http://www.lacuradellauto.it/index.php?cPath=1350_1408


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

8Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Gio 29 Mar 2012 - 15:51

sylver


Aiutante Detailer
Un saluto a tutto gli "amici della cera" Very Happy Sono tornato per aggiornarvi e per chiedervi ulteriori consigli. Dunque, dopo aver proceduto al mega acquisto della Das-6 con tamponi LC e relativi prodotti MEG, mi sono cimentato sabato scorso alla lucidatura di un vecchio furgone blu con vernice piena di graffi e opaca. Trattandosi di un vecchio mezzo non cercavo un risultato perfetto quindi ho saltato il passaggio con la Clay e secondo polish M205 . Ho proceduto in questo modo: Lavaggio con shampoo (D111), asciugato con pelle di daino. Dopodiché passiamo alla DAS: tampone arancio + M105 (forse dovevo usare il tampone giallo) e successivamente tampone bianco e cera Collinite 476. Risultato finale: un altro furgone! Bellissimo.
Ora, tutto gasato da questo risultato, sabato prossimo voglio provare con la mia “bestia” grigia Titansilber. Con questa vorrei fare il ciclo completo così:

D108 per i punti difficili dove ho punti di catrame
Lavaggio con D111 con doppio secchio (devo recuperare qualcosa che mi funga da griglia sul fondo)
Clay bar gialla + M34 (asciugo con microfibra)
Das-6 con tampone arancio + M105
Tampone bianco + M205
Tampone nero + collinite 476 ( è giusto il colore del tampone?) + passaggio panno microfibra grigio del kit

Per i cerchi uso il D140 ( che avevo già) oppure il D108? Sulle gomme avevo già l’Endurance di MEG.

Direi che possa bastare……… essendo un lavoro lungo pensavo di fermarmi sabato allo step 105 o max al 205 e poi lasciando la macchina ferma in garage riprendere la settimana prox con il resto. Va bene?

Ultima cosa. Dopo tutto questo “lavoraccio” cosa faccio per mantenere la macchina lucida? Va bene un lavaggio con D111, asciugatura e passaggio di una cera rapida ( ne ho una spray della MEG)? Rischio di rovinare lo strato di Collinite?

Grazie a tutti e scusate la lungaggine.

9Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Gio 29 Mar 2012 - 16:05

sylver


Aiutante Detailer
Ho dimenticato di dire che la macchina presenta solo un pò di "Swirls". E sempre stata lavata con lance ad alta pressione. Ha visto i rulli solo in occasione della riconsegna dai tagliandi in BMW.

Il prossimo lavoretto sarà quello di "tappare" i buchetti dei sassolini sul cofano.

10Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Gio 29 Mar 2012 - 16:14

Alessio

Alessio
Moderatore
sylver ha scritto:Un saluto a tutto gli "amici della cera" Very Happy Sono tornato per aggiornarvi e per chiedervi ulteriori consigli. Dunque, dopo aver proceduto al mega acquisto della Das-6 con tamponi LC e relativi prodotti MEG, mi sono cimentato sabato scorso alla lucidatura di un vecchio furgone blu con vernice piena di graffi e opaca. Trattandosi di un vecchio mezzo non cercavo un risultato perfetto quindi ho saltato il passaggio con la Clay e secondo polish M205 . Ho proceduto in questo modo: Lavaggio con shampoo (D111), asciugato con pelle di daino. Dopodiché passiamo alla DAS: tampone arancio + M105 (forse dovevo usare il tampone giallo) e successivamente tampone bianco e cera Collinite 476. Risultato finale: un altro furgone! Bellissimo.
Ora, tutto gasato da questo risultato, sabato prossimo voglio provare con la mia “bestia” grigia Titansilber. Con questa vorrei fare il ciclo completo così:

D108 per i punti difficili dove ho punti di catrame NO PRENDI IL TARX O IL TRIX
Lavaggio con D111 con doppio secchio (devo recuperare qualcosa che mi funga da griglia sul fondo) COMPRA LA GRIGLIA DELLO SHOP
Clay bar gialla + M34 (asciugo con microfibra)
Das-6 con tampone arancio + M105 PROVA CON TAMPONE GIALLO - PIU' DURO E DA TAGLIO MAGGIORE
Tampone bianco + M205
Tampone nero + collinite 476 ( è giusto il colore del tampone?) + passaggio panno microfibra grigio del kit
COLLINITE A MANO E PAD GIALLO

Per i cerchi uso il D140 ( che avevo già) oppure il D108? Sulle gomme avevo già l’Endurance di MEG. D140 O IRONX O RIM 7

Direi che possa bastare……… essendo un lavoro lungo pensavo di fermarmi sabato allo step 105 o max al 205 e poi lasciando la macchina ferma in garage riprendere la settimana prox con il resto. Va bene?
PRENDI UN QUIK DETAILER TIPO M34 D155 O ONR PER TOGLIERE LA POLVERE O RILAVA L AUTO

Ultima cosa. Dopo tutto questo “lavoraccio” cosa faccio per mantenere la macchina lucida? Va bene un lavaggio con D111, asciugatura e passaggio di una cera rapida ( ne ho una spray della MEG)? Rischio di rovinare lo strato di Collinite?
PRODOTTI PER MANTENIMENTO TIPO RELOAD O RED MIST E CLASSICHE TECNICHE DI MANTENIMENTO. NO NON ROVINI LA COLLINITE MA ESSENDO UNA CERA DURATURA RESISTE EGREGIAMENTE ALLE INTEMPERIE E AL CALDO
Grazie a tutti e scusate la lungaggine.


_________________
Neofita della lucidatura! Logo_l10
11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA

11Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Gio 29 Mar 2012 - 16:20

DarkCity79

DarkCity79
Detailer Novello
Dal colore, suppongo che sia una BMW...

Anche se il trasparente non e' dei piu' teneri, fai prima una prova con M205 e tampone bianco. Se non dovesse bastare, passi a M105 con tampone arancio Wink

La cera, la stenderei a mano, con un pad giallo Megs

http://www.detailingpassion.it

12Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Gio 29 Mar 2012 - 16:41

sylver


Aiutante Detailer
Grazie mille per i consigli! Un'altra cosa: ho visto su alcuni video di "Depaip" che anche le plastiche trasparenti dei fari posteriori tornano lucidissime ma non ho capito che prodotto si usa e come si da.

p.s. si, si tratta di una "anziana" E46 Very Happy

13Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Gio 29 Mar 2012 - 17:55

MinimaL_FoX

MinimaL_FoX
Detailer Novello
Puoi usare lo stesso ciclo che usi sulla carrozzeria Wink

14Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Gio 29 Mar 2012 - 19:11

PELO

PELO
Laureato in Detailing
una cosa: se c'è un passaggio che non va MAI saltato è il claying, sia che tu debba mettere solo la cera o che tu debba lucidare, è FONDAMENTALE Wink

http://www.elmocarcare.it

15Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Gio 29 Mar 2012 - 19:21

DarkCity79

DarkCity79
Detailer Novello
Ti consiglio di mascherare i bordi con un po' di nastro quando lucidi i fari, per non rischiare di spelare la carrozzeria, visto che di solito si usa un tampone duro ed un compound tipo M105

Inoltre, meglio usare un tampone piccolo, è più comodo per i fari Wink

http://www.detailingpassion.it

16Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Gio 29 Mar 2012 - 21:22

v6boss

v6boss
Detailer Novello
Quoto tutti, sopratutto Dark che ti consiglia di partire dalla combo meno aggressiva per pasare a quella più pesante solo se necessario e magari non ovunque.

17Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Dom 22 Apr 2012 - 21:13

sylver


Aiutante Detailer
sylver ha scritto:
Ora, tutto gasato da questo risultato, sabato prossimo voglio provare con la mia “bestia” grigia Titansilber. Con questa vorrei fare il ciclo completo così:

D108 per i punti difficili dove ho punti di catrame
Lavaggio con D111 con doppio secchio (devo recuperare qualcosa che mi funga da griglia sul fondo)
Clay bar gialla + M34 (asciugo con microfibra)
Das-6 con tampone arancio + M105
Tampone bianco + M205
Tampone nero + collinite 476 ( è giusto il colore del tampone?) + passaggio panno microfibra grigio del kit

Per i cerchi uso il D140 ( che avevo già) oppure il D108? Sulle gomme avevo già l’Endurance di MEG.



Eccomi qui, sabato sono finalmente riuscito a prendermi una intera giornata da dedicare alla lucidatura della mia bella Very Happy ho seguito quello scritto sopra tranne: tampone arancio più 105 su cofano, tetto e zone basse. Poi tampone arancio e 205 su tutta la macchina e per finire tampone nero più collinite. Il risultato é una macchina lucidissima rispetto a prima..... Peró..... SulLe zone come il cofano anteriore ed il tetto molti swirls sono rimasti..... all'inzio sul cofano ho provato anche il tampone giallo +105 ma senza grossi risultati. In cosa ho sbagliato e devo eventualmente cambiare? Grazie.

18Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Dom 22 Apr 2012 - 21:42

v6boss

v6boss
Detailer Novello
Bisognerebbe vedere la situazione (magari qualche foto aiuterebbe), ma quanto passaggi hai porvato a fare prima di abbandonare?

19Neofita della lucidatura! Empty Re: Neofita della lucidatura! Lun 23 Apr 2012 - 20:43

Toretto

Toretto
Detailer Novello
sylver ha scritto:
sylver ha scritto:
Ora, tutto gasato da questo risultato, sabato prossimo voglio provare con la mia “bestia” grigia Titansilber. Con questa vorrei fare il ciclo completo così:

D108 per i punti difficili dove ho punti di catrame
Lavaggio con D111 con doppio secchio (devo recuperare qualcosa che mi funga da griglia sul fondo)
Clay bar gialla + M34 (asciugo con microfibra)
Das-6 con tampone arancio + M105
Tampone bianco + M205
Tampone nero + collinite 476 ( è giusto il colore del tampone?) + passaggio panno microfibra grigio del kit

Per i cerchi uso il D140 ( che avevo già) oppure il D108? Sulle gomme avevo già l’Endurance di MEG.



Eccomi qui, sabato sono finalmente riuscito a prendermi una intera giornata da dedicare alla lucidatura della mia bella Very Happy ho seguito quello scritto sopra tranne: tampone arancio più 105 su cofano, tetto e zone basse. Poi tampone arancio e 205 su tutta la macchina e per finire tampone nero più collinite. Il risultato é una macchina lucidissima rispetto a prima..... Peró..... SulLe zone come il cofano anteriore ed il tetto molti swirls sono rimasti..... all'inzio sul cofano ho provato anche il tampone giallo +105 ma senza grossi risultati. In cosa ho sbagliato e devo eventualmente cambiare? Grazie.

Metti qualche foto dai,cosi vediamo il lavoro che hai fatto!!!

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.