Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » Esterni: pulizia e cura di tutte le superfici esterne. » Dove lavare l'auto ?

Dove lavare l'auto ?

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 5]

51 Re: Dove lavare l'auto ? il Mer 30 Lug 2014 - 11:39

RacingCar


Apprendista Detailer
Ciao, io vendo proprio gli impianti di lavaggio con le piste a self service, da una pista minimo a oltre 16 piste.
Ma per il momento non ho visto nulla di simile, l'idea non sarebbe sbagliata, ma quando si ragiona con l'ottica di un gestore che deve fare profitto le cose cambiano.
Ma l'Italia è grande, magari qualche gestore lungimirante lo trovi.
Io la farei, ma a questo punto basterebbe una pista semi coperta con un idro o armadio a gettoni o noleggio dello spazio.
Un idea da sviluppare. Dovrei fare 2 conti del tempo medio impiegato dai clienti per lavare un auto con questa tecnica e vedere quanto ci si può guadagnare e se si riesce a rientrare dell'investimento.
Considera che nelle piste ragioniamo nell'ordine di massimo 10 minuti ad auto, l'impianto è tutto strutturato per sfornare piu di 6 auto all'ora per pista, anche 10 dove hai la fila di persone.

Purtroppo è cosi.
Ma vai di sera e vedrai che nessuno ti dice niente.
Di dove sei?

Vedere il profilo dell'utente http://www.lotus-driver.it/

52 Re: Dove lavare l'auto ? il Mer 30 Lug 2014 - 12:03

Thriller


Detailer Novello
In realtà non è un problema che avverto personalmente perchè posso lavarla a casa.



Ultima modifica di Thriller il Mer 30 Lug 2014 - 21:13, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente

53 Re: Dove lavare l'auto ? il Mer 30 Lug 2014 - 15:27

sesamo


Apprendista Detailer
Non posso che essere d'accordo e confermare ciò che scrive racingcar.

Nell'autolavaggio self dove mi reco generalmente a lavare l'auto, c'è spesso la (bella) ragazza che lo gestisce, e che gentilmente mi consente di utilizzare i prodotti che mi porto da casa.

Con lei mi è capitato di recente di scambiare due parole proprio in merito alla possibilità di realizzare una pista a pagamento ed attrezzata con lancia ad alta pressione, dove poter utilizzare i prodotti che ci si porta da casa.

Mi ha spiegato che il problema, per loro, non sarebbe tanto nella realizzazione di quest'idea, quanto nelle responsabilità nel caso in cui dai controlli sulle acque in uscita dall'impianto (depurate in apposita vasca) venissero rilevati parametri irregolari, dovuti all'utilizzo di prodotti non a norma.

Vedere il profilo dell'utente

54 Re: Dove lavare l'auto ? il Mer 30 Lug 2014 - 18:25

Admin


Admin
Bè il discorso non fa una grinza.


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

55 Re: Dove lavare l'auto ? il Mer 30 Lug 2014 - 20:35

PELO


Laureato in Detailing
Ragazzi.....prima o poi ci arriveremo.....ci vorrà un pò di tempo, ma state tranquilli che il detailing sta cominciando a prendere piede e si divulgherà sempre di più: a quel punto non dovremmo essere noi a chiedere di fare una pista dedicata.......verrà da se. Negli Stati Uniti ci sono già i lavaggi in stile "detailing", dove ognuno ha modo di curarsi l'auto come preferisce. Prima o poi arriverà anche da noi  Very Happy 

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

56 Re: Dove lavare l'auto ? il Mer 30 Lug 2014 - 21:54

.DieD


Detailer Novello
Racing per carità il tuo discorso è giustissimo ma se io vengo nel tuo (dico tuo per citare una persona X) e quando uso l'acqua osmotizzata NON FUNZIONA perchè lascia calcare ovunque, bhè mi girano le balle e non poco..!!

Vedere il profilo dell'utente

57 Re: Dove lavare l'auto ? il Mer 30 Lug 2014 - 22:25

DavideSR


Moderatore
Forse la soluzione sta in un compromesso.
Il gestore fornisce a pagamento spazio, lancia e prodotti per prelavaggio/lavaggio "classificabili" da detailing ma che consentano il rispetto dei parametri imposti sulle acque scaricate. L'utente si porta tutto il resto dell'armamentario. Io allestirei uno spazio di questo tipo con prese per la corrente e aria compressa con anche la possibilità di utilizzare i propri air-tools. Però mi immagino che un'ora di questo servizio non possa costare meno di 22-25€ dato che in 60 min una pista self serve 6 clienti che in media spendono 2,50€ e che poi per fare pure gli interni si spende almeno un altro €

Vedere il profilo dell'utente

58 Re: Dove lavare l'auto ? il Mer 30 Lug 2014 - 23:19

RacingCar


Apprendista Detailer
.DieD ha scritto:Racing per carità il tuo discorso è giustissimo ma se io vengo nel tuo (dico tuo per citare una persona X) e quando uso l'acqua osmotizzata NON FUNZIONA perchè lascia calcare ovunque, bhè mi girano le balle e non poco..!!
Ma su questo io non discuto anzi!!
Non sai quanto mi batto per far capire a chi gestisce un impianto di lavaggio che la qualità conta e fa la differenza, non per niente una pizzeria dove fanno la pizza buona è sempre piena e al contrario se fa schifo non ci va nessuno.
Ma ti posso dire che molto spesso tanti hanno la testa dura.
Vedi le cartucce per l'impianto dell'acqua osmotizzata costano un sacco di soldi, e le migliori sono americane, e appena vedono che l'impianto non lavora come pensavano, chiudono i rubinetti su tutto, e cosi la qualità si abbassa drasticamente, non rendendosi conto che se prima avevano 50 clienti al giorno, dopo si ritrovano con la metà, perché la gente non è stupida e se l'impianto non lava bene o non lavora nel modo giusto, se ne va da un altra parte.
Io lo ripeto sempre, non risparmiate sui detersivi, su l'acqua calda, e sul trattamento d'osmosi, perché fa la differenza con altri impianti.
Se fossi te proverei a dirgli qualcosa al gestore, e se non cambia niente, allora cambia lavaggio.

DavideSR ha scritto:Forse la soluzione sta in un compromesso.
Il gestore fornisce a pagamento spazio, lancia e prodotti per prelavaggio/lavaggio "classificabili" da detailing ma che consentano il rispetto dei parametri imposti sulle acque scaricate. L'utente si porta tutto il resto dell'armamentario. Io allestirei uno spazio di questo tipo con prese per la corrente e aria compressa con anche la possibilità di utilizzare i propri air-tools. Però mi immagino che un'ora di questo servizio non possa costare meno di 22-25€ dato che in 60 min una pista self serve 6 clienti che in media spendono 2,50€ e che poi per fare pure gli interni si spende almeno un altro €

Non è un idea sbagliata anzi, ma come sempre serve tempo per farlo capire a chi produce impianti di lavaggio, e chi poi li gestisce.
in America sono avanti anni luce su tutto magari avessimo le attrezzature che hanno loro.
Il titolare della ditta per la quale lavoro, è abbastanza innovativo, non resta mai fermo e cerca sempre il modo di migliorarsi, ma poi devi venderle le novità, e qui in Italia si fa fatica a far cambiare mentalità alla gente.
Considera che fino a poco tempo fa il lavaggio auto era in mano ai distributori di benzina, che lo consideravano un metodo per fare soldi velocemente, non gli fregava nulla di dare un servizio di qualità.

In tanti anni, ho visto delle cose pazzesche.
Ti racconto un fatto che mi è successo poco tempo fa, vado in un lavaggio con l'auto da lavoro perché ero di corsa, e chiedo mi lavi l'auto?
E lui:" si appena ho finito questa", finche aspetto guardo come le lava, e notando qualcosa di strano gli domando: ma scusami passi la canna dell'acqua e poi direttamente il guanto cosi, senza risciacquo, senza secchio, senza shampoo, senza idropulitrice, niente di niente???

Risposta agghiacciante:" SI!!" affraid 

Ho girato l'auto e sono scappato a gambe levate!!
Giuro che non avevo mai visto nessuno lavare un auto cosi, poi ho capito che era il fratello del titolare che aveva appena rilevato il distributore e l'impianto del lavaggio era rimasto chiuso da anni.
Ma questo non giustifica il livello d'incompetenza del ragazzo che era stato messo li a fare un lavoro che NON era il suo.

E purtroppo in Italia capita spesso che qualcuno si improvvisi a fare dei lavori senza nessuna esperienza.

Vedere il profilo dell'utente http://www.lotus-driver.it/

59 Re: Dove lavare l'auto ? il Mer 30 Lug 2014 - 23:21

PELO


Laureato in Detailing
David........in realtà se vai a vedere sono i prodotti utilizzati nelle piste ad essere iperaggressivi, quelli che usiamo noi in confronto sono acqua fresca, quindi quel problema non ci sarebbe

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

60 Re: Dove lavare l'auto ? il Mer 30 Lug 2014 - 23:37

RacingCar


Apprendista Detailer
PELO ha scritto:David........in realtà se vai a vedere sono i prodotti utilizzati nelle piste ad essere iperaggressivi, quelli che usiamo noi in confronto sono acqua fresca, quindi quel problema non ci sarebbe

Questo è vero, noi con un auto da battaglia, testiamo sempre i lavaggi della concorrenza, e certi usano dei prodotti che praticamente è soda caustica diluita.
Non sai quante volte ho visto guarnizioni bruciate o macchiate, cromature scrostate, e anche vetri rovinati, per non parlare di vernice anche sfogliata.

Però non tutti i lavaggi usano prodotti aggressivi, per esempio i nostri sono i più costosi, ma hanno un pH neutro e sono ecologici, tanto che abbiamo dei lavaggi installati SENZA depuratore, solo con le vasche di decantazione, e parliamo di un risparmio di 80.000 euro!

Tu hai visto la mia Auto, io lavoro per questa ditta dal 2001, e ho comprato la mia Elise nel 2002, per tanto l'ho sempre e solo lavata nei miei impianti di lavaggio, dove sapevo esattamente che tipo di prodotti venivano usati, e come usare le varie fasi per non fare danni, raramente ha visto una spugna, perché non è mai servita.
Infatti non ho guarnizioni macchiate, ne vernice stanca, o plastiche rovinate, è si che ha passato almeno 1 lavaggio ogni 15 giorni in quesiti anni, se fossero stati prodotti aggressivi adesso sarei senza macchina.

Per tornare ai prodotti usati da noi, come dicevo prima, per il titolare del lavaggio, tu potresti anche usare acqua e basta, ma lui non può sapere che prodotti sono, o se possono andare in conflitto con i suoi che si diluiscono insieme nelle vasche.

E come tu sai bene certi prodotti possono fare reazione se mescolati insieme, e comunque è proprio il principio il problema alla base.

Ecco perché dico che servirebbe proprio una pista dedicata, con una vasca di decantazione isolata dal resto dell'impianto, ed un suo piccolo depuratore, in questo modo potresti tenere sotto controllo ogni giorno i livelli d'inquinamento, prima che arrivino allo scarico.
E' tutto qui il problema, se per i gestori ci fosse un guadagno, sono sicuro che non ci penserebbero su 2 volte a montare una pista simile.

Vedrai che con il tempo ci arriviamo, più aumenta la domanda, e prima si muovono le aziende per proporre delle soluzioni.



Ultima modifica di RacingCar il Mer 30 Lug 2014 - 23:46, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente http://www.lotus-driver.it/

61 Re: Dove lavare l'auto ? il Mer 30 Lug 2014 - 23:43

PELO


Laureato in Detailing
No ma ho capito eh, non era per controbattere, il tuo discorso è giustissimo, la penserei nella stessa identica maniera se avessi un autolavaggio. Era per rispondere a Davide, per dire che nella maggioranza dei casi.....non sono i nostri prodotti ad essere aggressivi....ma è il contrario Very Happy
Se penso agli sgrassatori per uso domestico o per uso industriale che usano nei ristoranti........mi brucia la pelle solo al pensiero

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

62 Re: Dove lavare l'auto ? il Gio 31 Lug 2014 - 9:38

Admin


Admin
DavideSR ha scritto:Forse la soluzione sta in un compromesso.
Il gestore fornisce a pagamento spazio, lancia e prodotti per prelavaggio/lavaggio "classificabili" da detailing ma che consentano il rispetto dei parametri imposti sulle acque scaricate. L'utente si porta tutto il resto dell'armamentario. Io allestirei uno spazio di questo tipo con prese per la corrente e aria compressa con anche la possibilità di utilizzare i propri air-tools. Però mi immagino che un'ora di questo servizio non possa costare meno di 22-25€ dato che in 60 min una pista self serve 6 clienti che in media spendono 2,50€ e che poi per fare pure gli interni si spende almeno un altro €
Super-quote!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

63 Re: Dove lavare l'auto ? il Gio 31 Lug 2014 - 10:55

DavideSR


Moderatore
PELO ha scritto:David........in realtà se vai a vedere sono i prodotti utilizzati nelle piste ad essere iperaggressivi, quelli che usiamo noi in confronto sono acqua fresca, quindi quel problema non ci sarebbe
Non conta, io da gestore non mi posso fidare di prodotti di cui non ho la certezza che rispettino i parametri. In una boccettina con l'etichetta riportante ECO io ci posso mettere dentro anche un'arma chimica/batteriologica.

Vedere il profilo dell'utente

64 Re: Dove lavare l'auto ? il Ven 1 Ago 2014 - 9:44

Admin


Admin
n una boccettina con l'etichetta riportante ECO io ci posso mettere dentro anche un'arma chimica/batteriologica.

Terrorista!  lol!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

65 Re: Dove lavare l'auto ? il Ven 1 Ago 2014 - 10:15

ghid


Diplomato in Detailing
RacingCar ha scritto:Scusatemi se mi intrometto, io vi capisco ma ogni tanto sarebbe giusto sentire la campana di chi ha speso centinai di euro per installare un impianto self.

Prima di tutto è giusto che sappiate che spesso e volentieri i gestori sono soggetti a controlli meticolosi delle acque che scaricano, e se sono fuori con i valori anche solo di pochissimo, pagano multe astronomiche, e rischiano anche la chiusura dell’impianto, ci sono cause penali aperte, non vi dico altro.

Io lo so che voi usate tutti prodotti di qualità a pH neutro e sicuramente ecologici, ma il gestore questo non lo può sapere, e dovete capire che spesso chi fornisce i prodotti all'impianto garantisce delle analisi chimiche gratuite e risponde in caso non si rispettino i parametri di legge.

Infatti, bisognerebbe far capire questo al gestore. Non siamo noi il problema -in termini di "inquinamento"- ma l'utente medio che va al lavaggio con chante clair per cerchi e benzina per catrame.

RacingCar ha scritto:Poi cercate di capire che se io spendo 180.000 euro per asfaltare e attrezzare un area di 3.000mq, più 300.000 euro per fare un impianto a 6 piste self service, dopo devo anche rientrare di questo investimento.

E' vero che voi andate li magari quando non hanno clienti, ma è la solita storia, se chiudi un occhio per uno solo, dopo sei costretto a farlo per tutti.

Cercate di capire quindi, che occupare una pista per passare la spugna con il secchio, non è una cosa giusta da fare.

Sarebbe come andare in pizzeria e portarsi da casa le bevande.

O come entrare al cinema e guardarsi un film sul vostro tablet.

Cercate di mettervi nei panni di chi deve gestire un impianto di lavaggio con dei costi che superano anche i 10.000 euro al mese!!

Di sera, quando le piste sono libere non vedo motivi per non farci andar con i nostri prodotti anche perchè, pur utilizzando ns. prodotti, consumiamo molti più gettoni della media. Ma molti di più!
Alla fine, l'unico problema, è capirsi con il gestore. Sono d'accordissimo con te sul fatto di non andar di giorno.


RacingCar ha scritto:Ovvio che nessun gestore verrà mai a dirvi niente a voi brave persone che usate il lavaggio in un modo poco consono, ma tutto sommato pagate l'uso della lancia quando risciacquate l'auto.

Se lo fatte di sera quando l'impianto è vuoto, sono sicuro che nessuno vi dara fastidio.
Io per lo meno non lo farei se fossi il proprietario del lavaggio, ma di giorno quando ci sono altri clienti in giro che vi possono vedere, giustamente può diventare un grosso problema per il gestore.

Se vuoi ti do il nome di un gestore -mona e maleducato- che è arrivato in piena notte, insultando (non parlando, insultando) solo perchè stavamo usando dei ns. prodotti (e ti assicuro che di soldi ne avevamo spesi e il lavaggio era deserto). Miracoli dell'umanità  cheers
Poi, quando si è imbattuto in Alesoft, che è Pellestrinotto, ha ben pensato di calmarsi Laughing Laughing 

Vedere il profilo dell'utente

66 Re: Dove lavare l'auto ? il Ven 1 Ago 2014 - 10:47

tav86


Detailer Novello
lol! 

Vedere il profilo dell'utente

67 Re: Dove lavare l'auto ? il Ven 1 Ago 2014 - 21:53

RacingCar


Apprendista Detailer
ghid ha scritto:

Di sera, quando le piste sono libere non vedo motivi per non farci andar con i nostri prodotti anche perchè, pur utilizzando ns. prodotti, consumiamo molti più gettoni della media. Ma molti di più!
Alla fine, l'unico problema, è capirsi con il gestore. Sono d'accordissimo con te sul fatto di non andar di giorno.


Se vuoi ti do il nome di un gestore -mona e maleducato- che è arrivato in piena notte, insultando (non parlando, insultando) solo perchè stavamo usando dei ns. prodotti (e ti assicuro che di soldi ne avevamo spesi e il lavaggio era deserto). Miracoli dell'umanità  cheers
Poi, quando si è imbattuto in Alesoft, che è Pellestrinotto, ha ben pensato di calmarsi Laughing Laughing 

Guarda il mondo purtroppo è pieno di pazzi, persone maleducate, e cretini.
Io come ti ho detto vado di sera e di gettoni ne uso il triplo di un cliente medio, perché abbondo tantissimo con il prelavaggio per non rischiare di portarmi dietro qualche sassolino o sporcizia con il guanto.
Un cliente medio che non è sicuramente un Detailer, quando consuma 5/6 gettoni è già tanto.

Io ieri sera, usando SOLO la fase con acqua calda e basta!!
Ho spesò la bellezza di 16 euro.

Quindi sono  assolutamente d'accordo con te.
Se vai di sera con l'impianto vuoto, sei il miglior cliente che potrebbe avere.
Ripeto tra zingari che rubano anche l'acqua e ladri che tentano di sfondare le gettoniere, il gestore ha le sue bella gatte da pelare.
Ecco perché noi siamo ottimi clienti di sera.

Basta non andare quando hanno la coda, in questi casi io risultavo quasi un impedimento anche solo perché tenevo occupata la pista per 30 minuti, con 20 gettoni circa.

Questo perché le persone dietro si spazientiscono, e pensano ma questo quanto deve farla brillare quella macchina.
Ecco perché preferisco andarci quando non ho nessuno che mi giudica un pazzo, perché ci perdo 3 ore per lavare una macchina.

Comunque vieni nel lavaggio che ti ho indicato, il gestore non è un rompiscatole anzi.
Hai anche il bar li vicino, ieri sera sono stato li fino alle 3 di notte.  affraid

Vedere il profilo dell'utente http://www.lotus-driver.it/

68 Re: Dove lavare l'auto ? il Dom 14 Set 2014 - 23:15

ducart


Apprendista Detailer
A Bergamo la situazione è anche peggio! Il problema a mio avviso è il costo! Oggi ho provato un posto nuovo e 50 cent duravano 60 secondi... E' da pazzi!

Vedere il profilo dell'utente

69 Re: Dove lavare l'auto ? il Lun 15 Set 2014 - 0:08

Gerva90


Detailer Novello
Ducart, al lavaggio self di Trescore un po' di comprensione potresti trovarla, soprattutto quando c'è il dipendente, che mi vedeva molto spesso prima (anche se ci vado ancora qualche volta e lascio l'equivalente di 4 utenti).
Con il titolare un po' meno, ma molte volte mi hanno visto con le mie cose su diverse auto senza dire nulla. Certo, non conoscevo ancora il forum e l'attrezzatura, pur ingombrante, non aveva due secchi, griglie e altro... E c'è da dire che di auto ne lavavo molte quindi magari mi lasciavano fare perché consumavo tanto.

Certo, con 1 euro ci fai 70 secondi Very Happy ... te lo dico perché non è poco Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

70 Re: Dove lavare l'auto ? il Gio 18 Set 2014 - 20:26

ducart


Apprendista Detailer
Ma quello di Trescore intendi quello che è vicino alla rotonda dove arriva chi proviene da Trescore e Zandobbio in direzione Entratico? Dietro al negozio di piscine?
Oltre ad essere caro non tollerano molto gli strumenti "extra". Ne avevo parlato con l'extracomunitario che lavora li e anche alla Total di Montello.

Vedere il profilo dell'utente

71 Re: Dove lavare l'auto ? il Gio 18 Set 2014 - 22:56

Gerva90


Detailer Novello
Si si è quello... e sono gli stessi di Montello. Per mia esperienza dipende molto da cosa ti porti appresso, poi certo, c'è un cartello enorme sui divieti. Se hai già ricevuto un no, però, inutile insistere. Io ho la fortuna di poter utilizzare un posto mio, seppur in condominio, che fortunatamente non da fastidio a nessuno se lascio ben pulito.
Andare a vivere in una città mi ha sempre spaventato per il: e la macchina poi dove la lavo lol!

Vedere il profilo dell'utente

72 Re: Dove lavare l'auto ? il Lun 28 Dic 2015 - 16:39

Houdini87


Aiutante Detailer
quindi tutti usufruite del self di sera o di mattina presto?

stavo cercando una soluzione a questo
ma dalle mie parti sono tutti muniti di telecamere,possono fare storie riprendendoci mentre usiamo i nostri prodotti?

in alternativa,in strada credo che sia vietato,nel box del condominio è possibile farlo?(un mio amico ha il box in condominio e se è possibile potrebbe metterlo a disposizione)

Vedere il profilo dell'utente

73 Re: Dove lavare l'auto ? il Lun 28 Dic 2015 - 18:55

Admin


Admin
Molti self, soprattutto in orari non di punta, sono abbastanza permissivi. Io preferirei questa soluzione piuttosto che litigare con i condomini Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

74 Re: Dove lavare l'auto ? il Lun 28 Dic 2015 - 18:58

Houdini87


Aiutante Detailer
Bhe diciamo che con un proprietario di self ho già bisticciato

Perché stavo spruzando un po dEl mio prodotto sui cerchi,e il lavaggio era quasi vuoto,oltre al mio amico e a un altra macchina

Vedere il profilo dell'utente

75 Re: Dove lavare l'auto ? il Lun 28 Dic 2015 - 19:08

vincenzoasl


Apprendista Detailer
Admin ha scritto:Molti self, soprattutto in orari non di punta, sono abbastanza permissivi. Io preferirei questa soluzione piuttosto che litigare con i condomini Wink

A me in condominio per aver spruzzato ironx mi volevano denunciare

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 5]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum