Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » L'Angolo dei Test » Lavaggio, claying, ruote e particolari esterni » LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0)

LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0)

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 6 di 10]

126 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 13:02

ciccante88


Detailer Superesperto
Ottimi suggerimenti! Sarà quindi una versione presto commercializzata?

Vedere il profilo dell'utente

127 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 13:24

Admin


Admin
Per questo attendiamo info Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

128 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 15:12

Alessio


Moderatore
va bien, weekend facciamo la prova IronX vs. Cromobrill 1:4 su cerchione sporco Wink


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

129 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 16:01

filippo89


Detailer Novello
Admin ha scritto:Ecco alcune indicazioni fornite da Marco Mattioli che legge tutti i vostri aggiornamenti Wink
"Il prodotto va usato puro solo su puntini neri dei cerchi (fate qualche test di confronto con IronX per questo specifico problema)

Terminali scarico 1 a 3

Per togliere calce da imbiancatura caduta accidentalmente o calcare sulla vernice diluire non meno di 1 a 5 altrimenti possibili inconvenienti su platica nera di scarsa qualita. Comunque sulla vernice non da mai problemi.

Per la pulizia di cerchi sporchi diluizione 1 a 4: non inferiore se non si hanno puntini neri da rimuovere.

Il prodotto fa più schiuma per addensato con tensioattivi l'obbiettivo e di non farlo asciugare quando il cerchio è caldo e di farlo aderire meglio neigli angoli.
La versione g2 rispetto alla versione del d-day cambia solo per densità. Infatti quella del d-day era piu densa ma i tester si sono lamentati perché non riuscivano a spruzzarlo con il trigger data la densità!"


io non ho avuto problemi sulla plastica Wink

Vedere il profilo dell'utente

130 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 16:22

Kore-29


Detailer Novello
Per togliere calce da imbiancatura caduta accidentalmente o calcare sulla vernice diluire non meno di 1 a 5 altrimenti possibili inconvenienti su platica nera di scarsa qualita. Comunque sulla vernice non da mai problemi.

quindi da come ho capito potrebbe eliminare quei fastidiosi segni che spesso si notano di calcare ?(non quelli molto profondi magari) senza dare problemi, anche se intacca quasi certamente lo strato di protezione giusto?

Vedere il profilo dell'utente

131 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 16:34

Admin


Admin
filippo89 ha scritto:
Admin ha scritto:Ecco alcune indicazioni fornite da Marco Mattioli che legge tutti i vostri aggiornamenti Wink
"Il prodotto va usato puro solo su puntini neri dei cerchi (fate qualche test di confronto con IronX per questo specifico problema)

Terminali scarico 1 a 3

Per togliere calce da imbiancatura caduta accidentalmente o calcare sulla vernice diluire non meno di 1 a 5 altrimenti possibili inconvenienti su platica nera di scarsa qualita. Comunque sulla vernice non da mai problemi.

Per la pulizia di cerchi sporchi diluizione 1 a 4: non inferiore se non si hanno puntini neri da rimuovere.

Il prodotto fa più schiuma per addensato con tensioattivi l'obbiettivo e di non farlo asciugare quando il cerchio è caldo e di farlo aderire meglio neigli angoli.
La versione g2 rispetto alla versione del d-day cambia solo per densità. Infatti quella del d-day era piu densa ma i tester si sono lamentati perché non riuscivano a spruzzarlo con il trigger data la densità!"


io non ho avuto problemi sulla plastica Wink

Si certo, infatti si tratta di indicazioni di massima da tener presente per plastiche di qualità inferiore Wink

@ Kore: esatto Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

132 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 17:01

filippo89


Detailer Novello
direi solamente per le plastiche Fiat! hahahahah

Vedere il profilo dell'utente

133 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 17:10

cupitt


Campione 2013
Campione 2013
occhio anche alle plastiche verniciate.. rispetto a quelle nere sono più delicate Wink


_________________
LE MIE " RICETTE "


Vedere il profilo dell'utente

134 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 17:12

ciccante88


Detailer Superesperto
essendo acido la protezione la intacca di sicuro, ma a quanto pare fa bene il suo lavoro anche sul calcare! il discorso è lo stesso sulle vernici monostrato quindi senza trasparente? bisognerebbe fare una prova anche li per vedere la sicurezza del prodotto anche in questi casi!

Vedere il profilo dell'utente

135 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 23:13

Admin


Admin
Vero! Anche se ormai rappresentano una minoranza del panorama, le vernici monostrato non sono così rare nei box dei detailer. Può essere una buona idea!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

136 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 23:22

adridict


Detailer Novello
L'alluminio su cui ho fatto la prova era verniciato monostrato, anche li non ha fatto danni Wink

Vedere il profilo dell'utente

137 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 6 Dic 2012 - 23:38

Admin


Admin
Ottimo Adriano Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Adri ma non è che era a polvere?? Cosa diversa da una vernice alla nitro monostrato! Wink

Vedere il profilo dell'utente

adridict


Detailer Novello
Questo non te lo so dire onestamente... Il ritocco è Di sicuro alla nitro ma me lo fornisce un'altra azienda

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Se puoi indaga Very Happy, il tuo test rimane comunque utilissimo! Wink

Vedere il profilo dell'utente

141 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Ven 7 Dic 2012 - 23:13

DavideSR


Moderatore
Alla fine ho trovato il tempo per fare due test.

Partiamo col primo, fatto di fretta, perchè la moto si trova nel garage dei miei nonni e mio zio, che ha le chiavi, aveva poco tempo.

I cerchi cromati della Ducati Scrambler del 1974 si presentano così:



Dopo una spruzzatina di acqua:



Applico Cromobrill diluito 1:3 e lavoro col pennello:



Il prodotto ha lavorato, ma, dopo il test fatto in Ma-Fra in occasione del D-Day sullo scarico di Raviola, mi aspettavo di più. Allora passo all'utilizzo puro del prodotto. Lavorando col pennello stavolta si forma una schiuma di un marrone intenso, segno che Cromobrill sta facendo il suo dovere.
Dopo aver risciacquato si notava una azione più efficace anche se dalle foto (fatte ancor più di fretta del test) non sembrerebbe, per farsi comunque un'idea basta notare i due raggi al centro della foto e confrontarli con quelli alla loro destra



Qui un particolare del canale del cerchio. Si vede come la cromatura sia affetta da piccole fioriture, Cromobrill le ha pulite quasi tutte dall'ossidazione e sono sicuro che insistendo avrei ottenuto una pulizia perfetta:



Tornato a casa, dopo tempo immemore, tolgo il telo che, malamente, lo copriva:



L'ossidazione è maggiormente localizzate sul collettore e i primi coni (da me carteggiati anni fa e poi spruzzati con un trasparente normale visto che all'epoca non trovai quello per le alte temperature) e su altre zone in cui il leggerissimo strato di trasparente applicato è iniziato a scomparire.





Ecco come si presenta lo scarico dopo aver spennellato Cromobrill diluito 1:3 :




Passiamo alle maniere forti. Cromobrill puro:





Dove ho lavorato bene col pennello, l'ossidazione è andata del tutto via.

A casa ho anche pulito (1:3) qualche rubinetto da macchie più o meno resistenti di calcare.

Considerazioni...ho apprezzato, specie nel secondo test, la densità che ti lascia qualche "libertà" in più visto che viene minimizzato il rischio che qualche schizzo vada a finire dove non dovrebbe; ottimo potere disossidante; ottima forza anti-calcare, rispetto a prodotti per l' "home-care" è più veloce e agisce più in profondità; l'odore non è per niente sgradevole (se poi lo confrontiamo con IronX...è un profumo).

Ora non mi resta che tirar giù quell'espansione, darle una passatina e applicarle uno mano di trasparente per alte temperature. Twisted Evil
Mentre per quanto riguarda la Ducati, la parte che avete visto è quella messa peggio di tutta la moto. In Primavera basteranno piccoli interventi per rimetterla a nuovo, Cromobill mi aiuterà a velocizzare parecchio il ricondizionamento delle ruote.



Ultima modifica di DavideSR il Sab 8 Dic 2012 - 10:28, modificato 2 volte

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
Gen bel test e che differenza nell'usarlo puro!

Vedere il profilo dell'utente

143 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Sab 8 Dic 2012 - 10:36

PELO


Laureato in Detailing
ragazzi abbiate pazienza il mio test arriverà un pò in ritardo rispetto ai giorni stabiliti, mi farò perdonare....dato che il test sarà davvero il più estremo di tutti Cool

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

144 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Sab 8 Dic 2012 - 11:12

Admin


Admin
Ottimo lavoro Davide! Pelo movete... Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

145 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Sab 8 Dic 2012 - 11:13

filippo89


Detailer Novello
Pelo lo sta usando come shampoo

Vedere il profilo dell'utente

146 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Sab 8 Dic 2012 - 11:17

PELO


Laureato in Detailing
no no Very Happy
siccome il lavoro in cui approfitterò per testare il cromobrill è slittato causa maltempo, abbiate pazienza Crying or Very sad

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

147 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Sab 8 Dic 2012 - 12:27

franc_ct


Detailer Novello
Ottimi test Davide!! cheers

Però per me fa puzza!! Laughing sia questa versione, che la prima.. Quando vedo le foto dove si vede che agisce, mi immagino la puzza.. talmente mi è rimasta impressa!! lol!
Ed io sono quello che l'ironX prima di provarlo, l'ha lasciato 1 mese in disparte per paura di sentire la puzza!! Very Happy Quest'ultimo è più puzzolente a grandi distanze.. sembra puzza di ammoniaca.. Mentre il cromobrill da lontano non si nota, ma da vicino è più "aggressivo".. Fa quasi girare la testa.

Vedere il profilo dell'utente

148 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Sab 8 Dic 2012 - 12:37

alesoft


Diplomato in Detailing
Grande Davide , ma la moto.... stupenda!
E' il 350 ? lol!

Vedere il profilo dell'utente

149 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Sab 8 Dic 2012 - 13:24

ciccante88


Detailer Superesperto
Rivedendo l'ultimo test mi viene da pensare(anche se è palese Laughing ) che il cromobrill va utilizzato n base ai casi, un pò come un apc! si può provare prima con una diluizione e al massimo si va a diminuirla!

Vedere il profilo dell'utente

150 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Sab 8 Dic 2012 - 14:08

MET


Detailer Novello
raga ma in cosa differisce il cromobrill che abbiamo qui sullo shop e questo qui' che si trova dagli autoricambi?


Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 6 di 10]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum