Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » L'Angolo dei Test » Lavaggio, claying, ruote e particolari esterni » LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0)

LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0)

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 10]

26 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 18:46

MircoT


Apprendista Detailer
oggi ho provato il prodotto su vecchi rubinetti cromati, incrostati di calcare.
ho spruzzato e lasciato agire.
senza strofinare e sciacquando dopo 2 minuti si nota già una bella differenza.
il prodotto sul calcare innesca una reazione chimica con produzione di gas poco piacevole.. non so quanto salutare sia.. nel dubbio meglio lavorare in zona arieggiata e/o con mascherina.
ho spruzzato nuovamente il prodotto per migliorare il risultato e l'ho lasciato agire per una mezz'ora. poi ho passato una spugna per smuovere lo sporco rimasto. risultato: rubinetto con cromatura praticamente nuova, ma ancora qualche pezzetto di calcare attaccato.
ho lasciato riposare e asciugare per bene il pezzo: a questo punto il calcare saltava via semplicemente toccandolo con l'unghia. domani provo con un'altra passata di prodotto.

ho notato che dopo lo sciacquo, dopo qualche minuto, sulla cromatura tende a formarsi una patina opaca, che viene via con un ulteriore sciacquo. dopodichè il lustro vien fuori molto bene.
su zone con tracce di ruggine basta lasciarlo agire. sparisce tutto al risciacquo.

l'odore del prodotto ricorda vagamente l'ironx.. il che non è un bene! Very Happy
i guanti in nitrile (azzurri) diventano giallognoli dopo un po' che son bagnati di prodotto.

purtroppo per questo test non ho foto.
al prossimo test fotizzo opportunamente.
se poi smettesse anche di piovere potrei provarlo sui terminali di scarico SS della JenaBianca.. bounce

Vedere il profilo dell'utente

27 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 19:10

Admin


Admin
Ottimo update anche quello di MircoT ma ricordatevi le foto! Altrimenti da Ma-Fra non ci inviano più prodotti test Wink lol! (Marco questa era per te che ci leggi anche dall'India Wink)


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

28 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 19:26

DavideSR


Moderatore
Admin ma io un test lo feci già al D Day sullo scarico di Raviola e le foto le postai nel topic dedicato, perché non le spostate qui? lol!

Vedere il profilo dell'utente

29 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 19:33

MircoT


Apprendista Detailer
DavideSR, che idea che mi hai dato.. Very Happy chissà se il prodotto va bene anche sull'acciaio inox lucidato non cromato.. uhmm..
Antonio, io credo possa andar bene.. tu che ne dici?

Vedere il profilo dell'utente

30 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 19:36

Admin


Admin
No ragazzi please, non sporchiamo questo post per il momento. Abbiamo bisogno di test, foto, considerazioni e confronti (non ve ne dimenticate) dei campioni inviati (come da titolo) perchè differenti da tutti i Cromobrill attualmente in giro. Wink


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

31 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 20:18

pamolito


Apprendista Detailer
domani combino anche io qualcosa.
Causa turni di lavoro è pioggia non sono riuscito a fare niente in questi giorni.
Ho giusto il terminale della golf che aspetta una pulita!

Vedere il profilo dell'utente

32 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 21:17

niky


Detailer Novello
Arrivato anche il mio, nel week end testo e fotografo. Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

33 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 21:25

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Ecco il Test a nome di Raviola! Very Happy
Ho messo a confronto il Cromobrill con le versioni in mio possesso:

Cromobrill G1 (quello al momento in vendita)
Cromobrill G2 (quello del D-Day)
Cromobrill G2 V2 (quello oggetto del post)

Partiamo verificando le condizioni ambientali al momento del test! Smile



Per prima cosa voglio verificare (in modo veloce) se il PH delle versioni varia:


Direi che sono tutti molto acidi! Shocked


Poi passiamo al test su uno scarico (purtroppo lo sporco non è omogeneo) Sad



Decido di dividerlo di dividerlo in questo modo e verificare anche la temperatura dello stesso



Lascio il compito più arduo al nuovo arrivato G2 V2 ed inizio con lui dalla sinistra



Faccio agire 3 minuti e senza nessuna azione meccanica, risciacquo e procedo all'applicazione del G1 sulla destra


Procedo a fare la stessa cosa con G2 al centro



Asciugo e quel poco di sporco che era rimasto sulla sinistra (2G V2) viene via, rimuovo il nastro


Tutti e tre hanno svolto un'ottimo lavoro, da questo test non ho evinto particolari differenze nel potere pulente, devo trovargli un testo più tosto.... eccoli accontentati! afro


Situazione iniziale affraid affraid



Divido con molta difficolta il campo di battaglia (il nastro fatica ad attaccare su tutto quello sporco) affraid affraid



Partiamo con il Cromobrill G1



Lascio agire 5 minuti senza alcuna azione meccanica



Risciacquo con acqua in uno spruzzino



Niente male... passiamo ad un'altro spicchio



Applico il Cromobrill G2 (come il V2, la sua formulazione gel aiuta ad aderire alle superfici)



Dopo 5 minuti sempre senza azione meccanica, sembra perà aver sciolto meno scratch



Ma aspiattiamo a dirlo... risciacquiamo Very Happy



Anche lui ha svolto un'ottimo lavoro (forse leggermente meno al G1, ma siamo lì), passiamo all'ultimo spicchio



Applichiamo il Cromobrill G2 V2 e aspettiamo 5 minuti



Anche lui durante l'azione ha sciolto bene


Direi che non ci sono dubbi.... il Cromobrill G2 V2 ha un potere pulente maggiore e dona una buona lucentezza! Very Happy


Togliamo il nastro per vedere tutto nell'insieme



Adesso un'altro piccolo test (scoperto grazie a Marco Mattioli), sappiamo che non va usato sull'alluminio, ma dopo quanto buca..



Dopo 1 minuto è già tardi.... affraid affraid



Dopo 2 minuti aumenta



Al 3 minuto termino il test



Risciacquo


Alla luce di questo risultato, prima di usare questo prodotto bisogna essere sicuri su cosa lo si stà applicando, è un prodotto molto potente, ma altrettanto dannoso se usato erroneamente! Wink

Considerazioni:
Il Cromobrill G2 V2 è superiore ai due testati come putere pulente, la sua furmula in Gel (anche il G2) è un'ottima cosa per farlo aderire meglio alle superfici, la lucentezza che dona una volta risciacquato è superiore, l'odore (ma anche il G2) è più gradevole rispetto alla prima versione, il tempo di reazione è leggermente inferiore al G1 ma è comunque veloce nella sua azione, la (non) "sicurezza" è uguale per tutti e tre, la risciacquabilità è buona (preferisco però quella del G1)

Spero vi sia piaciuto il test! geek



Ultima modifica di Giobart il Mer 28 Nov 2012 - 23:14, modificato 4 volte

Vedere il profilo dell'utente

34 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 21:32

ciccante88


Detailer Superesperto
Cavolo che capolavoro di test, veramente molto professionale! e ottimo prodotto ma mi mette leggermente paura viste le conseguenze su superfici sbagliate!

Vedere il profilo dell'utente

35 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 21:33

cupitt


Campione 2013
Campione 2013
sul cerchio senza dubbio vince il v2, ma sullo scarico da quello che posso vedere sembra aver agito meglio il g2, o sbaglio?

ma oggi non sei andato a lavorare per fare questo test? lol! complimenti Wink


_________________
LE MIE " RICETTE "


Vedere il profilo dell'utente

36 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 21:34

cicciovecchio79


Laureato in Detailing
Grandissimo Giovanni!!!! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

37 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 21:39

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
ciccante88 ha scritto:Cavolo che capolavoro di test, veramente molto professionale! e ottimo prodotto ma mi mette leggermente paura viste le conseguenze su superfici sbagliate!

E' un prodotto professionale.... va usato con rispetto! Very Happy

cupitt ha scritto:sul cerchio senza dubbio vince il v2, ma sullo scarico da quello che posso vedere sembra aver agito meglio il g2, o sbaglio?

No, il G2 V2 aveva la parte più difficile (quella più sporca) ed il risultato è stato molto simile agli altri due, dopo quel test non ho determinato un "vincitore" Wink

cupitt ha scritto:ma oggi non sei andato a lavorare per fare questo test? lol! complimenti Wink

Ahahahaha, no...... l'ho fatto questa sera dalle 18:00 alle 19:30.... orario in cui sono abituato a fare test! Very Happy


cicciovecchio79 ha scritto:Grandissimo Giovanni!!!! Very Happy

Grazie Ciccio! Wink

Vedere il profilo dell'utente

38 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 21:54

Alessio


Moderatore
davvero bel test Smile


_________________

11 FEBBRAIO 2012 D-DAY VI ROMA - LA NEVE
12 MAGGIO 2012 D-DAY VII VERMEZZO - L'ORCHESTRINA
06 OTTOBRE 2012 D-DAY VIII BARANZATE - LA FABBRICA
Vedere il profilo dell'utente

39 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Mer 28 Nov 2012 - 22:33

alesoft


Diplomato in Detailing
Grande Gio'! Ottimo test Wink

Vedere il profilo dell'utente

pamolito


Apprendista Detailer
Dopo il test di giobart quasi mi vergogno a mettere il mio!

Visto che sono tornato tardi e piove mi sono dedicato a un rubinetto dove è ristagnato del calcare che il viakal non riesce a togliere.



ho spruzzato e lasciato agire il prodotto per 5 minuti



dopo ho passato con uno spazzolino morbido e asciugato



il G2 V2 ha eliminato il calcare anche dalla zona di ceramica, zona dove in passato anche pulendo rimaneva un alone di calcare.

dopo aver asciugato ho notato che dove il prodotto ha lavorato è rimasto un alone (poca cosa in verità ma mi sembra giusto segnalarlo)


conclusioni:

con poco prodotto ho ottenuto un ottimo risultato.
non ha un buonissimo profumo ma non direi che puzza.
bisogna fare attenzione a dove lo si usa, si rischia facilmente di rovinare le zone limitrofe.

domani se riesco mi dedico a qualcosa di automobilistico!

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
Veramente potentissimo ma addiritura alonare la ceramica mi sembra eccessivo! Rolling Eyes ...si dovrà prendere con le pinze!sarà praticamente acido muriatico!

Vedere il profilo dell'utente

Roby Pozzato


Detailer Novello
Scusate, ma qui non si diceva che non è indicato per superfici cromate? Cosa non capisco? Surprised

Vedere il profilo dell'utente

DavideSR


Moderatore
Mi sa che Admin intendesse cerchi con finitura diamantata, dato che l'alluminio nudo è molto più delicato dell'acciaio nudo, come puoi vedere dal test di Giobart sulle cartine dell'involucro delle sigarette.
Poi diluendolo e prestando massima attenzione -leggasi tempi di applicazione- lo si può usare anche su quel tipo di superficie a patto però che si abbia grande confidenza col prodotto.

Vedere il profilo dell'utente

ciccante88


Detailer Superesperto
Alluminio cromato...le superfici trattate penso che siano di acciaio!

Vedere il profilo dell'utente

xAngelox


Diplomato in Detailing
grande bei Test, sembrerebbe molto potente

Vedere il profilo dell'utente

adridict


Detailer Novello
Bel test Giovanni! a me è arrivato ieri ma purtroppo prima di sabato non posso fare test Crying or Very sad

Vedere il profilo dell'utente

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Il prodotto non va utilizzato su alluminio e le sue leghe, la maggior parte dei cerchi è in lega d'alluminio e se questi hanno finitura diamantata (lavorazione che mette a nudo la lega) è facile rovinarli Wink
Il prodotto può essere usato su acciaio nudo, cromo e cerchi in lega verniciati (con moderazione)

Particolare attenzione và fatta nel riconoscre alluminio lucidato da una parte cromata! Wink

Vedere il profilo dell'utente

48 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 29 Nov 2012 - 10:06

Admin


Admin
Ottimo lavoro ragazzi! Giova il tuo test è da manuale! Giobart Advanced Chemical Workroom!
Ottimo anche il test di Pamolito perchè ci permette di approfondire i risvolti pratici di un prodotto, di sicuro, molto interessante.
Fantastici!


_________________
"Frequent car care is easy car care" Barry Meguiar
Vedere il profilo dell'utente http://www.lacuradellauto.com

49 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 29 Nov 2012 - 10:31

Giobart


Miglior Detailing 2013
Miglior Detailing 2013
Grazie Admin Wink è stato per me un piacere farlo! Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

50 Re: LCDA LAB: MA-FRA Cromobrill 2G v2 (o 2.0) il Gio 29 Nov 2012 - 10:52

Roby Pozzato


Detailer Novello
Scusate, o ci capiamo o non ci capiamo. Se parliamo di finitura cromata non parliamo di alluminio lucidato o diamantato.

Certo che va bene sui cerchi, anzi, va benissimo. A patto che non siano
con finitura cromata (che è diverso dal metallo lucidato degli scarichi Wink)
è abbastanza chiaro.

Ergo: su alluminio nudo (lucidato, diamantato o altro) sappiamo che non va bene. Stando a quanto citato sopra non andrebbe bene sulle superfici cromate (i rubinetti di solito, per quanto ne so io, sono di ottone cromato), ma il test di pamolito lo smentirebbe. Allora Antonio si è sbagliato? Non ci sarebbe niente di male, la stima nei suoi confronti resta totalmente immutata, basta capirsi. Smile

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 10]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum