LaCuraDellAuto - Detailing Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Detailing » L'arte della lucidatura: claying, correzione e polishing. » Danno al trasparente

Danno al trasparente

+18
franc_ct
Peter Griffin
alesoft
valter.t
jhonny_best
cupitt
Giobart
PELO
detailer della domenica
Admin
DavideSR
Giovanni92
MassiMini89
raviola
Emanuele B
Alessio
ciccante88
Haldo
22 partecipanti

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 3]

51Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Ven 3 Mag 2013 - 15:35

PELO

PELO
Laureato in Detailing

Emanuele B ha scritto:Purtroppo quando la vernice " entra in temperatura " inizia la correzione ma anche il rischio di far danni ......chi riesce ad ottenere grandi risultati con la rotativa puo' essere considerato un artista , non ho nessun dubbio in proposito

grazie grazie, non servivano tutti questi complimenti lol! lol! lol! lol! lol!

http://www.elmocarcare.it

52Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Ven 3 Mag 2013 - 18:33

Roby Pozzato

Roby Pozzato
Detailer Novello

Come, te li faccio io e ti schermisci, te li fa Emanuele e gongoli? Razz
Vero che tra Emanuele e me ci sono sostanziali differenze, eh! Wink



53Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Ven 3 Mag 2013 - 20:05

superblood


Apprendista Detailer

Io sono un buon lettore di forum :-) E vi leggo leggo nell'intento di capire quando è il mio momento giusto per partire! Ho una buona manualità e penso che riuscirei a mettermi in ordine l'auto con dei consigli da parte di chi ha già intrapreso la strada, diciamo che sarebbe come andare in montagna e conoscere le scorciatoie o no (tipo il "Dal Piaz" da noi, per strada lo raggiungi in 3-4 ore, per gli scorcioni 1,5-2 ore sei al rifugio!), ma prima o poi a forza di fare la strada, se sei interessato e appassionato, le scorciatoie le trovi, è solo una questione di tempo.
Penso che qui ci si arrivi/scriva/condivida anche esperienze negative (il caro haldo, come presumo altri avran fatto qui ;-) ) avrebbe potuto fare un salto in carrozzeria e averci fatto vedere solo che ha levato gli swirls) solo perchè appassionati. Nel caso di Haldo probabilmente sarebbe bastato passare l'unghia sul graffio, o passare da un carrozziere per farsi dire quale era l'effettivo danno alla vernice (quelli bravi lo sanno dire :-) ), o perchè no inviare una foto del danno sul forum ed attendere risposta, ma tant'è che le chiacchiere ormai stanno a zero e il danno è fatto. Io penso, che quest'esperienza per Haldo sarà stata quantomeno significativa ed istruttiva e difficilmente ricadrà in una situazione simile senza mettere in conto l'eventuale possibilità di danno pesante. A chi dice "molti dei frequentatori del forum non hanno molta esperienza" dico che l'esperienza si fa operando sul settore, se non lucidi auto non impari a lucidare auto ed è un dato di fatto (ricordo che meno di 3 anni fa, c'era chi entrava in questo forum in cerca di lumi ed oggi è considerato un buon detailer).
Ai neofiti, come me, consiglio di andare da un carrozzaio/sfasciacarrozze e di farsi dare qualche cofano e di lucidare facendo esperimenti, ma se c'è la passione non spegnetela per paura, sbagliare è umano ed è sempre meglio farlo su un cofano da buttare :-) !
Ringrazio tutti per gli ottimi consigli che date ai neofiti e non, non smettete per paura di consigliare sbagliato, alla fine siamo tutti qui per imparare e ci prendiamo le nostre responsabilità, vada come vada.

54Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Ven 3 Mag 2013 - 20:20

PELO

PELO
Laureato in Detailing

sono d'accordo su tutto, tranne sul paragone con le scorciatoie. Nel detailing non ci sono scorciatoie, anzi....quelle sono prerogativa dei carrozzieri che fanno pozioni degne di gargamella (vedi spruzzare D155 su M21 ancora da rimuovere...mi vengono i brividi) per coprire i difetti....anzichè scegliere la strada più lunga della rimozione Wink

http://www.elmocarcare.it

55Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Ven 3 Mag 2013 - 20:27

Haldo


Aiutante Detailer

Belle parole superblood, questo forum è la mia scuola, lo
frequento da diverso tempo è sono riuscito ad effettuare, grazie alle guide e
alle discussioni, diversi cicli di “detailing” sulla mia macchina con un
discreto successo.
Probabilmente la “troppa sicurezza” e l’inesperienza mi ha
fatto commettere questo pasticcio.
Oggi sono stato dal carrozziere, che non riusciva a rendersi
conto di come si potesse fare un danno così.
Lo scherzetto mi costerà 250€ ma senza dubbio non mi
toglierà la passione per il car detailing.

56Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Ven 3 Mag 2013 - 20:32

Emanuele B

Emanuele B
Moderatore

superblood ha scritto:(ricordo che meno di 3 anni fa, c'era chi entrava in questo forum in cerca di lumi ed oggi è considerato un buon detailer).

Verissimo , alcuni di quelli che oggi godono di considerazione sono partiti chiedendo come si effettua una decontaminazione o un lavaggio corretto Smile

Condivido il pensiero di superblood , chi " sente " di aver veramente passione per questa materia non deve aver paura di fare esperienza ....il detto " sbagliando s'impara " e' valido ( ma non completamente esaustivo )

E' anche vero che tantissime persone , pur essendo grandi appassionati di car care, non hanno desiderio di spingersi al punto di prendere in mano carte abrasive e lucidatrici varie ( con il dispendio relativo ) : a costoro consiglio di rivolgersi ai professionisti .

A tutti coloro che invece sentono di essere fortemente motivati e temerari invece consiglio di buttarsi a macinare tantissima esperienza ......gia' , esperienza , perche' i consigli del forum , per pur validi e fantastici , non sono sufficenti .


_________________
Danno al trasparente - Pagina 3 Wm_28010

GUARDA I MIEI DETAILING
.....( grazie chef !! )

Pricipi di dettagliologia vissuta

1) Il 4° vizio capitale ......che roba brutta !

2) il detailing lo fa il detailer .....i prodotti aiutano (ma vanno saputi usare !!)

3) Senza l' U Factor  sei un brocco
http://www.rossorubinocardetailing.com

57Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Ven 3 Mag 2013 - 22:04

superblood


Apprendista Detailer

PELO ha scritto:sono d'accordo su tutto, tranne sul paragone con le scorciatoie. Nel detailing non ci sono scorciatoie, anzi....quelle sono prerogativa dei carrozzieri che fanno pozioni degne di gargamella (vedi spruzzare D155 su M21 ancora da rimuovere...mi vengono i brividi) per coprire i difetti....anzichè scegliere la strada più lunga della rimozione Wink
Caro PELO, il "scorciatoie" non era inteso come "lavori alla CARLONA", ma bensì, per fare un esempio banale: Un graffio profondo può essere risolto con passaggi di tampone e polish, oppure per il detailer più esperto e smaliziato (alcuni ci godono pure qui ... :-) ) con un passaggio di carta vetro, sono cose che di primo acchito non fai, ma solo l'esperienza o per l'appunto il consiglio di un buon detailer ti portano a scegliere. Questo intendevo con "scorciatoie" o comunque vie più facile per ottenere il MEDESIMO risultato senza accrocchi o comunque scarsa professionalità!

58Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Ven 3 Mag 2013 - 22:55

Admin

Admin
Admin

detailer della domenica ha scritto:E' un discorso complicato, anche io sono d'accordo con il Valter-pensiero, ma è inutile stare qui a parlarne troppo... alla prima occasione ci beviamo una birra insieme e facciamo 4 chiacchiere.

Faccio solo un piccolo appunto:

Admin ha scritto:
"siamo pur sempre su un forum tecnico dove la verifica delle proprie capacità è sempre sottintesa"

In realtà questo forum è frequentato da un certo numero di professionisti (sicuramente di grande livello) più un certo numero (direi la maggioranza) di appassionati-hobbisti-dilettanti-chiamateli come volete.
Alcuni di questi ultimi sono anche molto bravi, ma la maggior parte non hanno molta esperienza, né le idee troppo chiare (non me ne voglia Haldo: mi ci metto anche io tra questi!), e possono fare danni non da poco (come in questo caso).
Questi qui non dico che andrebbero scoraggiati, ma almeno messi in guardia dalla difficoltà effettiva di alcune operazioni...

Non è facile per un inesperto fare una "verifica delle proprie capacità"... magari si lascia prendere dall'entusiasmo e parte in quarta davvero....

Sicuramente, Antonio, non stiamo parlando di te, ma in generale.... e non smetterò mai comunque di complimentarmi per il lavoro straordinario che state facendo per tener su questo sito!!!

Scusate l'OT Off Topic

Per Haldo: tienici informati!!! e non te la prendere....

In realtà definendo il forum "tecnico" non mi riferivo agli utenti che lo frequentano (dove la maggioranza è costituita in modo evidente da appassionati e non pro) quanto al tipo di argomenti trattati. L'esperienza di haldo ci porta a sottolineare ancora una volta l'importanza, essenziale, del test spot e della valutazione della superficie partendo sempre da soluzioni più dolci Wink
La nota di Rav, invece, la ritengo OT nel contesto dell'argomento.


_________________
Il mio lavoro è creare bellezza che altri nemmeno immaginano...
http://lacuradellauto.forumattivo.com

59Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Sab 4 Mag 2013 - 0:02

filippo89

filippo89
Detailer Novello

PELO ha scritto:
Emanuele B ha scritto:Purtroppo quando la vernice " entra in temperatura " inizia la correzione ma anche il rischio di far danni ......chi riesce ad ottenere grandi risultati con la rotativa puo' essere considerato un artista , non ho nessun dubbio in proposito

grazie grazie, non servivano tutti questi complimenti lol! lol! lol! lol! lol!

Pelo abbiamo capito che sei il campione del mese lol! lol! ma un po di contengo dai hahahahaha lol! lol! lol!

60Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Sab 4 Mag 2013 - 0:13

PELO

PELO
Laureato in Detailing

ahahahahahahahahahahahahaha lo so ma sono troppo contento, lasciatemi gioire Laughing

http://www.elmocarcare.it

61Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Sab 4 Mag 2013 - 9:44

valter.t

valter.t
Detailer 2013
Detailer 2013

posso permettermi ancora una precisazione....come detto sopra chi a passione è giusto che continui,e ci mancherebbe,senza passione non si va da nessuna parte,l'unico appunto che mi permetto di fare è uno..imparando in modo virtuale e poi mettere in pratica le cose si possono commettere errori,per cui ritengo molto importante poter confrontare tecniche e da li poter capire si il tutto si esegue in maniera corretta,per cui in parte condivido il pensiero passione + tenacia uguale risultato,ma nello stesso tempo oltre alla passione alla tenacia,ci vuole formazione.....oramai da tempo stò dando alla parte finale la formazione il punto di forza per il proseguimento della passione,e il modo di approcciare un lavoro è cambiato tantissimo....(capire su cosa stai lavorando è importantissimo,ma anche capire di cosa è composto quello su cui lavori)quindi passione, tecnica, formazione ed esperienza danno il mix perfetto per un ottimo risultato ...

http://www.tuttorestaurocardetailing.com

62Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Sab 4 Mag 2013 - 9:58

cupitt

cupitt
Campione 2013
Campione 2013

sante parole Wink


_________________
LE MIE " RICETTE "


Danno al trasparente - Pagina 3 Frontb10

63Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Lun 13 Mag 2013 - 17:52

detailer della domenica

detailer della domenica
Apprendista Detailer

superblood ha scritto:Io sono un buon lettore di forum :-) .... A chi dice "molti dei frequentatori del forum non hanno molta esperienza" dico che l'esperienza si fa operando sul settore, se non lucidi auto non impari a lucidare auto ed è un dato di fatto (ricordo che meno di 3 anni fa, c'era chi entrava in questo forum in cerca di lumi ed oggi è considerato un buon detailer).

Emanuele B ha scritto:
Verissimo , alcuni di quelli che oggi godono di considerazione sono partiti chiedendo come si effettua una decontaminazione o un lavaggio corretto Smile


Scusate, ma credo di essere stato frainteso.

Non volevo certo dire che "molti dei frequentatori del forum non hanno molta esperienza, quindi è meglio che stiano a casa o vadano al cinema con la morosa che così almeno non fanno danni.... Very Happy ".
Intendevo dire che: proprio perché molti hanno poca esperienza, e l'unico modo è quello di farsela sul campo, bisogna procedere per gradi, un po' alla volta.

Perché qui è vero che non si può ammazzare nessuno, ma per farsi centinaia di euro di danni basta poco (vedi Haldo!)

Ben venga l'entusiasmo (anzi, è fondamentale che ci sia, altrimenti diventa una noia), ben venga il forum con gli insegnamenti di chi ne sa di più (a proposito: ricordiamo che i maestri migliori sono quelli più severi), ma poi bisogna mettersi lì con santa pazienza e provare, possibilmente non sul cofano dell'auto appena comprata:
in Italia siamo pieni di auto vecchie da usare per tutte le prove che si vuole!

64Danno al trasparente - Pagina 3 Empty Re: Danno al trasparente Mar 21 Mag 2013 - 16:50

PietroASR

PietroASR
Apprendista Detailer

Io col cavolo che la tocco la mia macchina.....prima toccherà a qualche cofano preso allo sfascio, poi sarà il turno della macchina di mia madre-sorella-zia-cugina, poi si può passare a padre-fratello e infine alla mia che ormai sarà da cambiare!!! Very Happy

Torna in alto  Messaggio [Pagina 3 di 3]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.