Il sito numero 1 in Italia per Detailing e Cura DellAuto!

Non sei connesso Connettiti o registrati

LaCuraDellAuto - Detailing Forum » Off Topic » Di tutto di più... » Trasferirsi al Nord

Trasferirsi al Nord

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 6]

26 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 21:43

Toretto


Detailer Novello
comunque da quando sono qui,non e' successo nulla di particolare tranne qualche rissa tra stranieri ubriachi. normale amministrazione,succede in tutte le citta'.

Vedere il profilo dell'utente

27 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 22:07

lukejunior


Detailer Novello
Toretto ha scritto:Firenze e' uno spettacolo,mi piace molto e sono contento di essere venuto a vivere qui.
quoto per il caldo afoso che ti uccide

Sottolineavi che non sono successe cose brutte nonostante si parlasse di Firenze.

Cosa significa?

A me interessa trovare un piccolo locale con bagno, logicamente non condiviso, ma da SOLO.

E voglio avere il posto auto. Che non è coperto non fa niente, l'importante è che sia dentro il condominio, quindi recintato.

Se poi con poca spesa si può ottenere il Box meglio....

Ma all'inizio credo che i primi mesi starei senza veicoli. Solo io e userei i mezzi pubblici.

Firenze è sicuramente fantastica.

Bisogna vedere se c'è il lavoro.

Su molti siti dicono che la toscana e l'emilia sono comuniste.

Questo in atti pratici che significa?

Vedere il profilo dell'utente

28 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 22:19

Toretto


Detailer Novello
si,parlavo che qui a Firenze si sta tranquilli. non ti fare troppe pi... mentali su comunisti etc etc sono stupidaggini. mica sul curriculum ci scrivi che sei di dx o sx.
per quanto riguarda la casa,se vuoi in un condominio con posto auto,minimo stai sulle 700 euro mensili. camera,cucina e soggiorno(ovviamente la casa e' piccola,ma solo per te va benissimo).

Vedere il profilo dell'utente

29 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 22:34

Roby Pozzato


Detailer Novello
Pietroluca, non vorrei essere frainteso: a Torino sono nato, la amo particolarmente, vivo nella prima cintura, se mai dovessi lasciarla non la lascerei volentieri. Sono contento che ti sia piaciuta, ma... io ho un lavoro, qui, tu no. Oggi Torino non è il posto migliore per cercar lavoro, così come le grandi città (ex) industriali. Per quello ti suggerivo di pensare ad un posto diverso, per esempio ad una località turistica come Firenze o Venezia, e ad un lavoro che di crisi ne conosce poca. Non sarà un'analisi statisticamente valida, ma io di camerieri disoccupati non ne conosco, se cercassi lavoro ci penserei. Non importa avere un titolo di studio o meno, bastano impegno e buona volontà, e la disponibilità al sacrificio degli orari.
Sulla legalità, non saprei cosa dirti. Qui non è il Bronx, ma bisogna stare attenti, sapere dove parcheggiare e dove no, dove passeggiare e dove no. Se conosci e sai muoverti non succede nulla. Come in moltissime altre città, del resto... Lascerei stare (per ora) Bolzano e le statistiche sulla qualità della vita, che lasciano il tempo che trovano. Cercherei di andare, anche gratis, in qualche bar, ristorante o pizzeria del tuo paese a fare un po' di esperienza, poi si vede.
E se passi da Torino la birra la offo io. Wink

Vedere il profilo dell'utente

30 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 22:35

lukejunior


Detailer Novello
Toretto ha scritto:si,parlavo che qui a Firenze si sta tranquilli. non ti fare troppe pi... mentali su comunisti etc etc sono stupidaggini. mica sul curriculum ci scrivi che sei di dx o sx.
per quanto riguarda la casa,se vuoi in un condominio con posto auto,minimo stai sulle 700 euro mensili. camera,cucina e soggiorno(ovviamente la casa e' piccola,ma solo per te va benissimo).

700€??????

A Cuneo avevo trovato 300€ scarsi con posto auto nel parcheggio condominiale con 2 stanze!!

Vedere il profilo dell'utente

31 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 22:36

Toretto


Detailer Novello
quoto Roby. e se passi a Firenze ti offro una fiorentina Very Happy

Vedere il profilo dell'utente

32 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 22:42

Toretto


Detailer Novello
dipende dove vuoi la casa pietro,la trovi pure a meno,ma non dove ti sto dicendo io che e' una zona residenziale,ed i palazzi sono nuovi(2 anni) con tutte le comodita' a portata di mano. dal dottore al cinema multisala.se ti sposti di 7/8 km trovi a meno,ma le case non sono nuove,sono vecchie e si vede,sia dentro che fuori.sono zone isolate. non so boh

Vedere il profilo dell'utente

33 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 22:54

Roby Pozzato


Detailer Novello
Toretto, e se passo io? Smile

Scherzi a parte: deve cercarsi un lavoro, che fai, gli suggerisci un residence in centro? Magari all'inizio una stanzetta in periferia può bastare, purché pulita e onesta. A migliorare c'è sempre tempo.

Ah, dimenticavo: fregatene di cosa votano i toscani e gli emiliani, tu cerchi un lavoro, mica una tessera. Che poi in Toscana la maggioranza degli elettori PD recentemente ha votato Renzi, tanto comunisti non me li vedo. Wink

Vedere il profilo dell'utente

34 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 23:10

Attilaxxx


Apprendista Detailer
Credo che la scelta debba privileggiare prevalentemente la disponibilità lavorativa. Il consiglio di Roby è logico e condivisibile. Potrei aggiunger i anche Rimini- Ravenna . Per quanto riguarda la criminalità, Rimini può da questo punto di vista avere in determinati periodi qualche problemino in più. D'altronde anche i delinquenti hanno l'auto. Per il discorso " comunisti " , considera che l'Emilia Romagna è storicamente comunista. Comunque per le persone perbene , queste sono unicamente definizioni al vento pronunciate solitamente (assieme ad altre definizioni pseudo politiche) da chi nella vita ha avuta la fortuna di non diversi preoccupare di dover lavorare tutti i giorni. Da un punto di vista pratico significa che in ambito lavorativo esistono insieme alle attività artigianali e industriali e etc, le cooperative che a vario titolo sono più o meno vicine al partito. Ma come dicevo prima, queste cose lasciano il tempo che trovano, inquanto le persone normali da queste "diversificazioni" non ottengono alcun giovamento.

Vedere il profilo dell'utente

35 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 23:26

lukejunior


Detailer Novello
Io sono apolitico. Non mi interessa.

Nel senso, che, mica vado in un posto e siccome ci sono i comunisti si vive male??

Questo intendevo.

Io sarò da solo e ho 24 anni.

Ho bisogno di lavorare, di un monolocale con bagno e doccia e 1 cucina e 1 lavatrice e un posto auto nel cortile.

Non mi serve altro.

Se è fuori centro va bene pure!!

Io considerò 300€ il prezzo di un affitto, perchè ho visto che su internet sui siti appositi ce ne sono.

Poi nel momento in cui voglio trasferirmi cerco bene bene.

Intanto voglio capire qual è la città che offra più possibilità di lavorare ad un ragazzo di 24 anni con solo il Diploma e nessuna qualifica professionale.

Bar, ristoranti e pizzerie li detesto.

Preferisco trasportare mobili, magazziniere o altre robe. Anche autista di patente B per furgoncini e nella peggiore ipotesi anche volantinaggio (l'ho fatto per un bel pò) a portare i volantini pubblicitari e di km al giorno se ne fanno parecchi e con pesi addosso. Ma sempre meglio del cameriere, barista che non li tollero (per me non vanno proprio).

Vedere il profilo dell'utente

36 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 23:34

Roby Pozzato


Detailer Novello
Come non detto. Smile
Però rischi di entrare in competizione con extracomunitari di vario tipo, tanto lavoro e pochi quattrini, con un lavoro del genere...

Vedere il profilo dell'utente

37 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 23:50

Toretto


Detailer Novello
Roby Pozzato ha scritto:Toretto, e se passo io? Smile

Scherzi a parte: deve cercarsi un lavoro, che fai, gli suggerisci un residence in centro? Magari all'inizio una stanzetta in periferia può bastare, purché pulita e onesta. A migliorare c'è sempre tempo.

Ah, dimenticavo: fregatene di cosa votano i toscani e gli emiliani, tu cerchi un lavoro, mica una tessera. Che poi in Toscana la maggioranza degli elettori PD recentemente ha votato Renzi, tanto comunisti non me li vedo. Wink


no no,mica e' in centro. se passi te,te faccio mangiaaaaaaa na fiorentina. e che vuoi mangia senno'

Vedere il profilo dell'utente

38 Re: Trasferirsi al Nord il Gio 6 Dic 2012 - 23:53

Toretto


Detailer Novello
manda qualche curriculum che ne so Bartolini e' il primo che mi e' venuto in mente. ce ne sono tanto.lo mandi in varie citta' e poi speriamo che ti chiamano.

Vedere il profilo dell'utente

39 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 11:13

lukejunior


Detailer Novello
Curriculum ne sto mandando a centinaia!!!

Nessun riscontro.

Devo trasferirmi e romboccarmi le maniche.

Fin ora ho avuto pareri contrastanti con consigli assoluti per:

Milano

Bologna

Firenze

Io voglio aggiudicarmi un ottimo compromesso tra disponibilità lavorativa per ragazzi senza esperienza e laurea e anche una bellissima città d'arte da gustare nel,tempo libero e insomma una città che sia piena di cose. Io sono stato a Torino e come lei va benissimo (e ci credo).

Vedere il profilo dell'utente

40 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 12:28

DavideSR


Moderatore
Io continuo a consigliarti l'estero. A lungo termine ne trarrai più beneficio.

Vedere il profilo dell'utente

41 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 12:44

lukejunior


Detailer Novello
DavideSR ha scritto:Io continuo a consigliarti l'estero. A lungo termine ne trarrai più beneficio.


Qual è il posto migliore rimanendo in Europa.

Vedere il profilo dell'utente

42 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 14:18

Attilaxxx


Apprendista Detailer
A Bologna ti consiglio di evitare il quartieri Barca e Pilastro in particolare. Gli affitti in centro a Bologna sono alti. (500/700) min. Per l'estero opterei per la svizzera, Austria,

Vedere il profilo dell'utente

43 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 14:41

PELO


Laureato in Detailing
leggere questo 3d proprio in questa giornata (per me negativa al massimo...) mi fa stare ancora peggio......questi bastardi ci hanno rubato il futuro, la nostra vita.
Scusate lo sfogo.....

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

44 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 14:50

lukejunior


Detailer Novello
PELO ha scritto:leggere questo 3d proprio in questa giornata (per me negativa al massimo...) mi fa stare ancora peggio......questi bastardi ci hanno rubato il futuro, la nostra vita.
Scusate lo sfogo.....

E no!!! Ora mi fai incazzare te!!! Adesso ti devi sfogare fino in fondo!!! Abbiamo lo stato più bello del mondo ma i giovani siam fottuti!

Vedere il profilo dell'utente

45 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 14:57

PELO


Laureato in Detailing
pietroluca se dovessi sfogarmi fino in fondo, mi servirebbe un forum intero. Non sono solo i paesaggi e le opere artistiche a fare bello un paese, se poi la sua popolazione meriterebbe lo sterminio.

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

46 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 14:58

Toretto


Detailer Novello
Popolazione?

Vedere il profilo dell'utente

47 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 15:01

PELO


Laureato in Detailing
si, tutta quanta. dal barbone al presidente della repubblica

L'italia è un morto che cammina, è come tentare di sistemare i problemi software di un computer su cui gira windows 98: IMPOSSIBILE, senza una formattazione con successiva installazione di almeno un Windows 7 o MacOS.
Ecco all'italia sta accandendo questo: con le dimissioni del nano tutti speravano in un reset per ricominciare daccapo, invece non si è fatto altro che installare "da sopra" il solito windows 98 senza neanche formattare l'hard disk. All'inizio sembra filare tutto liscio, s'intravede la ripresa.....ma il tempo fa riemergere la spazzatura (il nano and company) che comincia ad interferire con la nuova installazione di un sistema in ogni caso vecchio come Windows 98 (Bersani). Ma gli utilizzatori del computer (i cittadini italiani), si sono fatti prendere in giro per l'ennesima volta e anzichè provare un sistema operativo nuovo tipo Windows 7 o MacOS (Renzi, che non è detto che sarebbe stato la svolta.....ma il non provarci neanche vuol dire che si è proprio imbecilli), hanno preferito un sistema vecchio come Windows 98......e allora mi viene solo una cosa da dire: MA AFFOGATE PURE NELLA MERDA CHE VI RIEMPIE I POLMONI, io non permetterò a questi maledetti di rubarmi la vita e la gioia della vita, di avere una famiglia e un lavoro



Ultima modifica di PELO il Ven 7 Dic 2012 - 15:13, modificato 1 volta

Vedere il profilo dell'utente http://www.elmocarcare.it

48 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 15:04

Toretto


Detailer Novello
quindi e' colpa del barbone e della popolazione se l'italia sta cosi,e se ha un debito da far paura. Shocked

Vedere il profilo dell'utente

49 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 15:09

ciccante88


Detailer Superesperto
Penso che anche i cittadini e non solo i dirigenti dello Stato(loro di gran lunga) hanno mangiato fino in fondo finchè si poteva!

Vedere il profilo dell'utente

50 Re: Trasferirsi al Nord il Ven 7 Dic 2012 - 15:14

Toretto


Detailer Novello
aspetta,fammi capire bene,cittadini pubblici?

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 6]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum